Subscribe Us

Le schede di B/=\S: Gianfilippo FELICIOLI


Nato a/il:San Severino Marche (MC)
il 30/09/1997
Nazionalità:Italiana
Contratto:Prestito fino a Giugno 2019
Ruolo:Esterno
Altezza:180 Cm
Peso:77 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas Verona2017 - 2018A6 (+2CI)0 (+0) 
Ascoli2016 - 2017B21 (+1CI)0 (+0) 
Milan2015 - 2016Primavera190 
Milan2014 - 2015A10 
Milan2014 - 2015Primavera170 
Milan2013 - 2014Primavera30 
Giovanili Milan2011 - 2013--- 
Giovanili Maceratese2009 - 2011--- 
Giovanili Castelraimondo2003 - 2009--- 
LEGENDA: CI=Coppa Italia

Gian Filippo Felicioli | 97' AC MilanGian Filippo Felicioli - AC Milan 2015-16 / Football Young Talent

NEWS E CURIOSITÀ +   -   = 28 Luglio 2017
Ingaggiato come terzino per dare un po' di respiro a SOUPRAYEN in caso di bisogno, FELICIOLI è in realtà un centrocmpista dal piede mancino che può giocare in ogni zona a sinistra, dalla difesa all'attacco, oppure partire da destra per sfruttare il piede 'amico' negli accentramenti.
Di lui dicono sia un professionista serio nonostante la giovane età, buon dinamismo, ottimo cambio di passo e sfera sempre incollata al piede, gli permettono di ridurre al minimo le palle sprecate e anzi di proporsi in maniera pericolosa nelle proiezioni offensive verso l'area avversaria.
Probabilmente deve migliorare negli anticipi di testa dove risulta un po' 'timido'.

GIOVANILI AL MILAN...
...Dove, con Pippo INZAGHI come tecnico, è stato lanciato prima di avere l'età corretta sia negli Allievi che nella Primavera rossonera, le prime convocazioni in prima squadra arrivano con SEEDORF (il 21 febbraio 2014) prima e con Chicco BROCCHI poi ma è Superpippo a farlo debuttare in Serie A a fine stagione il 3 Maggio 2015 in sostituzione di BONAVENTURA contro il NAPOLI al San Paolo.

ULTIMA STAGIONE IN SERIE B ALL'ASCOLI, ORA VERONA
Il 13 Luglio il promettente ragazzo viene prestato ai marchigiani guidati in cadetteria da mister AGLIETTI e si distingue sia da terzino che da esterno alto tanto da attirare le attenzioni di SAMPDORIA e ATALANTA a Gennaio 2017 ma il MILAN crede in GianFilippo e non lo molla, peccato per quell'infortunio alla spalla che ad inizio Aprile gli fa terminare anzitempo la stagione dopo 21 presenze (19 da titolare) e due assist.
Dopo il rinnovo col MILAN il presente si chiama VERONA dove arriva in prestito biennale con diritto di riscatto e ottime prospettive per il futuro.

Qui trovate la pagina Facebook ufficiale del calciatore, questo invece il profilo Instagram.

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =
  • Dopo una stagione passata ai margini con Fabio PECCHIA, FELICIOLI torna anzitempo al MILAN terminando con una stagione di anticipo il prestito biennale che lo legava per un'altra annata a Via Francia. Gianfilippo non rimarrà a lungo in rossonero avendo già trovato un accordo col PERUGIA in Serie B.
  • Esordio da titolare in Serie A contro il CHIEVO alla giornata numero 28 per GianFilippo.
  • Gianfilippo buona la seconda? Dopo l'infortunio rimediato durante la prima chiamata in Under 21 ed il recupero, ora FELICIOLI (e tutti i tifosi gialloblù) si augurano, con questa seconda convocazione da parte del cittì DI BIAGIO, che le cose comincino a funzionare meglio per il terzino che non ha peraltro ancora esordito in maglia scaligera
  • Prima convocazione in Under 21 per Gianfilippo convocato dal cittì DI BIAGIO per le gare contro SPAGNA e SLOVENIA...
  • Destino scaligero che pareva in qualche modo scritto dal momento che GianFilippo è stato convocato in prima squadra al MILAN da Chicco BROCCHI, è stato fatto debuttare in Serie A da Filippo INZAGHI e infine si è consacrato come un gran talento a soli 19 anni sotto la guida di Alfredo AGLIETTI all'ASCOLI dove a fare il centravanti era CACIA: Quattro ex gialloblù che in qualche modo seppur inconscio avranno pur spinto FELICIOLI all'HELLAS (eh eh)...
  • Intercettato da Filippo GALLI (ex difensore centrale attualmente osservatore al MILAN) che lo 'tampina' a lungo prima di soffiarlo all'ATALANTA e portarlo 14enne dalla MACERATESE in rossonero sotto la guida di mister BERTUZZO nei Giovanissimi Nazionali prima e negli Allievi Regionali poi.
  • Meglio l'italiano della matematica, Gianfilippo ha frequentato il liceo ad indirizzo sportivo con risultati più soddisfacenti in italiano che in matematica...
  • Trafila azzurra con gol al debutto! Gianfilippo ha debuttato con la nazionale italiana il 21 Febbraio 2012 in Under 15 contro i pari età del BELGIO marcando il secondo gol dei quattro con cui gli azzurrini batterono gli avversari; dopo un'altra presenza passa all'Under 16 per altre quattro apparizioni indossando anche la fascia da capitano. L'11 Settembre 2013 l'esordio in Under 17 dove è sempre titolare mettendo a segno 11 presenze e 2 gol. Nelle due annate successive ecco l'Under 18 e 19 prima di concludere con L'Under 20 il 23 Marzo 2017.

Gian Filippo Felicioli
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gian Filippo Felicioli (San Severino Marche, 30 settembre 1997) è un calciatore italiano, difensore del Verona in prestito dal Milan della nazionale Under-20 italiana e della nazionale Under-21 italiana.

Caratteristiche tecniche
Il suo ruolo principale è quello di terzino sinistro, tuttavia può agire anche come centrocampista di fascia sempre sulla corsia mancina, possiede un'ottima capacità di corsa.

Carriera
- Club
Muove i primi passi nelle giovanili della Folgore Castelraimondo. Passa poi al Camerino, ed infine alla Fulgor Maceratese, dove viene notato dal responsabile del settore giovanile del Milan Filippo Galli. Passa in rossonero nel 2011, dove continua il percorso nelle giovanili. Aggregato alla prima squadra nel finale di stagione 2014-2015 dall'allenatore Filippo Inzaghi, che già lo aveva allenato negli Allievi Nazionali, esordisce con rossoneri (oltre che in Serie A) il 3 maggio 2015 subentrando all'84esimo minuto a Giacomo Bonaventura nella gara persa per 3-0 contro il Napoli.

Il 13 luglio 2016 viene ceduto in prestito all'Ascoli, ed esordisce in Serie B il 21 ottobre 2016, giocando l'intero incontro Cittadella-Ascoli 0-1.

Dopo aver giocato 21 partite con la squadra marchigiana, a fine stagione torna al Milan; nel giugno 2017 rinnova fino al 2021 con il Milan che un mese dopo lo cede in prestito al Verona neopromosso in Serie A in prestito biennale.

Debutta con i veneti giocando titolare il 29 novembre 2017 in Coppa Italia nel derby contro il Chievo venendo sostituito da Daniele Verde al 74esimo minuto; la gara viene poi vinta dall'Hellas ai rigori per 5-4, in quanto la partita era terminata 1-1 dopo i tempi supplementari. Gioca la sua prima partita in A con gli scaligeri il 6 gennaio 2018 (nuovamente) contro il Napoli, persa per 2-0, rilevando Daniele Verde all'82esimo minuto. Gioca la sua prima partita da titolare in Serie A l'11 marzo 2018 nel derby vinto 1-0 contro il Chievo, giocando un'ottima partita e venendo poi sostituito all'85esimo minuto da Rolando Aarons.

- Nazionale
Compie tutta la trafila delle nazionali giovanili italiane, dall'Under-15 fino ad arrivare alla nazionale Under-21 dove fa il suo esordio il 14 novembre 2017 nella partita amichevole giocata a Frosinone contro i pari età della Russia, subentrando al 65esimo minuto a Giuseppe Pezzella.


Gian Filippo Felicioli
From Wikipedia, the free encyclopedia.

Gian Filippo Felicioli (born 30 September 1997) is an Italian footballer who plays as a midfielder for Hellas Verona, on loan from Milan.

Club career
Felicioli is a youth exponent from Milan. He made his Serie A debut on May 3, 2015 against S.S.C. Napoli. He replaced Giacomo Bonaventura after 84 minutes in a 3–0 away defeat.

On July 13, 2016, he was loaned out to Serie B club Ascoli for one season.

On June 13, 2017, he signed a new contract with AC Milan until 2021 and was immediately loaned out to Hellas Verona for the 2 consecutive seasons. The buyout option was also included in his loan deal.

FONTE: Wikipedia.org