Subscribe Us

Calciomercato HELLAS: Tutti i 'rumors' del web e la lista continuamente aggiornata dei nomi che 'girano' in entrata ed in uscita attorno al VERONA...


#CalcioMercatoHellas +   -   =

GIUGNO:
30 BIANCHETTI è senza contratto ma al momento pensa probabilmente solo alla luna di miele e alla sua bella dopo il matrimoanio; quello che è strano è che in questi mesi nessuno da Via Francia abbia cercato di farlo rinnovare dopo il lungo infortunio e il lento recupero.
Matteo ha fatto sapere più volte di voler proseguire in gialloblù ma al momento è di fatto tra gli svincolati.
Hellas1903.it vede VALZANIA verso il CAGLIARI, l'ATALANTA riceverà in cambio Joao PEDRO dagli isolani, il VERONA prova a stringere per CORNELIUS.
Il 'Corriere dello Sport' assicura: 'PJACA alla JUVE solo di passaggio, dopo il rientro dal prestito alla FIORENTINA per lui c'è l'HELLAS VERONA'.

29 Secondo Hellas1903.it l'EMPOLI avrebbe fatto un'offerta per LARIBI; il club toscano è appena retrocesso ma vuole tornare subito in Serie A e per farlo sta costruendo una squadra ambiziosa...
TGGialloblu.it segnala l'HELLAS in chiusura per RADUNOVIC, portiere di proprietà ATALANTA cercato anche nelle passate stagioni: Farà il secondo?
Intanto HellasVerona.it annuncia i primi contratti da Pro per i classe '99 BANIYA, TOSI, BORGHETTO.

28 Offerta HELLAS per NINKOVIC esterno offensivo dell'ASCOLI: Secondo il 'Corriere dello Sport', il club scaligero avrebbe offerto 3 milioni per il giocatore ma la cifra sarebbe stata rifiutata dai marchigiani che ne vogliono 5: Si tratta... Così come avviene con l'ATALANTA per RECA, CORNELIUS e VALZANIA...
L'Arena 'Al TORINO piace BESSA, al VERONA GUSTAFSON: Scambio in vista?'

27 Ufficiale l'arrivo in via definitiva del difensore Amir RRAHMANI; per lui contratto quadriennale...
VALDIFIORI non rientrerebbe più nei piani di SEMPICI alla SPAL e sarebbe sul mercato; sul centrocampista insisterebbero le tre neopromosse., a riportarlo è TuttoMercatoWeb.com

26 SETTI a Radio Sportiva 'scarica' CORNELIUS: '...Ad ora non è nei nostri piani'. Sembra allontanarsi OMEONGA del GENOA che, a sentire il tecnico dell'HIBERNIAN su ScotsMan.com, rimarrebbe volentieri in Scozia.
SportItalia insiste, RICCI alternativa anche per l'HELLAS che sarebbe in concorrenza con BRESCIA, CAGLIARI e PALERMO (se trova i fondi fidejussori per partecipare alla B).
L'agente di GIACCHERINI a Radio Marte 'Nessun contatto con l'HELLAS e non è nemmeno detto che il mio assistito vada via dal CHIEVO'.
Il VERONA ufficializza lo staff delle giovanili: Confermata la promozione di CORRENT a dirigere la Primavera mentre PORTA riceverà l'Under 17.

25 In attesa dell'arrivo di RRAHMANI per le visite mediche a cui seguirà il quadriennale con l'HELLAS, si continua a lavorare per GUSTAFSON con il TORINO fermo sulle sue posizioni (vogliono cedere definitivamente Samuel e non accettano altri prestiti mentre D'AMICO punta sul fattore tempo e mancato rinnovo dello svedese coi granata) mentre in mediana si segue attentamente il quadro intorno a RIGONI dopo il rinnovo annuale esercitato dal PARMA e la concorrenza del BRESCIA.
Per l'attacco MANCUSO sembra sempre più vicino al BENEVENTO (del nuovo tecnico Pippo INZAGHI) che acquisterebbe il puntero juventino in maniera definitiva.
UDINESE-NICOLAS, TuttoMercatoWeb.com segnala la riapertura del dialogo col portiere per cercare di trattenerlo in Friuli.
Si era parlato di lui per un'eventuale affiancamento in Via Francia ma FACCIOLI, con esperienze al CHIEVO e soprattutto al NOVARA, diventerà ufficialmente il nuovo Direttore Generale del FERALPISALÒ dall'1 Luglio.
È evidente l'attuale relativa 'fase di stanca' ma è dovuta al fatto che il mercato deve ancora partire in maniera effettiva...

23 Mezza Serie A su KULUSEVSKY gioiellino della primavera dell'ATALANTA che GASPERINI ha fatto già esordire in Serie A; secondo MondoPrimavera.com sul centrocampista classe 2000 ci sarebbe anche il VERONA...
Nicolò CASALE, difensore classe '98, prolungherà il suo contratto fino al 2022; lo riporta HellasLive.it che scrive anche dell'interesse del PERUGIA per VITALE che però al momento non è sul mercato.
Nei giorni scorsi AltaRimini.it parlava di un interessamento dei romagnoli per BORGHETTO al rientro dall'esperienza al MANTOVA, ma secondo HellasLive.it, il portiere classe '99 sarebbe destinato a rimanere all'HELLAS per fare il terzo in Serie A.

22 HELLAS su ROMULO e LAPADULA? D'AMICO smentisce a L'Arena.
Hellas1903.it segnala che l'affare SPROCATI, dato ormai per chiuso fino a ieri, in realtà s'è complicato un sacco (ai ducali non piacerebbe la formula proposta da Via Francia di prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza ma Alfredo Pedullà scrive che il giocatore avrebbe accettato e si aspetterebbe solo il via libera di D'AVERSA tecnico del PARMA... Staremo a vedere) e che su BESSA il VERONA intende far cassa.
HellasLive.it smentisce ogni interesse per RISPOLI a parametro zero dal PALERMO.
TuttoMercatoWeb.com riporta dell'interesse di VERONA, SPAL e WOLFSBURG per Nikola NINKOVIC, esterno d'attacco di proprietà dell'ASCOLI.
Hellas1903.it: Per il centrocampo gialloblù l'obiettivo primario sarebbe VALZANIA ma occhio anche a RIGONI, pallino di JURIĆ, che potrebbe tornare di moda a giorni...


21 'La Gazzetta dello Sport' vede l'HELLAS su CORNELIUS, attaccante danese ex PALERMO attualmente all'ATALANTA che segna poco ma, in quanto ad agonismo e atletismo, potrebbe fare al caso di JURIĆ.
HellasLive.it precisa 'RICCI non è un obiettivo dell'HELLAS VERONA', il nome dell'esterno di proprietà del SASSUOLO era uscito giusto ieri... Ma sulle esterne di difesa si fa strada la candidatura di RISPOLI, esperto di Serie A in grado di giocare su entrambe le fasce, che si sta svincolando dal PALERMO a parametro zero.
Gazzetta.it conferma: SPROCATI in arrivo all'HELLAS, la formula dovrebbe essere quella del prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. L'attaccante dovrebbe essere il secondo rinforzo per il VERONA dopo quello di RRAHMANI a titolo definitivo per circa 2,1 milioni di Euro.
Tardivo, secondo AlfredoPedulla.com, il tentativo di inserimento di D'AMICO tra FIORENTINA e PARMA per l'ottenimento del terzino viola LAURINI: Il giocatore andarà a giocare coi ducali.

20 HELLAS ad un passo da RRAHMANI difensore classe '94 della DINAMO ZAGABRIA! A dare la notizia è l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio attraverso il proprio sito web: Fisico possente e intelligenza tattica, al nazionale kosovaro con passaporto albanese il VERONA proporrebbe un quadriennale.
TuttoMercatoWeb.com segnala PALERMO e VERONA su RICCI esterno del SASSUOLO che ha giocato al BENEVENTO nell'ultima stagione: JURIĆ conosce bene il classe '94 per averlo allenato al CROTONE 4 anni fa... Sky Sport riporta di un sondaggio da parte del BOCA JUNIORS per BESSA.
ROG, PJACA e LAPADULA: I primi due centrocampisti croati classe '95, il terzo attaccante che ebbe un exploit nel PESCARA prima di deludere al MILAN e al GENOA; secondo TGGialloBlu.it sono tre veri e propri pupilli del nuovo tecnico scaligero JURIĆ che nelle prossime settimane potrebbero essere accostati all'HELLAS.
Offerte un po' da tutta Europa per LEE ma lui vuole rimanere a Verona, lo segnala HellasLive.it
L'Arena vede ancora DONNARUMMA e SIMEONE come potenziali obiettivi: Il primo piace tanto a JURIC ma la concorrenza è foltissima, il secondo è al momento inarrivabile così come ROMULO...
Intanto dopo il riscatto della SPAL, sembrerebbe poter scattare una sorta di asta in Serie A per l'ex FARES: SASSUOLO e TORINO pronte al duello ma sullo sfondo paiono muoversi da qualche tempo anche NAPOLI e MILAN.


19 Su MANCUSO, attaccante di ritorno alla JUVE dopo i 19 gol realizzati col PESCARA, ci sarebbe anche l'interesse del VERONA oltre a quello di EMPOLI (che qualche settimana fa sembrava cercare DI CARMINE), PARMA, BOLOGNA e BENEVENTO; lo conferma Sky Sport.
L'Arena rivela 'Il VERONA vuole DONNARUMMA del BRESCIA, offerto PAZZINI e 3 milioni a conguaglio' ma HellasLive.it smentisce prontamente aggiungendo che il capocannoniere dell'ultima B non è un obiettivo scaligero.
Rumor davvero poco credibile arriva da DailyNews24.com: Il VERONA sarebbe interessato al 33enne trequartista francese GOURCUFF due stagioni al MILAN dal 2006 al 2008 e attualmente svincolato dopo le 8 presenze al DIGIONE... Staremo a vedere, per ora c'è spazio per tutto e il suo contrario.
Intanto il VERONA rende noto, attraverso il proprio sito web ufficiale, di aver riscattato due prospetti interessanti del settore giovanile come CHIESA e ATZEI.

18 ...Mentre la situazione è più fluida che mai attorno al nuovo HELLAS VERONA promosso in Serie A per il 2019-20, si parla di probabili esuberi quali NICOLAS, BEARZOTTI, BOLDOR, CALVANO e CISSÉ, colpacci presunti (vedi SIMEONE dalla FIORENTINA) a calciomercato ancora non ufficialmente partito e trattative destinate ad andare per le lunghe in un estate in cui, nonostante gli sforzi di D'AMICO per dare a JURIĆ una fisionomia di squadra già il 10 Luglio alla partenza per il ritiro, molti affari si definiranno a ridosso del 2 Settembre data di chiusura di tutte le operazioni.
Intanto 'La Gazzetta dello Sport' registra dalla C l'interesse della TERNANA per il portiere TOZZO che, dopo una stagione segnata dagli infortuni con la maglia scaligera, tornerà alla SAMP.
Personalmente mi si lasci un piccolo sogno (molto) proibito: Il ritorno di ROMULO in gialloblù! Il 'Corriere dello Sport' rivela che il riscatto della LAZIO per l'ex jolly scaligero, dato da tutti per scontato, in realtà ben difficilmente verrà attivato e il giocatore tornerà al GENOA dove spero non rientri nei piani e nessuno lo insegua seriamente tranne il VERONA club al quale è ancora molto legato.
In fondo, se per DI CARMINE si sono sborsati 2,5 milioni, i 2 richiesti dal Grifone per il brasiliano, giocatore di corsa e sostanza del tipo che tanto piace al nuovo tecnico scaligero, non sono nulla! Speriamo quindi in un irripetibile congiunzione d'astri...
L'Arena 'Arkadiusz Reca, Luca Valzania e il ritorno di Marco D’Alessandro sarebbero le nuove idee del Verona'
La FIORENTINA sarebbe interessata a BESSA per il dopo VERETOUT, lo riporta SportItalia.


17 GIACCHERINI non è un obiettivo o almeno, stando a quanto scrive HellasLive.it, il suo agente ha negato qualunque contatto di Via Francia col suo assistito ma in mediana serve un rinforzo esperto e pronto da subito ecco perchè HellasNews.it segnala l'interesse di Luca RIGONI di Schio che, in scadenza col PARMA e avendo già ottimamente lavorato con JURIC, si proporrebbe all'HELLAS e sarebbe un buon rinforzo perdipiù a parametro zero.
VERONA e BARI discutono per CISSÉ ma ci sarebbero anche altri club della cadetteria sul guineano; HellasLive.it rivela pure che GROSSO, dopo essere stato scartato dal PERUGIA ed essere stato battuto da NESTA nella corsa alla panchina del FROSINONE, non avrebbe chiesto nessuna rescissione come invece si vociferava nei giorni scorsi: L'ex tecnico scaligero accetterà una buona uscita?.

16 Tra chi rientra in maglia gialloblù c'è anche CISSÉ dopo il prestito e la retrocessione col CARPI; secondo 'Il Corriere dello Sport' difficilmente Karamoko rimarrà all'HELLAS, più probabile per lui un prestito, magari al BARI neopromosso in cadetteria...
A distanza di un mese ecco ancora FACCIOLI avvistato in Via Francia: Affiancherà BARRESI in Serie A?

15 Il RENNES propone all'HELLAS il difensore classe '92 ZEFFANE a riportarlo è Sky.
Il 'Corriere dello Sport' riporta di un VERONA molto interessato a Simone PALOMBI, attaccante di proprietà LAZIO nell'ultima stagione in prestito al LECCE, ma dovrà superare la concorrenza si SPAL e GENOA. Il quotidiano sportivo romano scrive anche di un GARDINI in uscita dopo 3 anni e mezzo, TGGialloBlu.it parla di un ritorno in gialloblù non impossibile visto che l'ex diggì scaligero non ha mai rotto i rapporti con SETTI.

14 Ufficiale l'arrivo di JURIC sulla panchina gialloblù; per lui contratto annuale.
L'EMPOLI starebbe allestendo una squadra forte per tornare subito in Serie A e, stando a quanto scrive TuttoMercatoWeb.com, per l'attacco avrebbe messo gli occhi su DI CARMINE che però ben difficilmente lascerà il VERONA e solo per cifre ben superiori a quanto sborsato la scorsa estate per ingaggiare il capocannoniere della B 2017-18.
Intanto, secondo TrivenetoGoal.it, mister GROSSO avrebbe chiesto all'HELLAS la rescissione del contratto.
L'Arena propone l'idea SORRENTINO come vice-SILVESTRI; l'ex bandiera del CEO ha preso casa a Verona e per lui potrebbe essere una soluzione ideale quella di rimanere in città ma, alla soglia dei 40 anni, il portiere vorrebbe ancora essere titolare (ruolo che spetterebbe finalmente a Marco) ed in ogni caso anche NICOLAS rientrerà dall'esperienza a Udine dopo il mancato riscatto da parte della società friulana...
Il maggiore quotidiano cittadino rivela anche che a mister JURIC piacerebbe parecchio avere a Verona il centrocampista OMEONGA di origini congolesi ma naturalizzato belga: Il calciatore 23enne farà ritorno al GENOA dopo il prestito in Scozia ma verrà probabilmente ancora girato nella prossima sessione di mercato.


13 Il VERONA avrebbe chiesto al TORINO la disponibilità del millenial MILLICO ma, secondo TuttoSport, i granata avrebbero intenzione di aggregare alla prima squadra il giovane attaccante almeno per la prima metà di questa stagione per poi vedere il da farsi in seguito...
GIACCHERINI buon esterno a km zero nel senso che, in uscita da CEO, non cambierebbe città indossando il gialloblù scaligero: Via Francia potrebbe pensarci ma dovrebbe superare la concorrenza di altre squadre (in primis l'ambizioso BRESCIA).
Capitolo GUSTAFSON: Secondo il Corriere di Verona la dirigenza gialloblù starebbe discutendo col TORINO per riavere in prestito Samuel un'altra stagione mentre il club granata vorrebbe cederlo e monetizzare.
Questione BESSA: Il GENOA non riscatterà il giocatore che è già peraltro tornato a Verona per discutere con la dirigenza a proposito della nuova stagione, stando a quanto riporta TGGialloblu.it Daniel potrebbe anche rimanere e rilanciarsi con JURIC che lo ha spesso impiegato a Genova...

12 Per JURIC nuovo allenatore dell'HELLAS manca solo l'ufficialità (per lui un anno di contratto con opzione a 250mila Euro) e l'era bela da védar come diceva la mia cara nonna: SETTI & Co. stanno solo continuando ad agire coerentemente con quanto hanno fatto sin qui e a nulla è servita l'impresa di AGLIETTI che ha trasformato in mastini una massa di pecore portando la squadra gialloblù in Serie A in un modo assolutamente sorprendente.
Personalmente non ho niente contro JURIC che andrà giudicato in base al suo lavoro e, per mettere tutto in chiaro, chi mi legge si ricorderà delle perplessità che avevo sul buon Alfredo ma, per come la vedo io (e tanti tanti altri), ad Aglio doveva essere data una possibilità di affrontare la nuova sfida, non foss'altro per i tempi e i modi in cui aveva saputo intervenire tra le macerie lasciate da GROSSO e creare una squadra ed un gioco dal nulla, con una buona dose di pragmatismo che sarà essenziale anche nella prossima stagione per cercare almeno di essere alla pari delle pericolanti e sperabilmente combattere per la salvezza fino all'ultima giornata (e non essere tagliati fuori già a Novembre).
Non stupisce nessuno che la proprietà sia andata dritta per la sua strada e ancora una volta contro le aspettative della piazza.
Tutti però sperano che Maurizio abbia ragione ma soprattutto che 'sto giro, in caso di errori, cerchi almeno di intervenire per tempo...

Intanto l'esperto Pedullà conferma: SPROCATI in dirittura d'arrivo all'HELLAS, ci sarebbe già l'accordo con giocatore e PARMA società proprietaria del suo cartellino.
Dopo la buona annata in prestito al SUEDTIROL, il centrale difensivo di scuola gialloblù CASALE, ha richieste dalla Serie B: Secondo quanto riportato da HellasLive.it il calciatore, dopo il rinnovo, dovrebbe essere girato all'ASCOLI o al neopromosso PORDENONE.
Il PESCARA sarebbe sulle tracce di COLOMBATTO (SportItalia).


11 BESSA rientra all'HELLAS su di lui, secondo quanto riporta SportItalia si sarebbero concentrate le attenzioni di BOLOGNA (canale preferenziale di Via Francia nelle ultime stagioni) e TORINO...
L'esperto di mercato Alfredo Pedullà rivela che la decisione è stata presa e JURIC verrà annunciato a ore come nuovo allenatore dell'HELLAS VERONA con buona pace di chi pensava che il buon Alfredo avesse avuto mai una possibilità di rinnovo (ormai abbiamo imparato a conoscere questa dirigenza e sappiamo come agisce, c'è solo da sperare che una volta tanto, in caso di errore, si agisca per tempo): Il primo acquisto potrebbe essere il centrocampista offensivo SPROCATI, di proprietà LAZIO ultima stagione al PARMA, già cercato a Gennaio.
MATOS verso il ritorno a Udine, TGGialloblu.it scrive che l'esterno d'attacco non ha convinto e via Francia non sarebbe intenzionata ad esercitare il diritto di riscatto.

10 ...Per la panchina del VERONA escono nomi come funghi dopo un abbondante acquazzone; a JURIC e AGLIETTI si sono aggiunti nell'ordine: IACHINI visto direttamente in sede, ma anche GUIDOLIN e NICOLA che si sono più o meno proposti attraverso le colonne de L'Arena.
La realtà è che i papabili sono sempre i primi due col croato in cima alla lista della società e l'autore di una promozione tanto insperata quanto miracolosa che è fortemente voluto dalla piazza.
La società deciderà a giorni... Intanto su alcuni giocatori in uscita si registrano le attenzioni del campionato cadetto, in particolare su COLOMBATTO che, a quanto scrive CalcioCasteddu.it, sarebbe ora anche nelle mire del BENEVENTO dopo aver incassato l'interesse del FROSINONE.
Il play argentino tra l'altro, potrebbe trovare come allenatore in Ciociaria proprio GROSSO, in lizza con Pippo INZAGHI e NESTA per la panchina giallazzura.
MILAN e LAZIO si contenderanno FARES dopo che la SPAL avrà versato 4 milioni nelle casse scaligere per riscattare Momo: In particolare i rossoneri, stando a quanto scrive PianetaMilan.it, sarebbero pronti a sborsare i 12/13 milioni chiesti dalla società ferrarese.

9 L'Arena '...E se tra i due litiganti spuntasse IACHINI?' Il quotidiano veronese ipotizza che tra JURIC e AGLIETTI potrebbe inserirsi a sorpresa anche IACHINI che conosce la piazza, ha già allenato a Verona (sponda Ceo) e ha giocato tra le fila dell'HELLAS...


8 Il FROSINONE su COLOMBATTO; dopo una stagione all'HELLAS tra bassi (troppi) e alti (soprattutto in avvio di stagione quando GROSSO puntava forte sul play in prestito dal CAGLIARI), Via Francia non sembrerebbe incline a fare qualunque tipo di offerta per Santiago, ecco perchè il giocatore potrebbe accettare la corte dei ciociari e rimanere un altro anno in cadetteria...
Il quotidiano Tuttosport rivela che su DELL'ORCO, in rientro al SASSUOLO dopo il prestito all'EMPOLI, si concentrerebbero anche le attenzioni scaligere: Il giocatore gioca da centrale di difesa e anche da terzino sinistro.
BESSA non verrà riscattato dal GENOA ma la sua permanenza al VERONA è tutt'altro che scontata, dipenderà infatti dalle richieste del nuovo allenatore scaligero e dalle sirene di mercato che vedono sull'ex INTER le mire del TORINO e di alcune squadre della Liga spagnola; lo riporta HellasLive.it.
L'Arena segnala l'interesse di SAMPDORIA e SPAL per ZACCAGNI che SETTI sembrerebbe interessato a valorizzare in Serie A: Se è così, speriamo che rimanga di quest'idea per non ripetere gli errori del passato quando si sarebbe potuto attendere un po' di più e vendere certamente al meglio...

7 Via Francia avrebbe già un accordo di massima con Ivan JURIC per la prossima stagione, a rivelarlo è TrivenetoGoal.it che scrive anche di un compenso intorno ai 500mila Euro a stagione per una durata che ancora non è nota. L'unico ostacolo al matrimonio col tecnico croato è la quasi totalità della piazza scaligera che vorrebbe la conferma di AGLIETTI e che subirebbe l'ennesimo 'scorno' da patròn SETTI che intanto ha TeleArena ha parlato del futuro del VERONA confermando D'AMICO come diesse anche per l'anno prossimo e che ci saranno 4/5 innesti compreso GUSTAFSON che piace molto.

6 SETTI avanti tutta! Ma solo con la conferma dello status-quo; il Direttore Operativo BARRESI e il Direttore Sportivo D'AMICO (si proprio quelli che hanno assicurato a GROSSO, col beneplacito del patròn, il raddoppio di stipendio in caso di A anche se esonerato) sono stati infatti confermati nei rispettivi ruoli anche se non è escluso (speremo ben) che nel futuro immediato saranno affiancati da un diggì di maggior esperienza (ma non GARDINI secondo HellasLive.it).
Il presidente del VERONA continua quindi per la sua strada nonostante la stagione appena terminata sia stata ad un passo dal fallimento totale!
Paradossalmente solo AGLIETTI, vero artefice del riscatto gialloblù, è ancora in ballottaggio con JURIC e Pippo INZAGHI per la panchina: Roba da matti!
Romeo Agresti di DAZN indica la JUVE interessata al giovane UDOGIE arrivato in finale con l'ITALIA Under 17 agli Europei di categoria.


...Tanto, se non tutto, dipenderà dalla riconferma del buon AGLIETTI, a mio modesto avviso mossa di primaria importanza che Via Francia dovrebbe effettuare al più presto non tanto e non solo per la gratitudine che deve (o dovrebbe) avere nei confronti dell'artefice primo di questa incredibile quanto insperata promozione, quanto perchè il tecnico toscano è riuscito in un mese a creare una squadra (cosa che a GROSSO, per dire, non era riuscita in 11 e sottolineo 11 mesi!) e a ribaltare una deriva psicologica che sembrava non dare scampo all'(ormai ex) armata Brancaleone gialloblù.

Insieme ad Aglio sarebbe stato strepitoso riavere Sean SOGLIANO come Direttore Sportivo (evidentemente un miracolo a stagione è fin troppo per un HELLAS VERONA votato tradizionalmente alla sofferenza) ma, fino a quando SETTI non ha deciso di essere bravo e capace in tutto, tanto da attorniarsi di yes-man senza esperienze e competenze specifiche, almeno organizzata e con una capacità di programmazione che l'attuale dirigenza non ha più dimostrato di avere.
E non mi si fraintenda: Giusto, anzi sacrosanto, avere i conti a posto (a proposito si è finalmente coperto il famigerato buco in bilancio che avrebbe tarpato le ali al VERONA nelle ultime tre stagioni? Speriamo di sì altrimenti ci aspetta un'altra annata imbarazzante) ma, partecipare ad un campionato come la Serie A più o meno puntando un numero alla roulette sperando che non vada troppo male, equivarrebbe a regalarsi un'altra martellata negli zebedei già ridotti ampiamente male.

Ergo: La fortuna è importante, senza di essa nulla è possibile, ma puntare tutto su quella (vero Maurizio?) senza nessun piano B che permetta almeno di cadere in piedi è da stolti!
Quindi si cerchi immediatamente un diesse che sappia fare il suo lavoro e magari abbia l'esperienza, il carisma e le capacità di affrontare una piazza le pressioni di una piazza come Verona e si punti in panchina su chi ha ampiamente dimostrato competenze tecniche, doti morali e attaccamento alla maglia come ha fatto Alfredo AGLIETTI e il resto verrà da sè; anche nella sofferenza che da sempre è dietro l'angolo sia per chi gestisce che per chi sostiene i colori scaligeri.


5 Sarà HETEMAJ il primo rinforzo gialloblù per la Serie A? Il mordace mediano è uno dei pezzi forti in uscita dal CHIEVO appena retrocesso e, come rivela HellasNews.it, date le probabili partenze di MUNARI, COLOMBATTO e GUSTAFSON, il VERONA potrebbe virare sull'esperto centrocampista clivense che potrebbe quindi scegliere di terminare la carriera senza cambiare casa... Su di lui anche il BRESCIA di CORINI già suo allenatore al Ceo.
Secondo il quotidiano TuttoSport si starebbe profilando all'orizzonte il clamoroso ritorno all'HELLAS dell'ex diggì GARDINI che a fine Febbraio 2016 scelse l'INTER a campionato ancora in corso (ricevendo pure i ringraziamenti di SETTI).

4 GROSSO paradosso! Pur essendo stato esonerato ad una gara dalla fine del campionato con un VERONA disastrato, all'ex tecnico scaligero sarà raddoppiato lo stipendio grazie alla conquista della Serie A e arriverà così a 400mila o 800mila Euro a stagione a seconda delle versioni (sempre troppi comunque per quanto ha dimostrato a Verona); per questo il PERUGIA per la panchina virerà su ODDO creando così un doppio danno ai gialloblù che dovranno continuare a pagare l'ex tecnico...
Con la promozione si attiva il riscatto per tre giocatori, secondo le cifre esposte da HellasLive.it il VERONA, a seguito della promozione, dovrà riscattare obbligatoriamente i cartellini di MARRONE, RAGUSA e DI GAUDIO spendendo complessivamente quasi due milioni (500mila per Luca e Antonio, 200mila Euro in più per Antonino).
Disocorso a parte per ALMICI in prestito con obbligo di riscatto dall'ATALANTA: Non si sa al momento se le condizioni d'obbligo si sono attivate o meno...

3 GUSTAFSON destinato a prolungare la permanenza in gialloblù? Il playmaker svedese è solo in prestito dal TORINO ma, stando a quanto scrive ToroNews.net, in granata non ci sarebbe posto per il ritorno di Samuel che potrebbe anche rimanere soprattutto dopo la promozione.

1 Il BARI dalla C insiste per DI GAUDIO. Panchina HELLAS, in caso di mancata conferma di AGLIETTI l'HELLAS avrebbe già contattato JURIC ex GENOA e CROTONE; a riportarlo è Sportitalia.


MAGGIO:
29 Su mister AGLIETTI nessuna opzione di Via Francia nemmeno in caso di promozione, nel frattempo, stando a quanto rivela l'esperto Di Marzio da proprio sito web, sull'allenatore scaligero sarebbero concentrate le attenzioni del BENEVENTO...

28 Ci sarebbe anche il VERONA tra le squadre che seguono con attenzione DEL PRATO, capitano della Primavera dell'ATALANTA, impegnato ai mondiali Under 20. Lo rivela TuttoMercatoWeb.com aggiungendo che i gialloblù dovranno battere la concorrenza di CREMONESE, SPEZIA e LIVORNO: Il classe '99 è un vero e proprio jolly in grado di districarsi non solo a centrocampo ma anche da difensore centrale e da terzino destro...

24 La clamorosa trattativa per riportare il diesse SOGLIANO all'HELLAS si sarebbe fermata (e nel frattempo, dopo i contatti col VENEZIA, Sean sarebbe stato interpellato anche dal PADOVA) mentre, stando a quanto scrive TGGialloBlu.it, avrebbe preso maggiore forza quella di PERINETTI attuale Direttore Sportivo del GENOA; il motivo? Mister INZAGHI, presente al Binti anche nella prima semifinale playoff col PESCARA, sarebbe il prossimo tecnico scaligero che, guardacaso, con PERINETTI ha già ottimamente collaborato e il diesse dei Grifoni avrebbe messo il VERONA in cima alla sua lista dei desideri dopo che a fine stagione avrà abbandonato la squadra ligure...

21 Dopo VERONA e MANTOVA anche il CARPI? Secondo i rumors rilevati da 'Il Resto del Carlino' il patròn dell'HELLAS sarebbe interessato all'acquisizione del CARPI CALCIO messo in vendita dall'attuale proprietario BONACINI a seguito della retrocessione in Serie C. Dopo gialloblù e virgiliani il proprietario scaligero potrebbe acquistare così la sua terza squadra di calcio ma non potrebbe avere presumibilmente ruoli attivi all'interno della nuova società dal momento che, per tali compiti tra i professionisti, servono almeno due categorie di differenza e al momento il VERONA è ancora in cadetteria...
In ogni caso il numero uno scaligero ha escluso qualunque interesse per un'altra squadra di calcio (CARPI incluso) a HellasLive.it 'Non ho alcuna intenzione di comprare un’altra squadra di calcio'

13 New-Entry in via Francia? Secondo un'indiscrezione riporta dal quotidiano L'Arena ci potrebbe essere a bre un nuovo ingresso nella proprietà scaligera, si tratterebbe di Luca Faccioli conosciuto per il 'miracolo NOVARA'...

11 Girandola di nomi per il dopo D'AMICO nel ruolo di diesse: oltre ad un clamoroso ritorno di SOGLIANO si parla anche di LUPO, PERINETTI e GIANNITTI. La permanenza di BOLDOR al FOGGIA, in prestito dall'HELLAS ma con obbligo di riscatto per i pugliesi, potrebbe avere i giorni contati. Sul centrale difensivo CalcioHellas.it riporta l'interesse della DINAMO BUCAREST: Deian tornerà in patria?


10 SOGLIANO torna al VERONA? L'indiscrezione clamorosa è data dal portale specializzato TuttoMercatoWeb.com e personalmente temo si riveli una pia illusione dato il momento societario scaligero mai così lontano e distaccato dalle aspettative della sua piazza...
Fosse vero si tratterebbe sicuramente di un ottimo punto dal quale ripartire dato che il buon Sean si rivelò importante in campo e pure fuori nelle sue tre stagioni in gialloblù che coincisero, non a caso, col miglior periodo della proprietà SETTI.

7 VITALE di ritorno alle Vespe? Dopo aver ottenuto la promozione in cadetteria, lo STABIA si guarda già attorno per il rafforzamento della rosa e uno dei nomi caldi è proprio Luigi nativo di Castellamare di Stabia...

5 Pippo INZAGHI sarà il tecnico del futuro? Secondo un'indiscrezione del TGGialloBlu.it si, l'ex attaccante, che giocò anche nell'HELLAS ad inizio carriera, esonerato al MILAN, dimessosi dal VENEZIA e reduce dalla fallimentare esperienza al BOLOGNA, sarebbe stato scelto quale nuovo allenatore scaligero nel caso (molto probabile) il VERONA di AGLIETTI non riesca nell'impresa di conquistare la Serie A in questa stagione....

2 Mister AGLIETTI, ex attaccante scaligero promosso in A con PRANDELLI nel 1999-2000, è il nuovo allenatore dell'HELLAS VERONA che gli propone, senza nessuna ulteriore garanzia, circa 15 giorni di contratto a meno che i gialloblù non riescano nell'impresa di agganciare playoff e promozione: Tipo una fiche al casinò appunto...

1 Il nuovo allenatore... Attorno alle 11 di sera, la maggioranza delle fonti mediatiche tra cui HellasLive.it che raggiunge il diretto interessato, danno Alfredo AGLIETTI (ex attaccante gialloblù) sulla panchina scaligera.

SETTI finalmente, al termine dell'ennesima gara sciagurata dei gialloblù col LIVORNO, si presenta in sala stampa ed esonera GROSSO.
Come annuncia la scelta il patròn che solo una settimana fa aveva confermato l'allenatore, parlando di COERENZA, CONSAPEVOLEZZA DEL MOMENTO e CHIAREZZA DI IDEE? Semplice: Il numero uno scaligero ha ammesso di non essere più convinto che la promozione possa essere raggiunta con GROSSO in panchina e ai giornalisti che chiedevano ulteriori spiegazioni ha negato qualunque domanda (indisponendo un'altra volta piazza e addetti ai lavori).
La scelta di allontanare il tecnico arriva comunque fuori tempo massimo perchè se è vero che i playoff devono ancora cominciare è chiaro che il nuovo tecnico avrà pochissimo tempo a disposizione per cercare di cambiare la deriva...


APRILE:
12 Continua il pressing dell'EIBAR dalla Liga spagnola per il terzino BALKOVEC prelevato dal VERONA nell'estate scorsa dal BARI a parametro zero; lo riporta l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio.


MARZO:
24 Niente GENOA per BESSA... Stando a quanto scrive L'Arena infatti, Daniel non avrebbe convinto PREZIOSI (patròn del GENOA) che non sarebbe intenzionato a riscattare il cartellino del brasiliano di scuola INTER; per il fantasista si aprirebbero perciò due strade: Rimanere in gialloblù in caso di promozione o essere usato come scambio in caso di mancata Serie A...

20 DAWIDOWICZ è tutto gialloblù! Sono maturate tutte le condizioni del caso, il difensore polacco, ormai ex BENFICA, sarà  obbligatoriamente riscattato dall'HELLAS con un contratto triennale...

6 Su Momo FARES in prestito alla SPAL, con diritto di riscatto dei ferraresi intorno ai 3 milioni, le forti attenzioni di CAGLIARI e non solo...

4 Nuovo rinforzo in porta per la Primavera scaligera dal mercato svincolati arriva il 2002 Victor WEHBI estremo difensore brasiliano considerato un ottimo prospetto in patria...

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]


SOMMARIO...
 RUOLO NOMESTATO DEL CONTRATTO E NOTE
ALL.GROSSO Definitivo fino a Giugno 2020 (con opzione su un anno in più ma esonerato a Maggio 2019)
POR.BERARDI Definitivo fino a Giugno 2019
POR.CHIESA Prestato dalla GSD AMBROSIANA è stato riscattato dai gialloblù
POR.NICOLAS Definitivo fino a Giugno 2019 è stato ceduto in prestito all'UDINESE con diritto di riscatto a favore dei friulani
POR.SILVESTRI Definitivo fino a Giugno 2021
DIF.ALMICI Prestito dall'ATALANTA è stato riscattato dai gialloblù
DIF.BEARZOTTI Definitivo fino a Giugno 2020, è stato girato al MONZA in prestito con diritto di riscatto e/o obbligo al verificarsi di talune condizioni
DIF.BIANCHETTI Definitivo fino a Giugno 2019
DIF.BOLDOR Definitivo fino a Giugno 2021, prestato al FOGGIA con obbligo di riscatto per i pugliesi
DIF.CARACCIOLO Definitivo fino a Giugno 2020 ceduto in prestito con obbligo di riscatto (fissato a circa 500mila Euro) alla CREMONESE
DIF.CRESCENZI Definitivo dal PESCARA, contratto fino al 2021
DIF.EMPEREUR Definitivo fino a Giugno 2021
DIF.FARAONI In prestito oneroso dal CROTONE è stato riscattato da Via Francia
DIF.KUMBULLA Definitivo fino a Giugno 2020
DIF.MARRONE Riscattato dalla JUVENTUS per circa 500mila Euro a seguito della promozione. Contratto fino a Giugno 2021
DIF.RRAHMANI Arriva a titolo definitivo dalla DINAMO ZAGABRIA con contratto fino a Giugno 2023
DIF.VITALE Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.BESSA Definitivo fino a Giugno 2021 è stato prestato al GENOA fino a Giugno 2019 con diritto di riscatto a favore del Grifone
CEN.CALVANO Definitivo fino a Giugno 2020 in prestito al PADOVA con diritto di opzione (400mila Euro) e controopzione (meno di 200mila Euro)
CEN.CHECCHIN Definitivo fino a Giugno 2020 rientra dal prestito in Serie C all'ALESSANDRIA ancora con la caviglia malandata che dovrà operare di nuovo: Rimarrà a recuperare a Verona almeno sino a Gennaio 2020
CEN.COLOMBATTO Prestito dal CAGLIARI con diritto di riscatto e controriscatto
CEN.DANZI Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.GUSTAFSON Prestito secco dal TORINO
CEN.HENDERSON Arrivato a parametro zero dal BARI ha firmato un contratto definitivo fino a Giugno 2022
CEN.LARIBI Arriva dal CESENA in regime di svincolo, contratto definitivo fino a Giugno 2021
CEN.MUNARI Arriva dal PARMA in prestito secco
CEN.SAVELJEVS Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.VALOTI Definitivo fino al 2019, ingaggiato dalla SPAL in prestito con obbligo di riscatto
CEN.ZACCAGNI Definitivo fino al 2020
ATT.CAPPELLUZZO Definitivo fino a Giugno 2020 rientra dal prestito al PESCARA
ATT.CISSÉ Arrivato dal BARI con contratto definitivo fino a Giugno 2021 è stato ceduto in prestito al CARPI con diritto di riscatto per gli emiliani
ATT.DI CARMINE Arriva dal PERUGIA in prestito è stato riscattato dal club scaligero
ATT.DI GAUDIO Arrivato dal PARMA in prestito è stato riscattato per una cifra intorno ai 500mila Euro. Contratto Definitivo fino a Giugno 2021
ATT.FARES Definitivo fino a Giugno 2021 è stato acquisito in prestito dalla SPAL con possibilità/obbligo di riscatto al verificarsi di talune condizioni
ATT. LEE SEUNG-WOO  Definitivo fino a Giugno 2021
ATT.MATOS Rinnovo del prestito dall'UDINESE stavolta con diritto di riscatto del VERONA fino a Giugno 2019
ATT.PAZZINI Definitivo fino a Giugno 2020
ATT.RAGUSA Arrivato in prestito dal SASSUOLO è stato riscattato per circa 700mila Euro. Contratto definitivo fino a Giugno 2022
ATT.TUPTA Definitivo fino a Giugno 2021