Subscribe Us

Il veronesissimo Antonio (per tutti Toni) LONARDI era il vice allenatore dell'HELLAS '84'85 nonché il preparatore dei portieri ma soprattutto una persona dalla carica umana grandissima...

Tony Lonardi

Data di nascita:26/12/1936
Luogo di nascita:San Michele Extra (ex frazione di
Verona divenuta oggi quartiere)
Nazionalità:Italiana
Ruolo:Portiere
Altezza:180 Cm
Peso:78 Kg
Posizione:
CARRIERA DA VICE ALLENATORE E PREPARATORE DEI PORTIERI +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteRuolo 
Hellas Verona1981 - 1985B/A-Vice allenatore 
Monza1979 - 1980B-Vice allenatore 
Genoa1977 - ?B/?-Preparatore portieri 
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Genoa1969 - 1977C/B/A98-57 
Como1967 - 1969C/B76-45 
Bari1966 - 1967C34-14 
Varese1961 - 1966C/B/A125-102 
Varese1961 - 1966C/B/A125-102 
Como1956 - 1961B98-104 
Audace San Michele Extra1955 - 1956--- 
Giovanili Audace San Michele ExtraFino al 1955--- 

NEWS E CURIOSITÀ +   -   =
Tra gli eroi 'silenziosi' di quel tricolore va sicuramente iscritto anche Antonio 'Tony' LONARDI, preparatore dei portieri e vice di BAGNOLI che, tanto si fece ammirare da portiere nella carriera attiva (detiene ancora un record di imbattibilità col COMO e ottenne ben 7 promozioni con VARESE, GENOA, BARI e COMO), quanto prezioso e carico di umanità fu una volta appesi i guanti al chiodo fino alla morte avvenuta all'età di 81 anni il 7 Settembre 2018.

DA SAN MICHELE AL GRANDE CALCIO!
Nato e cresciuto a San Michele Extra, ex frazione di Verona divenuta poi quartiere, cresce nella gloriosa AUDACE fino a che parte 20enne per COMO dove esordisce in Serie B.
Cinque anni più tardi, nel 1961, approda all'ambizioso VARESE che parte dalla C e in 3 anni arriva alla Serie A col portiere veronese grande protagonista.
Per la stagione 1966-67 viene ingaggiato dal BARI col quale ovviamente vince il campionato di Serie C e un anno più tardi si ripete col ritorno a Como dove bissa alloro e ovviamente promozione.
A 33 anni suonati lo vuole il GENOA, ancora in C, dove ripete la cavalcata in Serie A con le promozioni ottenute nelle stagioni 1970-71, 1972-73 e 1975-76.
Chiude la carriera attiva nel CFC a 40 anni compiuti.

DA VICE L'ALLORO PIÙ GRANDE...
Dopo essersi ritirato inizia da preparatore dei portieri nel GENOA fino all'arrivo all'HELLAS VERONA dove diventa vice di mister BAGNOLI e, nell'irripetibile annata 1984-85, conquista il tricolore con gli scaligeri.


[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =
  • Strano il destino: LONARDI è morto il 7 Settembre 2018 proprio quando, 125 anni prima, nasceva il GENOA CFC club calcistico più antico d'Italia nel quale Antonio ha peraltro militato dal 1969 al 1977
  • Il mondo è piccolo! Al GENOA il buon Tony ritroverà il compaesano Mario CORSO (estrosa ala sinistra che con l'INTER vinse tutto nel decennio che va dai '60 ai '70) con il quale aveva condiviso anche la maglia nelle giovanili dell'AUDACE: I due si rincrociarono in rossoblù dove furono compagni di sqagra dal 1973 al 1975.
  • Recordman di promozioni: Antonio ne ha conquistate ben 7! Nessuno nella storia del calcio italiano è arrivato a tanto: 4 dalla C alla B con le maglie di VARESE, BARI, COMO e GENOA e 3 dalla B alla A ancora con VARESE e GENOA...
  • Record di imbattibilità al COMO nell'annata 1967-1968: LONARDI mantenne blindata la sua porta per 1008 minuti! Record tuttora imbattuto in maglia lariana...


Antonio Lonardi
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Antonio Lonardi (San Michele Extra, 26 dicembre 1936 – Verona, 7 settembre 2018) è stato un calciatore italiano, di ruolo portiere.

Carriera
Esordisce nella stagione 1956-1957 con la maglia del Como, in Serie B, dove rimane per cinque stagioni.

Nel 1961 passa al Varese, dove è tra i protagonisti della doppia promozione dei lombardi dalla Serie C alla Serie A nel 1964. Con i lombardi esordisce in Serie A nella stagione 1964-1965, nell'incontro del 13 settembre 1964 che vide i varesini pareggiare in casa per 0 a 0 contro l'Inter.

Ottiene dei successi anche nelle annate successive con le maglie di Bari, di nuovo Como e Genoa, fino al ritiro, ultraquarantenne, nel 1977.

In carriera vanta 33 presenze in Serie A, 228 presenze in Serie B e 7 campionati vinti, che corrispondono a 7 promozioni: 4 dalla C alla B, 3 dalla B alla A. Questo dato fa di Antonio Lonardi il giocatore che ha conquistato più promozioni nella storia del calcio italiano.

Detiene tuttora anche il record di imbattibilità con la maglia del Como: 1008 minuti, nel campionato 1967-1968.

Palmarès
- Club
      Campionato italiano di Serie B: 3
         Varese: 1963-1964
         Genoa: 1972-1973, 1975-1976

      Campionato italiano Serie C: 4
         Varese: 1962-1963
         Bari: 1966-1967
         Como: 1967-1968
         Genoa: 1970-1971

FONTE: Wikipedia.org