Calciomercato HELLAS: Tutti i 'rumors' del web e la lista continuamente aggiornata dei nomi che 'girano' in entrata ed in uscita attorno al VERONA...


#CalcioMercatoHellas +   -   =

LUGLIO:
31 Per il reparto avanzato sfuma anche BABACAR ormai ad un passo dal LECCE disposto a sborsare 2 milioni subito (che ad esempio Via Francia non avrebbe scucito nemmeno per tutto il cartellino di CIANO) e 5 a Giugno in caso di salvezza; a riportarlo è il portale PianetaLecce.it.
Intanto nella tarda serata di ieri la SAMP avrebbe dato il via libera per VERRE secondo l'esperto di mercato Pedullà e questo spingerebbe il poco convinto BESSA ancora più fuori dai radar del VERONA che dal canto suo non aspetta altro che una buona offerta per cedere il fantasista di scuola INTER (in questo senso le parole di JURIC dopo l'amichevole col TRABZONSPOR sono state illuminanti). Il problema è che per ora non si muove nulla per il brasiliano e l'unico abboccamento iniziale col TORINO, che poteva coinvolgere anche GUSTAFSON, pare essersi sciolto come neve al sole.
In attesa del fantomatico top-player promesso dal presidente SETTI (sempre in bilico sul rasoio della credibilità), La Gazzetta dello Sport avvisa che il BOLOGNA avrebbe proposto ai gialloblù FALCINELLI, esterno d'attacco in cerca di rilancio dopo la grande stagione del 2016-17 col CROTONE, ne sapremmo di più nelle prossime ore...
Dopo BARI e COSENZA, anche il CROTONE seguirebbe CISSÉ, a riportarlo è HellasLive.it

30 SPAL e VERONA interessate al trequartista classe '97 ĆORIĆ, ex DINAMO ZAGABRIA prelevato dalla ROMA l'estate scorsa per circa 6 milioni di Euro ma utilizzato nella sua prima stagione in Serie A (La Gazzetta dello Sport).
Grazie alla 'rivelazione' nel dopo VERONA-TRABZONSPOR da parte di JURIĆ (dopo tre annate di fuffa grecchiana finalmente uno che parla chiaro) 'BESSA? Non lo vedo convinto fino in fondo' si capisce perchè l'HELLAS stia inseguendo VERRE della SAMP (trattativa rallentata ma ormai definita nei termini).

29 Quasi fatta per il passaggio di TUTINO al VERONA, a rivelarlo è TGGialloblu.it che aggiunge 'a Napoli danno ormai per fatto l'affare...'

28 Per CISSÉ al COSENZA mancherebbe solo l'ufficialità secondo TifoCosenza.it mentre al MANTOVA vanno i Primavera scaligeri LISI e DE ZOTTI che, come segnala HellasNews.it, si uniranno a Gaetano NAVAS appena svincolatosi dall'HELLAS dopo una stagione giocata alla PAGANESE.

26 Ufficiali quattro operazioni 'minori': CHIESA e FIUMICETTI in prestito rispettivamente a VIRTUS VERONA e FERMANA, mentre FRANCHETTI e NAVAS (arrivato solo un anno fa dalla REGGINA per una cifra intorno ai 75mila Euro e subito girato in prestito alla PAGANESE) rescindono in maniera consensuale.
Quasi fatta per il prestito con diritto di riscatto (e controriscatto) di VERRE dalla SAMP: La Gazzetta dello Sport annuncia che le parti sarebbero ormai alla firma del contratto ma la rosea indica anche gli scaligeri interessati a Mirko ANTONUCCI ala destra classe '99 in uscita dalla ROMA sul quale sarebbe però in vantaggio il GENOA.


25 Ufficializzato finalmente anche Salvatore BOCCHETTI e mentre per COSENZA c'è l'assenso di CISSÉ, D'AMICO cerca esterni di categoria in grado di soddisfare mister JURIĆ: L'ultimo nome in ordine di apparizione è quello di ADJAPONG del SASSUOLO che, secondo Hellas1903.it, è un obiettivo scaligero reale.
Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, dopo gli ultimi accordi di ieri e l'ok di mister DI FRANCESCO, anche VERRE sarebbe in procinto di vestire la casacca gialloblù con la formula del prestito.
L'HELLAS continua a lavorare inoltre per avere TUTINO dal NAPOLI (Corriere del Mezzogiorno).

24 Il sito web ufficiale dell'HELLAS comunica l'ingresso nelle giovanili di otto calciatori dai 14 ai 17 anni da varie società.
Per quanto riguarda gli esuberi si muovono le acque attorno a BOLDOR che sarebbe vicinissimo al PARTIZANI TIRANA (secondo HellasLive.it) e a CAPPELLUZZO finito nel mirino del GUBBIO (stando al rumor riportato dal Corriere dello Sport).
Nel primo pomeriggio arriva l'ufficialità: BOLDOR in prestito al PARTIZANI TIRANA.

23 Sfuma OMEONGA che torna ufficialmente in Belgio al CERCLE BRUGGE; intanto CISSÉ, che non è più nel progetto tecnico del nuovo VERONA, finisce nel mirino del COSENZA secondo quanto riporta TGGialloblu.it (e altre fonti).
Il Corriere dello Sport scrive dell'insistenza del PORDENONE su ALMICI.
HellasLive.it smentisce quanto riportato da Sky, per CIANO non ci sarebbe stata nessuna offerta: Il giocatore interessa ma non a certe cifre.
Secondo varie fonti infine sarebbe ripreso il dialogo VERONA-TORINO per il ritorno di GUSTAFSON in gialloblù: Il centrocampista svedese non rientra nei piani di MAZZARRI ed è di nuovo in uscita ma siamo sempre li: i granata vorrebbero cederlo definitivamente mentre i gialloblù preferirebbero un rinnovo di prestito

22 Ufficiale la cessione definitiva di BEARZOTTI al MODENA, il terzino rientrava dal prestito al MONZA e aveva un altro anno di contratto coi gialloblù.
Secondo Hellas1903.it il VERONA avrebbe tentato un approccio per DJURIC della SALERNITANA ottenendo un niet dai campani che considerano imprescindibile l'attaccante.
Stando a quanto riporta la SALERNITANA sarebbe vicinissima allo svincolato CERCI che però tentenna e starebbe aspettando un'eventuale chiamata dalla Serie A perchè LECCE e VERONA oltre a CIANO si contenderebbero anche l'esterno offensivo non pagato dall'ANKARA in Turchia...
In serata la notizia confermata da più fonti che i gialloblù punterebbero forte sull'esterno offensivo del FROSINONE con un'offerta di 1,8 milioni e il cartellino di DI GAUDIO rifiutata dai ciociari.
In serata Sky Sport annuncia che l'HELLAS avrebbe messo sul piatto quanto chiede il FROSINONE per CIANO (2 milioni), si attende ora la risposta dei gialloazzurri.


21 Su CIANO si muoverebbe anche il PARMA; a segnalarlo è TGGialloblu.it secondo TuttoB.com invece, sarebbe in atto un duello EMPOLI-VERONA per ottenere le prestazioni di Giulio DONATI esterno di difesa 29enne ex INTER e BAYER LEVERKUSEN appena svincolatosi dal MAINZ.

20 GianlucaDiMarzio.com assicura il VERONA fa concorrenza al LECCE per l'attaccante CIANO, 34 presenze 7 gol nell'ultima stagione al FROSINONE per il quale il giocatore vale circa 2 milioni. Per la mediana si propone il 35enne svincolato PADOIN, ex ATALANTA e JUVE che nelle ultime tre stagioni ha giocato al CAGLIARI.

19 Il VERONA prova a convincere il NAPOLI per TUTINO attaccante 22enne di proprietà NAPOLI reduce dall'ottima stagione in prestito al COSENZA; lo segnala Hellas1903.it
Ufficiale anche l'arrivo del difensore GUENTER in prestito dal GENOA con diritto di riscatto gialloblù e controriscatto del Grifone.
Ritorno di fiamma per GUSTAFSON? Sembrava tutto fatto per il passaggio (con scambio) dello svedese al GENOA ma poi la trattativa s'è raffreddata e la Gazzetta dello Sport riporta ancora dell'interesse del VERONA per l'ex gialloblù tornato al TORINO però... Con VERRE in stand by e le società che ancora non trovano accordo sulla formula... Sarà dura (o si farà solo alla fine se sarà ancora il caso). La rosea peraltro riferisce di un altro potenziale ritorno, quello di COLOMBATTO che al CAGLIARI sembra non reintrare nei piani di mister MARAN.

18 L'HELLAS pesca ancora dal mercato svincolati? Sky Sport parla di un VERONA interessato a Darko LAZOVIC centrocampista/attaccante esterno 28enne appena svincolatosi dal GENOA dove ha per l'appunto incrociato mister JURIĆ, VELOSO e BESSA...
Ufficiale la cessione a titolo definitivo di NICOLAS all'UDINESE.
Intanto sul fronte partenti HellasNews.it registra l'attenzione del FROSINONE e dello JUVE STABIA nei riguardi di DI GAUDIO mentre per BALKOVEC, che ha metà Aprile aveva attirato l'attenzione dell'EIBAR, si sarebbe fatto vivo il GENK dal Belgio stando a quanto riporta il quotidiano L'Arena.
Quattro ex Primavera prestati alle categorie inferiori (tra cui il difensore CASALE al VENEZIA ripescato in Serie B) a riferirlo è HellasVerona.it


17 CAMPANA proposto a Via Francia che avrebbe declinato l'offerta stando almeno a quanto scrive HellasLive.it; sarebbe invece sospesa la trattativa per il centrocampista VERRE che, a quanto riporta TGGialloBlu.it, per il momento sarebbe stato bloccato da DI FRANCESCO nuovo tecnico della SAMPDORIA che vorrebbe prima valutare il ragazzo in ritiro.

16 Finalmente sembra sbloccarsi qualcosa anche per il reparto avanzato: Secondo Ecuagol.com il centravanti classe 2000 CAMPANA, di proprietà del BARCELONA DE GUAYAQUIL e capocannoniere Campionato Sudamericano Under 20, sarebbe vicinissimo all'approdo in gialloblù...

15 Fatta per RADUNOVIC che oggi effettuerà le consuete visite mediche e poi raggiungerà i nuovi compagni al ritiro di Primiero; a riportarlo è TuttoMercatoWeb.com
Per l'attacco sfuma anche CORNELIUS a lungo associato alla maglia scaligera: Secondo TGGialloBlu.it l'attaccante danese si unirà al PARMA per circa 7 milioni di euro...
In serata arriva l'ufficialità per RADUNOVIC e nel contempo la comunicazione da HellasVerona.it che il difensore classe '98 BADAN si è trasferito in prestito alla CARRARESE.
Lorenzo FERRARI saluta VERONA e approda da svincolato alla ROBUR SIENA.

13 ti aspetti l'ufficializzazione di BOCCHETTI, GUENTER e VELOSO e invece ecco BADU centrocampista jolly dell'UDINESE in grado di interpretare più mansioni nel prossimo HELLAS di JURIC che arriva in prestito con obbligo di riscatto in gialloblù dopo una stagione segnata pensantemente dall'infortunio al legamento crociato subito con i bianconeri friulani.

12 Cinque giovani gialloblù ufficialmente in prestito: PAVAN, EKUBAN, BANIYA, SILVESTRO e TOSI faranno esperienza altrove...
Tutto fatto per l'arrivo del 23enne portiere RADUNOVIC in prestito dall'ATALANTA, a darne conto diverse fonti.
TifoCosenza.it riferisce dell'interesse dei calabresi per CALVANO che piacerebbe anche a LIVORNO e TRIESTINA.
Secondo CalcioMercato.com il VERONA sarebbe alla ricerca di un altro difensore e starebbe valutando sia lo svincolato RISPOLI che MAGNANI sotto contratto col SASSUOLO...

11 TuttoMercatoWeb.com fa presente che Via Francia sarebbe sulle tracce di JOCIC trequartista della STELLA ROSSA classe 2001.
NICOLAS rescinde con l'HELLAS, firmerà un biennale con l'UDINESE (MondoUdinese.it)


10 Rinnova anche BERARDI che a questo punto potrebbe fare da secondo a SILVESTRI visto che, con i limiti di rosa imposti dalla A, 'sprecare' un posto over per un terzo portiere appare improbabile... Dovesse arrivare RADUNOVIC dall'ATALANTA per BERARDI si aprirebbero le porte ad un prestito con un giovane tra CHIESA, FERRARI e BORGHETTO a fare da terzo.
Altro arrivo dal GENOA: Il centrocampista 33enne Miguel VELOSO a parametro zero sarebbe vicinissimo alla firma annuale con l'HELLAS secondo GialucaDiMarzio.com.
A Peschiera con gli esuberi anche BOLDOR (che non ha voluto accettare il prestito in Albania) e CISSÉ che potrebbe tornare in cadetteria al neopromosso BARI.
RADUNOVIC a un passo dal VERONA (TuttoMercatoWeb.com)

9 Dopo D'ALESSANDRO in chiusura con la SPAL e LAPADULA (se mai è stato un obiettivo) finito al LECCE sfuma anche MANCUSO per il quale l'EMPOLI sarebbe disposto a sborsare 5 milioni secondo quanto riportato da Sky Sport. Attualmente sembra impossibile un rilancio da parte di Via Francia che così perde un altro papabile alla lista degli attaccanti per il 2019-20.
La buona notizia è che ZACCAGNI, unico giocatore over in rosa cresciuto dalle giovanili scaligere (sui 4 disponibili in Serie A), ha rinnovato fino al 2002.
SkySport riporta di unacorte serrata a VERRE per il centrocampo gialloblù ma la SAMP non ha fretta... Così come il PARMA per Luca RIGONI che a Verona verrebbe volentieri ma Via Francia non ha trovato ancora l'accordo con i ducali che peraltro hanno rinnovato il contratto in scadenza del mediano scrive ParmaLive.com.
Su VLAHOVIC della FIORENTINA oltre a VERONA e BRESCIA anche il PESCARA (Corriere dello Sport)

8 È ufficiale la cessione di LARIBI all'EMPOLI in prestito oneroso con diritto di riscatto da parte della società toscana; l'italo-tunisino ha totalizzato 39 presenze con l'HELLAS (Coppa Italia e Playoff compresi) mettendo a segno 4 gol.
Sfuma definitivamente D'ALESSANDRO che, secondo quanto riportato da Sky Sport, avrebbe ormai trovato l'accordo con la SPAL pronta a sborsare 3 milioni per l'esterno offensivo ex VERONA... Intanto, secondo l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, D'AMICO avrebbe un nuovo obiettivo in mediana quel Valerio VERRE della SAMP che nell'ultima stagione in prestito al PERUGIA ha messo dentro 12 gol e può giocare sia da trequartista che da mezzala di rottura.
TrivenetoGoal.it segnale che CALVANO, BEARZOTTI e CAPPELLUZZO non partiranno per il ritiro di Primiero e, indicati come esuberi, si alleneranno a Peschiera in attesa della cessione.


7 Ritiro precampionato EMPOLI, c'è anche Karim LARIBI che quindi, come ampiamente annunciato, lascerà i gialloblù dopo una sola stagione fra alti (pochi) e bassi (tanti) probabilmente anche a causa di una collocazione tattica ed un gioco che con GROSSO non lo hanno di certo favorito... Peccato! SETTI si consolerà con la plusvalenza di un giocatore arrivato quasi a parametro zero...
Intanto HellasLive.it segnala che CALVANO non prenderà parte al ritiro e rimarrà ad allenarsi a Peschiera in attesa di altra sistemazione (sul mediano di scuola MILAN ragionava il LIVORNO un paio di giorni fa): Devo dire che questa bocciatura a priori mi lascia molto perplesso per un giocatore che aveva dimostrato di poter stare in A e aveva rinnovato all'inizio della stagione scorsa senza considerare il fatto che, per caratteristiche, potrebbe fare molto al caso del centrocampo di JURIĆ. Evidentemente deve averla combinata proprio grossa a... GROSSO lo scorso inizio di Dicembre.

6 Comincia a prendere decisamente forma la difesa a tre di JURIC che, dopo BOCCHETTI, potrà contare anche sull'arrivo imminente di GUENTER dato che HellasLive.it segnala che dal GENOA si attendono solo i documenti relativi al prestito... Per l'attacco sembra essersi decisamente raffreddata la pista CORNELIUS mentre per MANCUSO la concorrenza dell'EMPOLI che vuole rilevare l'intero cartellino del giocatore sembra difficilmente superabile.
Il difensore classe '98 CASALE interesserebbe al VENEZIA.
CalcioNews24.com riporta di contatti fitti col GENOA anche il centrocampista OMEONGA richiesto espressamente dal nuovo tecnico scaligero.

5 HellasLive.it smentisce ogni interesse per Paweł WSZOŁEK emigrato dal VERONA in Inghilterra tre anni fa, svincolatosi dal QPR al termine di questa stagione e riproposto ai gialloblù in queste ore.
Dopo la risoluzione con lo SPARTAK MOSCA BOCCHETTI è pronto a vestire il gialloblù, per lui Gianluca Di Marzio riferisce di un biennale con opzione sul terzo anno.
Il portale scaligero ribadisce anche che il terzo portiere sarà BERARDI dopo il ritorno di BORGHETTO al MANTOVA, continua nel frattempo la ricerca del vice SILVESTRI dopo che con RADUNOVIC sembrava fatta e invece le parti si sono date altro tempo...
Tutto fatto per il passaggio di LARIBI all'EMPOLI e, stando a quanto riporta Hellas1903.it, il LIVORNO sarebbe interessato a CALVANO che rientra dal prestito al PADOVA e ha rinnovato ad inizio della stagione scorsa sino al 2021.
Da TuttoCalcioPuglia.com si segnala l'interesse del BARI per CRESCENZI: Il terzino di scuola ROMA ha peraltro già indossato la maglia dei galletti nell'annata 2011-12


4 Arriva GUENTER! Stando quanto riportato da Hellas1903.it Via Francia avrebbe trovato l'accordo anche col GENOA per il difensore tedesco che verrà annunciato nelle prossime ore (si parla di un prestito con diritto di riscatto pari a circa 4 milioni) ma non c'è accordo per il rinnovo di BIANCHETTI che nelle prossime ore potrebbe salutare da svincolato mentre per l'esterno d'attacco D'AMICO starebbe cercando di inserirsi tra BOLOGNA e SPAL per DI FRANCESCO del SASSUOLO.
Secondo Sky Sport, i gialloblù sarebbero interessati anche a BOCCHETTI, altro centrale in grado di giocare anche sulla mancina, che sta per lasciare lo SPARTAK MOSCA.
Nel mirino di Via Francia, secondo HellasNews.it, sarebbe finito anche DONATI laterale destro appena svincolatosi dal MAINZ con 120 presenze in Bundesliga, ma bisogna superare la concorrenza della FIORENTINA.
Difficile il rientro di GUSTAFSON al VERONA, il TORINO lo userà come pedina di scambio col GENOA (Sky Sport).

3 L'intesa con GUENTER sembra raggiunta, ora bisogna convincere il GENOA (o almeno questi sono i rumors di oggi riguardanti il centrale difensivo tedesco per la difesa a tre di mister JURIĆ).
Il 'Corriere dello Sport' riporta dell'interesse di HELLAS e BRESCIA per il centrale d'attacco serbo VLAHOVIC: La FIORENTINA vorrebbe farlo giocare in A ed i gialloblù lo potrebbero accogliere a braccia aperte (così come le Rondinelle).
Il VERONA continua a seguire in ogni caso anche la pista MANCUSO stando a quanto scrive HellasLive.it che segnala anche come LARIBI sia sempre più vicino al traferimento all'EMPOLI...
Hellas1903.it segnala problemi sia per CORNELIUS che per D'ALESSANDRO: Il primo potrebbe essere una contropartita per SKOV del COPENAGHEN che piace molto all'ATALANTA, sul secondo la SPAL ha rilanciato forte...
GUSTAFSON nel mirino del GENOA, a riportarlo è Sky Sport.
Gianluca Di Marzio segnala il prestito del classe 2000 EKUBAN al PARTIZAN TIRANA.

2 Si riapre la pista D'ALESSANDRO... Come riporta Sky Sport l'esterno offensivo dell'ATALANTA, dopo il prestito all'UDINESE, sembrava ad un passo dalla SPAL ma sul più bello la trattativa sembra essersi fermata: Il VERONA prova a reinserirsi.
Stando a quanto riporta HellasLive.it Via Francia starebbe trattando con l'EMPOLI il prestito di LARIBI e dovrebbe chiudere a breve per il passaggio definitivo di NICOLAS all'UDINESE.
Su ALMICI è concentrato l'interesse del PORDENONE neopromosso in cadetteria (La Gazzetta dello Sport).
GUENTER si avvicina al VERONA, secondo Sky Sport le paerti si starebbero accordando per un prestito.
Il PONTEDERA annuncia il giovane PAVAN in prestito dall'HELLAS attraverso il proprio sito ufficiale.


1 Parte in modo ufficiale il calciomercato che si concluderà per l'Italia il 2 Settembre.
L'unico nuovo acquisto è per ora quello del difensore RRAHMANI arrivato dalla DINAMO ZAGABRIA per poco più di 2 milioni ai quali va aggiunta la somma di altri 1,7 milioni per i riscatti obbligatori di MARRONE, RAGUSA e DI GAUDIO a seguito della promozione in Serie A (500mila per Luca e Antonio, 200mila Euro in più per Antonino) peraltro ampiamente 'coperti' dai circa 6 milioni incamerati per la cessione definitiva di FARES e VALOTI alla SPAL.
Con NICOLAS vicino all'UDINESE D'AMICO sembra poter chiudere con l'ATALANTA per il portiere RADUNOVIC fortemente voluto da mister JURIĆ: Farà il secondo a SILVESTRI? Sicuramente non sembrerebbe voler accettare un ruolo da vice SORRENTINO in scadenza al CHIEVO e desideroso di rimanere a Verona.
Con i bergamaschi si continua a trattare anche per CORNELIUS e RECA mentre VALZANIA, ormai vicinissimo al CAGLIARI, e D'ALESSANDRO in chiusura con la SPAL, sembrano ormai andati...
Dell'ASCOLI si continua a corteggiare l'esterno offensivo NINKOVIC ma per ora l'offerta scaligera di 3 milioni non è bastata... Per l'attacco si continua a parlare di LAPADULA e PJACA pupilli di JURIĆ ma per il primo l'ingaggio al momento rappresenta un ostacolo insormontabile (TuttoMercatoWeb.com riporta di una telefonata SETTI-PREZIOSI per invitare il Grifone a partecipare almeno per il 50% al milione e mezzo chiesto dal giocatore) mentre qualche possibilità in più c'è per il secondo al rientro dal prestito alla FIORENTINA dati i buoni rapporti con la JUVE proprietaria del cartellino del croato che in ogni caso dovrebbe partecipare all'ingaggio.
Il GENOA ha lasciato andare
BESSA che però sembra interessare al TORINO almeno quanto GUSTAFSON interessa ai gialloblù: Si profila uno scambio tra i due?
Il diesse scaligero per il centrocampo continua a monitorare da vicino le situazioni legate a Mirko VALDIFIORI in uscita dalla SPAL, Luca RIGONI (nonostante il rinnovo annuale col PARMA) e Stephane OMEONGA in prestito dal GENOA che l'HIBERNIAN in Scozia vorrebbe trattenere almeno un'altra stagione.
BIANCHETTI è senza contratto da ieri ma al momento pensa solo alla luna di miele e alla sua bella dopo il matrimoanio; quello che è strano è che in questi mesi nessuno da Via Francia abbia cercato di farlo rinnovare dopo il lungo infortunio e il lento recupero. Matteo ha fatto sapere più volte di voler proseguire in gialloblù ma al momento è di fatto tra gli svincolati.
Hellas1903.it suggerisce un nome nuovo per la difesa: GUENTER difensore centrale tedesco di origini turche classe '94.
Ci sono poi i probabili esuberi da piazzare come CISSÉ (che piace al BARI), CALVANO cha anche al PADOVA è finito fuori rosa ma che in Serie A ha dimostrato di poterci stare, EMPEREUR unico centrale mancino in rosa, ALMICI e BALKOVEC.

L'evoluzione del mercato, dalla fine della stagione 2018-19


[Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: HellasVerona-BS.BlogSpot.com]


SOMMARIO...
 RUOLO NOMESTATO DEL CONTRATTO E NOTE
ALL.GROSSO Definitivo fino a Giugno 2020 (esonerato a Maggio 2019)
POR.BERARDI Definitivo fino a Giugno 2021
POR.CHIESA Riscattato dalla GSD AMBROSIANA è stato prestato alla VIRTUS VERONA In Serie C
POR.NICOLAS Definitivo fino a Giugno 2020 è stato ceduto definitivamente all'UDINESE
POR.RADUNOVIĆ Arriva in prestito dall'ATALANTA
POR.SILVESTRI Definitivo fino a Giugno 2021
DIF.ALMICI Prestito dall'ATALANTA è stato riscattato dai gialloblù con contratto fino a Giugno 2021
DIF.BEARZOTTI Rientrato dal prestito al MONZA è stato ceduto definitivamente al MODENA
DIF.BOCCHETTI Definitivo fino a Giugno 2021
DIF.BOLDOR Definitivo fino a Giugno 2021 rientrato dal prestito al FOGGIA è stato girato con la medesima formula al PARTIZANI TIRANA
DIF.CRESCENZI Definitivo dal PESCARA, contratto fino al 2021
DIF.FARAONI In prestito oneroso dal CROTONE è stato riscattato da Via Francia
DIF.GÜNTER In prestito dal GENOA con diritto di riscatto e controriscatto
DIF.KUMBULLA Definitivo fino a Giugno 2020
DIF.MARRONE Riscattato dalla JUVENTUS per circa 500mila Euro a seguito della promozione. Contratto fino a Giugno 2021
DIF.RRAHMANI Arriva a titolo definitivo dalla DINAMO ZAGABRIA con contratto fino a Giugno 2023
DIF.VITALE Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.BADU Arriva in prestito oneroso dall'UDINESE (circa 400mila Euro) con obbligo di riscatto fissato in circa 1,5 mln a fine stagione da parte dei gialloblù
CEN.BESSA Definitivo fino a Giugno 2021 rientra dal prestito al GENOA
CEN.CALVANO Definitivo fino a Giugno 2020 rientra dal prestito al PADOVA
CEN.CHECCHIN Definitivo fino a Giugno 2020 rientra dal prestito in Serie C all'ALESSANDRIA ancora con la caviglia malandata che dovrà operare di nuovo: Rimarrà a recuperare a Verona almeno sino a Gennaio 2020
CEN.DANZI Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.LARIBI Definitivo fino a Giugno 2021 è stato ceduto all'EMPOLI in Serie B in prestito oneroso con diritto di riscatto da parte della società toscana
CEN.SAVELJEVS Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.VELOSO Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.ZACCAGNI Definitivo fino al 2022
ATT.CAPPELLUZZO Definitivo fino a Giugno 2020 rientra dal prestito all'IMOESE
ATT.CISSÉ Definitivo fino a Giugno 2021 rientra dal prestito al CARPI
ATT.DI CARMINE Definitivo fino a Giugno 2021
ATT.DI GAUDIO Arrivato dal PARMA in prestito è stato riscattato per una cifra intorno ai 500mila Euro. Contratto Definitivo fino a Giugno 2021
ATT. LEE SEUNG-WOO  Definitivo fino a Giugno 2021
ATT.PAZZINI Definitivo fino a Giugno 2020
ATT.RAGUSA Arrivato in prestito dal SASSUOLO è stato riscattato per circa 700mila Euro. Contratto definitivo fino a Giugno 2022
ATT.TUPTA Definitivo fino a Giugno 2021


Luglio +   -   =
Calciomercato Frosinone, nel mirino Padoin: duello aperto col Verona
Il Frosinone mette nel mirino lo svincolato Simone Padoin. Ma per il calciatore ex Juventus i ciociari dovranno sfidare l’Hellas Verona

Da RedazioneSB - 31/07/2019
Simone Padoin (Getty Images)

Riparte dalla Serie B il Frosinone, dopo un’annata non all’altezza delle aspettative nel massimo campionato italiano. I ciociari dovranno così rimboccarsi le maniche e risalire la china partendo dal basso, dalla cadetteria, dove il tasso di competitività, viste le numerose squadre in lotta per la promozione in Serie A, è molto alto. Per tale motivo dal mercato i tifosi giallo-azzurri si aspettano il colpo da novanta per dare un segnale forte alle avversarie. Ecco che il nome caldo pare essere, stando a quanto riferito dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, quello di Simone Padoin. Il terzino, dopo dodici stagioni in Serie A tra Atalanta, Juventus e Cagliari, è attualmente svincolato e potrebbe accettare di buon grado qualsiasi destinazione, perfino un ritorno nel campionato cadetto.

Frosinone Padoin, occhio all’Hellas: duello a distanza
A tentare però il pluricampione d’Italia è ancora una volta il richiamo, forte, della Serie A. Anche l’Hellas Verona, infatti, sarebbe intenzionato a rinforzarsi da neo promosso con un uomo di esperienza e qualità come Padoin.

Ecco dunque che potrebbe aprirsi un interessante duello di mercato tra canarini e scaglieri per accaparrarsi le prestazioni del trentacinquenne friulano. Al culmine della carriera, però, lo stesso terzino potrebbe spiazzare tutti e decidere di accettare un ridimensionamento in Serie B, dove il suo contributo alla causa giallazzurra potrebbe essere ancora notevole.

M.D.A.

FONTE: SerieBNews.it


Daniel Bessa, il separato in casa
luglio 31, 2019

L’allenatore Ivan Juric, ai microfoni di Hellas Live dopo il pareggio in terra austriaca contro il Trabzonspor, non le ha mandate a dire, come è peraltro sua abitudine. “Bessa? La situazione non è chiara e a me non piace. Non si capisce cosa voglia fare sia la società che il calciatore. Daniel si allena bene ma non è dentro al 100% e a me non va bene. In questo momento quindi non conto su di lui". Ci risiamo. Rientrato dopo 18 mesi dal prestito oneroso con diritto di riscatto (5 milioni, ndr) non esercitato dal Genoa, Daniel Bessa ha altri due anni di contratto con l’Hellas Verona ed in questa sessione di mercato, che chiude il 2 settembre, bisognerà trovare una soluzione che vada bene sia alla società che al giocatore. Le parole di Juric non lasciano spazio a tante interpretazioni. Le strade di Bessa e del Verona dovranno quindi separarsi un’altra volta. Anche perché l’unica cosa che conta davvero, è solo l’Hellas.

Bari, Cosenza e Crotone su Cissè
luglio 31, 2019

Tra i giocatori in uscita, Karamoko Cissè è quello che ha maggiori richieste. Tante le società cadette interessate all’ex Carpi, su tutte Bari, Cosenza e Crotone. Cissè lascerà Verona in questa sessione di mercato con la formula del prestito.

FONTE: HellasLive.it


Lecce-Babacar: ci pensa SSD. Il presidente ieri a Milano per convincere tutti
Da Francesco Romano -@ 08:42 am, 31 Luglio 2019
Nelle ultime ore la pista Lecce-Babacar stava rischiando seriamente di prendere una brutta piega. Il ragazzo era attratto da un’esperienza all’estero e tentennava con i giallorossi, il Sassuolo voleva cedere il suo cartellino solo a titolo definitivo.

[...]

La trattativa è stata non semplice e faticosa tra le parti. Babacar costerà fin dal subito al Lecce 2 milioni di euro per il prestito e con riscatto fissato a 5 milioni di euro in caso di permanenza in Serie A. Saverio Sticchi Damiani, per convincere il Sassuolo in maniera definitiva, ha garantito che tutto l’importante ingaggio dell’attaccante sarà a carico delle casse dell’US Lecce. Con questa formula il presidente dei giallorossi ieri sera ha spazzato via i dubbi di Babacar e Sassuolo ed allontanato via le proposte interessanti provenienti da Spagna ed Inghilterra ed in Italia dell’Hellas Verona.

[...]

FONTE: PianetaLecce.it


CALCIOMERCATO
VERONA, CACCIA AL NOME DEL TOP PLAYER
31/07/2019 08:38
"Un top player potrebbe arrivare". Il presidente del Verona Maurizio Setti ha stuzzicato così la fantasia dei tifosi, esponendosi in una difficile e affascinante promessa. Perchè quando un presidente dice una cosa del genere in un'intervista crea un'aspettativa che è difficile da contenere. Insomma, a questo punto non arrivasse un "vero" top player o venisse mascherato sotto questa etichetta un giocatore di fascia "media", Setti passerebbe per l'ennesima volta come un presidente che non sa dare seguito ai proclami.

Ma chi sarebbe il top player inseguito dal Verona dove non abbondano i soldi tanto da considerare eccessivi i due milioni per Ciano?

La lista è lunga. Più che logico che il Verona attingerà dagli svincolati, perchè è praticamente impossibile andare a prendere un top player già sotto contratto. Tra gli svincolati, comunque ci sono nomi che fanno sognare. Il primo è Mario Balotelli, ancora senza squadra, in attesa della migliore occasione. Un nome che "scotta" per mille motivi, ma anche il più affascinante. Balotelli a Verona sarebbe una notizia e alla città in generale farebbe molto bene.

Svincolati sono anche gli ex juventini Marchisio, Lichtsteiner e Llorente. Molto meno affascinanti rispetto a Balotelli, ma sicuramente più affidabili. Ma non c'è dubbio che il nome che sposterebbe gli equilibri sia quello di Ribery. Amicissimo di Luca Toni, Ribery è un sogno quasi irrealizzabile. Ma con lui si sognerebbe davvero in grande.

Attenzione anche a Ben Harfa, del 1987 e a Wilfred Bony che il Verona aveva cercato già nel gennaio del 2018 con Fusco. Anche l'ex del Barcellona Dani Alves aspetta un contratto. Servisse un difensore di grande temperamento ed esperienza il nome giusto è quello di Cahill, 1985, rimasto senza contratto al Chelsea. Per il ruolo di esterno invece sarebbe libero l'ex del Real Madrid Fabio Coentrao, 1988.

Non sarebbe male neanche puntare sul ritorno di Guarin, ex dell'Inter, svincolato dai cinesi dello Shangai Shenua. E se servisse esperienza, carisma e classe ecco Juanfran, svincolato dal Real Madrid, anche lui del 1985.

Infine due idee che in queste settimane sono circolate sul web. La prima è Daniel Sturridge, svincolato dal Liverpool, il secondo è Danny Welbeck, che ha avuto un grave infortunio alla caviglia e da tempo non gioca.

FONTE: TGGialloBlu.it


Ironia Scaligera: Balotelli è gialloblù
By Stefano Pozza - 31 Luglio 2019

Per alcuni sarebbe un sogno, per altri solo un clamoroso errore. Vedere Mario Balotelli con la maglia gialloblù è al momento il frutto di un simpatico collage, ma in futuro chissà…

Ancora una volta la goliardia scaligera vince su tutto, e strappa un sorriso ai tifosi in questo caldo calciomercato estivo

E se il top player fosse Simeone?
By Redazione - 31 Luglio 2019

Dopo una stagione negativa in maglia viola, El Cholito Simeone sperava di rilanciarsi in questa annata, ma è arrivata la bocciatura definitiva di Montella. La Fiorentina ha così deciso di investire su Boateng (ufficiale), di puntare sul giovanissimo talento Vlahovic e soprattutto di tentare l’assalto a Schick della Roma. Simeone è così ufficialmente sul mercato.

Juric ha grandissima stima del Cholito. È stato il suo primo allenatore in Italia, è stato lui a dargli fiducia e a lanciarlo in Serie A ed è grazie a Juric se Simeone nel 2016/17 ha vissuto la sua miglior stagione nel campionato italiano. Nonostante un’annata negativa, Simeone è sicuramente un grande giocatore e sarebbe un colpo da novanta per il Verona. E se ad inizio mercato la Fiorentina chiedeva 13 milioni di euro, oggi si può accontentare anche del prestito. Il dialogo è aperto da un paio di mesi, la trattativa è tutta da imbastire, ma potrebbe essere davvero Giovanni Simeone il top player in arrivo annunciato da Setti. Foto: Zimbio

Damiano Conati

Bye bye Bessa
By Redazione - 31 Luglio 2019

Juric non vede convinto il giocatore. Ma Juric non vede convinta nemmeno la società. E a lui queste cose non piacciono. Così contro i turchi, Daniel Bessa se n’è rimasto comodamente seduto in panchina in attesa di avere lumi sul futuro.

Cerchiamo di mettere un po’ di ordine. Bessa si sta allenando bene, ma non è entusiasta di restare a Verona per lottare per non retrocedere. Arrivasse un’offerta da un po’ più in alto non rifiuterebbe.

Il Verona è contento di Bessa, lo valuta molto, ma non è entusiasta dell’idea di tenerlo in rosa visto l’alto valore di mercato del suo cartellino. Arrivasse un’offerta interessante, non rifiuterebbe.

Qual è il problema? Che ad oggi non è arrivata alcuna offerta per l’italo-brasiliano e quindi deve essere bravo D’Amico a creare la trattativa intorno al giocatore: contattando una squadra, proponendo scambi, dialogando con procuratori o con giocatori della stessa scuderia. Ad esempio perchè no una trattativa con il Torino, inserendo anche Gustafson?

Il fatto concreto è che oggi Bessa non ha mercato, ma potrebbe presto averlo. L’impressione rimane comunque quella che il giocatore quest’anno non giocherà con la maglia gialloblù.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


CALCIOMERCATO
Verona, per l’attacco spunta Falcinelli

31/07/2019 07:46
Secondo la Gazzetta dello Sport sarebbe Diego Falcinelli l’idea per l’attacco del Verona.
Falcinelli che è sotto contratto a Bologna è un attaccante che deve rilanciarsi. Negli ultimi anni poche presenze e pochissimi gol. Il suo miglior campionato a Crotone in A nel 2016/2017 quando segnó 13 gol in 35 presenze. Falcinelli ha appena compiuto 28 anni.

FONTE: TGGialloBlu.it


Verre-Verona, c’è già il via libera della Samp
30.07.2019 | 22:55

Il Verona aspetta Valerio Verre, c’è già il via libera della Samp, come vi abbiamo raccontato in esclusiva lo scorso 24 luglio. Il centrocampista classe ’94, sotto contratto con i blucerchiati fino al 2021 e reduce dal prestito al Perugia, è da giorni un promesso sposo del club gialloblù neo promosso in A. Si tratta soltanto di formalizzare, ma l’operazione era in dirittura già dalla settimana scorsa…

Foto: Twitter ufficiale Perugia

FONTE: AlfredoPedulla.com


Hellas Verona e Spal su Coric
luglio 30, 2019

Sul centrocampista ex Dinamo Zagabria, Ante Coric, si registra l’interesse di Hellas Verona e Spal, come conferma La Gazzetta dello Sport. Coric è un trequartista croato classe 1997.

FONTE: HellasLive.it


SERIE A
TMW - Hellas Verona, nuova offerta per Ciano. Con Crescenzi o Di Gaudio
30.07.2019 13:36 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Due milioni di euro più il prestito di uno tra Alessandro Crescenzi e Antonio Di Gaudio. L'Hellas Verona non molla la presa per Camillo Ciano e nelle ultime ore ha presentato questa nuova offerta al Frosinone, che resiste perché continua a far sapere di non voler cedere il calciatore. E, di conseguenza, di volta in volta alza la sua richiesta.
Nei prossimi giorni potrebbe esserci un nuovo summit per sbloccare la trattativa, anche perché Ciano vorrebbe misurarsi col campionato di Serie A. Ma al momento il Frosinone è irremovibile e s'è detto disposto anche a rinnovargli il contratto.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO
30 luglio 2019 - 08:25
Verre al Verona? Tutto fatto, anzi no
La trattativa pareva ormai chiusa, ma c’è stata una frenata

di Redazione Hellas1903

Doveva essere chiuso nei giorni scorsi l’affare che avrebbe portato al Verona, dalla Sampdoria, Valerio Verre.
Il via libera, però, non è ancora scattato. La trattativa ha subito un rallentamento. Niente che possa bloccare il trasferimento in gialloblù di Verre, ma comunque i tempi si sono allungati.

Complicazioni sui dettagli dell’operazione, su formule e costi. Tutto risolvibile, rimane un chiaro ottimismo, ma quel sì all’Hellas che pareva imminente non c’è ancora stato.

FONTE: Hellas1903.it


CALCIOMERCATO
Tutino al Verona
E' (quasi) fatta

29/07/2019 15:56
E' (quasi fatta) per Gennaro Tutino al Verona. L'esterno napoletano del '96 ha giocato nell'ultimo a Cosenza (33 presenze, 10 gol, 5 assist) ha svolto la preparazione con la squadra di Ancelotti è ormai pronto ad affrontare la nuova avventura.

A Napoli danno l'affare ormai per concluso.

Tutino dovrebbe arrivare in prestito secco.

L'attaccante ha ricoperto praticamente tutti i ruoli dell'attacco: da punta centrale a trequartista. La sua posizione preferita è comunque sull'esterno a sinistra.

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE A
Hellas Verona, difficoltà per Ciano. Da Frosinone chiedono più soldi
29.07.2019 00:16 di Dimitri Conti Twitter: @dimitri_conti
Sky Sport conferma le nostre anticipazioni sul tema riguardante il futuro di Camillo Ciano, trequartista attualmente in forza al Frosinone, retrocesso in Serie B, e desideroso di mettersi ancora alla prova con il palcoscenico della Serie A. Ci sta pensando, e anche qualcosa di più, l'Hellas Verona neo-promosso, ma i ciociari ritengono insufficienti le cifre messe sul piatto dagli scaligeri. Ecco perché il futuro di Ciano potrebbe essere ancora al Frosinone.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


In tre a Mantova
By Redazione - 28 Luglio 2019

I due Primavera, Lisi e De Zotti, sono stati ufficialmente prestati all’altra società di Setti. I due classe 2001 raggiungono così Gaetano Navas, il centrocampista acquistato nel mercato di gennaio dal Verona e recentemente svincolato da D’Amico. Navas si è accasato a titolo definitivo al Mantova proprio nelle ultime ore.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


NEWS
Matrimonio siglato tra Cissé e Cosenza. Manca l'ufficialità
28.07.2019 09:30 di Anna Vuerich
Fonte: www.tifocosenza.it

Secondo quanto riportato dal portale di informazione calcistica TifoCosenza.it, Karamoko Cissé sarebbe pronto a lasciare Verona.
La punta centrale classe '88 infatti avrebbe già stretto l'accordo con il Cosenza e mancherebbe solo l'annuncio ufficiale per trasferirsi definitivamente in Calabria.

Il guineano ha bisogno di trovare la sua squadra: durante la scorsa stagione, prima al Verona e poi in prestito al Carpi, ha totalizzato solo 15 presenze (0 gol con il Verona, 3 con il Carpi).

FONTE: TuttoHellasVerona.it


Lista e esuberi: la situazione
By Redazione - 28 Luglio 2019

Il regolamento della Serie A prevede un massimo di 17 calciatori senior, più 4 formati nel vivaio di un club italiano, più altri 4 (se possibile) formati nel vivaio del Verona. Quindi un totale di 25 giocatori possibili con infiniti under 22, cioè nati dal 1997 in poi.

Il Verona oggi non ha problemi sui giocatori formati in Italia perchè ne ha ben 17, mentre non ha nessun giocatore in rosa che ha giocato per tre anni consecutivi nel proprio vivaio e ha una lista over al completo con addirittura due giocatori in esubero. Infine ci sono ancora 5 fuori rosa con le situazioni Cissè (Cosenza) e Cappelluzzo (Gubbio) che si stanno però risolvendo.

Andiamo a vedere la situazione attuale in casa del Verona.

Giocatori formati nel vivaio del club (0 su 4 possibili).

Over (23 su 21 possibili): Silvestri, Radunovic, Berardi, Almici, Balkovec, Bocchetti, Crescenzi, Dawidowicz, Empereur, Faraoni, Günter, Rrahmani, Vitale, Badu, Bessa, Henderson, Marrone, Veloso, Zaccagni, Di Carmine, Di Gaudio, Pazzini, Ragusa.

Under 22: Borghetto, Kumbulla, Danzi, Lucas, Lee, Traore, Tupta.

Fuori rosa (5): Calvano, Cappelluzzo, Checchin, Cissè, Saveljevs.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


Cissè via da Verona in prestito. Lo seguono Cosenza e Bari
luglio 27, 2019

L’attaccante Karamoko Cissè non rientra nei piani del club gialloblù. L’Hellas Verona (contratto sino al 2021, ndr) sta valutando le richieste che sono pervenute per l’ex Carpi, su tutte quelle di Cosenza e Bari. Cissè lascerà la città scaligera con la formula del prestito.

FONTE: HellasLive.it


CALCIOMERCATO
26 luglio 2019 - 19:06
Mercato, Adjapong: il Verona insiste
Il giocatore del Sassuolo è cercato anche dal Genoa

di Redazione Hellas1903

Claud Adjapong resta un obiettivo del Verona.
Il jolly del Sassuolo, e dell’Italia Under 21, è sempre seguito dall’Hellas.
Affare complesso, con il Genoa primo concorrente del club gialloblù. L’operazione, però, rimane possibile.

FONTE: Hellas1903.it


SERIE A
TMW - Hellas Verona, rilancio per Ciano. Ancora muro del Frosinone
26.07.2019 13:48 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
L'Hellas Verona è arrivato a mettere sul piatto due milioni di euro per il cartellino di Camillo Ciano. Il club di patron Setti non molla la presa per l'ala classe '90, ma deve fare i conti con l'opposizione del Frosinone che - su espressa richiesta di mister Nesta - ha ulteriormente alzato il prezzo del cartellino di Ciano. Offerta rifiutata, nonostante la voglia del calciatore di misurarsi con la Serie A. Con promessa al calciatore di rinnovare e adeguare il contratto in scadenza nel 2021.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


NEWS
GdS – Nesta su Ciano: “Può rimanere se…”
L’allenatore del Frosinone, alla vigilia del test con il Lecce, ha parlato anche del futuro del suo attaccante

di Redazione Luglio 26, 2019 - 13:19
Continuano i rumors attorno a Camillo Ciano. Il 29enne punta dei ciociari è seguito, oltre che dal Lecce, dall’Hellas Verona. Il nuovo allenatore del Frosinone Alessandro Nesta, in un’intervista resa alla Gazzetta dello Sport, ha parlato dei suoi propositi per quest’avventura nel Lazio.

A domanda espressa sul destino di Ciano e Ciofani, ha risposto così: “Ciano e Ciofani in uscita? Sono nostri, se possiamo li teniamo. La società valuterà la soluzione migliore, senza offerte valide rimarranno qui”.

La richiesta del Frosinone s’aggira al momento sui 2 milioni, importo ritenuto eccessivo dal Verona [...]

FONTE: CalcioLecce.it


UFFICIALE: CHIESA ALLA VIRTUS E FIUMICETTI ALLA FERMANA, RISOLUZIONE PER FRANCHETTI E NAVAS
26/LUGLIO/2019 - 13:00
Verona - L'Hellas Verona FC comunica le seguenti operazioni:

- Mattia Chiesa (portiere, classe 2000): ceduto a titolo temporaneo alla società Virtusvecomp Verona

- Alberto Fiumicetti (attaccante, classe 2000): ceduto a titolo temporaneo alla società Fermana FC

Contestualmente si comunica la risoluzione consensuale dei rapporti professionali con i calciatori Matteo Franchetti e Gaetano Navas.

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
26 luglio 2019 - 09:18
Verona-Verre, ci siamo
Accordo con la Samp per il prestito del centrocampista, manca solo la firma

di Redazione Hellas1903
Valerio Verre esulta con la maglia del Perugia

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport torna sulla trattativa Verona-Sampdoria per Valerio Verre con una breve nota: “Quasi fatta per il prestito di Verre dalla Samp, ora è tempo delle firme“.
Il giocatore era andato in ritiro con i blucerchiati per essere provato dal tecnico Di Francesco, il quale ha dato il proprio consenso alla partenza del centrocampista.
L’operazioni può chiudersi con la formula del prestito con diritto di riscatto per i gialloblù.

J.M.B.

FONTE: Hellas1903.it


Ecco chi esclude l’arrivo di Verre
By Redazione - 25 Luglio 2019

Valerio Verre è vicinissimo all’Hellas. Manca poco alla chiusura di una trattativa che porterà il centrocampista goleador ex Perugia in terra scaligera. La Sampdoria spinge per un prestito secco, D’Amico vuole inserire il diritto di riscatto, molto probabile che alla fine prevalga questa ultima formula con anche il controriscatto a favore dei doriani. Un po’ come successo per Günter dal Genoa.

L’arrivo di Verre comporta la scelta da parte di Juric di puntare sul 3-4-2-1, modulo cioè che prevede due trequartisti dietro all’unica punta. Quindi Bessa, Zaccagni e Verre per due posti, ma tre giocatori che hanno anche caratteristiche che all’occorrenza li porterebbero in cabina di regia al posto di Veloso. Ecco quindi che Verre non esclude Bessa e nemmeno Ciano, che può giocare più esterno, nel caso in cui Juric puntasse su un assimmetrico modulo con un esterno soltanto e un trequartista. Probabilmente l’arrivo di Verre esclude invece Gustafson e sicuramente quello di un altro esterno d’attacco.

La cosa certa è che il Verona tutta corsa e grinta promesso da Juric si sta rinforzando in realtà con giocatori di grande qualità e di tecnica sopraffina, segno che il tecnico croato sogna una squadra di cuore, corsa ma anche piedi buoni. Foto: Zimbio

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


SERIE A
Napoli, pressing dell'Hellas Verona per Tutino
25.07.2019 19:45 di Daniel Uccellieri
Dopo il prestito al Cosenza, Gennaro Tutino, giovanissimo attaccante del Napoli, cerca una sistemazione in serie A per completare il suo percorso di crescita. Come si legge sul Corriere del Mezzogiorno, l'agente del classe '96 è arrivato ieri a Dimaro, sede del ritiro del Napoli. Sulle tracce di Tutino c'è il Verona, che sta spingendo da tempo per avere il giovane talento.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Hellas Verona, arriva Verre in prestito dalla Sampdoria
luglio 25, 2019

L’Hellas Verona ha raggiunto l’accordo col club blucerchiato per il prestito del centrocampista classe 1994, Valerio Verre, l’anno scorso protagonista a Perugia. La conferma arriva da La Gazzetta dello Sport.

FONTE: HellasLive.it


CALCIOMERCATO
25 luglio 2019 - 09:23
Mercato, il Verona punta su Adjapong
L’esterno del Sassuolo piace all’Hellas. Idea possibile

di Redazione Hellas1903

Il Verona segue Claud Adjapong.
L’esterno destro del Sassuolo, nel giro dell’Under 21 azzurra, è un obiettivo reale per l’Hellas.
Trattativa da sviluppare in questi giorni, il club gialloblù ci prova.

FONTE: Hellas1903.it


BENVENUTO SALVATORE BOCCHETTI
25/LUGLIO/2019 - 10:30
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore Salvatore Bocchetti. Il difensore, classe 1986, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021.

Dopo una lunga esperienza nel massimo campionato russo con la maglia dello Spartak Mosca a partire dal 2013, inframezzata da una breve parentesi al Milan nel 2015, Salvatore Bocchetti torna così in Italia, dove con la maglia del Genoa si era conquistato la convocazione del commissario tecnico della Nazionale Italiana Marcello Lippi al Mondiale di Sudafrica 2010. Nella Serie A 2019/20 difenderà i colori gialloblù.


FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
24 luglio 2019 - 15:15
Verre-Verona, c’è ottimismo
Presto il centrocampista potrebbe essere girato in prestito dalla Sampdoria

di Redazione Hellas1903

C’è ottimismo per il sì al passaggio di Valerio Verre al Verona.
Secondo Sky, Eusebio di Francesco, che ha apprezzato quanto fatto vedere da Verre in ritiro a Ponte di Legno con la Sampdoria, è pronto a dare il proprio consenso al trasferimento del giocatore.
L’Hellas ingaggerebbe Verre in prestito con diritto di riscatto.

FONTE: Hellas1903.it


UFFICIALE: BOLDOR AL PARTIZANI TIRANA
24/LUGLIO/2019 - 13:15
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Deian Boldor alla società FK Partizani Tirana.

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
24 luglio 2019 - 09:10
Mercato, Cappelluzzo nel mirino del Gubbio
L’attaccante è tra i profili seguiti dal club umbro

di Redazione Hellas1903

Pierluigi Cappelluzzo ha attirato l’attenzione del Gubbio, alla ricerca di un giocatore per rinforzare il reparto avanzato.
L’edizione odierna del Corriere dello Sport, infatti, scrive dell’interesse del club umbro per l’attaccante gialloblù, in vista del prossimo campionato di Serie C.
Cappelluzzo ha giocato la seconda parte della scorsa stagione in prestito all’Imolese, segnando due gol nei playoff.

J.M.B.

FONTE: Hellas1903.it


Boldor in prestito al Partizan Tirana
luglio 24, 2019

Nella tarda mattinata di oggi, il difensore Deian Boldor, rientrato dal prestito al Foggia, ha firmato col Partizan Tirana. Formula del prestito per Boldor, come anticipato da Hellas Live.

FONTE: HellasLive.it


UFFICIALE: DEFINITE 8 OPERAZIONI IN ENTRATA
24/LUGLIO/2019 - 09:55
Verona - L'Hellas Verona FC comunica le seguenti operazioni:

- Eugenio Bracelli (difensore, classe 2002): acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione dalla società SSD Pro Sesto

- Diego Casalini (attaccante, classe 2003): acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione dalla Società Paganese Calcio 1926

- Lorenzo Giacometti (difensore, classe 2003): acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione dalla società AS Gubbio 1910

- Pietro Montanari (portiere, classe 2003): acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione dalla società AS Gubbio 1910

- Simone Eboseta Bissa (portiere, classe 2004): acquisito a titolo definitivo dalla società CS Trevigliese

- Federico Fioretti (difensore, classe 2004): acquisito a titolo definitivo dalla Società Pro Calcio Bari

- Serdan Dzaferi (attaccante, classe 2005): acquisito a titolo definitivo dalla società ASD Villafranca Veronese

- Francesco Valenti (attaccante, classe 2005): acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione dalla Società Alcione Milano

FONTE: HellasVerona.it


Torino, il Verona insiste per un centrocampista
del 23 luglio 2019 alle 23:15

Samuel Gustafson continua a essere un obiettivo di mercato dell'Hellas Verona. Il centrocampista svedese non rientra più nei piani del Torino, come dimostra anche il fatto che non sia stato convocato per il ritiro di Bormio e il direttore sportivo Massimo Bava è alla ricerca di una nuova squadra per lui.

Il Verona vorrebbe acquistare Gustafson con la formula del prestito, il Torino invece spera di riuscire a vendere il giocatore a titolo definitivo: c'è ancora quindi parecchia distanza tra le due società.

FONTE: CalcioMercato.com


All’Hellas Verona piace Ciano ma non a certe cifre
luglio 23, 2019

Il ds D’Amico segue da tempo con interesse l’esterno d’attacco del Frosinone, Camillo Ciano. L’Hellas Verona sta trattando col club ciociaro e da quanto appreso da Hellas Live, la società scaligera non ha offerto e non è nemmeno disposta a sborsare i 2 milioni di euro per il cartellino del classe 1990. Ciano resta un obiettivo del club di Maurizio Setti ma ad ora pare difficile il suo arrivo in gialloblù alla corte di Juric.

Di Gaudio in uscita
luglio 23, 2019

L’attaccante dell’Hellas Verona, Antonio Di Gaudio, in questa sessione di mercato con tutta probabilità cambierà casacca. Le offerte non mancano per l’ex Parma dalla serie cadetta.

Tentativo del Pordenone per Almici
luglio 23, 2019

Il difensore Alberto Almici è uno dei gialloblù in uscita. Su di lui si registra l’interesse del Pordenone, come conferma il Corriere dello Sport.

FONTE: HellasLive.it


CALCIOMERCATO
Cissè piace al Cosenza
23/07/2019 11:21
Arrivato via Bari con lo scopo di liberare Fabio Grosso dal contratto con i pugliesi, Cissè è destinato a cambiare aria. Già a gennaio il Verona lo aveva spedito a Carpi e ora invece la destinazione sembra essere il Cosenza. La società calabrese ha chiesto al Verona notizie dell'attaccante e l'affare potrebbe chiudersi.

CALCIOMERCATO
Verona, niente Omeonga va al Cercle Brugge
23/07/2019 11:16
E' stato un obiettivo del Verona ma adesso Stephane Omeonga è diventato ufficialmente un giocatore della squadra belga del Cercle Brugge. Omeonga, 23 anni , del Genoa (aveva avuto anche lui Juric come tecnico) torna quindi a casa

FONTE: TGGialloBlu.it


CALCIOMERCATO
22 luglio 2019 - 23:16
Ciano, nuova offerta del Verona
Il Verona alza la posta, 2 milioni al Frosinone

di Redazione Hellas1903
Camillo Ciano con la maglia del Frosinone

L’Hellas fa sul serio per Ciano e mette sul piatto 2 milioni di euro per l’attaccante.
Il Frosinone aveva respinto la prima offerta da 1.8 milioni, ritenendola non adeguata.
La richiesta del club ciociaro era di due milioni, cifra che il Verona, come riporta Sky, ora ha pareggiato.

J.M.B.

FONTE: Hellas1903.it


Ecco perché D’Amico è in pressing su Ciano
By Redazione - 22 Luglio 2019

Camillo Ciano vuole la Serie A. Il Frosinone sa benissimo che una sua conferma in cadetteria sposterebbe l’ago della bilancia in maniera significativa dalla sua parte e vorrebbe restasse. Però il ragazzo 29enne, dopo una grande stagione nella massima serie, sa che questo potrebbe essere l’ultimo treno disponibile.

Ecco che si inserisce il Verona. Il Parma ha fatto un sondaggio, il Lecce ha chiesto informazioni, l’Hellas è andato sul concreto: prima ha offerto uno scambio alla pari con Di Gaudio (rifiutato dai ciociari), poi ha rilanciato con un’offerta economica importante (si parla di 1,8 milioni di euro), ma il Frosinone resiste.

Ciano verrebbe a Verona di corsa, proprio per questo la trattativa potrebbe concludersi con il lieto fine, magari con un’offerta mista: Di Gaudio più consistente conguaglio.

Ciano con Juric potrebbe giocare trequartista nel nuovo modulo 3-4-2-1 sempre più usato dal tecnico croato, come pure esterno d’attacco. Ha tecnica, fantasia e un mancino telecomandato per il quale Juric stravede, vista anche la propensione del neo-allenatore gialloblù sui calci piazzati.

Insomma, in questo momento Ciano ha superato i vari Sprocati, Ninkovic e Lazovic nelle scelte di D’Amico. La palla però resta tra le mani del Frosinone.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


Salernitana, Cerci piace anche a Lecce ed Hellas Verona
22 Luglio 2019 Fabio Loi
Foto: La Giornata Sportiva

Ventura vuole in Campania il suo pupillo storico ma le due neopromosse in Serie A sono in corsa
Dopo l’ultima esperienza in Turchia con la maglia dell’Ankaragucu, Alessio Cerci cerca una nuova avventura per rilanciarsi.

Tra le squadre che lo cercano con maggiore insistenza c’è sicuramente la Salernitana del suo ‘mentore’ Giampiero Ventura, che rivuole il suo pupillo dopo le esperienze comuni a Pisa e Torino.

Come rivela salernitananews.it, i contatti tra il tecnico e l’ala sono sostanzialmente quotidiani. La distanza tra domanda e offerta – spiega la testata – è di appena 70.000 euro, ma prima di effettuare l’affondo la Salernitana deve obbligatoriamente sfoltire la rosa.

Ventura preme perchè la dirigenza campana anticipi la concorrenza per Cerci, il quale però guarda anche ad eventuali chiamate dalla Serie A.

Sull’esterno offensivo destro ci sono ad ora gli interessi di Lecce ed Hellas Verona (che si contendono anche Camillo Ciano per lo stesso ruolo), ma nessuna delle due neopromosse in massima divisione ha effettuato alcuna mossa ufficiale per Cerci. I prossimi giorni saranno decisivi.

FONTE: EuroCalcioMercato.net


UFFICIALE: BEARZOTTI AL MODENA
22/LUGLIO/2019 - 12:45
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore Enrico Bearzotti alla società Modena FC 2018.

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
VERONA, SERVE ANCHE QUALITA'
22/07/2019 12:02
La manovra offensiva del Verona fatica sempre oltremisura, non si vedono spunti di qualità sulle fasce, il giocatore che in questo momento ha più classe si chiama Daniel Bessa che, pur blindato da Juric è sempre sul mercato per la società.

Juric ha provato ancora il modulo con il doppio trequartista, modulo che rappresenta la più grande novità della sua gestione. Un modulo che forse offre una maggiore densità in mezzo al campo, ma che diventa anche stantio e prevedibile se non ci sono sovrapposizioni sulle fasce e tempi di gioco che sfiorano la perfezione. Serve insomma un'iniezione di qualità dal mercato.

FONTE: TGGialloBlu.it


CALCIOMERCATO
22 luglio 2019 - 11:09
Attacco, tentativo per Djuric, la Salernitana dice no
Il gigante bosniaco è incedibile per il club granata

di Redazione Hellas1903
Milan Djuric con la maglia della Salernitana

Il Verona ha sondato il terreno per Milan Djuric, attaccante classe ’90 della Salernitana.
Il centravanti bosniaco, però, è considerato incedibile dalla società granata, in vista del prossimo campionato di Serie B.
Djuric è un giocatore che piace come terzo attaccante nelle rotazioni gialloblù, dietro Pazzini e Di Carmine, ma al momento non ci sono gli estremi per intavolare una trattativa tra i due club.
La scorsa stagione alla Salernitana, Djuric ha segnato 6 reti in 26 presenze in Serie B.

J.M.B.

FONTE: Hellas1903.it


CALCIOMERCATO
ESCLUSIVA TB - Duello Empoli- Verona per Donati
21.07.2019 13:51 di Christian Pravatà Twitter: @Christianpravat
Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, Empoli ed Hellas Verona sarebbero interessati a Giulo Donati, svincolato, ex Mainz e Inter

FONTE: TuttoB.com


CALCIOMERCATO
Ciano: duello Parma-Verona
21/07/2019 09:35
Il Frosinone chiede (minimo) due milioni per Camillo Ciano. Il Verona vorrebbe l’attaccante ma sul giocatore va forte anche il Parma (dove Ciano è già stato nel 2014/2015) che nelle ultime ore avrebbe rilanciato col Frosinone.

Nato nel 1990 a Marcianise, Ciano è della scuderia di Mino Raiola. Anche il Lecce segue attentamente la situazione e potrebbe inserirsi nella trattativa. È un attaccante esterno, predilige giocare a destra.
Ma puó fare anche la seconda punta e talvolta è stato impiegato anche come punta centrale. Nell’ultima stagione ha realizzato 7 gol battendo due rigori.

FONTE: TGGialloBlu.it


Verona, sfida al Lecce per Ciano. Idea Padoin
Serie A

20/07/19 00:15| Calciomercato | Autore: Redazione
Si muove anche il Verona, che vuole regalare a Juric una squadra in grado di lottare per la salvezza. Sfida al Lecce per Camillo Ciano, per cui il Frosinone chiede due milioni, gli stessi chiesti anche al Parma. Per lui nell'ultima stagione 34 presenze e sette gol segnati.

Spunta anche l'idea Padoin per il centrocampo. Il classe 1984, infatti, è svincolato dopo l'ultima annata al Cagliari.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Hellas Verona, si valuta il ritorno di Colombatto dal Cagliari
19.07.2019 15:57 di Gaetano Mocciaro Twitter: @gaemocc
Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport l'Hellas Verona starebbe pensando a Santiago Colombatto. Il centrocampista argentino, 22 anni, è rientrato al Cagliari dopo la stagione in prestito proprio agli scaligeri, con i quali ha raccolto 25 presenze, segnando un gol. Il giocatore non sembra rientrare nei piani di Rolando Maran ed è destinato a partire.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


BENVENUTO KORAY GUENTER
19/LUGLIO/2019 - 12:45
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro-opzione, le prestazioni sportive del calciatore Koray Günter dalla società Genoa CFC.

Günter, che ha esordito tra i professionisti con la maglia del Borussia Dortmund, arriva al Verona dopo aver giocato con Galatasaray e Genoa e, da oggi, è ufficialmente un nuovo calciatore gialloblù.


FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
19 luglio 2019 - 11:16
Attacco Verona, dialogo con il Napoli per Tutino
La punta è rientrata in azzurro dopo il prestito al Cosenza

di Redazione Hellas1903

Il Verona pensa a Gennaro Tutino per l’attacco.
La punta, dopo l’ottima stagione con il Cosenza, è tornata al Napoli, club che detiene il suo cartellino. Si sta preparano nel ritiro di Dimaro e Carlo Ancelotti ne apprezza le qualità.
Tutino, però, rischierebbe di giocare poco in azzurro. Spunta l’idea dell’Hellas: il dialogo con il club di Aurelio De Laurentiis è aperto.

FONTE: Hellas1903.it


SERIE A
Hellas Verona, si punta al ritorno dello svedese Gustafson
19.07.2019 10:42 di Gaetano Mocciaro Twitter: @gaemocc
Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l'Hellas Verona punta al ritorno di Samuel Gustafson che l'anno scorso ha giocato in prestito dal Torino con gli scaligeri, raccogliendo 33 presenze in tutte le competizioni e segnando un gol. Possibile che per il 24enne svedese si proceda nuovamente con la stessa formula.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO
MERCATO VERONA PUNTO DELLA SITUAZIONE
19/07/2019 10:10
La lista è più lunga di quello che appare. E, come ha spiegato Juric, il ritiro di Primiero è servito soprattutto a capire le caratteristiche dei giocatori a disposizione e, sottointeso, le loro reali potenzialità. Vuol dire che il mercato del Verona, sempre teso al risparmio, deve ora guardare soprattutto alle uscite. Prima di imbarcare altri giocatori (Lazovic e Verre in attesa) bisogna sfoltire. Vediamo chi può partire.

ESUBERI "STORICI". Sulla lista ci sono gli esuberi "storici". Calvano, Boldor, Pinton, Franchetti, Checchin, Navas, Bearzotti, Cissé e Cappelluzzo partiranno sicuramente.

DIFESA. Empereur e Kumbulla resteranno, e con loro il reparto dei centrali è copertissimo. Ma Marrone è invece un rebus. Se viene ritenuto un difensore è sicuramente di troppo e con un ingaggio "pesante". E poi ci sono le considerazioni su Balkovec, Almici e su Crescenzi. Valgono la A? Anche loro potrebbero partire.

CENTROCAMPO. Sette uomini per due posti (se si gioca con il 3-4-3). Ma se Juric sposa l'idea del trequartista con Zaccagni e Bessa dietro la punta, c'è posto per tutti. L'acquisto di Verre appare francamente inutile. A meno che l'idea finale non sia quella di cedere Bessa.

ATTACCO. Vale il discorso sopra. Se si gioca con una punta ci sono un sacco di giocatori inutili: Lee, Di Gaudio, Ragusa, Traore e anche Tupta. Se invece si gioca a tre il discorso cambia e si sposta sulla qualità. Di Gaudio, Lee e Ragusa sono da A? E poi c'è il discorso della punta centrale. Juric ha confermato che si cerca un attaccante, probabilmente lo sguardo finirà su qualche scommessa estera visto che il mercato italiano a quel livello è fuori portata (persino Cornelius è diventato inarrivabile...). Infine c'è il discorso "ciliegina sulla torta" che resta aperto. Un colpo da campagna abbonamenti, magari a pochi giorni dall'inizio del campionato come annunciato da Setti... (g.vig.)

FONTE: TGGialloBlu.it


UFFICIALE: DEFINITE 4 OPERAZIONI IN USCITA
18/LUGLIO/2019 - 17:00

Verona - L'Hellas Verona FC comunica le seguenti operazioni:
- Nicolò Casale (difensore, classe 1998): ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro-opzione alla società Venezia FC
- Matteo Pinton (difensore, classe 1998): ceduto a titolo temporaneo alla società Virtusvecomp Verona
- Jody Maistrello (difensore, classe 2001): ceduto a titolo temporaneo alla società AC Delta Porto Tolle SSD
- Gianmarco Scalera (portiere, classe 2002): ceduto a titolo temporaneo alla società GSD Ambrosiana

UFFICIALE: NICOLAS ALL'UDINESE
18/LUGLIO/2019 - 10:35
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore Nicolas David Andrade alla società Udinese Calcio.

Il Club desidera ringraziare il portiere brasiliano, arrivato a Verona nell'estate del 2010, per tutti gli anni trascorsi in gialloblù, con i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera.

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
Il Genk pensa a Balkovec per rinforzare la corsia mancina
Il terzino sinistro sloveno in uscita dal Verona potrebbe continuare la carriera in Belgio

di Redazione luglio 18, 2019 - 09:44

Come riportato da L’Arena, il difensore mancino dell’Hellas Verona, Jure Balkovec potrebbe lasciare la maglia gialloblù dopo appena una stagione. Lo sloveno è finito nel mirino del Genk, ma ancora le parti sono lontane da trovare un’intesa.

FONTE: CalcioHellas.it


Lazovic verso l’Hellas Verona di Juric
Il serbo ritroverebbe Juric, Veloso e Bessa

di Redazione Pianetagenoa - 18 Luglio 2019
Il gol di Lazovic (foto di Genoa CFC Tanopress)

Sky Sport rivela che l’Hellas Verona starebbe pensando a Darko Lazovic. Il tornante serbo, svincolato dal Genoa, è uno dei nuovi nomi accostati al club neopromosso in Serie A. In gialloblù ritroverebbe Ivan Juric, Miguel Veloso e Daniel Bessa.

FONTE: PianetaGenoa1893.it


Di Gaudio in uscita. Due gialloblù alla finestra
By Redazione - 18 Luglio 2019

Non ha giocato le prime due amichevoli e non è un’ala adatta al gioco di Juric che predilige maggiormente esterni che vadano sul fondo a crossare che mezzepunte adattate in fascia. Totò Di Gaudio è in uscita e su di lui ci sono Juve Stabia e Frosinone. Le due gialloblù offrono proposte allettanti: la prima è una neopromossa che permetterebbe a Di Gaudio di tornare a giocare al sud, lui che è cresciuto nel Palermo, e che farebbe di lui la punta di diamante dell’intera squadra. La seconda invece concorre per la Serie A e potrebbe offrire a Di Gaudio l’opportunità di centrare la promozione per tre anni consecutivi con tre maglie diverse. Tutte e tre ovviamente del colore gialloblù.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


CALCIOMERCATO
Verre, Di Francesco lo blocca (per ora)
17/07/2019 10:12
Dopo Veloso e Badu il Verona cerca anche Verre. L'ex del Perugia, di proprietà della Sampdoria, non è però facilmente raggiungibile. Il Verona vuole prenderlo in prestito (probabilmente oneroso) ma la trattativa è in fase di stallo. Da Genova dicono che il centrocampista piace a Di Francesco e che prima di dare l'ok al trasferimento, l'allenatore voglia avere le idee chiare e testarlo in allenamento. L'affare dunque è destinato a protrarsi e il Verona non può far altro che aspettare.

FONTE: TGGialloBlu.it


Proposto Campana all’Hellas Verona. L’attaccante non interessa al club gialloblù
luglio 17, 2019

All’Hellas Verona è stato proposto l’attaccante ecuadoriano classe 2000, Leonardo Campana, ma il club gialloblù ha declinato l’offerta.

FONTE: Hellas1903.it


SERIE A
Samp, l'Hellas Verona stringe per Verre: si prova a chiudere in settimana
16.07.2019 16:33 di Giacomo Iacobellis Twitter: @giaco_iaco
L'Hellas Verona accelera per Valerio Verre. Secondo quanto riporta Sky Sport, sarebbe infatti entrata nel vivo la trattativa per portare il centrocampista classe '94 in gialloblù. Verre, di proprietà della Sampdoria, è reduce dal prestito molto positivo al Perugia della scorsa stagione e mister Juric spera di abbracciarlo già questa settimana.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO
16 luglio 2019 - 14:34
Verre al Verona, il punto sulla trattativa
L’Hellas accelera, ma l’operazione resta difficile

di Redazione Hellas1903

Un centrocampista dal gol facile per completare la mediana.

A questo punta il Verona, con il ds Tony D’Amico in forcing con la Sampdoria per ottenere il prestito di Valerio Verre, a segno per dodici volte nella scorsa stagione, a Perugia.

L’affare è possibile, ma resta, al momento, complesso. La dirigenza dell’Hellas deve trovare l’accordo con la Samp e con il giocatore. Sono giorni caldi, in questo senso, con la quadratura del cerchio che è difficoltosa.

Verre in gialloblù, il Verona non molla.

FONTE: Hellas1903.it


Traduzione a cura di Google Traduttore (con il rimaneggiamento B/=\S)
(ESCLUSIVO) La possibile destinazione di Leonardo Campana
16 / Jul / 2019 12:00

Secondo lo staff di Ecuagol il calciatore Leonardo Campana sarebbe stato ingaggiato dall'Hellas Verona in Italia. Il forte giocatore di fama sudamericana e mondiale si prepara ad andare all'estero.

Il Barcelona Sporting Club venderebbe l'attaccante per un importo di circa 12 milioni di dollari. Campana nella stagione 2019 ha totalizzato due gol e un assist in otto partite.

Nonostante le voci che lo hanno associato a squadre come la Fiorentina, la Sampdoria, l'Inter e anche alla liga spagnola, l'attaccante sarebbe finalmente approdato alla squadra dell'Hellas recentemente promossa in Serie A.

FONTE: EcuaGol.com


Reca al posto di Balkovec: se ne riparla tra un mese
By Redazione - 16 Luglio 2019

Vitale fin dal primo giorno a Verona si è dimostrato più terzino di spinta che di copertura e più adatto in un centrocampo a 5 che in una difesa a 4. Con l’avvento di Juric sarà finalmente titolare nel ruolo che più gli si addice.

Dietro a Vitale oggi c’è Balkovec, che non rimarrà a Verona. Il suo procuratore ha confermato che il nazionale sloveno è cercato da varie squadre (Eibar in Spagna su tutte), ma che il suo futuro sarà deciso solo dopo il ritiro con il Verona.

Stesso discorso vale per Reca dell’Atalanta. Il nazionale polacco è in uscita da Bergamo e c’è già un discorso aperto con il Verona. Però i nerazzurri stanno aspettando l’arrivo di Castagne in ritiro e l’evoluzione della sua situazione di mercato. Ma Reca prima di fine agosto partirà. E la destinazione Hellas sembra oggi la più gradita.
Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


CALCIOMERCATO
ADESSO BISOGNA PENSARE AGLI ESTERNI
16/07/2019 10:43
Aspetto finora sottovalutato: gli esterni nei quattro di centrocampo del 3-4-3 di Juric svolgono un ruolo fondamentale. Saranno loro a dare equilibrio alla squadra, a garantire le ripartenze veloci e le diagonali difensive. Sono sempre loro che dovranno stringere nei raddoppi di centrocampo e a giocare sulle linee di passaggio. Ruolo che dunque presuppone un dispendio fisico enorme ma anche dedizione, attenzione e perfetta conoscenza dei meccanismi. Ad oggi il Verona può contare su Vitale e Faraoni, ma certamente la rosa non può dirsi al completo. Le alternative sono Balkovec che ha caratteristiche prettamente offensive, Crescenzi (sempre in recupero dopo il misterioso infortunio della scorsa stagione) e Almici. Forse è proprio quando pensa agli esterni che Juric dice di aspettarsi altri giocatori da serie A.

FONTE: TGGialloBlu.it


_


UFFICIALE: RADUNOVIC IN GIALLOBLÙ, BADAN ALLA CARRARESE
15/LUGLIO/2019 - 19:00
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Boris Radunovic dalla società Atalanta BC. Il portiere serbo, classe 1996, raggiungerà in serata il ritiro di #Primiero2019.

Contestualmente il Club comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del difensore classe 1998 Andrea Badan alla società Carrarese Calcio.

✅👋 WELCOME @borisradunovic1 💛💙 Un nuovo portiere per l’Hellas 💪 #HVFC

Un post condiviso da Hellas Verona FC (@hellasveronafc) in data:


FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
VERONA, ADDIO A CORNELIUS
15/07/2019 11:48
Il Verona dice addio a Cornelius. L'attaccante svedese infatti è ormai a un passo dal Parma. Cornelius è di proprietà dell'Atalanta ma nell'ultima stagione era in prestito al Bordeaux.

Gli emiliani verseranno ai nerazzurri 7 milioni di euro. Cornelius è stato un obiettivo di mercato del Verona. Ora la società scaligera dovrà virare su altri profili.

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE A
TMW - Hellas, fatta per l'arrivo di Radunovic dall'Atalanta. Oggi visite e firma
15.07.2019 09:45 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88
Fonte: Marco Conterio
Tutto fatto per il passaggio di Boris Radunovic dall'Atalanta all'Hellas Verona. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione il giocatore svolgerà infatti oggi le visite mediche e poi firmerà il suo contratto che lo legherà al club scaligero.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO
Hellas, servono esterni e attaccanti
14/07/2019 13:28
Il Verona di Juric si prepara per la prossima stagione in Serie A. I nuovi rinforzi sono arrivati a centrocampo e in difesa (Bocchetti, Gunter, Rrahmani, Veloso e Badu).

Ancora nessun acquisto in attacco e nemmeno sulle fasce. Nel 3–4-3 di Juric gli esterni hanno un ruolo chiave ma per il momento il Verona è a corto sia per quanto riguarda i terzini che le ali. L’unico potenziale titolare, al momento in rosa, per giocare in Serie A è Faraoni. Gli altri terzini Vitale, Balkovec, Crescenzi e Almici sono profili di secondo/terzo piano per la Serie A, anche per una squadra che deve lottare per non retrocedere.

In attacco, sugli esterni, la situazione è simile. In attesa di capire il futuro di Bessa (sempre in dubbio) in rosa ci sono Lee, Ragusa e Di Gaudio. Tutti attaccanti esterni che in Serie A non sarebbero i titolari in nessuna squadra. Servono tanti rinforzi in attacco ma per ora non è ancora arrivato nessuno.

CALCIOMERCATO
Sprocati: Verona? Penso solo al Parma
14/07/2019 08:59
Sembrava una trattativa chiusa ma il Parma non ha voluto vendere (per ora) in prestito Sprocati al Verona. Si è parlato tanto del trasferimento dell’ex Salernitana, ma ora se ne parla un po' di meno.

Il giocatore è tornato sulla questione ai microfoni di tuttomercatoweb: "Verona? Io per il momento non penso al mercato, anche perché sono del Parma e penso a fare bene qua. Per il momento penso solo a questo".

FONTE: TGGialloBlu.it


UFFICIALE: BADU È GIALLOBLÙ
13/LUGLIO/2019 - 17:00

Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con obbligo, le prestazioni sportive del calciatore Emmanuel Agyemang Badu dalla società Udinese Calcio. Il centrocampista ghanese, classe 1990, ha già raggiunto i nuovi compagni nel ritiro di #Primiero2019.

#BenvenutoEmmanuel

UFFICIALE ✅#Badu è gialloblù!
Leggi qui ➡️ https://t.co/HA6e5aK3Ut#HVFC pic.twitter.com/vpE7Xkd3dc

— Hellas Verona FC (@HellasVeronaFC) 13 luglio 2019

FONTE: HellasVerona.it


L'Hellas Verona cerca un difensore: Magnani o Rispoli
del 12 luglio 2019 alle 16:04

L'Hellas Verona cerca un difensore sul mercato: occhi su Rispoli, svincolatosi dal Palermo, e su Magnani. ​Quest'ultimo, in forza al Sassuolo, è stato richiesto pure da Sampdoria, Lecce, Brescia e Parma.

FONTE: CalcioMercato.com


UFFICIALE: DEFINITE 5 OPERAZIONI IN USCITA
12/LUGLIO/2019 - 11:40
Verona - L'Hellas Verona FC comunica le seguenti operazioni:

- Rayyan Baniya (difensore, classe 1999): ceduto a titolo temporaneo alla società AC Renate

- Joseph Ekuban (attaccante, classe 2000): ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro-opzione alla società FK Partizani Tirana

- Edoardo Pavan (difensore, classe 1998): ceduto a titolo temporaneo alla società US Città di Pontedera

- Vincenzo Silvestro (centrocampista, classe 1998): acquisito a titolo definitivo dalla società Mantova 1911 e ceduto a titolo temporaneo alla società Rimini FC

- Riccardo Tosi (portiere, classe 1999): ceduto a titolo temporaneo alla società FC Arzignano Valchiampo

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
Radunovic a Verona, accordo ad un passo
12/07/2019 10:01
Il Verona é finalmente ad un passo dal chiudere con l’Atalanta una delle tante trattative che sono in ballo con la società bergamasca. D’Amico è vicinissimo per chiudere con il portiere Boris Radunovic (sulla base di un prestito).

Il 23enne serbo ha giocato nell’ultima stagione in prestito a Cremona. Radunovic è stato fuori a lungo a causa di un grave infortunio: solamente nove presenze in campionato in Serie B nella stagione 2018/2019.

Il giovane portiere era già stato cercato con insistenza nelle passate sessioni di calciomercato estive (sia nel 2017 che nel 2018) da Fusco e D’Amico. Radunovic è considerato un portiere dalle grandi potenzialità, anche se ancora inespresse, e piace a Ivan Juric: nelle gerarchie (la logica impone) dovrebbe partire come secondo dietro a Silvestri ma la scelta finale spetterà al tecnico di Spalato.

FONTE: TGGialloBlu.it


APPROFONDIMENTI
Cosenza, nuovo nome a centrocampo: piace Calvano
Il giocatore gialloblù non rientra nei piani della società veronese e sarà ceduto in prestito: su di lui, gli interessi di Livorno e Triestina

di Antonio Battaglia luglio 12, 2019 - 08:00

Continuano le manovre a centrocampo per il Cosenza. Oltre a Raffaele Bianco, il ds rossoblu Stefano Trinchera avrebbe individuato un altro profilo adatto a sostituire Luca Palmiero: si tratta di Simone Calvano, giocatore classe ’93 di proprietà dell’Hellas Verona.

Il ragazzo, girato nello scorso gennaio al Padova, non ha vissuto una parentesi entusiasmante in biancoscudato: oltre alla retrocessione in Serie C, infatti, è stato anche messo fuori rosa per ragioni comportamentali. Il ds gialloblu D’Amico dovrà necessariamente sfoltire la rosa e il mediano scuola Milan, che si sta allenando a Peschiera dopo essere rimasto fuori dal ritiro di Primiero, rientra nella lista dei partenti. Su di lui c’è la forte concorrenza di Livorno e Triestina, ma attenzione all’inserimento della squadra di Braglia.

FONTE: TifoCosenza.it


SERIE A
TMW - Hellas Verona, si tratta Jocic della Stella Rossa
11.07.2019 14:52 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Un trequartista nel mirino dell’Hellas Verona. Contatti avviati per Il classe 2001 Bogdan Jocic della Stella Rossa. Il Verona va a caccia di rinforzi, Jocic nuovo obiettivo gialloblù...

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


11 luglio 2019 - 13:30
Udinese: confermato Nicolas come vice Musso
Secondo quanto riferisce Sportmediaset, Nicolas David Andrade ha rescisso con l’Hellas Verona per firmare un biennale con l’Udinese

di Redazione

Secondo quanto riferisce Sportmediaset, Nicolas David Andrade ha rescisso con l’Hellas Verona per firmare un biennale con l’Udinese. Prelevato dalla società scaligera nel luglio dello scorso anno, il portiere brasiliano viene dunque ancora una volta confermato come vice di Juan Musso.

FONTE: MondoUdinese.it


CALCIOMERCATO
A.A.A. cercasi bomber che faccia tanti gol
11/07/2019 10:10
Il Verona cerca i gol per la salvezza. Senza quelli, salvarsi diventa un'impresa impossibile. La squadra veronese in questo momento ha in rosa due giocatori che non offrono garanzie in serie A. Giampaolo Pazzini ha un curriculum enorme, in B è un lusso ma in serie A può essere un ottimo rincalzo. Di Carmine è più giovane ma in serie A è una scommessa. Gli attaccanti però costano e l'esempio di Mancuso che è andato a Empoli che ha sborsato cinque milioni di euro è lampante. Anche Mancuso, tra parentesi, era comunque una scommessa. L'ideale sarebbe ripetere un'operazione alla Luca Toni, ma è complicatissimo. Anche per Cornelius (altro nome che comunque non offre grandi garanzie in fatto di gol) servono soldi. Insomma: cercasi punta che faccia gol. Per averla Setti dovrà per forza aprire i cordoni della borsa.

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE A
TMW - Verona, Radunovic a un passo: quasi fatta con l'Atalanta
10.07.2019 22:27 di Ivan Cardia Twitter: @ivanfcardia
Fonte: Marco Conterio
L'Hellas Verona stringe per Boris Radunovic. Secondo quanto raccolto da TMW, il club scaligero sarebbe a un passo dall'intesa con l'Atalanta per il giovane portiere, classe '96 e nella scorsa stagione in prestito alla Cremonese. Accordo quasi raggiunto e trattativa in dirittura d'arrivo, un nuovo rinforzo per il tecnico Ivan Juric.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


_


Verona, in arrivo Veloso dal Genoa
Serie A

10/07/19 17:38 | News calcio | Autore: Redazione
L'Hellas Verona mette le mani su Miguel Veloso. L'ormai ex centrocampista del Genoa (attualmente svincolato) ha trovato un accordo con la squadra allenata da Ivan Juric, suo ex allenatore proprio al Genoa. Per lui è pronto un contratto annuale fino a giugno 2020, l'accordo è ormai stato raggiunto e il suo arrivo è ad un passo. Acquisto d'esperienza per il Verona, che dopo aver riportato in Italia Bocchetti punta su un altro giocatore con tanta esperienza per puntare alla salvezza.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


CALCIOMERCATO
09 luglio 2019 - 21:13
Mancuso impossibile: maxi-offerta dell’Empoli
La società toscana pronta a mettere sul tavolo 5 milioni di euro: niente da fare per il Verona

di Redazione Hellas1903

Si fa pressoché impossibile il passaggio di Leonardo Mancuso al Verona.
L’Empoli, conferma Sky, è pronto a mettere sul tavolo 5 milioni di euro per l’attaccante, tornato alla Juventus dopo il prestito al Pescara.
Un’offerta che avvicina Mancuso al club toscano e lo allontana definitivamente, dall’Hellas.

FONTE: Hellas1903.it


MERCATO
L'Hellas Verona non molla la pista Luca Rigoni: manca l'accordo tra società
09.07.2019 12:36 di Alessandro Tedeschi Twitter: @tedo95
L’Hellas Verona vuole mettere a segno un colpo a centrocampo e, come riporta La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, è sempre molto attenta alla situazione relativa a Luca Rigoni.

Il Parma gli ha rinnovato il contratto fino al 2020, ma questo non impedisce una sua partenza durante il mercato estivo, tanto che non figura nemmeno nella lista dei convocati per il ritiro crociato.

Il centrocampista avrebbe già dato il suo assenso al trasferimento in terra veronese, ora serve l’accordo tra le società.

FONTE: ParmaLive.com


SERIE A
Hellas Verona, Verre della Samp la priorità per il centrocampo
09.07.2019 11:21 di Luca Bargellini Twitter: @BargelliniLuca
Dalla Genova blucerchiata a Verona, sponda Hellas. Potrebbe essere questo il percorso professionale di Valerio Verre, centrocampista classe 1994 della Samp lo scorso anno in prestito al Perugia. Secondo quanto riportato da SkySport il giocatore è il primo nome per la mediana di Ivan Juric.

SERIE B
Pescara, sfida ad Hellas e Brescia per Vlahovic della Fiorentina
09.07.2019 10:39 di Luca Bargellini Twitter: @BargelliniLuca
Dopo Hellas Verona e Brescia si aggiunge un altro club cadetto alla lista delle pretendenti per Dusan Vlahovic, attaccante serbo della Fiorentina. Si tratta del Pescara che, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, vorrebbe intavolare con i viola una doppia operazione comprendente oltre al centravanti anche Riccardo Sottil, figlio d'arte già in Abruzzo lo scorso anno.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


_

🔥🔥 ZACCAGNI È GIALLOBLÙ FINO AL 2️⃣0️⃣2️⃣2️⃣ 💛💙

Un post condiviso da Hellas Verona FC (@hellasveronafc) in data:



UFFICIALE: LARIBI ALL'EMPOLI
08/LUGLIO/2019 - 17:45
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo con opzione, le prestazioni sportive del calciatore Karim Laribi alla società Empoli FC.

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
08 luglio 2019 - 16:58
D’Alessandro, tutto fatto: va alla Spal
L’esterno, cercato anche dal Verona, si trasferisce a Ferrara dall’Atalanta

di Redazione Hellas1903

L’ha cercato spesso, il Verona, Marco D’Alessandro, ma già da giorni era chiaro che la scelta, da parte dell’esterno e del club titolare del suo cartellino, l’Atalanta (nelle ultime due stagioni D’Alessandro era andato in prestito a Benevento e Udinese), fosse stata presa.
D’Alessandro, conferma Sky, domani firmerà con la Spal. Prestito con obbligo di riscatto, la formula, ma si tratta, di fatto, di una cessione a titolo definitivo, col giocatore che siglerà un contratto quadriennale con il club ferrarese.

FONTE: Hellas1903.it


Verona
Mercato Verona, Calvano, Cappelluzzo e Bearzotti non partiranno per il ritiro di Mezzano: gli aggiornamenti
lunedì 8 Luglio 2019 - Ore 15:32 - Autore: Dimitri Canello

Trivenetogoal news: Il Verona sta per partire per il ritiro di Mezzano, che andrà in scena dal domani con il raduno, a cui seguirà la partenza per Primiero dove la squadra rimarrà fino al 20 luglio. Nel frattempo la società fa i conti anche con gli esuberi: fra i giocatori che non saliranno in altura, ci saranno Bearzotti, Cappelluzzo e Calvano, che attendono la cessione dopo i prestiti a Monza, Imolese e Padova

FONTE: TrivenetoGoal.it


Calciomercato
Verona, interesse per Valerio Verre della Sampdoria
Serie A

08/07/19 14:09| Calciomercato | Autore: Redazione
Il Verona cerca un rinforzo per il centrocampo e l'ha individuato in Valerio Verre, giocatore classe 1994, di proprietà della Sampdoria. Verre ha disputato la scorsa stagione in prestito al Perugia in Serie B, dove si è distinto per aver segnato 12 reti.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Hellas Verona, sfida alla SPAL per D'Alessandro: l'Atalanta apre all'addio
08.07.2019 12:54 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
L'Arena oggi in edicola fa il punto sull'obiettivo Marco D'Alessandro per l'Hellas Verona. Gli scaligeri sono sempre in corsa per il giocatore sul quale sono sempre vivi gli interessamenti di SPAL e non solo: l'Atalanta è pronta a cederlo e adesso sta pensando di aprire anche all'opzione di un prestito con diritto o obbligo di riscatto.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO HELLAS
Juric insiste: vuole Omeonga
08/07/2019 13:00
Nel 3-4-3 di Juric i due mediani hanno un ruolo chiave: serve quantità e qualità. Devono coprire più campo rispetto al classico "terzetto" con il regista e al contempo devono possedere una buona tecnica per innescare gli attaccanti.

Il Verona ha bisogno di nuovi centrocampisti per affrontare la prossima Serie A perché al momento ha solamente Henderson e Zaccagni che possono ricoprire quel ruolo, oltre al giovanissimo Danzi. Poi c'è Bessa (partirà per il ritiro ma è sempre in dubbio) che non ha le caratteristiche per fare il mediano in un centrocampo a due.

Servono almeno due centrocampisti nuovi in quel ruolo. Il primo che Ivan Juric vuole per il ritiro è Stephane Omeonga. Il tecnico di Spalato lo ha suggerito alla dirigenza gialloblù per la sua nuova avventura in riva all'Adige: è un centrocampista centrale belga che ha debuttato in Serie A con Juric ai tempi del Genoa.

Mentre l'anno scorso ha giocato solamente 3 spezzoni di partita (per 54 minuti totali con la maglia rossoblù) prima di passare, dopo l'esonero del tecnico croato a dicembre, sei mesi in Scozia in prestito all’Hibernian.

CALCIOMERCATO
Verona, già spesi 12,4 milioni di euro
08/07/2019 10:00
Sky ha stilato una classifica che riguarda le squadre che hanno fino ad oggi speso di più nel calciomercato.

Il Verona figura al 15' posto, prima tra le squadre neopromosse, con una spesa di 12,4 milioni.

Entrando nel dettaglio si vede però che gran parte di questi soldi sono stati spesi per pagare giocatori che erano già qui nella scorsa stagione. A pesare, in particolare, i 3,5 milioni per il riscatto di Dawidowicz, i 2,5 per Di Carmine e poi a seguire i riscatti di Marrone, Di Gaudio, Almici, Ragusa e Faraoni per 4,4 milioni. Due i milioni spesi per Rrahmani, fino ad ora l'unico acquisto.

Ecco la classifica

1) Napoli: 72 milioni

2) Roma: 71,5 milioni

3) Inter: 61,5 milioni

4) Sampdoria: 47,2 milioni

5) Milan: 44 milioni

5) Genoa: 44 milioni

7) Bologna: 41,5 milioni

8) Juventus: 40 milioni

9) Sassuolo: 30,25 milioni

10) Torino: 30 milioni

11) Lazio: 23,5 milioni

12) Spal: 20,7 milioni

13) Atalanta: 20 milioni

14) Cagliari: 14,8 milioni

15) Hellas Verona: 12,4 milioni

16) Parma: 7,3 milioni

17) Lecce: 3,4 milioni

18) Brescia: 2,8 milioni

19) Udinese: 2,6 milioni

20) Fiorentina: 1,7 milioni

FONTE: TGGialloBlu.it


Calvano non prenderà parte al ritiro
luglio 7, 2019

L’Hellas Verona ha deciso di non convocare per il ritiro in programma dal 10 al 21 luglio a Primiero San Martino di Castrozza, il centrocampista Simone Calvano, rientrato dal prestito al Padova. L’ex mediano cresciuto nel settore giovanile del Milan, ha un contratto col club gialloblù sino al 30 giugno 2021. In attesa di una sistemazione (sondaggio del Livorno con l’agente Belloni, ndr) Calvano si allenerà a Peschiera.

FONTE: HellasLive.it


EMPOLI
Empoli, i convocati per il ritiro precampionato
07.07.2019 19:00 di Angelo Zarra Twitter: @angezarra49
Il tecnico dell'Empoli Cristian Bucchi ha reso noto i convocati per il ritiro precampionato che da domani prenderà il via tra Monteboro ed il campo Sussidiario. Ci sono i due volti nuovi Piscopo e Laribi, mentre Provedel (infortunato) ed i nazionali Veseli e Nikolaou si aggregheranno al gruppo in un secondo momento:
[...]

Centrocampisti: ..., Karim Laribi, ...;

[...]

FONTE: TuttoB.com


CALCIOMERCATO
Hellas, ecco tutti gli esuberi in rosa
07/07/2019 11:54
L'Hellas si prepara per la nuova stagione di Serie A. La squadra è ancora un cantiere aperto a pochi giorni dal ritiro: molti sono gli obiettivi di mercato che non si sono ancora concretizzati, anche perché la rosa è ampia e bisogna prima cedere. Sono tanti gli esuberi e i giocatori che difficilmente resteranno in Serie A.

PORTA. Nicolas è pronto a tornare ad Udine (manca solamente l’ufficialità). Tozzo ha finito il prestito. Rimarrà un terzo portiere giovane (Borghetto o Ferrari). Berardi potrebbe anche essere confermato ma siccome arriverà un nuovo estremo difensore che affiancherà Silvestri (quasi fatta per Radunovic) l’ex Messina occuperebbe uno spazio’”inutile” nella lista dei 25 (potrebbe essere ceduto in prestito se dovesse essere rinnovato il contratto).

DIFESA. Boldor, Almici e Balkovec sono giocatori con le valigie in mano. Mentre saranno da valutare le posizioni del giovane Kumbulla ma anche di Marrone, Empereur e Crescenzi. Giocatori che potrebbero restare come riserve nella massima serie (ma si deve evitare di sforare il tetto della rosa composta da massimo 25 giocatori over 22. con 4 obbligatoriamente cresciuti nel vivaio dell'Hellas).

CENTROCAMPO. Calvano, Checchin, Bearzotti e Gaetano Navas (preso da Tony D'Amico dalla Reggina nell'estate 2018 e girato in Serie C in prestito alla Paganese) sono giocatori tornati alla base che troveranno un'altra sistemazione. Danzi partirà per il ritiro di Primiero ma potrebbe anche essere ceduto in prestito in Serie B. Daniel Bessa, invece, è il più grande punto interrogativo. Juric vorrebbe tenerlo ma se arrivasse un'offerta importante per l'italo-brasiliano, la società lo cederebbe.

ATTACCO. Cappelluzzo è destinato ad un nuovo prestito in giro per l'Italia. Così come partirà anche Karamoko Cissè. Tupta è un altro giovane che potrebbe andare a fare esperienza in prestito in una categoria inferiore. Laribi andrà all'Empoli, mentre sono ancora da valutare le posizioni degli esterni: Lee, Ragusa e Di Gaudio. Partiranno per il ritiro (vista anche la mancanza di esterni offensivi) ma non è detto che facciano tutti parte della rosa per la prossima stagione nella massima serie. Punta centrale? Pazzini e Di Carmine dovrebbero restare ma non c'è da metterci la mano sul fuoco per entrambi fino all'ultimo giorno di mercato.

CERTEZZE. Gli unici giocatori in rosa che appaiono “sicuri” per la prossima Serie A sono quindi Silvestri, Dawidowicz, Faraoni, Vitale (anche se l’ex Juve Stabia è una seconda scelta in A) Henderson e Zaccagni, più i nuovi acquisti Rrahmani, Gunter e Bocchetti (gli ultimi due ancora non ufficiali).

CALCIOMERCATO HELLAS
La rosa e il limite dei 25 giocatori
07/07/2019 09:26
Rose e regolamenti. Anche quest'anno in Serie A c’è il tetto per i giocatori da avere in rosa e poter iscrivere al campionato: sono 25 (giovani Under 22 esclusi, possono essere un numero infinito a disposizione). I parametri? 17 sono completamente liberi, mentre quattro devono essere cresciuti in un vivaio di una squadra in Italia. Altri quattro, invece, devono essere cresciuti nel vivaio della società.

Da cinque anni la FIGC ha infatti introdotto la normativa per cui, all'inizio del campionato di Serie A, ogni squadra deve presentare una rosa composta, da una lista, al massimo di 25 calciatori. Se in precedenza erano esclusi dal conteggio gli under 21, dalla scorsa stagione è stata introdotta la novità degli Under 22, che possono essere schierati in qualsiasi momento della stagione, a prescindere dal loro “non” inserimento in lista. Per la stagione 2018/2019 sono considerati tali i nati dall'1 gennaio 1997.

Per potersi considerare "formato in Italia" il calciatore deve aver trascorso, tra i 15 e i 21 anni, almeno 3 anni, anche in maniera non continuativa, o comunque 3 stagioni sportive, in uno o più club italiani; per essere "formato nel club" invece deve esser stato tesserato per lo stesso periodo nella società di attuale appartenenza.

Nella rosa del Verona non ci sono problemi per i quattro over 22 cresciuti in Italia. Mentre al momento non ci sono molti over 22 cresciuti nel vivaio Hellas in rosa. Solamente Zaccagni, oltre ai giovanissimi (che non sono da mettere in lista perché under 22) Tupta, Danzi e Kumbulla.

Al momento quindi il Verona può presentare in lista una rosa di massimo 22 giocatori over 22 (compreso Zaccagni) più un numero illimitato di giovani nati dal 1997 in poi.

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE A
Verona, contatti con la Juventus per Mancuso. Il giocatore riflette
06.07.2019 22:00 di Alessandra Stefanelli
Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Verona nelle scorse ore ha visto la Juventus per Leonardo Mancuso, attaccante reduce dal prestito a Pescara. Il giocatore riflette visto che ha offerte anche da parte dell’Empoli e del Benevento.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Juve, c’è un problema Pjaca
del 06 luglio 2019 alle 18:00
di Nicola Balice
Marko Pjaca ci riprova. Ancora una volta. L'attaccante croato è di sicuro uno dei giocatori più sfortunati degli ultimi anni: una parabola negativa iniziata fin dal suo arrivo alla Juve nell'estate del 2016. Un trasferimento importante, con il club bianconero che ha dimostrato di credere ciecamente nelle qualità di Pjaca, strappato a Milan e Borussia Dortmund anche grazie alla sua forte volontà di raggiungere Torino. Solo che non è andata esattamente come sperato: subito un primo infortunio al perone che lo ha tenuto fuori tra ottobre e dicembre nel 2016, poi le incomprensioni tattiche con Max Allegri e infine la rottura del legamento crociato a marzo 2017. C'è voluto quasi un anno prima di ritrovarlo in campo, a gennaio 2018 [...]

[...] Prima di tutto dunque Pjaca dovrà recuperare la giusta condizione e ritrovare quella fiducia smarrita da tempo, aspettando la proposta giusta. Il suo agente Marko Naletilic è al lavoro in tal senso, per il momento il club che si è dimostrato maggiormente convinto è il Verona neopromosso in serie A. Un sondaggio concreto, aspettando che anche altre società si facciano sotto, mentre anche Sassuolo e Udinese studiano la propria mossa. Pjaca ci pensa, senza fretta. E intanto lavora alla Continassa: la voglia non gli è mai mancata, ora serve solo un po' di fortuna in più.

FONTE: CalcioMercato.com


CALCIOMERCATO
Asse Atalanta-Hellas, rimane tutto in stand-by
06/07/2019 12:24
Mancano pochissimi giorni al ritiro di Primiero (dal 10 luglio) per il Verona di Juric. La società vuole consegnare una squadra il più possibile completa già dal primo giorno di ritiro. Ma per ora sono arrivati (o arriveranno a breve) solo difensori: Rrahmani, Gunter e Bocchetti. Molte trattative sono sempre in stand-by: come quelle con l'Atalanta di Percassi.

Da settimane il Verona è in pressing su cinque giocatori orobici: il terzino mancino Reca, l'attaccante Cornelius, il portiere Radunovic, il centrocampista Valzania e l'esterno D'Alessandro.

Se per il portiere serbo mancano pochi dettagli per approdare in riva all'Adige, per l'ex Verona (stagione 2011-2012 con Mandorlini) ormai è quasi fatta... ma per andare a Ferrara, alla corte della Spal. Per quanto riguarda Valzania e Reca, tutto è ancora fermo. Sull'ex Frosinone c'è sempre il pressing del Cagliari. Infine, è sempre più in salita anche la strada che porta a Cornelius. L'attaccante centrale danese ha offerte dall'estero.

FONTE: TGGialloBlu.it


Calciomercato Verona: contatti fitti con il Genoa per Omeonga
Di Redazione CalcioNews24 - 6 Luglio 2019
© foto www.imagephotoagency.it

Non sarà solo Gunter a raggiungere Verona da Genova: il ds D’Amico starebbe puntando anche il centrocampista Omeonga

L’asse di mercato tra Genova e Verona si fa incandescente. Dopo Gunter (promesso sposo all’Hellas) si punta un altro talento della rosa rossoblù. Stiamo parlando di Stephane Omeonga che, come riportato da Calciomercato.com, è stato richiesto da Ivan Juric.

Il giovane centrocampista belga è rientrato a Pegli dopo il prestito all’Hibernian in Scozia. Il Genoa avrebbe l’intenzione di trovare un nuovo club per un altro prestito: Verona potrebbe essere una destinazione possibile.

FONTE: CalcioNews24.com


Laribi, Cissè, Boldor, Almici: varie cessioni in vista
By Redazione - 6 Luglio 2019

Laribi è praticamente un giocatore dell’Empoli. Un addio senza particolari rimpianti quello del trequartista ex Cesena che quest’anno ha vissuto una regular season davvero deludente.

Anche Karamoko Cissè è sul piede di partenza, dopo i 6 mesi in prestito a Carpi. Ha chiesto informazioni il Pordenone, ma a sognarlo è il nuovo Bari promosso in Serie C. Per il guineano sarebbe un gradito ritorno in Puglia.

Pordenone che ha anche chiesto notizie su Almici. Il terzino destro, appena riscattato dall’Atalanta, ad oggi è una terza scelta dopo Faraoni e il rientrante Crescenzi, senza dimenticare che D’Amico sta cercando un altro interprete in quel ruolo e sul taccuino ci sarebbero Giulio Donati e Rispoli che allontanano ulteriormente Almici da Verona.

Infine Boldor. Rientrato dal prestito fallimentare a Foggia non resterà in gialloblù. Potrebbe tornare in Romania, ma per ora rimane un esubero in casa scaligera.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


Casale interessa al Venezia
luglio 6, 2019

Il difensore veronese classe 1998, Nicoló Casale, dopo il prestito al Sudtirol, è pronto a prolungare il contratto con l’Hellas Verona prima di trasferirsi in prestito con diritto di riscatto e controriscatto al Venezia. Da quanto appreso da Hellas Live, la trattativa è ben avviata.

Si raffreddano le piste che portano a Cornelius e Mancuso
luglio 6, 2019

Poco più di una chiacchierata con l’Atalanta per l’attaccante danese, Andreas Cornelius. L’Hellas Verona non ha più approfondito il discorso col club bergamasco per Il classe 1993. L’Empoli invece punta forte invece sull’ex Pescara, di proprietà della Juventus, Leonardo Mancuso. Anche l’Hellas Verona segue con interesse il classe 1992, ma il club toscano pare essere intenzionato a rilevare l’intero cartellino dal club bianconero.

L’Hellas Verona aspetta i documenti dal Genoa per ufficializzare Gunter
luglio 6, 2019

L’Hellas Verona ha raggiunto mercoledì l’accordo per il difensore classe 1994, Koray Gunter. Già ieri erano attesi i documenti da parte del Genoa, società titolare del cartellino del calciatore tedesco di origini turche. Un altro rinforzo per il nuovo Hellas Verona di Juric.

FONTE: HellasLive.it


Bocchetti firma la risoluzione con lo Spartak: ora il Verona
Verona

05/07/19 23:21| Calciomercato | Autore: Redazione
Salvatore Bocchetti torna in Italia. Il difensore classe '86, assistito da Andrea D'Amico, ha firmato la risoluzione con lo Spartak Mosca ed ora è pronto per la firma con il Verona del ds Tony D'Amico che aspetta il giocatore per formalizzare il suo arrivo in gialloblù.

Per Bocchetti pronto un contratto di 2 anni con opzione per un terzo.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


Alla ricerca della punta
By Redazione - 5 Luglio 2019

Di Carmine e Pazzini, con l’aggiunta di Tupta, Lee e Di Gaudio, non offrono certezze a mister Juric. In questo momento, vista anche la partenza vicinissima di Laribi, il reparto avanzato non sarebbe all’altezza nè in un modulo a tre attaccanti, nè con le due punte. Ecco perché D’Amico, dopo aver sistemato la difesa, sta cercando due attaccanti e un esterno.

Gli identikit sono sempre gli stessi: una seconda punta mobile che possa giocare a due o a tre davanti (vedi Mancuso), una prima punta fisicata, abile di testa, nel fare le sponde e nel gioco spalle alla porta (vedi Cornelius) e infine un esterno puro, un’ala vecchio stampo, in grado di giocare esterno alto in un 4-3-3, ma anche con la gamba di fare tutta la fascia in un 3-4-1-2 (vedi D’Alessandro).

Queste tre trattative al momento sono in standby. Era necessario completare la difesa numericamente e in qualità per dare a Juric una squadra completa. Rrahmani, Günter e Bocchetti sono tre innesti di assoluta qualità, che permettono per ora di dormire sonni tranquilli dietro e di concentrarsi solo davanti. Una volta arrivate le due ufficialità mancanti, D’Amico si potrà concentrare sull’attacco, il reparto che tra l’altro più fa sognare i tifosi.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


BARI
Bari, per la difesa scalpitano Costa e Letizia. Ma occhio all'alternativa Crescenzi
05.07.2019 18:30 di Domenico Brandonisio
Costa e Letizia, questi i nomi caldi in casa Bari per la difesa. Ma non gli unici: si starebbe lavorando anche per altre alternative. Tra queste prende piede quella di Alessandro Crescenzi, ex galletto nella stagione 2011/12 ed ora reduce dalla promozione in Serie A con la maglia dell'Hellas Verona.

FONTE: TuttoCalcioPuglia.com


CALCIOMERCATO
05 luglio 2019 - 16:48
Calvano, c’è il Livorno
Il centrocampista è rientrato dal prestito al Padova. Il club amaranto ci pensa

di Redazione Hellas1903

Ipotesi Livorno per Simone Calvano.
Tornato dal prestito al Padova, il centrocampista, sotto contratto fino al 30 giugno 2021 con l’Hellas, sarà girato altrove.
Per lui c’è un interessamento da parte della società amaranto.

CALCIOMERCATO
05 luglio 2019 - 16:41
Laribi-Empoli, è fatta
Il fantasista lascia il Verona: manca soltanto l’ufficialità

di Redazione Hellas1903

Karim Laribi lascia il Verona.
Il fantasista, arrivato l’anno scorso dal Cesena, passerà all’Empoli. Definita l’operazione con la società toscana: per Laribi si va verso il prestito con diritto di riscatto.

FONTE: Hellas1903.it


Berardi resta all’Hellas Verona. Si cerca un dodicesimo
luglio 5, 2019

Il portiere Alessandro Berardi, come anticipato da Hellas Live, anche l’anno prossimo vestirà la maglia gialloblù. L’ex Lazio ha raggiunto l’accordo col ds D’Amico. Direttore sportivo che dopo il ritorno da Mantova dell’estremo difensore Borghetto, cerca ora un dodicesimo da affiancare al titolare Silvestri.

Proposto l’ex gialloblù Wszolek
luglio 5, 2019

Il polacco Pawel Wszolek, svincolato dopo l’ultima esperienza al QPR, è stato proposto nelle scorse ore al direttore sportivo dell’Hellas Verona, Tony D’Amico. Il club gialloblù non è interessato all’ex Sampdoria.

FONTE: HellasLive.it


CALCIOMERCATO
04 luglio 2019 - 19:15
Bianchetti-Verona, niente accordo
Non c’è intesa per il rinnovo del difensore. Si va verso i saluti

di Redazione Hellas1903

Non c’è accordo per il rinnovo di Matteo Bianchetti.
Il difensore, il cui contratto è andato in scadenza il 30 giugno, è svincolato. L’intesa tra lui e il Verona non è stata raggiunta (in particolare per la questione del doppio ingaggio, con una somma per la Serie A e un “paracadute” per la B).
Allo stato delle cose, si va verso i saluti.

CALCIOMERCATO
04 luglio 2019 - 16:02
Gustafson, pronto il passaggio al Genoa
L’ex gialloblù al Grifone nel giro che porterebbe Kouame al Torino

di Redazione Hellas1903

A lungo cercato dal Verona, che l’avrebbe voluto di nuovo in gialloblù dopo il prestito della scorsa stagione, Samuel Gustafson si avvicina al Genoa.
Lo svedese, infatti, riferisce Sky, entrerebbe nel giro con il Torino per portare in granata Christian Kouame.
Gustafson sarebbe ceduto al Grifone come contropartita tecnica, col Genoa che incasserebbe anche un sostanzioso conguaglio economico nell’operazione.

FONTE: Hellas1903.it


Anche Donati nel mirino del Verona
By Redazione - 4 Luglio 2019

Dopo Günter, atteso a Verona per le firme, e Bocchetti, trattativa avviata con l’ok del difensore, D’Amico tenta un altro colpo: Giulio Donati.
Laterale destro 29enne appena svincolatosi dal Mainz. Donati conta oltre 120 presenze in Bundesliga, è stato nazionale Under 21 ed è seguito da Giuffredi, lo stesso procuratore di Faraoni e di Sprocati. Il Verona dovrà battere la concorrenza della Fiorentina. Foto: Zimbio

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


CALCIOMERCATO
04 luglio 2019 - 08:17
Attacco Hellas, tentativo per Di Francesco
Il Verona alla ricerca di un’ala, sull’attaccante anche il Bologna

di Redazione Hellas1903

Il Verona è alla ricerca di un’ala per l’attacco. Un nome che piace è quello di Federico Di Francesco, operazione tutt’altro che semplice. La Spal punta forte il calciatore del Sassuolo, l’Hellas cerca di inserirsi.

CALCIOMERCATO
04 luglio 2019 - 08:07
Difesa Hellas, assalto a Bocchetti
Il giocatore è in uscita dallo Spartak Mosca: trattativa col Verona

di Redazione Hellas1903
Getty Images

Il Verona è vicino a Salvatore Bocchetti.
Il difensore, sotto contratto con lo Spartak Mosca, sta per lasciare il club russo per accordarsi con l’Hellas.
Lo riporta Sky.
Bocchetti, centrale che sa giocare anche da terzino sinistro, è pronto a tornare in Italia e a farlo con la maglia gialloblù.

CALCIOMERCATO
04 luglio 2019 - 07:56
Günter al Verona, affare fatto
Raggiunto l’accordo con il Genoa: già oggi la firma

di Redazione Hellas1903

Nelle prossime ore Koray Günter firmerà il contratto che lo legherà al Verona per la prossima stagione.
Trovato l’accordo con il Genoa per il prestito del difensore, Günter è pronto a siglare l’accordo con l’Hellas: affare fatto, i gialloblù avranno un nuovo difensore.

CALCIOMERCATO
03 luglio 2019 - 18:41
D’Alessandro, la Spal rilancia: firma vicina
L’esterno piace al Verona, ma è a un passo dal trasferimento a Ferrara

di Redazione Hellas1903

La Spal rilancia per Marco D’Alessandro.
Negli ultimi giorni c’era stata una frenata nella trattativa, con l’Hellas pronto ad inserirsi.
Il club di Ferrara, però, che ha ottimi rapporti con l’Atalanta, titolare del cartellino dell’esterno, ha spinto per arrivare a una chiusura, che ora è vicina: già domani, infatti, potrebbe esserci lai firma di D’Alessandro.

FONTE: Hellas1903.it


Verona, ceduto in prestito il giovane Ekuban al Partizan Tirana
Serie A

03/07/19 14:41| Calciomercato | Autore: Redazione
Movimenti anche in uscita per l'Hellas Verona. I gialloblù infatti stanno ultimando la cessione in prestito con diritto di riscatto dell'attaccante ghanese Joseph Ekuban (classe 2000) al Partizan Tirana, squadra militante nella prima divisione albanese.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


CALCIOMERCATO
03 luglio 2019 - 14:10
Cornelius, concorrenza Copenaghen
L’Atalanta vuole Skov, l’attaccante che piace al Verona possibile contropartita

di Redazione Hellas1903

Possibili complicazioni per l’operazione che dovrebbe portare Andreas Cornelius a Verona.
L’attaccante, infatti, è stato richiesto come contropartita dal Copenaghen nella trattativa che l’Atalanta sta conducendo per arrivare a Robert Skov, punta della squadra danese e della nazionale Under 21.
Se l’affare Skov dovesse accelerare, Cornelius si allontanerebbe dall’Hellas.

FONTE: Hellas1903.it


Gustafson interessa al Genoa
luglio 3, 2019

Rientrato al Torino dopo il prestito all’Hellas Verona, il centrocampista Samuel Gustafson piace al Genoa, come conferma Sky Sport. Il club gialloblù però punta a riavere il regista svedese.

L’Hellas Verona non molla la pista Mancuso
luglio 3, 2019

Come per D’Alessandro, il club gialloblù è tornato alla carica anche per l’attaccante Leonardo Mancuso, di proprietà della Juventus, l’anno scorso al Pescara. Se su D’Alessandro il duello è con la Spal, per Mancuso la sfida è col Benevento.

Futuro a Empoli per Laribi
luglio 3, 2019

L’Hellas Verona sta definendo i dettagli con l’Empoli per il trasferimento in Toscana dell’esterno d’attacco, Karim Laribi. Novità sono attese nelle prossime ore.

FONTE: HellasLive.it


SERIE A
Fiorentina, Vlahovic verso il prestito: ci sono Hellas e Brescia
03.07.2019 12:54 di Pietro Lazzerini Twitter: @PietroLazze
Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Fiorentina, nonostante la stima di Montella per il giocatore, lascerà partire con la formula del prestito Dusan Vlahovic. L'idea è quella di replicare la formula di Lafont al Nantes: prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore della Fiorentina. Pradè vuole mandarlo a giocare in Serie A e per il momento le possibili destinazioni sono Hellas Verona e Brescia.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


UFFICIALE! Dall’Hellas Verona arriva Edoardo Pavan
UFFICIALE! Preso in prestito per un anno Edoardo Pavan. Classe 1998, arriva dall’Hellas Verona, che nei precedenti anni lo ha girato in prestito alla Paganese e alla Vitrus Vecomp. Il suo ruolo naturale è quello di terzino destro, ma all’occorrenza può adattarsi a sinistra o come esterno nel centrocampo a cinque.
Benvenuto nella famiglia Granata Edoardo e in bocca al lupo per la prossima stagione!

FONTE: USPontedera.it


CALCIOMERCATO
02 luglio 2019 - 15:20
Günter-Verona, okay al prestito
In via di definizione il passaggio del difensore dal Genoa all’Hellas

di Redazione Hellas1903

Sempre più vicino il passaggio di Koray Günter al Verona.
Il difensore, riferisce Sky, si trasferirà all’Hellas in prestito.
Sui dettagli della formula, peraltro, ci sono degli aggiustamenti da completare. Poi arriverà l’okay definitivo.

CALCIOMERCATO
02 luglio 2019 - 12:26
Mercato, per Almici c’è il Pordenone
Sondaggio del club friulano per il difensore del Verona

di Redazione Hellas1903

Alberto Almici è un obiettivo del Pordenone.
Il club friulano, appena promosso per la prima volta in Serie B, è interessato al terzino dell’Hellas.
Lo riporta “La Gazzetta dello Sport”. Almici ha altri due anni di contratto con il Verona.

FONTE: Hellas1903.it


Nicolas all’Udinese
luglio 2, 2019

L’Hellas Verona sta definendo con l’Udinese il ritorno in Friuli, a titolo definitivo, del portiere brasiliano Nicolas. L’ufficialità è attesa nei prossimi giorni.

L’Hellas Verona tratta il prestito di Laribi con l’Empoli
luglio 2, 2019

Il futuro di Karim Laribi pare lontano da Verona. Da quanto appreso da Hellas Live, il club gialloblù sta trattando con l’Empoli il prestito dell’ex Cesena.

FONTE: HellasLive.it


CALCIOMERCATO
02 luglio 2019 - 08:08
D’Alessandro, il Verona torna alla carica
La Spal non chiude per l’esterno, l’Hellas ci prova di nuovo

di Redazione Hellas1903

Non è ancora chiusa la partita per Marco D’Alessandro.
L’esterno, tornato all’Atalanta dopo il prestito all’Udinese, è un obiettivo del Verona. Nelle scorse settimane il suo ingaggio si era allontanato, con la Spal nettamente favorita per l’acquisto del cartellino del giocatore.
Come riporta Sky, ora c’è un rallentamento nell’affare. L’Hellas, quindi, è di nuovo in corsa per D’Alessandro.

FONTE: Hellas1903.it


Nuovi arrivi e quei cognomi che terminano con la C
By Redazione - 2 Luglio 2019

È arrivato Juric e con lui potrebbero sbarcare a Verona alcuni giocatori dell’ex Jugoslavia voluti proprio dal tecnico croato.

Il primo acquisto non termina in C, Rrahmani, ma è kosovaro e previene proprio da una delle principali squadre di Croazia, la Dinamo Zagabria. Con la C finale sarà invece il prossimo portiere di riserva, Radunovic, serbo di proprietà dell’Atalanta. Trattativa in dirittura d’arrivo.

Dopo un portiere e un difensore non poteva mancare il centrocampista. Un pupillo di Juric è Ninkovic, esterno offensivo dell’Ascoli, già apprezzato dal tecnico a Genova. I marchigiani hanno fissato un prezzo altissimo (5 milioni), il Verona aspetterà metà agosto per provare ad intavolare una trattativa al ribasso, confidando sulla volontà del giocatore.

Infine ecco quello che potrebbe essere il grande colpo in attacco e poco importa se il cognome non termina in C. Stiamo parlando di Marko Pjaca, grande talento della Juventus, ovviamente anch’egli croato. Juric lo tenta, il Verona lo vuole e deve convincere i bianconeri a contribuire con una parte dello stipendio. Il cognome stavolta finisce con A e forse davvero non è solo un caso.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


Linea mediana: mancano almeno due giocatori
By Redazione - 1 Luglio 2019

Henderson, Zaccagni, Danzi, Calvano, Bessa. Oggi sono cinque i centrocampisti pronti ad affrontare la Serie A con la maglia gialloblù. Di questi ci sono Zaccagni e Bessa che sono troppo offensivi per il reparto a due voluto da Juric ed è molto più probabile che entrambi vengano riciclati sulla trequarti.

Pertanto è necessario che D’Amico corra presto ai ripari. Manca un regista e l’improvvisa qualificazione in Europa League del Torino, potrebbe definitivamente bloccare l’affare Gustafson. Valzania è un’idea nata durante i continui dialoghi tra Hellas e Atalanta per il laterale sinistro Reca, ma è obiettivo anche del Cagliari.

Manca anche un altro incontrista perché nè Calvano, nè Henderson danno certezze nella massima serie. Rigoni e Omeonga le proposte finora, ma nelle ultime ore è avanzata l’ipotesi anche del ritorno di Bruno Zuculini, avvistato in vacanza a Venezia le settimane scorse, e desideroso di tornare in gialloblù.

Al momento comunque non è in piedi alcuna trattativa vera e propria e l’idea di D’Amico è di regalare almeno un centrocampista nuovo a Juric prima dell’inizio del ritiro.

Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


CALCIOMERCATO
01 luglio 2019 - 11:31
Mercato Verona, il nome nuovo è Günter
Il difensore del Genoa obiettivo reale per l’Hellas

di Redazione Hellas1903

Nome nuovo per la difesa del Verona: è quello di Koray Günter.
Centrale tedesco, di origine turche, Günter ha giocato nel Genoa nell’ultima stagione, raccogliendo 14 presenze in campionato.
Ivan Juric l’ha allenato e gradirebbe il suo ingaggio da parte dell’Hellas.

FONTE: Hellas1903.it


SPAL ACQUISISCE A TITOLO DEFINITIVO DICKMANN, FARES, PETAGNA E VALOTI

S.P.A.L. srl comunica di aver acquisito a titolo definitivo i calciatori: Lorenzo Dickmann dal Novara Calcio, Andrea Petagna dall’Atalanta Bergamasca Calcio, Mohamed Fares e Mattia Valoti dall’Hellas Verona.

FONTE: SpalFerrara.it

0 commenti:

Posta un commento

Supporta il blog BONDOLA/=\SMARSA!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


#VeronaTorino Juric

#AtalantaVerona highlights


Archivio