Da MILINKOVIC-SAVIC portiere del TORINO da tempo associato ai colori gialloblù ma finito a far panca alla SPAL, alle possibili destinazioni di FOSSATI e CHERUBIN in scadenza a Giugno, ma è da valutare anche la vicenda legata a CAPPELLUZZO, l'eterna promessa che ha rifiutato molte destinazioni in C quest'estate...


#CalcioMercatoHellas +   -   =

2 Gennaio: BEARZOTTI destinato a tornare dal prestito al COSENZA dove è stato utilizzato pochissimo, TuttoMercatoWeb.com rivela che andrà al MONZA con FOSSATI. Secondo 'La Gazzetta dello Sport' il VERONA avrebbe chiesto alla SPAL il terzino sinistro Filippo COSTA. TGGialloBlu.it da il PADOVA, il LIVORNO e il CARPI su CALVANO, nel frattempo, secondo l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, anche CISSÈ vorrebbe giocare di più e per farlo potrebbe accettare le avances del FOGGIA o della SALERNITANA...
Per lo stop a DI CARMINE il VERONA pensa anche a CERAVOLO (TuttoB.com).

31 Dicembre: Ci sarebbe anche l'HELLAS tra le squadre che seguono Alessandro DEIOLA centrocampista del PARMA con nove presenze in Serie A coi ducali fino ad ora (TuttoMercatoWeb.com).

26 Dicembre: Dopo il rinnovo di quest'estate CALVANO è sul piede di partenza per Gennaio, mister GROSSO l'ha utilizzato col contagocce e dopo l'esordio e le buone prestazioni nella disastrosa passata stagione dell'HELLAS in Serie A il centrocampista sente di poter fare di più che stare a 'far muffa' in panchina anche a causa di alcune incomprensioni col tecnico. BRESCIA e FROSINONE stanno alla finestra in attesa di aggiornamenti (BZona.it).

22 Dicembre: Il PADOVA segue (da tempo) CHERUBIN attualmente fuori rosa in gialloblù ma l'ingaggio del centrale difensivo potrebbe essere un problema per i biancoscudati così come quello di PAZZINI che pure è finito nelle mire di FOSCARINI (TGGialloBlu.it).

19 Dicembre: Ci sarebbe anche l'HELLAS VERONA tra le squadre che danno la caccia a Mattia VITALE classe '97 centrocampista mancino della SPAL. Stando a quanto riporta OttoPagine.it il calciatore in Serie A non trova spazio e verrà ceduto in prestito, oltre ai gialloblù alla finestra anche CREMONESE, LECCE, CROTONE, VENEZIA e CITTADELLA.

19 Dicembre: Dopo il gol al PESCARA, il primo tra i Pro per DANZI, il centrocampista di scuola scaligera sarebbe già entrato nel mirino della ROMA. A riportare il rumor varie fonti tra le quali anche TuttoB.com che oltre ai giallorossi indica anche il GENOA su Andrea.

14 Dicembre: Dal mercato svincolati arriva il portiere BERARDI destinato a fare da vice SILVESTRI dato l'infortunio che ha messo ko TOZZO. Per l'estremo difensore si tratta di un ritorno dato che nel 2012-13 arrivò in prestito dalla LAZIO.

30 Novembre: Su CALVANO le attenzioni di FROSINONE e BRESCIA (TuttoB.com). PALOSCHI non trova spazio nella SPAL di SEMPLICI e potrebbe decidere di tornare a Verona ma sulla sponda HELLAS per provare a tornare ai livelli che fece vedere ai tempi del Ceo (Sport.Virgilio.it).

24 Novembre: VERONA e CARPI sul terzino/esterno di centrocampo di origini francesi PETRIS in scadenza a Giugno col GOZZANO, ne da notizia HellasLive.it

21 Novembre: Più fonti danno via Francia alla caccia di almeno uno fra MATRI e PALOSCHI per Gennaio... L'ex portiere della LAZIO MARCHETTI ora al GENOA dopo un anno e mezzo di inattività non trova spazio in rossoblù ecco perchè, secondo un'indiscrezione rivelata da SerieBNews.com, potrebbe scegliere di avvicinarsi a casa (l'estremo difensore è Veneto) e sbarcare all'HELLAS in uno scambio con l'attuale portiere titolare del VERONA SILVESTRI. In realtà il rumor non è nuovo... Il 'guardapali' era già stato associato al club di Via Francia in passato.

19 Novembre: Lo svedese GUSTAFSON gira poco nelle rotazioni di mister GROSSO e, stando a quanto scrive 'Il Resto del Carlino', sarebbe entrato nelle mire del CARPI per Gennaio...
Vale più o meno lo stesso per l'esterno sinistro EGUELFI di proprietà ATALANTA: Il terzino viene dietro a CRESCENZI, BALKOVEC e anche EMPEREUR nelle gerarchie scaligere e, secondo SalernitanaNews.it, potrebbe lasciare presto la società gialloblù per accasarsi alla SALERNITANA dove si cerca un sostituto a VITALE.

14 Novembre: COLOMBATTO per il dopo DE ROSSI? Nonostante il VERONA non sia partito al meglio in campionato, le tante prestazioni positive del regista sudamericano di proprietà del CAGLIARI non sono sfuggite a MONCHI diesse della ROMA. Stando a quanto scrive Il Corriere dello Sport Santiago sarebbe finito nel mirino dei giallorossi' insieme a TONALI del BRESCIA...

8 Novembre: 'Solo un'idea Pazzini al Brescia Da Gennaio?'. Il Pazzo a Verona non trova spazio così, alla vigilia del derby del Garda, BresciaOggi.it rivela che l'attaccante potrebbe fare la differenza tra le Rondinelle rivitalizzate dalla cura CORINI...

7 Novembre: Calciomercato.com 'GROSSO non rischia il posto ma a Verona potrebbe affascinare l'idea MALESANI'

22 Ottobre: Sportal.it sicuro 'Fatta per FOSSATI a Gennaio al Monza'

21 Ottobre: Ci sarebbe anche l'HELLAS tra le squadre che, stando a quanto riporta SerieBNews.com, darebbero la caccia a Nicolò FAGIOLI trequartista/esterno offensivo 17enne della JUVENTUS.

18 Ottobre: Secondo quanto riportato da CalcioMercato360.it CHERUBIN, fuori rosa all'HELLAS, potrebbe rimanere in Veneto dato che è seguito da PADOVA e VENEZIA con un certo interesse. Più difficile, per questioni d'ingaggio, un suo ritorno al CITTADELLA...

17 Ottobre: Il MONZA starebbe pensando a FOSSATI in scadenza a Giugno e con ogni probabilità partente già nella prossima finestra di mercato a Gennaio. Secondo Sportal.it il centrocampista nativo della città brianzola tornerebbe volentieri a casa ma, la società appena acquisita da BERLUSCONI e GALLIANI, dovrà offrire un adeguato stipendio oltre a garanzie di promozione dalla C che a Marco Ezio starebbe oggettivamente stretta...

14 Ottobre: Ritorna il nome del portiere MILINKOVIC-SAVIC in orbita gialloblù: Alla SPAL l'ex TORINO non gioca e i piemontesi vorrebbero cambiare la destinazione del prestito, il VERONA sarebbe interessato secondo CalcioMercato.com.

13 Ottobre: Da Milano spunta l'ipotesi MONTOLIVO che a Verona tornerebbe a formare la coppia vista all'ATALANTA (ma dato l'ingaggio del fantasista il rumor resterà probabilmente tale).

5 Ottobre: Anche l'HELLAS su BIANDA difensore 18enne appena preso dalla ROMA in Ligue 1: L'ex LENS avrebbe qualche problema di ambientamento di troppo nella Primavera e i dirigenti giallorossi vorrebbero fargli acquistare continuità e minutaggio in B. Secondo SerieBNews.com alla finestra per un eventuale prestito secco del centrale anche BENEVENTO e CROTONE.

25 Settembre: MATRI in uscita dal SASSUOLO, tra i club che seguono l'attaccante per Gennaio anche l'HELLAS stando a SportMediaset.

14 Settembre: No di FOSSATI a squadre dell'est Europa (Gazzetta dello Sport).

12 Settembre: TuttoSalernitana.com riporta di un interesse scaligero per Vanja MILINKOVIC-SAVIC portiere del TORINO in prestito alla SPAL come secondo di GOMIS...

31 Agosto: FiorentinaNews.com da per fatto il passaggio di PAZZINI all'ALYANSPOR squadra della Serie A turca, si attendono conferme o (speriamo) smentite...
In caso di partenza HellasNews.it suggerisce il nome di uno svincolato come MBAKOGU, l'ex CARPI senza contratto sarebbe una prima punta ideale a costo zero.

30 Agosto: In seguito alla doppietta che ha trascinato LEE ha suscitato l'interesse di MILAN e ATALANTA in Italia, dell'ALAVES in Spagna e dell'OLIMPYACOS in Grecia. Lo scrive HellasLive.it

29 Agosto: Retroscena di mercato svelato dall'esperto Pedullà. Tra SPAL e VERONA tutto era pronto per lo scambio PAZZINI-BORRIELLO ma l'attaccante napoletano, nonostante un aumento di ingaggio rispetto a Ferrara, avrebbe rifiutato la cadetteria preferendo la Serie C spagnola e l'IBIZA dove probabilmente andrà a svernare senza tutte le pressioni che avrebbe avuto in Italia... D'altronde anche il buon Sandy Marton lo cantava negli anni '80 No other people are like People form Ibiza!

27 Agosto: EUSEPI in direzione NOVARA libera le risorse del PISA per CHERUBIN, lo riporta TuttoMercatoWeb.com.
Secondo 'La Gazzetta dello Sport' per la Primavera sarebbe in arrivo un nuovo attaccante dalla Svezia: È il 19enne MUMBONGO di origini congolesi.

22 Agosto: Chiuso il mercato italiano per la Serie A e la B, rimane aperto quello estero e della Lega Pro da cui, stando a quanto scrive HellasLive.it, il PISA starebbe chiamando CHERUBIN in scadenza nel Giugno prossimo e chiuso all'HELLAS dalle scelte di mister GROSSO.

L'evoluzione del mercato, dalla fine della stagione 2017-18


[Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: HellasVerona-BS.BlogSpot.com]


SOMMARIO ENTRATE USCITE...
 RUOLO NOMESTATO DEL CONTRATTO E NOTE
ALL.GROSSO Definitivo fino a Giugno 2020 (con opzione su un anno in più)
POR.CHIESA Prestito dalla GSD AMBROSIANA con diritto di riscatto dei gialloblù
POR.NICOLAS Definitivo fino a Giugno 2019 è stato ceduto in prestito all'UDINESE con diritto di riscatto a favore dei friulani
POR.SILVESTRI Definitivo fino a Giugno 2021
POR.TOZZO Prestito dalla SAMPDORIA con diritto di riscatto gialloblù
DIF.ALMICI Prestito dall'ATALANTA con obbligo di riscatto dei gialloblù
DIF.BEARZOTTI Definitivo fino a Giugno 2020, prestato al COSENZA con diritto di riscatto e controriscatto
DIF.BIANCHETTI Definitivo fino a Giugno 2019
DIF.BALKOVEC Arrivato a parametro zero dal BARI ha firmato un contratto definitivo fino a Giugno 2021
DIF.BOLDOR Definitivo fino a Giugno 2021 è stato ceduto al FOGGIA in prestito con obbligo di riscatto da parte dei pugliesi
DIF.BROSCO Definitivo fino a Giugno 2020 è stato ceduto all'ASCOLI
DIF.CARACCIOLO Definitivo fino a Giugno 2019
DIF.CRESCENZI Definitivo dal PESCARA, contratto fino al 2021
DIF.CHERUBIN Definitivo fino a Giugno 2019 rientra dal prestito all'ASCOLI in Serie B
DIF.DAWIDOWICZ Prestito con obbligo di riscatto dal BENFICA, contratto fino a Giugno 2022
DIF.EGUELFI Prestito secco dall'ATALANTA
DIF.EMPEREUR Definitivo dal FOGGIA con contratto fino a Giugno 2021
DIF.FELICIOLI All'inizio della seconda fase del prestito biennale dal MILAN con diritto di riscatto da parte dell'HELLAS, gli scaligeri hanno rimandato il terzino in rossonero per raggiungere il PERUGIA
DIF.GONZÁLEZ Definitivo fino a Giugno 2019 e rientrato dal prestito al PERUGIA ha rescisso consensualmente con Via Francia
DIF.KUMBULLA Definitivo fino a Giugno 2020
DIF.SOUPRAYEN Definitivo fino a Giugno 2021 è stato ceduto in via definitiva all'AUXERRE in Ligue 2 francese
CEN.BESSA Definitivo fino a Giugno 2021 è stato prestato al GENOA fino a Giugno 2019 con diritto di riscatto a favore del Grifone
CEN.CALVANO Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.CHECCHIN Definitivo fino a Giugno 2018, ceduto in prestito secco all'ALESSANDRIA
CEN.COLOMBATTO Prestito dal CAGLIARI con diritto riscatto dei gialloblù e controriscatto dei sardi
CEN.DANZI Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.FOSSATI Definitivo fino a Giugno 2019
CEN.GUSTAFSON Prestito secco dal TORINO
CEN.HENDERSON Arrivato a parametro zero dal BARI ha firmato un contratto definitivo fino a Giugno 2022
CEN.LANER Ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava all'HELLAS fino a Giugno 2019
CEN.LARIBI Arriva dal CESENA in regime di svincolo, contratto definitivo fino a Giugno 20121
CEN.MARRONE In prestito dalla JUVENTUS con obbligo di riscatto dei gialloblù
CEN.ROMULO Definitivo fino a Giugno 2019, si è accasato al GENOA facendo valere la clausola rescissoria a seguito della retrocessione
CEN.SAVELJEVS Definitivo fino a Giugno 2021
CEN.VALOTI Definitivo fino al 2019, ingaggiato dalla SPAL in prestito con obbligo di riscatto
CEN.ZACCAGNI Definitivo fino al 2020
ATT.CAPPELLUZZO Definitivo fino a Giugno 2020 rientra dal prestito al PESCARA
ATT.CISSÉ Arriva dal BARI con contratto definitivo fino a Giugno 2021
ATT.DI CARMINE Arriva dal PERUGIA in prestito con obbligo di riscatto
ATT.FARES Definitivo fino a Giugno 2021 è stato acquisito in prestito dalla SPAL con possibilità/obbligo di riscatto al verificarsi di talune condizioni
ATT. LEE SEUNG-WOO  Definitivo fino a Giugno 2021
ATT.MATOS Rinnovo del prestito dall'UDINESE stavolta con diritto di riscatto del VERONA fino a Giugno 2019
ATT.PAZZINI Definitivo fino a Giugno 2020 rientra dal prestito al LEVANTE
ATT.RAGUSA Prestito dal SASSUOLO con obbligo di riscatto gialloblù
ATT.TUPTA Definitivo fino a Giugno 2021

RASSEGNA STAMPA +   -   =
Home / Calciomercato
Hellas Verona, Cissé richiesto da Foggia e Salernitana

Verona
02/01/19 19:16| Calciomercato | Autore: Redazione
Da Bari a Verona seguendo lo stesso percorso di Fabio Grosso, vestendo la maglia dell'Hellas...ma per sole 5 occasioni in stagione. Decisamente poche, per Karamoko Cissé: l'attaccante ex Benevento, alla ricerca di spazio e maggior minutaggio, potrebbe infatti lasciare a gennaio il club gialloblu.

Per il guineano classe '88 sono arrivate richieste da due club in particolare: Foggia e Salernitana, intenzionate a rinforzare i rispettivi reparti offensivi. Con Cissé che, dopo pochi mesi con scarso spazio a disposizione, potrebbe già lasciare l'Hellas Verona.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


FOCUS
Di Carmine ko: il Verona pensa a Ceravolo
02.01.2019 17:00 di Stefano Bentivogli
L'infortunio di Samuele Di Carmine rischia di cambiare quelle che sono le strategie di mercato del Verona. La lesione al bicipite femorale riportata dall'attaccante non è cosa da poco. In media, lo stop è di poco più di un mese, ma tutto dipende da che tipo di lesione ha avuto Di Carmine. Per questo motivo, il Verona già si sta muovendo per rinforzare il reparto avanzato. Uno dei nomi accostati alla squadra di Grosso è quello di Fabio Ceravolo. L'attaccante del Parma potrebbe decidere di scendere di categoria per giocare con maggiore continuità e sarebbe sicuramente una grande mano al Verona nella scalata verso la Serie A. Novità sono attese nei prossimi giorni.

FONTE: TuttoHellasVerona.it


FLASH NEWS
Padova, pressing per Calvano
02.01.2019 16:30 di Marco Lombardi
Utilizzato col contagocce da Fabio Grosso, Simone Calvano si appresta a salutare l'Hellas Verona nel corso della finestra di mercato invernale. Sulle tracce dell'ex centrocampista del Milan c'è, in prima fila, il Padova, intenzionato a ridisegnare la propria mediana.

FONTE: TuttoB.com


CALCIOMERCATO
Calvano con le valigie in mano
02/01/2019 11:18

Simone Calvano con le valigie in mano. Dopo essere stato titolare in Serie A e dopo l'infinito "tira e molla" per il rinnovo in estate, il centrocampista è finito ai margini del progetto di Setti-D'Amico-Grosso. L'ex Milan lascerà la squadra a gennaio per accasarsi altrove.
Sul centrocampista c'è l'interesse del Padova, che da prima si è mossa sul calciatore, ma anche Livorno e Carpi hanno chiesto informazioni su Calvano.

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE B
TMW - Verona, torna Bearzotti dal Cosenza: va in prestito al Monza
02.01.2019 10:56 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Operazione di mercato per l’Hellas Verona. Il difensore Enrico Bearzotti, attualmente in prestito al Cosenza, torna in gialloblù. La nuova avventura si chiama Monza, sempre a titolo temporaneo. Sarà ufficiale nelle prossime ore. Bearzotti lascia il Cosenza e torna a Verona, per ripartire da Monza...

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


L’Hellas Verona ha chiesto il terzino Costa alla Spal
gennaio 2, 2019

Il ds Tony D’Amico è alla ricerca di rinforzi e secondo La Gazzetta dello Sport, l’Hellas Verona ha chiesto alla Spal il terzino sinistro classe 1995, Filippo Costa. Foto: zimbio

Eguelfi in uscita
gennaio 2, 2019

Il futuro di Fabio Eguelfi con tutta probabilità sarà lontano da Verona. Il difensore classe 1995 è stato utilizzato sono in una occasione dall’allenatore Fabio Grosso, al Bentegodi contro il Lecce, per un totale di 74’. Per il resto solo tribuna o panchina per il terzino di proprietà dell’Atalanta.

FONTE: HellasLive.it


FLASH NEWS
Verona, suggestione Montolivo
01.01.2019 17:59 di Marco Lombardi
Ai margini del progetto Milan, Riccardo Montolivo potrebbe cambiare aria a gennaio con direzione Verona, sponda Hellas. Da superare lo scoglio legato all'ingaggio percepito dal centrocampista, sul quale è vivo anche l'interesse del Bologna.

FONTE: TuttoB.com


Mercato Verona, tris di pretendenti per Calvano: il punto
Da Alessio D'Errico il 1 Gennaio 2019 alle 17:50

CALVANO VERONA – Simone Calvano, centrocampista in forza al Verona, lascerà la squadra a gennaio per accasarsi altrove e trovare maggior spazio. Stando a quanto riferisce Sky Sport, sul calciatore scaligero oltre al Padova, che da prima si è mossa sul calciatore, ci sono anche Livorno e Carpi che vorrebbero rafforzare l’organico con un buon calciatore.

FONTE: PianetaSerieB.it


TMW - Parma, Alessandro Deiola piace a Brescia, Verona e Lecce
31.12.2018 11:51 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Non mancano gli interessamenti in Serie B per Alessandro Deiola, centrocampista classe '95 che nel girone d'andata della Serie A 2018/19 con la maglia del Parma ha collezionato nove presenze. Il giocatore nato a San Gavino Monreale piace a Hellas Verona, Brescia e Lecce, tutte squadre che hanno come obiettivo per la seconda parte di stagione la promozione nel massimo campionato.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Riapre il mercato. Ecco chi può partire
By Redazione - 29 dicembre 2018

Il 3 gennaio riapre i battenti il calciomercato. L’Hellas ha sicuramente l’obbligo di ritoccare la rosa, soprattutto nella batteria degli esterni d’attacco dopo l’infortunio di Ragusa, ma è alle prese anche con alcune cessioni.

Già definito il passaggio di Fossati al Monza, nelle prossime ore raggiungerà la società di Galliani e Berlusconi anche Bearzotti, che non ha trovato spazio a Cosenza, dov’è in prestito.

Cherubin ha mercato. Il contratto oneroso di inizio anno si è già dimezzato dopo alcuni mesi di attività e il Verona potrebbe contribuire ulteriormente con una piccola parte. Lo voleva il Padova, ma, dopo l’esonero del suo mentore Foscarini, è da capire se la trattativa decollerà ugualmente. È quasi sicuro che comunque non chiuderà la stagione in gialloblù.

Pazzini resta, Cappelluzzo è in vendita, Eguelfi non è sicuro di rimanere dopo che sulla sua fascia gli vengono preferiti sistematicamente Balkovec ed Empereur. Chi partirà di sicuro invece è Calvano. Dopo il bel exploit della stagione scorsa e il rinnovo di contratto estivo, sembrava potesse diventare il cardine dell’Hellas, con le promesse e le premesse di diventarne capitano un giorno. Invece non ha trovato feeling con Grosso, non ha colto le poche occasioni che gli sono state concesse, a detta del mister ha pure avuto anche qualche comportamento sbagliato e alla fine è finito ai margini della rosa. Sulle sue tracce il Frosinone e non solo, ma quel che è certo è l’addio al Verona.
Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


Hellas Verona: su Calvano forte interesse di Frosinone e Brescia
Pubblicato il 26 Dicembre 2018 di Rossano Telesca
Simone Calvano, molto probabilmente nella sessione invernale di mercato lascerà il Veneto con due opzioni molto interessanti: rimanere in serie B e trasferirsi a Brescia oppure fare il salto di categoria e trasferirsi a Frosinone.
Dopo le buone prestazioni dello scorso anno è sceso in campo pochissimi minuti in questa serie B, ecco perchè ha dato mandato al suo agente di trovargli un'altra sistemazione, e le sue qualità avrebbero attirato l'attenzione delle due squadre sopra citate, che sarebbero pronte ad avviare una trattativa per portare via da Verona il giocatore già a gennaio e non aspettare il mercato estivo. Seguono aggiornamenti

FONTE: BZona.it


CALCIOMERCATO
CALAIO' O PAZZINI IL PADOVA CI PROVA
26/12/2018 14:44
Il Padova cerca un attaccante per rincorrere la salvezza e l'attenzione è su due bomber che possano portare gol e punti. Il primo è Calaiò che il 31 dicembre finirà la squalifica e che ha chiesto un anno e mezzo di contratto. L'altro è il bomber del Verona Giampaolo Pazzini che non trova spazio nella formazione di Grosso. Pazzini ha un contratto oneroso, sicuramente il Padova chiederà uno sconto al Verona, ma l'affare si può fare.

FONTE: TGGialloBlu.it


ESCLUSIVE
ESCLUSIVA CH – Belloni (ag. Calvano): “Situazione paradossale”
Il procuratore del centrocampista gialloblù sembra solamente attendere la finestra di mercato invernale

di Tommaso Badia dicembre 24, 2018 - 14:15

Fresco di rinnovo, ma con solo due presenze e poco più di un’ora di gioco all’attivo: situazione a dir poco strana quella di Simone Calvano, che dopo essere stato escluso per motivi disciplinari dalla sfida contro il Benevento sembra essere sempre più lontano da Verona.

L’impressione che un po’ tutti hanno è infatti che il giocatore sia de facto fuori rosa, e che a gennaio sia destinato a cambiare aria.

Per avere un po’ di chiarezza sulla situazione CalcioHellas ha quindi contattato Carlo Alberto Belloni, agente del giocatore, il quale ha sostanzialmente confermato i rumors che vorrebbero Calvano via già nella prossima sessione di mercato.

Queste, infatti, le sue principali dichiarazioni:
«Io non voglio aggiungere ulteriori polemiche a una situazione già di per sé paradossale, anche perché sarebbe inutile, ma è chiaro che a gennaio cercheremo di cambiare aria. Il ragazzo arrivava da un’importante stagione in Serie A, ma dal rinnovo del contratto ha totalizzato appena due presenze e nemmeno 90 minuti di gioco. A questo punto non ci resta che aspettare la fine del girone d’andata e l’apertura del calciomercato per cercare una soluzione al problema».

A questo punto non ci resta che attendere il mercato e una cessione che, alla luce di queste dichiarazioni, appare ormai più che probabile.

FONTE: CalcioHellas.it


IL DIFENSORE DELL'HELLAS
Cherubin nel mirino del Padova ma l'ingaggio...
22/12/2018 12:12
Nicolò Cherubin è nel mirino del Padova. Il difensore dell'Hellas, messo fuori lista dalla società, ha le valigie in mano e a gennaio potrebbe partire.

Il Ds dei biancoscudati, Giorgio Zamuner, ha ribadito l'interesse per il giocatore a Padovasport.tv: “Cherubin è un profilo che piace e che stiamo vagliando, serve un difensore esperto. Foscarini lo conosce molto bene per cui… L’ingaggio? E' alto, ma il Verona lo ha messo fuori dal progetto. Vedremo”.

FONTE: TGGialloBlu.it


Mercato di B. Il Lecce vicino a Ceravolo
Una vera asta si è scatenata per il centrocampista mancino Mattia Vitale della Spal
mercoledì 19 dicembre 2018 alle 18.22

di Antonio Martone
Benevento.
Il mercato aprirà i battenti tra poco più di dieci giorni, ma diverse società di B già sono attive per rafforzare la rosa oppure smaltire gli elementi considerati in sovrannumero.
[...]

Una vera asta si è scatenata intorno al centrocampista mancino Mattia Vitale (1997) della Spal, under, che sarà ceduto per consentirgli di fare minutaggio e su esplicita richiesta dello stesso atleta. Mezza serie B è sulle sue tracce, dalla Cremonese allo stesso Lecce, Crotone, Venezia, Cittadella ed Hellas Verona.

[...]

FONTE: OttoPagine.it


CALCIOMERCATO
DANZI PIACE GIA' ALLA ROMA
20/12/2018 11:24
Nemmeno il tempo di fare un gol in serie B e già Danzi è sul mercato. Dopo poche ore dalla rete che il centrocampista veronese ha fatto con il Pescara, sono uscite le prime notizie che parlano di un interessamento della Roma.

Il ds Monchi pare sia interessato al giovane giocatore e Setyi già si sfrega le mani. In arrivo un'altra interessante plusvalenza.

CALCIOMERCATO
Out Ragusa, servono rinforzi sulle fasce
20/12/2018 10:39
Campionato finito per Antonino Ragusa. Il crack al ginocchio già operato, ennesimo infortunio grave di questa stagione, costringerà il Verona ad andare sul mercato. Sulle fasce mancano alternative, giocatori che sappiano verticalizzare e saltare l'uomo, sia in difesa che in attacco. La rosa di Grosso, costruita con esagerata abbondanza di centrocampisti e di centrali difensivi e senza terzini sinistri deve essere per forza ritoccata.

IL PRIMO GOL DEL BABY GIALLOBLU'
L'Hellas a passo di... Danzi
20/12/2018 10:32
Andrea Danzi è del 1999: un "millenials" prodotto del vivaio del Verona. Contro il Pescara ha segnato la sua prima rete. Gioia incontenibile, ma soprattutto tre punti fondamentali incamerati dall'Hellas.

Danzi, come Zaccagni, dovrebbe rappresentare il futuro. Nel giro delle varie nazionali giovanili, è stato improvvisamente catapultato in prima squadra da Grosso. Già l'anno scorso con Pecchia aveva fatto qualche importante presenza in serie A. Setti, alla cena di Natale, lo ha portato come esempio. Un anno fa, più l'esempio di Setti era Calvano che dopo essere stato messo fuori rosa per una partita, probabilmente a gennaio se ne andrà. Danzi è veronese e ferocemente attaccato alla maglia scaligera. Il suo valore è già aumentato. Sarà la prossima plusvalenza.

FONTE: TGGialloBlu.it


PRIMO PIANO
ESCLUSIVA TB - H. Verona: Danzi piace a Roma e Genoa
19.12.2018 09:30 di Christian Pravatà Twitter: @Christianpravat
ESCLUSIVA TB - H. Verona: Danzi piace a Roma e Genoa
Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, il centrocampista dell'Hellas Verona Andrea Danzi sarebbe seguito da Roma e Genoa. Sul giocatore classe '99 potrebbe quindi aprirsi un interessante duello di mercato per la sessione estiva.

FONTE: TuttoB.com


UFFICIALE: ALESSANDRO BERARDI TORNA IN GIALLOBLÙ
14/DICEMBRE/2018 - 18:30
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Alessandro Berardi. Il portiere classe 1991, in gialloblù anche nella stagione 2012/13, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2019 e ha scelto la maglia numero 26.

FONTE: HellasVerona.it


Marchetti, valigia pronta: c’è il Verona
Potrebbe terminare dopo appena sei mesi l’avventura di Federico Marchetti al Genoa: sul portiere c’è l’Hellas Verona

Di Massimo Balsamo - 1 dicembre 2018
© foto www.imagephotoagency.it

Arrivato in estate dopo aver dato l’addio alla Lazio, Federico Marchetti non sta trovando spazio nel Genoa. Ivan Juric gli sta preferendo Radu e difficilmente le gerarchie verranno ribaltate, con la dirigenza rossoblu che ha dimostrato di voler puntare a lungo sul romeno.

E, dopo appena sei mesi, l’esperienza genovese dell’estremo difensore potrebbe terminare: secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, l’Hellas Verona è pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Dal canto suo, il Grifone non è intenzionato ad opporsi a una sua partenza…

FONTE: CalcioNews24.com


Il Verona mette nel mirino Paloschi
Il centravanti della Spal fatica a trovare spazio con Semplici.


L’Hellas Verona si concentra sul mercato.

Il club scaligero cerca un attaccante d’esperienza che possa trascinare il reparto. Tra i tanti profili seguiti spunta il nome di Alberto Paloschi, centravanti della Spal che fatica a trovare spazio quest’anno con Leonardo Semplici. L’attaccante classe ‘90, cresciuto nelle giovanili del Milan, potrebbe decidere di tornare a Verona (questa volta sponda Hellas) per giocare con maggior continuità. Attenzione però al Bologna, che potrebbe farsi avanti nelle prossime settimane.

Più difficili, al momento, le piste che portano a Gianluca Lapadula e Alessandro Matri.

SPORTAL.IT | 30-11-2018 12:30

FONTE: Sport.Virgilio.it


PRIMO PIANO
ESCLUSIVA TB - H.Verona: Brescia e Frosinone su Calvano
29.11.2018 12:00 di Christian Pravatà Twitter: @Christianpravat
Simone Calvano dell' Hellas Verona sarebbe entrato nel mirino di Brescia e Frosinone, un possibile rinforzo per entrambe le squadre, possibile quindi una corsa all'acquisto nella prossima sessione di mercato. Questo quanto raccolto dalla redazione di Tuttob.com

FONTE: TuttoB.com


Milan, il Verona insiste per Montolivo
L’ex capitano potrebbe lasciare il club rossonero già a gennaio: l’Hellas sta monitorando con particolare interesse la situazione di Riccardo Montolivo, finito ai margini del progetto di Gattuso.

Mercato Milan, Riccardo Montolivo potrebbe partire a gennaio. Il giocatore – ormai non è più un mistero – non rientra nei piani di mister Gennaro Gattuso, che in più occasioni, durante le partitelle in famiglia e Milanello, lo ha schierato addirittura con la formazione Primavera.

Insomma, non c’è più spazio in questo Milan per l’ex capitano, uno dei più discussi e criticati della recente storia milanista. Il contratto del centrocampista è ormai prossimo alla scadenza (30 giugno 2019), ma il classe ’85 potrebbe a anticipare di qualche mese il suo addio. Secondo quanto riportato dal portale seriebnews.com, il futuro del “Monto” potrebbe essere a Verona. I vertici dell’Hellas, infatti, sta monitorando con particolare interesse la situazione del centrocampista, pronti a sferrare il colpo decisivo. Ovviamente, il Milan non ha alcuna pretesa sul cartellino dell’ex Fiorentina, che lascerebbe Milanello a costo zero.

Fonte foto: https://www.facebook.com/riccardomontolivoofficial/

Milan, Riccardo Montolivo nel mirino del Verona
Per il Verona sarebbe un autentico colpaccio. Riccardo Montolivo, infatti, con la sua esperienza e le sue caratteristiche tecniche, sarebbe un grande rinforzo per la squadra gialloblù, oltre che un valore aggiunto per l’intera serie cadetta. Dopo sette stagioni, dunque, l’avventura in rossonero dell’esperto playmaker sembra essere giunta al capolinea. Arrivato al Milan nel 2012, Montolivo ha messo a referto oltre centocinquanta presenze e dieci gol complessivi tra campionato e coppe varie. La sua carriera milanista è stata un continuo saliscendi. Tante critiche, parecchi fischi, giusto qualche soddisfazione: il “Monto” ha ancora tanto da dare e potrebbe ripartire dalla B dopo tanti vissuti da protagonista nella massima serie non soltanto con la maglia del Milan.

Ecco un video con alcune giocate di Riccardo Montolivo:

Continua su: https://newsmondo.it/riccardo-montolivo-hellas-verona/calcio/?refresh_cp

FONTE: NewsMondo.it


Hellas Verona e Carpi interessate al difensore Petris
novembre 24, 2018

Il club gialloblù e quello emiliano seguono con interesse il difensore francese classe 1998, Petris Jeremy Arnaud. Può ricoprire sia il ruolo di terzino che di esterno destro a centrocampo. Il contratto del transalpino (ha militato nell’Under 19 del PSG, ndr) col Gozzano scade il prossimo giugno.

FONTE: HellasLive.it


Calciomercato Genoa, Marchetti ai saluti: ipotesi di scambio in Serie B
Da RedazioneSB - 21/11/2018
Federico Marchetti (Getty Images)

Il portiere del Genoa Federico Marchetti, complice anche un infortunio ha perso il posto da titolare e potrebbe lasciare il club già a gennaio.

Il Genoa sta riflettendo sulle possibili mosse di calciomercato in vista della sessione invernale che aprirà i battenti a gennaio. Oltre ai diversi nomi in entrata, la dirigenza del Grifone sta valutando le operazioni in uscita, tra le quali potrebbe esserci quella dell’estremo difensore Federico Marchetti. Il portiere trentacinquenne è sceso nelle gerarchie del tecnico Ivan Juric, il quale ha deciso di promuovere tra i pali il giovane Ionut Radu. Quest’ultimo, in prestito dall’Inter, si è conquistato la maglia da titolare e giocando con continuità ha condannato alla panchina Marchetti. L’ipotesi di un addio a gennaio per l’ex Lazio si fa, dunque, più concreta.

Calciomercato Genoa: il Verona potrebbe pensare a Marchetti
A gennaio, dunque, il numero 1 del Genoa potrebbe salutare il capoluogo ligure per trovare una nuova società dove giocare con continuità. Un’ipotesi per Marchetti potrebbe essere un club di Serie B, come il Verona che potrebbe bussare alla porta del Genoa, proponendo uno scambio con il portiere Marco Silvestri. Gli Scaligeri potrebbero decidere di rinnovare la porta, visto anche il rendimento attuale che non rispecchia le aspettative di inizio stagione e i 15 gol subiti. Inoltre il tecnico Fabio Grosso pochi giorni fa ha perso per infortunio il secondo portiere Andrea Tozzo, il quale dovrà operarsi alla spalla. Per Marchetti l’ipotesi Verona e la Serie B potrebbero essere una chance per tornare in campo e ritrovare la condizione ottimale.
Marco Spartà

FONTE: SerieBNews.com


CALCIOMERCATO
Il Verona vuole un attacco di Serie A
Hellas pronto a investire a gennaio per la promozione: girano nomi grossi per il reparto avanzato.


Il nuovo Verona di Fabio Grosso, ripartito dopo le macerie della retrocessione, non ingrana. La proprietà ha deciso di rinnovare la fiducia all’ex tecnico del Bari, che pure può disporre di una rosa di primo piano soprattutto in attacco, dove la scorsa estate si è investito su Samuel Di Carmine e dove in organico c’è anche un certo Giampaolo Pazzini, che sembra però ai margini del progetto tecnico.

L’ex di Milan e Inter sembra destinato alla cessione a gennaio, come confermato dal fatto che l’Hellas è alla caccia di un’altra punta centrale. I profili che interessano sarebbero dei veri e propri lussi per la categoria: Alessandro Matri e Alberto Paloschi.

L’attaccante del Sassuolo potrebbe scendere in B dopo undici stagioni consecutive di A di fronte a un progetto serio e la prospettiva di una maglia da titolare, ma non va trascurata neppure la pista che porta alla punta della Spal, che a Ferrara deve fronteggiare la temibile concorrenza di Antenucci e Petagna. Per Paloschi, però, si prospetta un derby con il Chievo, deciso a gennaio a tentare l’impossibile per arrivare ad una salvezza che oggi sembra lontanissima, classifica alla mano.

SPORTAL.IT | 21-11-2018 11:10

FONTE: Sport.Virgilio.it


CALCIOMERCATO
Mercato, all-in sul mancino di centrocampo: piace un under di proprietà dell’Atalanta
di Antonio Pergola

- 19 novembre 2018 alle 14:46
La necessità di reperire sul mercato una valida alternativa a Gigi Vitale sulla corsia di sinistra va di pari passo con la volontà di alcuni calciatori di cambiare aria per avere un minutaggio sensibilmente più alto. Tra questi spicca il nome di Fabio Eguelfi, giovane terzino sinistro classe ‘95 che l’Atalanta ha ceduto in prestito quest’estate all’Hellas Verona. In Veneto, l’ex Inter non è riuscito ad affermarsi dal momento che il tecnico scaligero, Fabio Grosso, stravede per Balkovec che egli stesso ha “portato con sé” da Bari. La Dea non è soddisfatta, punta molto su Eguelfi e vorrebbe vederlo in campo con maggiore continuità dopo le ottime cose mostrate dal ragazzo nelle esperienze in B degli ultimi due anni con le maglie di Pro Vercelli e Cesena. La Salernitana è vigile da qualche settimana sul suo profilo, che stuzzica anche il tecnico Stefano Colantuono il quale può vantare ottimi rapporti con l’Atalanta.

FONTE: SalernitanaNews.it


Carpi Fc - Resto del Carlino - Mercato: i biancorossi pensano a Gustafson per la mediana
Pubblicato il 19 novembre 2018



FONTE: ParlandoDiSport.it


CALCIOMERCATO
Roma, Monchi valuta anche Colombatto per il centrocampo giallorosso
Il dirigente spagnolo vuole insistere con i giovani e, dopo aver messo nel mirino Tonali del Brescia, punta anche l’argentino di proprietà del Cagliari

Redazione di Redazione novembre 14, 2018 - 08:21


Monchi sta sempre pensando al futuro. Così, dopo aver chiesto informazioni dettagliate al Brescia di Massimo Cellino per Sandro Tonali, l’ex dirigente del Siviglia avrebbe appuntato anche il nome di Santiago Colombatto.

IL DOPO DE ROSSI. Ormai è chiaro che Eusebio Di Francesco stia pensando ad una valida alternativa a Daniele De Rossi. Come riporta Il Corriere dello Sport, nel mirino di Monchi non ci sarebbe solo Tonali. Il club giallorosso, infatti, avrebbe fatto un sondaggio anche per Santiago Colombatto oggi all’Hellas Verona ma di proprietà del Cagliari.

FONTE: CalcioCasteddu.it


09.11.2018
Toni spinge Pazzini a Brescia «Per la B un bomber di lusso»

Giampaolo Pazzini, 34 anni, insieme a Toni: il centravanti del Verona non rientra

Giampaolo Pazzini a Brescia in gennaio? Luca Toni fa una premessa: «Il Pazzo è un amico, lo sento ancora spesso - dice l’ex centravanti di Brescia e Verona, 41 anni -, ma non credo mi faccia velo il nostro rapporto se dico che è ancora un grande attaccante». Toni è momentaneamente fuori dai giochi, ma è informato di tutto e non chiude la porta all’operazione rivelata da Bresciaoggi: «Non so perché a Verona non stia giocando. Ma uno come Pazzini la B la fa con la sigaretta in bocca. Ricordate 2 anni fa? Fu lui a trascinare l’Hellas in Serie A con i suoi gol, 23, a tenerla su nei momenti di difficoltà. E mi chiedo dove potrebbe arrivare il Brescia se aggiungesse uno così nel motore».

TONI, dall’alto dei 308 centri in carriera (15 nelle 2 stagioni in biancazzurro dal 2001 al 2003, 48 nel triennio in gialloblù, l’ultimo della carriera agonistica, dal 2013 al 2016), di punte se ne intende: «Il Brescia ha una batteria di attaccanti con pochi eguali in Serie B.
(...)

08.11.2018
Il mercato accende il derby: solo un’idea Pazzini a Brescia?
Giampaolo Pazzini: quattro panchine consecutive nelle ultime settimane

Metti un Pazzo nel motore. Il Verona l’ha fatto, due campionati fa, ed è stato promosso. Il Brescia potrebbe farlo, chissà, già a gennaio. Il mercato accende il derby prima di scendere in campo: non è fantacalcio ipotizzare un trasferimento del gialloblù più blasonato in biancazzurro a stagione in corso. Sarebbe una bomba, di quelle in grado di spostare gli equilibri e mutare gli umori. Cambiare i destini, in un senso o nell’altro, di due squadre che a novembre ancora non sanno quale futuro le attende, anche se il Brescia sorride, il Verona ultimamente un po’ meno. Giampaolo Pazzini due tornei fa era considerato il miglior giocatore della Serie B. Contendeva lo scettro ad Andrea Caracciolo. Due anni dopo, la caduta degli dei: il totem Airone si è dovuto trasferire altrove, il Pazzo è tornato in forza all’Hellas che però ultimamente non sembra saper cosa farsene. Ed è singolare, visto che sta bene e segna ancora, quando gioca. Il problema è che non gioca mai.
(...)

FONTE: BresciaOggi.it


Verona, clamoroso ritorno di Malesani?
del 07 novembre 2018 alle 23:52


Fabio Grosso, allenatore del Verona, non ha iniziato al meglio la sua esperienza in gialloblù. Come riporta tggialloblù.it, l'ex Bari non rischia comunque il posto, soprattutto per mancanze di alternative. L'unico nome che, al momento, sta pensando il Verona è Alberto Malesani.

FONTE: CalcioMercato.com


Calciomercato - News Mercato
Calciomercato Verona, il Milan scarica Montolivo: sognare si può!
Ancora mai utilizzato in questa stagione, Riccardo Montolivo si ritrova ai margini della rosa rossonera. Il Verona continua a sognare il suo ingaggio.

Da RedazioneSB - 03/11/2018

Riccardo Montolivo (Getty Images)

Riccardo Montolivo sta vivendo uno dei suoi peggiori momenti della sua carriera al Milan. L’ex capitano è passato dall’essere un punto di riferimento della squadra a vero e proprio desaparecido. La storia tra il centrocampista e il club rossonero è cominciata nella stagione 2012/2013, quando arrivò a Milano dalla Fiorentina, squadra di cui era capitano. Queste 7 stagioni in rossonero non sono state proprio rose e fiori, soprattutto a causa dei 15 infortuni che lo hanno tenuto lontano dai campi da gioco per un totale di ben 85 giornate, regalandogli solo 158 presenze. Tra tutti i problemi fisici, la rottura del crociato, avvenuta il 7 ottobre 2016, lo ha fatto totalmente uscire dai radar rossoneri, tenendolo fuori gioco per ben 194 giorni fino al 19 aprile 2017.

Dopo le 26 presenze nella scorsa stagione, quest’anno per Montolivo sarebbe dovuto essere l’anno del rientro, quantomeno nelle rotazioni in squadra. Ciò non è avvenuto, dal momento che il numero 18 non ha ancora esordito in stagione. Adesso, con il mercato di gennaio alle porte, Montolivo dovrà scegliere se continuare in rossonero fino alla naturale scadenza del contratto nel 2019 oppure cambiare aria. Magari proprio in Serie B.

Il Verona sogna il colpo Montolivo: è in uscita dal Milan
Montolivo non riesce a trovare spazio nello scacchiere del Milan di Gennaro Gattuso.
Pronto ad accogliere l’ex nazionale c’è l’Hellas Verona, attualmente in terza posizione nella serie cadetta. Gli scaligeri sarebbero disponibili a porre Montolivo a centro del proprio progetto, che mira al ritorno in Serie A. Anche per il mediano l’ipotesi di lasciare Milano sembrerebbe essere qualcosa di più di un semplice pensiero.

Verona potrebbe essere la soluzione ottimale per accontentare tutte le parti in causa. Il Milan sarebbe ben contento di risparmiare su un ingaggio pesante (4,63 milioni lordi), l’Hellas Verona con Montolivo metterebbe in cantiere un rinforzo di assoluto livello per la corsa alla promozione e il mediano tornerebbe a sentirsi importante all’interno di un club che mira a crescere. Per verificare o meno la fattibilità di questa operazione bisognerà attendere l’apertura della sessione invernale di calciomercato.

FONTE: SerieBNews.com


Monza, per Marco Ezio Fossati è fatta
Il centrocampista ha il benestare del Verona: inizierà ad allenarsi con i brianzoli.


Marco Ezio Fossati

Un raggio di sole per il Monza, che è reduce da due sconfitte consecutive in campionato, a Vicenza e in casa con il Teramo, ma che ha messo le mani su Marco Ezio Fossati.

La notizia, anticipata da Sportal.it la settimana scorsa, ha trovato conferma ed ecco che l'Hellas Verona, nei cui piani il centrocampista non rientrava più, ha dato il benestare alla sua cessione ai biancorossi.

Fossati inizierà già in settimana ad allenarsi a Monzello ma, naturalmente, non potrà essere impiegato prima di gennaio. Il classe 1992, nativo della città della Corona Ferrea, è stato protagonista in B con Ascoli, Bari, Perugia e Cagliari, oltre che con i veronesi, dei quali ha portato i colori anche nella massima serie.

FONTE: Sportal.it


Calciomercato - News Mercato
Calciomercato, il gioiellino della Juventus che fa gola alle big di Serie B
Nicolò Fagioli, talentuoso centrocampista della Primavera della Juventus e stimato da Allegri, potrebbe finire nel calciomercato di gennaio nei radar di Verona, Palermo, Crotone, Benevento e Pescara

Da RedazioneSB - 21/10/2018

Nicolò Fagioli (Getty Images)

FAGIOLI JUVENTUS CALCIOMERCATO / C’è un baby della cantera della Juventus che si sta mettendo in mostra più di altri negli ultimi tempi. Parliamo di Nicolò Fagioli, talentuoso centrocampista della Primavera allenata da Baldini. Il giovanissimo classe 2001 la scorsa estate è stato aggregato alla prima squadra e utilizzato da Massimiliano Allegri nella tournée negli Stati Uniti di fronte ad avversari del calibro di Real Madrid, Bayern Monaco e Benfica.

Lo stesso mister bianconero ne ha tessuto le lodi di recente: “Alla Juventus abbiamo un ragazzo del 2001, che si chiama Fagioli: vederlo giocare è un piacere perché conosce il calcio. Conosce i tempi di gioco, sa come ci si smarca, quando si passa la palla, come si passa la palla. E’ bello vederlo giocare“. Fagioli si è guadagnato anche un paio di presenze finora tra campionato e Coppa Italia con la Juventus Under 23 e la convocazione in pianta stabile nell’Under 19 italiana malgrado i suoi 17 anni.

Calciomercato, dal Palermo al Verona: occhi su Fagioli
Il duttile centrocampista che può agire da interno, trequartista o esterno offensivo, ha già attirato su di sé le attenzioni di molte società con Cagliari, Atalanta e Udinese che nei mesi scorsi hanno chiesto informazioni sul suo conto. Il profilo di Fagioli fa gola e non poco anche tra le big di Serie B: Verona, Palermo, Benevento, Crotone e Pescara potrebbero farci un pensierino per la finestra di gennaio del calciomercato. I bianconeri, eventualmente, lo cederebbero solo in prestito ma l’opzione più concreta sarebbe una permanenza a Torino e un utilizzo sempre maggiore con la formazione Under 23. In questo modo, anche Allegri e lo staff dirigenziale potranno continuare a monitorare da vicino la crescita del giovanissimo prospetto.

FONTE: SerieBNews.com


Calciomercato Milan, con Montolivo siamo agli addii: lo vogliono Monza e Verona
POTREBBE FINIRE GIÀ A GENNAIO, CON QUALCHE MESE DI ANTICIPO, LA STORIA TRA IL DIAVOLO E IL SUO EX CAPITANO
Redazione Fantagazzetta | 18/10/2018 14:43 1'

Montolivo e Pazzini nel 2011 (getty)

Una storia lunga ma strana, d'amore e odio, quella tra Riccardo Montolivo ed il Milan.

Capitano rossonero ormai solo del passato, il centrocampista cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta a gennaio compirà 34 anni: ma il suo compleanno potrebbe essere festeggiato lontano da Milano. Fuori rosa ormai dalla scorsa estate, il Monto non è più un titolare del Diavolo ormai dal 2015-2016. Ha il contratto in scadenza a giugno prossimo, e un ingaggio altissimo (2.5 milioni netti l'anno, quasi 5 lordi) che nessuno, sinora, gli ha garantito al di fuori del Milan. Eppure a gennaio, a pochi mesi di distanza dalla fine naturale del suo contratto, le cose potrebbero cambiare.

I primi contatti il centrocampista li ha avuti difatti col Monza di Berlusconi, che ha l'obiettivo di tornare presto in B: orchestrati, neanche a dirlo, da Galliani che lo portò a costo zero a Milano nel 2012 e che, oggi, lo riprenderebbe da svincolato a fine stagione. Ma il Milan, pur di risparmiare qualcosa sul suo ingaggio, sarebbe disposto anche a liberarlo subito: a gennaio, difatti, ci sarebbe il Verona pronto a puntare su di lui.

Grosso cerca un regista di esperienza per un reparto ricco di giovani e giovanissimi, e all'Hellas Montolivo ritroverebbe anche quel Giampaolo Pazzini con cui condivise le esperienze calcistiche e di vita sia a Firenze che a Bergamo che a Milano. Sempre a meno che non gli arrivi una proposta da un club di Serie A, Montolivo potrebbe quindi accettare una delle due proposte seppur provenienti dalle Serie minori, dove in entrambi i casi ritroverebbe pezzi importanti del suo passato. Unico vincolo, ridursi inevitabilmente l'ingaggio, e spalmarlo. Arrivato a 34 anni, però, potrebbe essere una necessità per continuare a trovare spazio.

FONTE: FantaGazzetta.com


Cherubin via da Verona, non dal Veneto
Potrebbe diventare un profilo interessante per il Padova di Pier Paolo Bisoli o il Venezia di Zenga.


Fonte: Getty Images

Nicolò Cherubin, che nell'Hellas Verona non ha spazio, potrebbe diventare un profilo interessante per il Padova di Pier Paolo Bisoli o il Venezia di Zenga, che pure andrà incontro a un cambio di modulo con passaggio dalla difesa a tre a quella a quattro.

Più remote per ragioni d’ingaggio le possibilità che Cherubin torni al Cittadella, dove il giocatore è cresciuto giocando in prima squadra tra il 2003 e il 2007.

A riportarlo è calciomercato360.it.

SPORTAL.IT | 18-10-2018 12:20

FONTE: Sport.Virgilio.it


Il Monza si lancia su Fossati
Trattativa non facile ma avviata per il centrocampista.



Il Monza si è mosso con decisione su Marco Ezio Fossati, centrocampista attualmente in forza all’Hellas Verona ma che non rientra nei piani del tecnico degli scaligeri Fabio Grosso. Lo ha appreso Sportal.it.

Il calciatore, nato proprio nella città brianzola, ha giocato nelle giovanili del Milan dal 2002 al 2007 e, dopo una parentesi all’Inter, dal 2010 al 2011.

Il classe 1992, entro il prossimo mese di gennaio, potrebbe avere richieste anche da società di B (dove è stato protagonista con Ascoli, Bari, Perugia e Cagliari, oltre che con i veronesi, dei quali ha portato i colori anche nella massima serie) e a quel punto sarebbe di fronte a un bivio. Ma di sicuro ha apprezzato il tentativo della nuova dirigenza biancorossa capeggiata da Adriano Galliani, che lo conosce da anni, e sta prendendo seriamente in considerazione l’idea di tornare a casa già nel 2019: anche il fattore economico, naturalmente, avrà il suo peso nell’operazione.

FONTE: Sportal.it


Verona, occhi su Milinkovic-Savic
del 14/10/2018, 17:23


Il Torino, nelle prossime settimane, si incontrerà con la Spal per discutere del futuro di Vanja Milinkovic-Savic. Il portiere in prestito dai granata non trova spazio, chiuso da Gomis, e per questo motivo, come scrive Tuttosport, è pronto a riportarlo alla base per girarlo nuovamente in prestito, anche in Serie B: il Verona è interessato.

FONTE: CalcioMercato.com


13 ottobre 2018 - 12:27
Folle idea Verona: Montolivo per riformare la coppia Pazzolivo e sognare la A
Ecco l’idea del Verona

di Redazione Il Milanista
MILANO – Dopo l’eslusione dalla tournée americana, Montolivo in campo si non lo abbiamo mai visto. Non a caso molti pensavano a una cessione dell’ex Fiorentina già ad agosto, ma a fermare gli interessi di molte squadre c’era l’alto ingaggio percepito, pari a 3,5 milioni a stagione. Ma nelle ultime ore si sta facendo largo una nuova opportunità per l’ex capitano, l’Hellas Verona, che milita in Serie B. Se le trattative dovessero andare a buon si riformerebbe la coppia d’oro di Bergamo e Firenze Pazzolivo, ovvero Pazzini e lui. E chissà che proprio il Pazzo non sia decisivo per questo affare. Il problema economico verrebbe risolto spalmando l’ingaggio su un contratto 2+1 e 3+1, senza contare che in caso di promozione in Serie A, l’ingaggio di Montoivo verrebbe ammortizzato.

FONTE: IlMilanista.it


Sassuolo, tre club su Matri
del 24 settembre 2018 alle 20:58


Alessandro Matri, attaccante del Sassuolo, piace in Serie B. Secondo Sportmediaset, Spezia, Verona e Cremonese sono i club maggiormente interessati.

FONTE: CalcioMercato.com


Verona: Fossati dice no all'Est Europa
del 14 settembre 2018 alle 11:23


Secondo la Gazzetta dello Sport, il regista Marco Fossati ha rifiutato alcune proposte arrivate dall’Europa dell’Est per restare all'Hellas Verona in Serie B.

FONTE: CalcioMercato.com


MERCATO
VERONA - Gli scaligeri già pensano al mercato: piace un portiere serbo

12.09.2018 20:30 di Luca Esposito Twitter: @lucesp75
Stando a quanto riportato da Virgilio Sport, l’Hellas Verona ha messo gli occhi su Vanja Milinkovic-Savic. Il portiere serbo è stato girato in prestito alla SPAL dal Torino, ma, poiché al momento è considerato la riserva di Gomis, non si esclude un rientro già a gennaio. Il club granata, dunque, sonda già il terreno per una nuova e più fruttuosa cessione a titolo temporaneo e la società veneta pare in prima fila.

FONTE: TuttoSalernitana.com


CALCIOMERCATO
I fuori-lista restano a Verona

31/08/2018 22:01
Anche il mercato in uscita per l'Hellas si è concluso. Il Verona non è riuscito a vendere i giocatori fuori-lista che non fanno parte del progetto Setti-D'Amico-Grosso: Fossati e Cherubin non possono essere convocati per la nuova stagione della Serie B, nonostante ci fossero ancora posti disponibili in lista.

Inoltre restano anche Cappelluzzo, che ha rifiutato le offerte dalla C, e Pazzini (anche se al momento non appare al centro del progetto di Grosso) che resta a Verona dopo le voci di mercato dalla Turchia.

FONTE: TGGialloBlu.it


CALCIOMERCATO
31 agosto 2018 - 16:54
Mercato, si chiudono quello estero e di C. Cherubin e Fossati restano a Verona
Il difensore rifiuta Pisa. Nessuna uscita dell’ultim’ora in casa Hellas

di Redazione Hellas1903


Nicolò Cherubin resta al Verona. Il difensore centrale, rimasto fuori lista, ha rifiutato la destinazione Pisa, che nei giorni scorsi lo aveva cercato. Come lui niente trasferimento anche per Marco Fossati.

Oggi chiudono il mercato estero e quello di serie C, che poteva riservare qualche soluzione in uscita. I due, però, resteranno in gialloblù, pur ai margini del progetto tecnico.

Anche per quanto riguarda altri calciatori della prima squadra non sono previsti trasferimenti. A.S.

FONTE: Hellas1903.it


Il Pisa non chiude per Cherubin, Cappelluzzo rifiuta la Serie C, inutile tentativo del Rijeka per Fossati
agosto 31, 2018


Il difensore Nicoló Cherubin, il centrocampista Marco Ezio Fossati (entrambi furori lista, ndr) e l’attaccante Pierluigi Cappelluzzo, restano all’Hellas Verona. I tre non rientrano più nei piani della società (scadenza contratto 2019 per i primi due) e nelle ultime ore hanno declinato varie destinazioni. Il Pisa aveva fatto più di un sondaggio per Cherubin, con l’Hellas Verona pronto a pagare buona parte dell’ingaggio, ma l’ex Bologna non ha voluto accettare la proposta del club toscano. Discorso diverso invece per Fossati. Uno dei protagonisti della promozione in Serie A nella stagione 2016/17, da quanto appreso da Hellas Live ha ricevuto la proposta del Rijeka (100.000 euro a stagione, ndr) ma l’ex Cagliari l’ha rispedita al mittente. In ultimo Cappelluzzo: l’attaccante classe 1996, nemmeno convocato per la trasferta di Cosenza, ha avuto diverse richieste come Vi abbiamo raccontato da club di Serie C, come Novara e Triestina, ma non ha mai preso in seria considerazione la possibilità di scendere di categoria e di giocare un anno da protagonista, rimanendo così all’Hellas Verona dietro le quinte.

Pazzini resta all’Hellas Verona. Nessuna trattativa con i turchi dell’Alanyaspor
agosto 31, 2018

L’attaccante dell’Hellas Verona, Giampaolo Pazzini, non si muove. Da quanto appreso da Hellas Live, non esiste alcuna trattativa col club turco dell’Alanyaspor per l’ex Fiorentina. Il giocatore è stato regolarmente convocato per la trasferta di Cosenza. La squadra gialloblù di Fabio Grosso partirà questo pomeriggio per la Calabria dove domani, ore 18, sarà protagonista allo stadio Marulla per la seconda giornata della Serie BKT

FONTE: HellasLive.it


Clamoroso dalla Turchia: Pazzini all’Alanyaspor
By Redazione - 31 agosto 2018

Clamorosa notizia dalla Turchia. L’Alanyaspor, squadra della massima serie turca, avrebbe offerto a Giampaolo Pazzini un contratto pluriennale a cui difficilmente il bomber direbbe di no.

Per ora non si trovano conferme e le indiscrezioni provengono solo dalla stampa turca, tanto che il Verona ha regolarmente convocato il suo attaccante per la trasferta di Cosenza.

Se la trattativa dovesse risultare reale e Pazzini dovesse dire il suo definitivo addio al Verona, in gialloblù potrebbe arrivare uno svincolato per rimpiazzarlo, con l’ex Carpi, Jerry Mbakogu, principale indiziato.
D.C.

FONTE: HellasNews.it


ULTIMO GIORNO
Fossati, Cherubin, il mercato: e poi Lee...

31/08/2018 10:44
Ultimo giorno di mercato in uscita per il Verona (stasera si chiude in molti campionati esteri e in Lega Pro). D'Amico deve piazzare i due "fuori lista" Fossati e Cherubin.

Il centrocampista, se dovesse partire, andrebbe solo all'estero ma al momento è un'ipotesi difficile. Mentre il difensore piace molto in Lega Pro: il Pisa da settimane lo corteggia.

Non solo gli "esuberi": anche Lee potrebbe clamorosamente dire addio a Verona. Dopo le prestazioni ai giochi asiatici (sabato la finale Corea del Sud-Giappone), l'esterno offensivo è finito nel mirino di alcune squadre spagnole che potrebbero riportarlo nella Liga. Ma c'è poco tempo per chiudere e solamente per questo motivo Lee potrebbe anche restare.

FONTE: TGGialloBlu.it


NEWS
30 agosto 2018 - 12:57
Lee fa gola ma il Verona rifiuta (per ora) le offerte: resta in gialloblù
L’Hellas si tiene l’attaccante coreano cercato da vari club

di Redazione Hellas1903

Getty Images

Pochi giorni fa il Verona ha rifiutato un’offerta dall’Olanda per il cartellino di Lee Seung-Woo.

Portato da Filippo Fusco al Verona dal Barcellona B nell’estate 2017 a zero euro (contratto quadriennale con l’Hellas) il coreano, dopo aver partecipato a Russia 2018, ha già segnato 3 reti nei Giochi Asiatici, e fa ora gola a molti. Voci raccontano di Milan e Atalanta interessate, ma anche qualche club della Liga si sarebbe fatto avanti.

Ma il Verona non ha intenzione di privarsi di Lee. Domani chiude il mercato estero. Salvo clamorose offerte dell’ultim’ora, il numero 16, dopo la finale dei Giochi Asiatici di sabato contro il Giappone, rientrerà all’Hellas per riaggregarsi al gruppo di Fabio Grosso. A. SPIAZZI

FONTE: Hellas1903.it


Seung-Woo Lee ha mercato sia in Italia che all’estero
agosto 30, 2018


L’attaccante sudcoreano classe 1998 dell’Hellas Verona (il Barcellona vanta il diritto di recompra, ndr) è l’assoluto protagonista della XVIII edizione dei Giochi Asiatici. La sua doppietta contro il Vietnam ha permesso alla Corea del Sud di accedere alla finale della competizione, in programma sabato 1 settembre contro il Giappone. Su Seung-Woo Lee, secondo sport.es, c’è l’interesse di Milan e Atalanta, in Italia, oltre che dell’Alaves in Spagna. Da quanto appreso da Hellas Live, sull’attaccante gialloblù piace anche all’Olympiacos

FONTE: HellasLive.it


29.08.2018 | 0:12
Il retroscena: Borriello, il Verona gli avrebbe garantito più del doppio. A Ibiza…


Marco Borriello ha scelto l’Ibiza e la serie C spagnola. Possiamo chiamarla, stavolta davvero, una scelta di vita considerando che da quelle parti l’attaccante è spesso di casa. Il contratto dovrebbe essere firmato prima del prossimo week-end, Borriello si è accontentato davvero di cifre irrisorie rispetto a quanto avrebbe potuto guadagnare in Italia. La Spal, prima della risoluzione, avrebbe fatto uno scambio con Pazzini, e Borriello al Verona avrebbe avuto un ingaggio da oltre 300 mila euro. Ma il diretto interessato ha detto no, mai sarebbe sceso in B. A Ibiza erano partiti da una base di 70 mila euro, che negli ultimi giorni hanno poco più che raddoppiato e magari possono salire ancora. Evidentemente era forte da parte dell’attaccante napoletano la voglia di fare un’esperienza diversa, alla larga da qualsiasi etichetta.

FONTE: AlfredoPedulla.it


Mercato Hellas Verona, pista in Spagna per Fossati: su Cherubin e Cappelluzzo….
lunedì 27 agosto 2018 - Ore 21:54 - Autore: Dimitri Canello
Trivenetogoal news: pochi giorni alla scadenza del 31 agosto per il mercato in uscita dell’Hellas Verona. Per Fossati possibile posta spagnola, considerato che il centrocampista non accetta la Serie C. Per Cherubin ipotesi Pisa, mentre la Triestina potrebbe tornare alla carica per Cappelluzzo nei prossimi giorni

FONTE: TrivenetoGoal.it


HELLAS VERONA
D'Amico prova a vendere Cherubin al Pisa

27/08/2018 17:59
Manca poco alla chiusura del mercato (il 31 agosto) con la Lega Pro e molti campionati esteri che sono ancora attivi in entrata.

L'imperativo di D'Amico è vendere i giocatori in rosa che sono considerati esuberi e non indispensabili per il Verona di Grosso. Tre nomi su tutti: Fossati, Cappelluzzo e Cherubin.

Per il difensore ex Bologna si registra il pressing del Pisa. I toscani prenderebbero Cherubin in prestito ma non riuscirebbero a coprire tutto l'ingaggio del difensore centrale. Al momento le parti stanno trattando.

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE C
TMW - Pisa, idea Cherubin per la difesa
27.08.2018 15:42 di Claudia Marrone Twitter: @claudilyn87
Che il Pisa stia cercando un centrale difensivo mancino non è un mistero. Qualche profilo era stato analizzato dal DS Gemmi, ma il "problema" Eusepi (nodo ingaggio) teneva il mercato nerazzurro bloccato: prima le uscite, poi le entrate. Adesso che l'attaccante sembra diretto realmente verso Novara, più intensi pour parler per il rinforzo arretrato prendono piede: secondo quanto raccolto da TuttoMercatoWeb.com, l'ultimo sarebbe per Nicolò Cherubin, dell'Hellas Verona.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


GIOVANILI
27 agosto 2018 - 10:54
Giovanili, in arrivo Mumbongo
L’attaccante svedese si aggregherà alla formazione Primavera

di Redazione Hellas1903


Un nuovo attaccante per il Verona, per adesso da aggregare alla formazione Primavera.
In arrivo all’Hellas Joel Mumbongo, diciannovenne svedese, di origini congolesi, in forza all’Utsikten, squadra che milita nella Division 1 Södra, terzo livello dei campionati locali.
Lo riporta “La Gazzetta dello Sport”.
Mumbongo ha raccolto 7 presenze, segnando un gol, nell’Under 19 della Svezia.

FONTE: Hellas1903.it


Interesse del Pisa per Cherubin
agosto 22, 2018


Il difensore dell’Hellas Verona, Nicoló Cherubin, in scadenza di contratto il 30 giugno 2019, da quanto appreso da Hellas Live piace al Pisa. L’ex Ascoli non rientra nei piani del club gialloblù. Il mercato in Lega Pro si chiude sabato 25 agosto alle ore 12. Il presidente Gravina ha chiesto però la proroga sino al 31 agosto considerato che i calendari saranno sorteggiati l’8 settembre

FONTE: HellasLive.it


Esuberi, D’Amico al lavoro
By Redazione - 19 agosto 2018


Ci sono Cherubin, Cappelluzzo e Fossati, che non rientrano nei piani di mister Grosso. Ma ci sono anche Filippo Pellacani, classe 1998, rientrato dal prestito all’Imolese, e Nicola Guglielmelli, 1997, tornato dopo una buona stagione in prestito al Prato. Senza dimenticare il portierino classe 1999, uscito dalla Primavera ed ex Lugagnano, Mattia Bianchi.

Fortunatamente per D’Amico, le varie problematiche di inizio campionato, con molte squadre che non sapevano ancora se potevano essere ripescate, han fatto sì che il calciomercato di Serie C sia ancora molto attivo, anche perchè chiude sabato 25 agosto alle 12. Ancora una settimana quindi per piazzare gli esuberi di cui sopra, anche se i tre della prima squadra difficilmente accetteranno di scendere di categoria.

Rimangono alcuni mercati esteri: in Spagna si chiude a fine mese, come pure Croazia, Svizzera, Francia e Germania. Quindi qualche soluzione oltre confine si può ancora trovare.

Attenzione, però. Solo per gli esuberi. Il Verona non cederà più nessun elemento cardine della rosa, perchè poi la sua sostituzione diventerebbe impossibile fino a gennaio.
Damiano Conati

Alessandro Aloisi all’Ambrosiana
By Redazione - 19 agosto 2018

L’ex capocannoniere del campionato Under 17, Alessandro Aloisi, non ha firmato un contratto da professionista con il Verona e si è accasato all’Ambrosiana in Serie D.
Sarà allenato dall’ex giocatore del Chievo, Chiecchi, e dall’ex capitano del Verona, Stefano Garzon.
D.C.

FONTE: HellasNews.it


CALCIOMERCATO
18 agosto 2018 - 10:26
Mercato, per Fossati possibilità all’estero
Il mercato fuori dall’Italia prosegue fino al 31 agosto

di Redazione Hellas1903


Il mercato estero chiude il 31 agosto. Il Verona potrebbe percorrere questa pista per il trasferimento di Marco Fossati. Negli scorsi giorni si è fatto avanti l’Hajduk Spalato, e questa potrebbe essere una possibilità per il futuro del centrocampista. Sviuippi in questa o in altre direzioni potrebbero esserci già nei prossimi giorni.
Redazione Hellas1903

FONTE: Hellas1903.it

0 commenti:

Posta un commento

Supporta il blog BONDOLA/=\SMARSA!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


#VeronaTorino Juric

#AtalantaVerona highlights


Archivio