Header ADS

Le schede di B/=\S: Samuel SOUPRAYEN


Nato a/il:Saint-Benoît
Isole Réunion (FRA)
il 18/02/1989
Nazionalità:Francese
Contratto:Definitivo fino a Giugno 2021
Ruolo:Difensore
Altezza:187 Cm
Peso:70 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas Verona2017 - 2018A22 (+3CI)0 (+0) 
Hellas Verona2016 - 2017B41 (+1CI)0 (+0) 
Hellas Verona2015 - 2016A20 (+2CI)0 (+0) 
Dijon2014-2015L230 (+2CN +2CL)1 (+0 +0) 
Dijon2013-2014L233 (+3CN +1CL)1 (+0 +0) 
Dijon2012-2013L227 (+1CL)0 (+0) 
Dijon2011-2012L134 (+2CN +2CL)0 (+0 +0) 
Stade Rennais2010-2011L116 (+6CFA +3CN +1CL)0 (+1 +0 +0) 
Dijon2009-2010L231 (+4CFA +1CN)0 (+0 +0) 
Stade Rennais B2008-2009CFA310 
Giovanili Rennes2002-2008--- 
Giovanili Rennes2002-2007--- 
Giovanili CASCOL Oullins1998-2002--- 
LEGENDA: CFA=Championnat de France Amateur (Torneo Squadre B Francese), L1=Ligue 1 (Serie A Francese), L2=Ligue 2 (Serie B Francese), CN=Coupe Nationale (Coppa Nazionale Francese), CL=Coupe de la Ligue (Coppa di Lega Francese), CI=Coppa Italia

NEWS E CURIOSITÀ +   -   = 19 Luglio 2015
Colpo totalmente a sorpresa questo difensore francese per il quale nessuna testata giornalistica su carta o su web aveva avanzato il minimo rumor ma si sa, BIGON possiede un feeling particolare con il mercato francese e non sono da escludersi altri colpi simili in quell'area...
Samuel ben strutturato e abile sui colpi di testa a spazzare l'area nasce come difensore centrale naturale ma essendo mancino di piede fa il suo anche a sinistra tanto che nelle ultime stagioni nella B francese viene impiegato sempre di più come terzino sinistro che come difensore centrale, una qualità che per MANDORLINI da sempre amante dei giocatori eclettici lo renderà presumibilmente ancora più prezioso.


GIOVANISSIMO AL CASCOL OULLINS POI LO STADE RENNAIS
Nato nelle Isole Réunion Samuel si trasferisce ben presto con la famiglia in provincia di LIONE a Oullins dove a 9 anni entra nella squadra locale e comincia a tirare i primi calci al pallone; 3 anni più tardi gli scout del RENNES lo portano all'accademia rossoblù e il ragazzo non delude: In pochi anni diventerà capitano della formazione Under 18 campione di Francia nel 2006–2007 nonchè vincitrice della Coppa Gambardella (torneo giovanile molto in voga oltralpe) nel 2008.
Nel Luglio di quell'anno lo STADE RENNAIS lo ingaggia come professsionista con un triennale ed in quella stagione viene assegnato alla prima squadra guidata da Guy LACOMBE col numero 4 però la prima presenza con la prima squadra arriverà solo solo due stagioni più tardi in Coupe de la Ligue (22 Settembre 2010 GUINGAMP 3-1 RENNES) mentre per giocare in Ligue 1 Samuel dovrà pazientare ancora un altro mese (23 Ottobre 2010 RENNES 0-1 MONTPELLIER), nel frattempo gioca regolarmente nella seconda squadra nel Championnat de France amateur arrivando ai play-off poi persi nelle semifinali contro i corrispettivi del LIONE.

PRESTITO AL DIJON FCO IN LIGUE 2 E RITORNO (SFORTUNATO) AL RENNES
Nella stagione 2009-2010 il 20enne SOUPRAYEN viene mandato in prestito al DIGIONE in cadetteria dove debutta da professionista (e da titolare) nella gara vinta contro il BASTIA e gioca da titolare per il resto dell'annata.
Per la stagione successiva mister ANTONETTI lo vuole a tutti i costi di ritorno allo STADE RENNAIS e gli fa prolugare il contratto per altri due anni portandolo al 2013 ma a cotanta fiducia dell'allenatore non corrisponderà un'adeguata fiducia sul campo: Un infortunio durante la preparazione estiva (e qualche incomprensione di troppo con l'allenatore) lo condizionerà a lungo facendogli preferire tale Kévin THÉOPHILE-CATHERINE e alla fine della stagione 2010-2011 saranno solo 16 le presenze in Ligue 1 e Samuel verrà ceduto, stavolta in maniera definitiva, al neopromosso DIJON che gli assicura un quadriennale fino al 2015.

CAPITANO AL DIJON, SORPRESA AL VERONA...
Samuel trova la sua dimensione in quel di DIJON e diventa un perno tattico della Côte-d'Or nella quale diventa anche capitano ma dopo 4 anni, 122 presenze e 2 gol era venuto tempo di cambiare: Ora la nuova avventura in Serie A con l'HELLAS...

Qui trovate la pagina Facebook ufficiale del calciatore...

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]


ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =

Samuel Souprayen
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Caratteristiche tecniche
Terzino sinistro di notevole spinta, inoltre può giocare come centrale difensivo.

Carriera
Comincia la sua carriera in Ligue 1 al Rennes, poi passa al Digione dove diventa uno dei pilastri della squadra. Il 30 giugno 2015 l'Hellas Verona comunica di averlo ingaggiato a parametro zero indossando la maglia numero 69, fa il suo debutto in Serie A nella prima giornata contro la Roma, giocando da titolare sulla fascia sinistra.
Nella stagione successiva gioca sempre da titolare con gli scaligeri in Serie B dove conquista a fine campionato, la promozione nella massima serie italiana.


Samuel Souprayen
From Wikipedia, the free encyclopedia

Samuel Souprayen (born 18 February 1989) is a French football player of Réunionais heritage who plays for French club Dijon in Ligue 2. He is a former France youth international having earned caps with the under-18, under-19, under-20, and under-21 teams. Souprayen played with the under-20 team at the 2009 Mediterranean Games. He plays as a centre back capable of playing on the left side of defense, as well.

Football career
Souprayen was born in Saint-Benoît, Réunion, but grew in the city of Lyon in the Rhône-Alpes region. He began his football career with CASCOL Oullins in the commune of Oullins. He later joined the youth academy of Stade Rennais. At Rennes, he was captain of both the youth sides that won the under-18 championship for the 2006–07 season, and the Coupe Gambardella in 2008. On 17 July 2008, he signed his first professional contract agreeing to a three-year deal through 2011. He was officially promoted to the senior team for the 2008–09 season and was assigned the number 4 shirt by manager Guy Lacombe.

Though on the first team, Souprayen only saw playing time with the club's Championnat de France amateur team appearing in 31 matches, starting 30 of them, helping the side finish 1st among professional clubs in their group, thus qualifying for the playoffs, where they lost to Lyon in the semi-finals. After playing with the reserves for the first four matches of the 2009–10 season, Rennes decided it would be best to send the player on loan to Ligue 2 club Dijon FCO for the entire season. At Dijon, Souprayen was assigned the number 19 shirt and made his professional debut on 11 September in the club's 1–0 win over Bastia playing the entire 90 minutes.

Following the season, on 15 May, Rennes manager Frédéric Antonetti confirmed that Souprayen would return to the team and that he would be heavily relied upon for the 2010–11 season. On 21 July, Rennes rewarded the player with a two-year contract extension tying him to the club until 2013. After featuring in only 16 league matches in the 2010–11 season, in June 2011, Souprayen signed a four-year contract with newly promoted first division club Dijon. The defender had previously spent the 2009–10 season on loan at the club.

International career
Souprayen has played with both the under-18 team and the under-19 team playing with the squad that fail to qualify for the 2008 UEFA European Under-19 Football Championship. On 26 May 2009, he was named to the under-20 squad to play in the 2009 Mediterranean Games. He participated in two of the team's four matches as France finished in 4th place position.

FONTE: Wikipedia.org