Calciomercato HELLAS: Tutti i 'rumors' del web e la lista continuamente aggiornata dei nomi che 'girano' in entrata ed in uscita attorno al VERONA...

Pubblicato da andrea smarso martedì 21 gennaio 2014 13:33, vedi , , , , , , , , , , , , , | Nessun commento


IN QUESTE ORE... +   -   =

SUL FILO DI LANA ARRIVANO RABUSIC E CHIMENTI, il primo a titolo definitivo è un attaccante 24enn proveniente dallo SLOVAN LIBEREC squadra della Repubblica Ceca mentre il secondo è in prestito dal FAVAROMARCON per la formazione Primavera...

UFFICIALE ANCHE PILLUD esterno difensivo argentino proveniente dal RACING AVELLANEDA in prestito con diritto di riscatto definitivo 'Sono felice di stare qui, per me questa è una grande opportunità' ha riferito a Sky Sport...

ECCO MARQUINHO! Ufficiale l'ingaggio in prestito con diritto di riscatto della comproprietà del centrocampista brasiliano fino a Giugno; data la caratura del giocatore e della qualità che può portare in una zona nevralgica del campo si tratta, senza dubbio, di un altro grande colpo di SOGLIANO partito molto indietro rispetto a GENOA ed INTER da tempo sul giocatore...

CACIA AL CAGLIARI DA GIUGNO? Secondo CagliariNews24 l'attaccante firmerà Lunedì per i sardi che acquisiranno il giocatore in scadenza a Giugno a parametro zero...

TORREGROSSA PIACE IN CADETTERIA al CROTONE e allo JUVE STABIA che potrebbero strapparlo al LUMEZZANE in 1^ Divisione di Lega Pro...

LANER AL NOVARA, LONGO al RAYO Simon si trasferirà in Piemonte in prestito secco fino a Giugno così come Samuele frequenterà la Liga fino al termine della stagione quando, in teoria, dovrebbe essere preso dagli scaligeri in comproprietà con l'INTER...
Nel frattempo anche CALVETTI, centrocampista centrale della Primavera passa dal prestito al PAVIA al prestito alla SPAL scendendo di categoria dalla Prima alla Seconda Divisione di Lega Pro

ANCHE RIZZO OLTRE A GIANNETTI... E' ai dettagli l'ingaggio del giovane attaccante del SIENA che poi verrà girato allo SPEZIA ma, insieme a lui, arriverà dal club toscano anche il 18enne Rosario RIZZO terzino sinistro che sarà preso dai gialloblù inizialmente in prestito con diritto di riscatto della metà e poi aggregato alla Primavera...

DIFESA: TEIXEIRA E CANNAVARO sono i nomi caldi il centrale ex SIENA ora allo ZURIGO piace ma ovviamente l'idea più 'stuzzicante' sarebbe quella del ritorno in gialloblù del 'fratello povero' di Fabio, ex capitano del NAPOLI, che per l'HELLAS giocò nella stagione 2001-2001 mettendo a segno anche un gol in 24 presenze; anche il SASSUOLO è però in forte pressing

ARRIVANO PILLUD, MARQUINHO E FORSE ANCHE JEDVAJ... Per il terzino del RACING AVELLANEDA dovrebbe essere acquisto definitivo mentre per MARQUINHO dovrebbe trattarsi di prestito secco visto che il centrocampista brasiliano non vuole spezzare nemmeno in parte il filo ombellicale che lo lega a 'mamma ROMA'; magari con caloroso affetto dei butei cambierà idea...
Infine potrebbe essere derby tra HELLAS e CHIEVO per il 18enne Tin JEDVAJ difensore croato ex DINAMO ZAGABRIA in uscita dalle giovanili romaniste

...È KASAMI L'ALTERNATIVA al titubante MARQUINHO; il giovane nazionale svizzero 'esploso' tra le fila del PALERMO e ora al FULHAM penultimo in Premier League corrisponderebbe al tipo di investimento caro a SOGLIANO che lo vorrebbe in prestito (con diritto di riscatto) fino a Giugno

LO ZURIGO PROPONE TEIXEIRA difensore classe 1986 che nella scorsa stagione giocò in Serie A col SIENA...

GIOVANI IN MOVIMENTO... Kris JOGAN di ritorno dal prestito alla NOCERINA è stato 'girato' all'AVERSA NORMANNA in Seconda Divisione mentre Gianluca RIZZITELLI è stato mandato dalla Primavera a 'farsi le ossa' in Prima Divisione col COMO dal quale al contempo arriva a titolo temporaneo il 18enne esterno difensivo Alberto TENTARDINI (classe '96), che sarà aggregato alla Primavera

ALTRO NOME PER LA DIFESA: COMPPER ex HOFFENHEIM ora alla FIORENTINA; il diesse scaligero ci prova ma i viola devono prima riuscire a chiudere l'acquisto di un nuovo difensore centrale...
Tutto si deciderà probabilmente all'ultimo quando cadrà la 'carta che avvierà il cedimento del castello' (come nel caso di MARQUINHO)

LA SAMP FA UN SONDAGGIO PER JANKOVIC ma il serbo è ritenuto un elemento abbastanza imprescindibile dal mister anche se forse non gioca come si sarebbe aspettato dopo gli anni al GENOA ed il brutto infortunio da cui stava uscendo...

ATTACCO AL CENTRO... In attesa che si concretizzi il passaggio di LONGO al RAYO VALLECANO in SPAGNA, il PESCARA sembra sia titubante per quanto riguarda CACIA: La qualità tecnica del giocatore non è in discussione ma il suo ingaggio è (molto) di più di quanto il DELFINO sarebbe disposto a concedere per Daniele che, va ricordato, va in scadenza a Giugno e ha passato gli 'enta'.
Sfumata la pista RESCALDANI che è stato ingaggiato dal MALAGA, si allontana così anche Nando SFORZINI 'pallino' mai negato di mister MANDORLINI) che in cadetteria non vuole giocare e che a Verona potrebbe arrivare soltanto con uno scambio tramite Daniele ex capocannoniere della Serie B ora quasi totalmente chiuso in gialloblù

PER LA DIFESA SPUNTA MILOSEVIC, nazionale svedese 23enne e pilastro della retroguardia dell'AIK SOLNA di origini serbe; l'HELLAS mira ad un trasferimento definitivo ma gli scandinavi chiedono molto, emissari scaligeri cercheranno di limare un po' il prezzo direttamente a domicilio...

IL DIESSE DEL SIENA 'ASSEGNA' GIANNETTI ALL'HELLAS! 'Era praticamente fatta col CATANIA' annuncia il diesse del SIENA in un'intervista esclusiva a TuttoMercatoWeb 'ma il VERONA inseritosi all'ultimo è stato determinante col SIENA, la volontà del giocatore non c'entra, per lui entrambi i progetti erano importanti'.
L'attaccante verrà girato in prestito allo SPEZIA nelle prossime ore...

IVAN PILLUD C'È L'OFFERTA DELL'HELLAS che chiederebbe il difensore argentino esterno destro classe '87 del RACING AVELLANEDA in prestito fino a Giugno con diritto di riscatto

COCCO AL BEIRA MAR, MARTINOVIC AL LUGANO la società scaligera ha prontamente girato il centravanti cagliaritano in Portogallo ed il centrocampista ex PAGANESE in Svizzera...

DAL SITO DELLA LEGA DI SERIE A si apprendono i rientri di COCCO, HUSTON e MARTINOVIC rispettivamente dai prestiti alla REGGINA, alla PRO VERCELLI e alla PAGANESE ma sopratutto si scopre che tale Amadou SAMB ex di MONZA, CREMONESE e LUMEZZANE, svincolatosi dal CEO, è stato ingaggiato a parametro 0 dall'HELLAS VERONA.
Probabilmente come Andrea, Tony e Dino verrà subito 'girato' in prestito... Per ora di più non è dato sapere dal momento che sul sito ufficiale della società scaligera nulla trapela...

MARQUINHO GELA TUTTI! Ghiaccio e freddo che ci attanagliano in questi giorni evidentemente non bastano a Marcio Rivellino, procuratore del centrocampista brasiliano che, intervistato sull'argomento, invita GENOA e VERONA a desistere 'Il giocatore ha altri due anni e mezzo di contratto e vuole rimanere alla ROMA!' Tattica per non accettare un ritocco al ribasso dell'ingaggio o ferma volontà di non cambiare maglia (e obiettivi)? Staremo a vedere! Il mercato chiuderà fra meno di 48 ore...

GIANNETTI, IL VERONA SORPASSA IL CATANIA! E stasera il diesse del SIENA, proprietario del cartellino dell'attaccante, potrebbe chiudere con SOGLIANO dato il 'raffreddarsi' della pista CATANIA club che nei giorni scorsi era dato in vantaggio su tutti nell'acquisizione di Niccolò... Ovviamente c'è chi dice l'esatto contrario (anche su MARQUINHO che avrebbe avuto addirittura un 'ritorno di fiamma' per il GENOA) e chi aggiunge 'GIANNETTI allo SPEZIA (via VERONA)'

FUTURO IN DIFESA: L'HELLAS e il TORINO sarebbero interessate al difensore uruguayano di scuola PENAROL Guillermo VARELA, classe '93 in forza al MANCHESTER UNITED; siamo ancora all'abbocco iniziale ma gli inglesi non cederebbero il giocatore in prestito secco...

MATTEO RUBIN AL CHIEVO, è ufficiale! I clivensi hanno girato al SIENA PAMIC ottenendo in cambio le prestazioni sportive dell'ex terzino dell'HELLAS che arriva in prestito con diritto di riscatto

HELLAS, NON SOLO MARQUINHO... Nell'evenienza che il centrocampista brasiliano in uscita dalla ROMA si faccia convincere dall'ex collega a raggiungerlo al GENOA, SOGLIANO monitora tale Francisco CERRO esterno destro di centrocampo del VELEZ SARSFIELD

AL LANCIANO ROK TANESKI il 17enne della formazione Primavera scaligera si è trasferito in prestito fino a Giugno...

IL PIANO DI CELLINO PER CACIA è il seguente: Portare il LEEDS dalla NPower Championship (Serie B inglese) alla Premier League e poi, a Giugno, essere assunto al CAGLIARI (perchè il patròn dei sardi ha confermato il suo impegno anche con i rossoblù dopo aver acquisito la squadra estera); Daniele ci pensa... Ha fatto sapere più volte di voler avere più spazio, a Verona sta bene ma non a queste condizioni e intanto il rinnovo non arriva

...CON LONGO SUL PIEDE DI PARTENZA (anche se alla fine potrebbe rimanere in attesa che il VERONA lo acquisti per metà dall'INTER a fine stagione), CACIA che cerca 'nuovi stimoli' (forse) anche in cadetteria e TONI che non è eterno è naturale che il diesse scaligero valuti l'ingaggio di una (o più) punte, fra esse nettamente più difficili da concretizzare ci sono PAULINHO del LIVORNO ed ICARDI della SAMP; si era parlato anche di FLOCCARI che però è stato ingaggiato dal SASSUOLO a due giorni dalla chiusura del mercato e di SILIGARDI per il quale il diesse del LIVORNO ha chiuso le porte


LA SITUAZIONE A FINE 2013... +   -   =

Il diesse SOGLIANO ha categoricamente rifiutato di parlare di mercato prima di oggi ma, seguendo i 'rumors' ed il buonsenso cerchiamo di capire quali saranno le mosse della società di Via Belgio a partire proprio da Sean indicato dai più come il successore della coppia GALLIANI-BRAIDA al MILAN: Praticamente scontata la permanenza del braccio destro del presidente SETTI sino a fine stagione poi... Poi si vedrà!
Inutile negare che l'interesse della squadra di calcio più titolata al mondo non può che rappresentare un'opportunità di carriera più unica che rara per il bravo direttore sportivo scaligero ma l'ambiente di lavoro ha la sua importanza: Intraprendere una nuova strada con una squadra da rifondare ed un futuro societario tutto da definire in mezzo a pressioni importanti in una piazza che deve vincere per forza o 'accontentarsi' di operare nella serenità della provincia (pur con grandi ambizioni) con gente che si conosce e si apprezza da tempo?
Dalla risposta di Sean a questa domanda dipenderà il suo futuro in gialloblù...


Sul fronte arrivi non sono attesi grossi movimenti e del resto dopo un campionato così il margine di miglioramento è davvero poco e inoltre si rischierebbe di intaccare uno spirito di squadra ed uno spogliatoio che, insieme alle indubbie doti tecniche dei calciatori, sta facendo la differenza in questo HELLAS; forse qualcosa in difesa e a centrocampo però si potrebbe fare: Per quanto concerne la retroguardia era circolato il nome del centrale DIAS della LAZIO ma il brasiliano, esperto e autorevole, pare abbia una voglia matta di tornare in patria e difficilmente cambierà idea al termine del contratto con la squadra romana


Più in fermento la voce uscite non tanto e non solo perchè è normale che la 'sorpresa' HELLAS stia attirando gli sguardi dei grossi club sempre a caccia di talenti presenti e futuri ma anche perchè i mugugni di chi gioca meno (o per niente) sono sempre più difficili da nascondere: Ha cominciato BIANCHETTI, capitano dell'Under 21 azzurra, che qualche tempo fa rispondendo ad un giornalista che gli chiedeva come mai nel VERONA non giocasse ha risposto dando la colpa agli stranieri...
Poi è venuto il turno di LONGO e del suo agente, entrambi delusissimi dallo scarso impiego da parte di MANDORLINI che non ha cambiato idea nemmeno dopo il gran gol dell'attaccante in Coppa Italia contro la SAMPDORIA, ma le gerarchie nello spogliatoio scaligero sono ben definite e fin che i risultati danno ragione al tecnico non cambieranno, scontato l'arrivederci del difensore che, in accordo con l'INTER che ne detiene l'altra metà del cartellino, verrà mandato allo SPEZIA in compagnia di CECCARELLI e sopratutto del 'mentore' MANGIA che ha sostituito STROPPA sulla panchina ligure e ha sempre avuto una grandissima stima per Matteo sin dai tempi del VARESE e sarebbe interessato anche a SALA...
Per l'attaccante di scuola INTER sembra esserci la fila in Serie B, anche lui è giovane, vuole giocarsi le sue carte e magari riconquistarsi un posto con gli azzurri; dopo aver voluto fortissimamente l'avventura veronese si aspettava (molto) di più e sembra essere praticamente scritto anche il suo addio a Gennaio...


Un altro attaccante che scalpita da sempre ai box è il talentuoso RAGATZU che con la Primavera offre buone prestazioni ed in prima squadra è chiusissimo, per lui si parlava dell'ambiziosa VIRTUS LANCIANO ma anche del CESENA; e poi ci sono altre situazioni potenzialmente calde: Come è stato interpretato il brutto gesto del terzino RUBIN dopo la sostituzione in Coppa Italia? Rimarrà a Verona pur sapendo che difficilmente il suo minutaggio aumenterà o tornerà al SIENA ponendo fine al prestito? E MARQUES? In Brasile giocava pur sempre in una squadra di rango... Accetterà la situazione sperando in un futuro diverso o cederà alla saudade?
In mediana anche DONADEL potrebbe non essere contento pur continuando a lavorare in silenzio a testa bassa, ci sono poi le questioni CACIA-HALLFREDSSON ed i rispettivi rinnovi che tardano ad essere ufficializzati: L'attaccante non nasconde di non sentirsi a suo agio quando non è al centro dell'attenzione ma in Serie A sembra non aver mercato ed in cadetteria non vuol tornare.
Daniele ha la stima della società dopo il grandissimo campionato scorso e anche lui vuole dimostrare di meritare la categoria, l'impressione è che il rapporto continuerà; più difficile la situazione dell'islandese che ha rifiutato la proposta economica scaligera ed è fortemente corteggiato dall'ATALANTA... Come finirà? Di certo la società non cederà nel braccio di ferro sull'ingaggio anche perchè, a ricaduta, dovrebbe modificare altri stipendi cosa che con le attuali risorse finanziarie non è pensabile...


Infine il capitolo riguardante i 'gioielli di famiglia' ITURBE e JORGINHO: Il primo è in prestito con un diritto di riscatto totale fissato a 15 milioni col PORTO, una cifra che appare attualmente proibitiva per le casse gialloblù ma non sono esclusi colpi di scena dipendenti anche dai ricavi (cessioni eccellenti, posizione raggiunta in Serie A, eventuale partecipazione alle coppe europee) che si avranno a fine stagione...
Il talentuoso sudamericano non rimarrà a Verona ma non tornerà nemmeno in Portogallo visto il mercato che ha in Italia (vedi ROMA) e all'estero (vedi BARÇA) e la convenienza che gli interessati hanno affinchè l'HELLAS faccia valere il suo diritto di riscatto piuttosto che pagare al PORTO i 60 milioni fissati per la rescissione del giocatore: In un modo o nell'altro tutti i potenziali acquirenti di Juan dovranno fare i conti (anche) con il club scaligero.
Diversa la situazione di FRELLO: Il cervello del centrocampo scaligero quasi certamente non si muoverà sino a fine stagione (il quasi dipende da un'offerta stratosferica che in questo momento non sembra comunque in vista) e potrà partire per altri lidi solo in estate o magari rimanere a maturare in riva all'Adige prima di spiccare il volo verso un grosso club al quale è comunque destinato [Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

SOMMARIO...
 RUOLO NOMESTATO DEL CONTRATTO E NOTE
ALL.MANDORLINI Definitivo fino a Giugno 2014
POR.MIHAYLOV Definitivo
POR.NICOLAS Definitivo
POR.RAFAEL Definitivo fino a Giugno 2016
POR.TOZZO In comproprietà con la SAMP si è trasferito in prestito al LATINA
DIF.AGOSTINI Definitivo fino a Giugno 2015
DIF.ALBERTAZZI In comproprietà col MILAN
DIF.BIANCHETTI In comproprietà con l'INTER si è traferito in prestito allo SPEZIA sino a fine stagione
DIF.CACCIATORE Prestito dalla SAMPDORIA a titolo temporaneo con accordo di opzione per la partecipazione
DIF.GONZÁLEZ Definitivo fino a Giugno 2017 dal PEÑAROL
DIF.MAIETTA Definitivo in scadenza a Giugno 2016
DIF.MARQUES Definitivo fino al 2015 dall'ATLETICO MINEIRO
DIF.MORAS Definitivo fino a Giugno 2013, rinnovato automaticamente di un anno dopo la promozione
DIF.PILLUD Arriva in prestito con diritto di riscatto definitivo dal RACING CLUB DE AVELLANEDA
DIF.RUBIN Arrivato in prestito dal SIENA è stato girato dai toscani al CHIEVO
CEN.CIRIGLIANO Prestito con diritto di riscatto dal RIVER PLATE
CEN.DONADEL Arriva in prestito dal NAPOLI
CEN.DONATI Definitivo fino a Giugno 2015 dal PALERMO
CEN.ESPOSITO Definitivo fino a Giugno 2015, tornato dal prestito al PERUGIA è stato prestato alla SALERNITANA
CEN.HALLFREDSSON Definitivo fino Giugno 2014
CEN.JANKOVIC Arriva dal GENOA in prestito con diritto di riscatto
CEN.JORGINHO Ceduto in comproprietà al NAPOLI con un contratto sino a Giugno 2019
CEN.LANER In comproprietà con l'ALBINOLEFFE è stato prestato al NOVARA in Serie B
CEN.MARTINHO In comproprietà con il CATANIA con contratto fino a Giugno 2017
CEN.MARTINOVIC Torna dal prestito alla PAGANESE dopo 17 presenze, 1 gol e 2 espulsioni ed è stato prestato al LUGANO In Serie B svizzera
DIF.MARQUINHO Arriva in prestito secco dalla ROMA
CEN.ROMULO In prestito (con diritto di riscatto della metà) dalla FIORENTINA, contratto con i viola che scade a Giugno 2015
CEN.SALA Definitivo fino a Giugno 2016
ATT.CACIA Arriva dal LECCE a titolo definitivo
ATT.CARROZZA Definitivo fino a Giugno 2014, prestato allo SPEZIA in Serie B
ATT.COCCO In comproprietà con l'ALBINOLEFFE tornato dal prestito alla REGGINA è stato prestato al BEIRA MAR (Serie A portoghese)
ATT.FERRARI Definitivo fino Giugno 2016, prestato allo SPEZIA in Serie B
ATT.GOMEZ TALEB Definitivo fino a Giugno 2015
CEN./ATT.GROSSI Rinnovo del prestito con diritto di riscatto della metà dal SIENA, prestato al BRESCIA in cadetteria
CEN./ATT.ITURBE In prestito con diritto di riscatto definitivo (fissato a 15 mln.) dal PORTO
ATT.LONGO Arrivato in prestito con diritto di riscatto e controriscatto dall'INTER si è trasferito in prestito al RAYO VALLECANO in Spagna
ATT.RAGATZU Definitivo fino a Giugno 2014, girato in prestito al LANCIANO fino a Giugno
ATT.SGRIGNA Definitivo fino a Giugno 2015, prestato al CARPI in Serie B
ATT.TONI Definitivo fino a Giugno 2014
ATT.TORREGROSSA Ingaggiato dal LUMEZZANE in comproprietà

E PER LA PRIMAVERA...
POR.BORRA In prestito dalla VIRTUS ENTELLA
POR.SLUGA A titolo temporaneo dal RIJEKA con diritto di riscatto...
DIF.BONI Definitivo dalla SOLBIASOMMESE
DIF.CALANDRA Non riscattato torna all'AURORA PRO PATRIA 1919
DIF.CHARALAMPOS Definitivo dal VARESE, girato subito in prestito con diritto di riscatto al CARPI
DIF.CRISCI In prestito dal BENEVENTO
DIF.DE COL In comproprietà dalla VIRTUS ENTELLA è stato girato in prestito alla VIRTUS LANCIANO
DIF.HUSTON Definitivo fino a Giugno 2015 è rientrato dal prestito alla PRO VERCELLI in Lega Pro
DIF.MANOLACHE In prestito dall'INTER
DIF.SUNDAS In prestito dal BUDAPEST HONVED
DIF.VARRICCHIO In prestito dal BENEVENTO
DIF.ZAMPANO Definitivo dalla VIRTUS ENTELLA è stato prestato allo JUVE STABIA in Serie B
CEN.ARZAMENDIA Riscattato completamente dal PALERMO è stato prestato al BELLARIA
DIF.BOATENG In prestito dall'INTER
CEN.CALVANO Acquisito definitivamente dal MILAN, tornato dal prestito al LANCIANO è stato prestato all'ALBINOLEFFE
CEN.CALVETTI Definitivo al VERONA passa dal prestito al PAVIA ultimo in 1^ div. al prestito alla SPAL in 2^ Div.
CEN.CECCARELLI Definitivo fino a Giugno 2014 dopo la rescissione con la ROMA è stato prestato alla PAGANESE
CEN.SPEZZANI Arrivato a titolo definitivo dal MODENA è stato prestato alla PRO VERCELLI
CEN.DE VITA In comproprietà con l'ATALANTA prestato al PAVIA (2^ Div. Lega Pro)
CEN.ZACCAGNI Definitivo dal BELLARIA IGEA MARINA
ATT.JOGAN Tornato dal prestito alla NOCERINA esclusa dal campionato di LEGA PRO 1^ Div. è stato girato in prestito all'AVERSA NORMANNA LEGA PRO 2^ Div.
ATT.MAIORANA Ingaggiato dal GORICA nel 2012 e lasciato a maturare in patria un paio di stagioni, torna dal prestito alla NOCERINA esclusa dalla LEGA PRO 1^ Div.
ATT.NICKTHIELL Arriva dall'ESPORTE CLUBE NOROESTE in prestito con diritto di riscatto dell'intero cartellino
ATT.RIZZITELLI Prestato al COMO in LEGA PRO 1^ Divisione
ATT.SPEZIALE In comproprietà col MILAN, girato in prestito al PAVIA
ATT.TANESKY
ATT.VERDUN Riscattato completamente dal PALERMO

DICONO +   -   =

CAPOZUCCA diesse del LIVORNO «Verona e Spezia erano interessate a concretizzare l'operazione, ma non si farà nulla» TuttoMercatoWeb.com

Mister MANDORLINI 'Spero che il mercato chiuda presto...' «Jorginho non c'è più, è stato per noi un giocatore importante e gli auguro di esserlo anche nel Napoli. Abbiamo altre alternative, come Cirigliano e Donati; il futuro è Cirigliano, ma ci vorrà un po' di tempo. Non ho provato a bloccarlo, sarebbe stato sbagliato perché era arrivato il momento per lui di crescere e non sarebbe giusto impedirglielo. Iturbe? Spero che il mercato si chiuda presto, perché va avanti da due mesi e non è certo una situazione piacevole. Ci sta che possano partire alcuni giocatori, avevamo preparato la partenza di Jorginho, prendendo un giovane molto forte come Cirigliano ed un giocatore di grande esperienza come Donati» TuttoMercatoWeb.com

BALDISSONI diggì della ROMA «Il mercato finisce il prossimo 31, continuiamo a valutare le situazioni. Se ci sono giocatori in uscita potrebbe esserci anche qualcosa in entrata. Iturbe? E' un ottimo giocatore che valutiamo come altri, ma lo valutiamo per il futuro» TuttoMercatoWeb.com

Antonio Dell'Aglio agente di Juani GOMEZ sul possibile interesse del CATANIA per il suo assistito ««Juanito ha un altro anno di contratto con il club gialloblù e vuole rispettarlo. Ad oggi non ci sono arrivate offerte ma in ogni caso Gomez non si muove da Verona»» CalcioNews24.com

L'ex diesse (praticamente tuttologo) Giovanni GALLI continua ad essere convinto di aver portato JORGINHO all'HELLAS (non fu PRISCIANTELLI? Forse ricordo male...) e lo paragona a PIRLO «Il Napoli ha preso un giocatore che detta geometrie in mezzo al campo. Lo portai io al Verona, quando ero ds del club per cui lo conosco molto bene. Adattarsi al centrocampo a due, come quello dei partenopei, per Jorginho non sarà un problema. Addirittura ha giocato anche da esterno perché il ragazzo è intelligente, conosce il calcio e se devo fare un paragone dico che Jorginho ha la cultura calcistica di Pirlo. Non ha i 40 metri di Pirlo, ma la stessa intelligenza calcistica. Mi gioco la credibilità» TuttoMercatoWeb.com

L'ex diesse gialloblù GIBELLINI su JORGINHO «I grandi calciatori si scoprono da soli non hanno bisogno di scopritori. Quando avevo la scuola calcio in Brasile l'ho prelevato andando a casa dalla mamma e portandolo a 250 km da dove abitava. Aveva 14 anni e si intravedevano già le sue qualità. La mattina dopo doveva andare al San Paolo ed invece l'ho preso e portato da noi. Quando sono andato al Verona mi sono trovato lui nel settore giovanile alla Beretti e l'ho fatto giocare alla Sambonifacese. Fece un grande campionato. L'anno dopo in serie B l'ho messo in rosa, prima squadra» TuttoMercatoWeb.com

Il diesse SOGLIANO su LONGO «Come Verona non ci stiamo occupando della vicenda Samuele Longo-Levante: è l'Inter che, proprietaria del cartellino, sta mandando avanti la trattativa. Devo dire, comunque, che sembrava tutto fatto, ma negli ultimi due giorni c'è stato un intoppo. Comunque, monitoriamo la situazione: il ragazzo è con noi ed oggi ha svolto regolarmente l'allenamento. Vedremo nei prossimi giorni cosa succederà...» TuttoMercatoWeb.com

L'avvocato Pasqualin (socio del procuratore Andrea D'amico) 'Mercato aperto, può succedere di tutto' «Rubin e Donati? E' una situazione in evoluzione. Stiamo valutando, c'è ancora del tempo prima della chiusura del mercato. Ci possono essere delle ipotesi che al momento non sono concrete, ma credo che potrebbero maturare ed andranno valutate attentamente, specialmente per chi è stato poco utilizzato. Valuteremo nei prossimi giorni come muoverci. Palermo sempre forte su Donadel? Ribadisco: il mercato è aperto. Di più non posso dire» TuttoHellasVerona.it

Andrea D'amico agente di DONATI «Non esiste nessuna trattativa per il centrocampista del Verona. Io personalmente non so nulla, nemmeno il nostro studio e l'avvocato Pasqualin ne sono a conoscenza; in questo momento è presto per dire se si può concretizzare. Se quella emiliana sarebbe una piazza gradita? Bologna è sicuramente una piazza importante, ma aspettiamo che la società rossoblù si faccia viva col nostro studio» TuttoMercatoWeb.com

23 gennaio 2014 - Sean Sogliano: Mercato

Alex Firmino agente di ROMULO 'Aspettiamo offerte concrete' «E' bravo e può giocare nelle migliori squadre. Quando siamo arrivati in Italia, però, ha trovato meno spazio. A Firenze ha giocato poco, ma nonostante ciòlui ha pensato solo a lavorare. E' un professionista esemplare. Il suo nome è stato accostato alla Juventus? Non solo. Sono tanti i club potenzialmente interessati. Tutte le big hanno visionato negli ultimi mesi le partite del Verona, ma al momento non ci sono state offerte concrete, che sia Milan, Juventus o Paris Saint-Germain. Possibilità che torni alla Fiorentina a fine stagione? Non so, bisognerà parlare con i viola. Per Montella non era adatto per fare il titolare, ma è possibile che dopo questa stagione cambi idea. Anche in Brasile ci sono club che continuamente mi chiedono informazioni, ma Romulo in questo momento pensa solo a giocare e a fare bene» TuttoMercatoWeb.com

Mauro FACCI diesse del LATINA «Abbiamo chiuso il prestito secco di Tozzo al Latina: il giocatore è in compartecipazione tra Sampdoria e Hellas Verona. La scelta è ricaduta su di lui perché è un giovane di prospettiva, molto interessante sul quale puntiamo. Avevamo avuto modo di osservarlo durante la sua esperienza al Portogruaro, in Prima Divisione, è un ragazzo interessante. Di lui ci ha colpito la sicurezza che mostra oltre alla bravura tra i pali. Com’è nata la trattativa? È da un po’ che parliamo sia col suo procuratore che con la Sampdoria, il discorso va avanti da tempo. In questi giorni siamo riusciti a chiudere tutto» TuttoB.com

Claudio ONOFRI2 ex calciatore e allenatore su JORGINHO colpo di mercato del NAPOLI «Jorginho? Ho commentato la partita del Napoli contro il Verona, in cui Jorginho era ancora un avversario. Mi veniva da dire che rappresentava proprio il calciatore che mancava al Napoli. Spesso Callejon si lanciava in profondità, ma la palla non arrivava e questo è stato il limite dei vari Inler, Dzmeili e Behrami. Per la duttilità di Jorginho, può giocare in un centrocampo a tre o affiancare Inler, Dzmeaili o Behram i. L'unico neo è il fisico ed è per questo che Jorginho dovrà mettere più carne ed ossa per poter competere con gli altri centrocampisti completi» TuttoMercatoWeb.com

L'ex gialloblù Sasha BJELANOVIC augura il meglio a JORGINHO «Se il Napoli lo prende fa un ottimo affare. È un ragazzo umile, disposto a lavorare. Ascolta tanto ed è per questo che ha ampi margini di miglioramento. Nonostante la sua età, ha sempre i piedi per terra. Jorginho può giocare anche in un centrocampo a due, nonostante il modulo del Napoli sia diverso da quello del Verona. Il ragazzo ha tante qualità e può solo migliorare con Benitez e gli altri campioni che il Napoli ha in rosa. Auguro a Jorginho di continuare così. L'ho sentito anche poco prima della partita contro il Napoli ed abbiamo scherzato tanto. Gli auguro di togliersi tante soddisfazioni con la nuova maglia» TuttoMercatoWeb.com

L'Apertura di HALLFREDSSON «Ho letto in questi giorni delle stupidaggini. Non ho mai detto di voler lasciare Verona, anzi. Io qui sto bene, ho ritrovato la serie A partendo dalla C, non vedo perché dovrei andarmene. Spero di rimanere, ma non ho ancora firmato il rinnovo. C'è il mio agente che cura i miei interessi... Credo che comunque ci siano i presupposti per continuare insieme» TuttoMercatoWeb.com


31 Gennaio +   -   =
Ufficiale: Michael Rabusic in gialloblù
Postata il 01/02/2014 alle ore 01:00
VERONA - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore Michael Rabusic dalla società FC Slovan Liberec.
Ufficio Stampa

Ufficiale: Ivan Pillud in gialloblù
Postata il 31/01/2014 alle ore 21:15
VERONA - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con opzione di riscatto definitivo dalla società Racing Club de Avellaneda, le prestazioni sportive del calciatore Ivan Pillud. Il difensore, classe '87, è già in viaggio per Verona e sabato 1 febbraio svolgerà le visite mediche.
OFFICIAL TWITTER - LA FIRMA DI PILLUD
Ufficio Stampa

Ufficiale: Marquinho in gialloblù
Postata il 31/01/2014 alle ore 20:58
VERONA - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Marco Antonio de Mattos Filho "Marquinho" dalla società AS Roma.
OFFICIAL TWITTER - LA FIRMA DI MARQUINHO
Ufficio Stampa

Ufficiale: Simon Laner al Novara
Postata il 31/01/2014 alle ore 18:00
VERONA - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Simon Laner al Novara Calcio.
Ufficio Stampa

FONTE: HellasVerona.it


SERIE A
Verona, arriva l'attaccante Rebusic
31.01.2014 22.57 di Marco Frattino
Colpo last-minute per il Verona, che negli ultimi minuti di mercato - rivela Sky Sport - ha chiuso per Michael Rabusic (24) dello Slovan Liberec. L'attaccante della Repubblica Ceca rinforzerà la formazione di Mandorlini.

ALTRE NOTIZIE
Verona, Pillud: "Felice di essere qui, è una grande occasione"
31.01.2014 22.52 di Marco Frattino
Dopo aver firmato il contratto col Verona, Iván Pillud (27) ha rilasciato le prime dichiarazioni da calciatore dell'Hellas: "Sono felice di stare qui, per me - ha riferito a Sky Sport - questa è una grande opportunità".

EUROPA
ATAHOTEL EXECUTIVE - Leeds, stallo su Cacia: le ultime
31.01.2014 22.24 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Fonte: Cristina Guerri
Ultime sull'affare tra Daniele Cacia e il Leeds: la punta dell'Hellas Verona piace moltissimo al club inglese ma al momento il sentore è che la strada per la fumata bianca sia lunga ma non impossibile...

SERIE A
Verona, si prova a stringere per Carrera
31.01.2014 21.55 di Marco Frattino
Il Verona prova a stringere per Santiago Carrera (19), difensore centrale uruguagio in forza al Sud America Montevideo. Come rivela Sky Sport l'Hellas sta cercando il colpo last-minute. La chiusura del mercato è prevista alle 23, ma Carrera al Verona è una pista ancora possibile.

SERIE A
Roma, salta l'affare Jedvaj col Verona
31.01.2014 20.23 di Marco Frattino
Tin Jedvaj (18) resta alla Roma. È infatti sfumata la trattativa tra i giallorossi e il Verona in merito al difensore croato, in uscita dopo l'arrivo di Toloi. I due club - rivela Sky Sport - non hanno trovato l'accordo, l'ex Dinamo Zagabria non andrà dunque in prestito all'Hellas.

SERIE A
Hellas, Cacia tra Cagliari e Leeds: Sforzini l'alternativa per il club inglese
31.01.2014 20.11 di Marco Frattino
Daniele Cacia (30) tra Verona, Cagliari e Leeds. Il ds del club sardo cerca l'attaccante dell'Hellas che sarebbe successivamente girato al Leeds, altro club del presidente rossoblù Cellino. Le parti stanno trattando, il futuro dell'ex Fiorentina potrebbe essere in Inghilterra. Ma non è tutto, il Leeds - qualora dovesse sfumare la pista Cacia - punta Ferdinando Sforzini (29) del Pescara.

SERIE A
Roma, Marquinho a Milano per firmare con l'Hellas
31.01.2014 19.56 di Marco Frattino
Marquinho (27) si avvicina al Verona. Il calciatore brasiliano - come rivela Sky Sport - è arrivato a Milano, a breve incontrerà i dirigenti dell'Hellas per firmare il contratto che lo legherà al club scaligero. L'esterno lascerà dunque la Roma per mettersi a disposizione di Mandorlini.

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Verona, si stringe per Jorge Teixeira
31.01.2014 16.49 di Andrea Losapio Twitter: @losapiotmw
L'Hellas Verona è vicino all'acquisto di Jorge Teixeira, difensore dello Zurigo. Il calciatore dovrebbe arrivare a titolo definitivo.

LEGA PRO
ATAHOTEL EXECUTIVE - Pavia, parte Calvetti e si accasa alla Spal
31.01.2014 16.44 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Carlo Alberto Calvetti, centrocampista centrale del Pavia, passerà in prestito alla Spal. Il giocatore è di proprietà dell'Hellas Verona.

SERIE A
Livorno, Capozucca: "Abbiamo detto no a Hellas e Spezia per Siligardi"
31.01.2014 16.17 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
No del Livorno alla cessione di Luca Siligardi, attaccante chiesto da Hellas Verona e Spezia. Lo ha confermato ai microfoni di tuttohellasverona.it il ds labronico Capozucca: "Verona e Spezia erano interessate a concretizzare l'operazione, ma non si farà nulla".

EUROPA
UFFICIALE: Rayo Vallecano, arriva Samuele Longo
31.01.2014 17.03 di Marco Frattino
Samuele Longo (22) torna in Spagna. L'attaccante di proprietà dell'Inter, reduce dalla prima parte di stagione tra le fila del Verona, è ufficialmente un nuovo calciatore del Rayo Vallecano. Il club iberico, attraverso un messaggio pubblicato sul proprio profilo Twitter, ha annunciato l'ingaggio del calciatore fino al termine della stagione.

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Verona, pressing per Jedvaj: le ultime
31.01.2014 12.10 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Fonte: Cristina Guerri
Tin Jedvaj vede l'Hellas Verona. Entourage e società stanno parlando in questi minuti, i gialloblù hanno superato Chievo e Sassuolo nella corsa al difensore della Roma. Prestito secco è la formula scelta dalle parti...

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Roma, in entrata già tutto fatto. Oggi due cessioni
31.01.2014 11.48 di Simone Bernabei
Mercato in entrata chiuso, salvo clamorosi colpi di scena dell'ultimo momento. Già presi Nainggolan e Bastos, in mattinata è atterrato nella Capitale anche Rafael Toloi. Nelle ultime ore dunque Sabatini si concentrerà esclusivamente sulle uscite: dopo Bradley, Borriello e Burdisso, oggi sarà il giorno di Marquinho al Verona, club con il quale i giallorossi potrebbero chiudere anche il prestito di Tin Jedvaj, giovane difensore che piace anche ad un altro paio ci club di serie A fra cui il Chievo.

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Verona, arriva Marquinho: le ultime
31.01.2014 11.40 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Dopo lunghi momenti di riflessione, Marquinho ha detto sì ed ha accettato la destinazione Hellas Verona. L'esterno della Roma, dopo l'arrivo di Bastos, è pronto a lasciare il club giallorosso. Mandorlini lo ha inseguito, insieme al ds Sogliano: adesso il colpo è pronto per esser chiuso, sarà prestito secco e Marquinho arriverà a Verona a breve...

SERIE B
ATAHOTEL EXECUTIVE - Siena, anche Rizzo al Verona
31.01.2014 11.31 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Fonte: Alessio Alaimo
Non solo Giannetti: anche Rosario Rizzo, terzino sinistro classe 1996, passa dal Siena al Verona. Il ragazzo va in Veneto in prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, tutto ok per Giannetti: andrà in prestito allo Spezia
31.01.2014 09.00 di Pietro Lazzerini
Fonte: Raffaella Bon
Secondo indiscrezioni raccolte da Tuttomercatoweb.com, sarebbero stati superati i problemi che ieri avevano bloccato il passaggio di Niccolò Giannetti dal Siena all'Hellas Verona. Il giocatore passerà oggi ai gialloblu in comproprietà, poi verrà girato immediatamente in prestito allo Spezia di mister Devis Mangia. L'ufficialità è attesa in mattinata.

SERIE A
Roma, derby di Verona per Jedvaj
31.01.2014 00.01 di Marco Frattino
L'imminente arrivo a Roma di Rafael Toloi (23) spinge Tin Jedvaj (18) fuori da Trigoria. Il difensore croato - rivela Sky Sport potrebbe finire a Verona: l'Hellas e il Chievo Verona potrebbero infatti accogliere l'ex Dinamo Zagabria.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


20:51 | 31/01
Verona, il Guangzhou vira su Hallfredsson
HALlFREDSSON GUANGZHOU CALCIOMERCATO - Sfumati i tentativi di portare in Cina Alessandro Diamanti e Jonathan Biabiany, il club allenato da Lippi punta un altro giocatore della Serie A. Si tratta di Emil Hallfredsson, centrocampista che sta facendo molto bene con l'Hellas Verona. Vedremo, dunque, se il terzo obiettivo "italiano" del Guangzhou andrà a segno.

16:57 | 31/01
Cagliari, opzionato Cacia: arriverà a giugno
CALCIOMERCATO CAGLIARI CACIA - Colpo in ottica futura. Secondo quanto raccolto in esclusiva da 'Cagliarinews24', la società sarda avrebbe messo le mani su Daniele Cacia, in scadenza di contratto con l'Hellas Verona. L'attaccante nella giornata di lunedì firmerà un contratto con il Cagliari, valido, però, a partire da giugno. Sino ad allora resterà in gialloblù.

12:38 | 31/01
Hellas Verona, doppio colpo: ecco Marquinho e Jedvaj
HELLAS VERONA MARQUINHO JEDVAJ CALCIOMERCATO SERIE A ROMA – Verona scatenato in queste ultime ore di mercato. I gialloblù, dopo la cessione di Jorginho, hanno messo a segno un importante colpo di mercato assicurandosi Marquinho della Roma. Il centrocampista giallorosso, dopo aver rifiutato il Genoa accetta la proposta del club scaligero.

DOPPIO COLPO – Secondo quanto riportato dai colleghi di SkySport 24, si farà un altro affare sull'asse Verona-Roma: anche il giovane Tin Jedvaj infatti si trasferirà alla corte di Mandrolini. Il giocatore classe '95 ha trovato poco spazio con Garcia e adesso ha una ghiotta opportunità per rimettersi in gioco in una nuova piazza.
by Alessandro Pistolesi

09:04 | 31/01
Calciomercato Verona, oggi arrivano Marquinho e Pillud
Le ultimissime sul mercato dell'Hellas

HELLAS VERONA MARQUINHO PILLUD - Oggi sarà una giornata decisiva per il calciomercato dell'Hellas Verona. Innanzitutto saranno ore decisive per il passaggio agli scaligeri di Marquinho della Roma e del difensore Ivan Pillud del Racing Avellaneda e poi si andrà a piazzare qualche altro colpo. Non solo Marquinho e Pillud in entrata quindi per la società venete, si parla ancora di Giannetti ma la proposta deve essere valutata dal Siena.

TEIXEIRA E CACIA - Non sembra invece facile la pista che porta a Kasami del Fulham mentre si potrebbe intavolare una trattativa per Teixeira dello Zurigo, difensore che piace molto all'Hellas. Oltre a Teixeira si è parlato di Ferdinando Sforzini del Pescara, il quale potrebbe rientrare in uno scambio con Daniele Cacia (quest'ultimo richiesto anche dall'Udinese). Insomma, aspettiamoci un Verona scatenato come riporta anche La Gazzetta dello Sport.
by Gianmarco Lotti

08:44 | 31/01
Roma, preso Toloi. Parte Jedvaj?
ROMA TOLOI JEDVAJ CALCIOMERCATO - La Roma ha preso Rafael Toloi dal San Paolo, mancano ancora le ufficialità delle due compagini ma il difensore del club paulista potrebbe già arrivare in giornata. Ventitré anni, già due campionato regionali vinti col Goias, Toloi è il difensore che cercava Sabatini per coprire la falla lasciata dalla partenza di Burdisso verso il Genoa. Ma l'affare non accontenta tutti...

GOLUBOVIC - Il giovane Tin Jedvaj infatti non sembrerebbe contentissimo per tutta questa concorrenza in difesa: il croato in estate è costato molto e finora ha giocato pochissimi minuti, per questo potrebbe essere accontentato e potrebbe essere ceduto in prestito a una società amica come la Sampdoria o il Chievo Verona. Come riporta la Gazzetta dello Sport infine la Roma ha preso il 19enne Golubovic dall'Ofk Belgrado.
by Gianmarco Lotti

FONTE: CalcioNews24.com


FLASH NEWS
Corsa a due per un bomber del Lumezzane
31.01.2014 18:20 di Salvatore Sorrentino
Secondo Tuttolegapro.com, il bomber dell'Hellas Verona in prestito al Lumezzane Ernesto Torregrossa piace in B. Sull'attaccante ci sono il Crotone, in pole, e la Juve Stabia.

FONTE: TuttoB.com


31.01.2014
Stop Marquinho, idea Kasami, Pillud vicino
Longo a un passo dal Rayo Vallecano, tra le alternative spunta Belfodil Non si sblocca il «nodo Cacia». Rizzitelli junior al Como, Kris all'Aversa

Tutto all'ultima curva, come volevasi dimostrare. L'aveva detto Sean Sogliano. Ed anche stavolta è stato di parola. Il Verona è un puzzle ancora da assemblare, ma era prevedibile. Un'operazione l'Hellas contava di concluderla ieri, perché Marquinho dopo tanta titubanza avrebbe dovuto sciogliere ogni riserva. Il terreno era pronto, le carte sul tavolo, la Roma felice e il Verona soddisfatto anche per una formula che dopo il prestito oneroso da qui a giugno avrebbe permesso all'Hellas di incamerare la metà di un talento di caratura notevole.

ARRIVA MARQUINHO? Invece niente, il brasiliano della Roma è rimasto a metà del guado, tanto da indurre Sogliano a dare un'occhiata in giro e a soffermarsi sul profilo di Pajtim Kasami, un tosto mancino che gioca nel Fulham, ventunenne mediano di sinistra che sarebbe una delle soluzioni per mettersi Marquinho alle spalle e voltare pagina. Tante volte Andrea Mandorlini ha evidenziato la mancanza, Emil Hallfredsson a parte, di forza fisica in mezzo al campo. A Kasami, macedone naturalizzato svizzero di origini albanesi già visto in Serie A con il Palermo, la potenza certo non fa difetto. Fu proprio Sean Sogliano, appena arrivato al Palermo, a cederlo al Fulham nell'estate del 2011. Kasami piace, perché assicura intensità ed anche un discreto bottino di gol. Uno che di sicuro non si tira indietro quando c'è da puntare alla porta avversaria. A Sogliano le alternative non mancano.

ATTACCO IN SOSPESO. Davanti, dovesse partire Cacia, mancherebbero due pedine all'appello. Perché del prossimo Verona non farà parte Samuele Longo, che ieri a Peschiera non si è allenato. Ufficialmente in permesso, in sostanza già del Rayo Vallecano. Complicato sciogliere il nodo legato a Daniele Cacia, in scadenza di contratto e nella lista dei partenti ma senza condizioni per ora sufficienti per salutarlo così su due piedi. Mezza Serie B è in fila per lui, ma il declassamento non è un'ipotesi che lo esalta. Anzi. Ed alla fine del mercato mancano solo poche ore. Per questo alla fine Cacia potrebbe anche restare, giocarsi le sue carte e il Verona dover prendere solo un alter ego di Longo. Dipende da quel che il mercato offrirà nelle ultime ore ma anche negli ultimi minuti. Sogliano ha analizzato a fondo ieri il mercato delle punte, di solito quello che si sblocca più tardi di tutti gli altri. L'Inter ad esempio deve piazzare Belfodil, che a Parma pareva un crack e che con Mazzarri non ha mai legato. Il ragazzo è giovane, forte, ha talento e voglia di recuperare il tempo perduto in questi sei mesi in cui è stato tenuto in disparte all'Inter. Il profilo del franco-algerino corrisponde all'identikit tracciato da Sogliano, ma le variabili da qui alle 23 di stasera saranno un'infinità. Meglio andarci coi piedi di piombo. Il Verona è vigile, pronto a cogliere l'opportunità più azzeccata.

IDEE PER LA DIFESA. Il Verona ha trattato molto col Racing de Avellaneda per il prestito di Ivan Pillud, terzino destro argentino in prestito dall'Espanyol, e sondato il terreno con la Fiorentina per Marvin Compper, duttile mancino tedesco che può stare in mezzo così come a sinistra e che la Viola può lasciar partire dopo aver di fatto chiuso con Diakité del Sunderland. Sogliano è uscito anche fuori dalla Serie A, dando un'occhiata pure al giovane svedese Alexander Milosevic dell'Aik Solna, centrale tutto muscoli e centimetri. Un colpo in canna Sogliano ce l'ha.

KRIS ALL'AVERSA. Gianluca Rizzitelli, punto di forza della Primavera, andrà a farsi le ossa al Como, ceduto in prestito dall'Hellas. Nella stessa operazione il Verona ha preso Alberto Tentardini, difensore classe 1996, aggregato alla Primavera di Pavanel. All'Aversa Normanna, dopo il prestito alla Nocerina, l'attaccante Jogan Kris. Operazioni minori prima del gran finale. Alle undici di stasera, non un secondo prima.
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


CALCIOMERCATO
Spezia, manca solo l'ufficialità per Giannetti
31.01.2014 10:30 di Angelo Zarra
Sembra che le difficoltà tra Siena e Verona per l'accordo sulla cessione dell'attaccante Nicolò Giannetti siano state superate e cosi, mancherebbe solo l'ufficialità per l'acquisizione del giovane attaccante, che verrà rigirato in prestito in Liguria, alla corte di Devis Mangia, dove potrà maturare giocando con continuità in tutta la seconda parte di stagione.

FONTE: TuttoB.com


30 Gennaio +   -   =
Ufficiale: Jogan Kris all'Aversa Normanna
Postata il 30/01/2014 alle ore 17:30
VERONA - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Jogan Kris al S.F. Aversa Normanna. L'attaccante era rientrato dal trasferimento temporaneo dalla ASG Nocerina.

Inoltre, sono state definite due operazioni con il Calcio Como 1907: cedute, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Gianluca Rizzitelli fino al 30 giugno 2014, mentre a titolo temporaneo sono state acquistate le prestazioni sportive di Alberto Tentardini (classe '96), che sarà aggregato alla Primavera gialloblù.
Ufficio Stampa

FONTE: HellasVerona.it


SERIE A
Verona, si tratta Teixeira: nel mirino anche Cannavaro del Napoli
30.01.2014 23.38 di Marco Frattino
Il Verona tratta due difensori nelle ultime ore di mercato. Come anticipato da TMW all'Hellas è stato offerto Jorge Teixeira (27) dello Zurigo, mentre Sky Sport rivela che il club scaligero sta trattando l'acquisto dell'ex Siena mentre prova a inserirsi per Paolo Cannavaro (32) del Napoli. L'ormai ex capitano partenopeo ha ricevuto in giornata un'offerta dal Sassuolo, società che potrebbe convincere l'ex Parma ad accettare la corte neroverde.

SERIE A
Hellas Verona, domani arriva Marquinho: sarà prestito secco
30.01.2014 23.34 di Alessandra Stefanelli
L'Hellas Verona è vicinissimo al prestito di Marquinho dalla Roma. Stando a quanto rivelato da Gianluca Di Marzio durante lo 'Speciale Calciomercato di Sky Sport, domani dovrebbe arrivare l'ufficialità del passaggio dell'esterno al club scaligero. Dovrebbe trattarsi di prestito secco, visto che a fine stagione il giocatore vuole comunque tornare alla Roma.

SERIE A
Verona, in arrivo l'argentino Pillud
30.01.2014 23.32 di Marco Frattino
Colpo argentino in vista per il Verona, vicino all'acquisto di Iván Pillud (27). L'esterno del Racing Avellaneda, rivela Sky Sport, è prossimo a rinforzare la squadra allenata da Andrea Mandorlini: l'affare è in dirittura d'arrivo.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Hellas Verona, difficoltà per Giannetti del Siena
30.01.2014 20.37 di Tommaso Maschio
Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione l'Hellas Verona avrebbe incontrato delle difficoltà per l'attaccante Niccolò Giannetti del Siena. L'operazione, che sembrava in via di definizione, non è ancora stata conclusa con le due società che si aggiorneranno domani per trovare una soluzione.

SERIE A
Verona, piace Kasami del Fulham: è l'alternativa a Marquinho
30.01.2014 17.32 di Marco Frattino
Marquinho (27) tentenna, ma il Verona si muove anche in altre direzioni. Come anticipato da TMW il brasiliano della Roma non ha ancora dato l'ok al trasferimento all'Hellas, per questo la dirigenza scaligera valuta altre possibilità. Secondo Sky Sport nel mirino del Verona è finito Pajtim Kasami (21), centrocampista attualmente al Fulham che in passato ha indossato la maglia del Palermo: l'Hellas ha infatti provato a imbastire una trattativa con Mino Raiola - agente del nazionale svizzero - sulla base di un prestito fino a giugno. Il Verona ha dunque Marquinho nel mirino, mentre Kasami rappresenta la prima alternativa.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Proposto Teixeira dello Zurigo a Livorno e Verona
30.01.2014 14.18 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Secondo quanto appreso dalla nostra redazione nelle ultime ore sarebbe stato proposto a Livorno e Verona il difensore portoghese dello Zurigo Jorge Teixeira. Il giocatore, classe 1986, ha già militato in Serie A con la maglia del Siena nella scorsa stagione.

SERIE A
Verona, Sogliano chiede Compper alla Fiorentina
30.01.2014 12.20 di Pietro Lazzerini
Secondo quanto riporta SportMediaset, l'Hellas Verona avrebbe chiesto alla Fiorentina il difensore tedesco Marvin Compper. La società viola sta cercando da giorni un nuovo centrale difensivo, quindi almeno finché non riuscirà a chiudere per uno tra Diakitè e Cannavaro, appare difficile che si priverà dell'ex giocatore dell'Hoffenheim. Nel caso in cui Pradè riuscisse a chiudere un affare in entrata, allora il club gigliato potrebbe anche dare il proprio via libera alla cessione.

SERIE A
Samp, è caccia all'esterno. Quattro i nomi sul piatto
30.01.2014 11.10 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Quattro nomi per l'ultimo tassello in entrata della nuova Samp targata Sinisa Mihajlovic. Secondo quanto riportato da Il Secolo XIX il ds blucerchiato Carlo Osti nelle ultime ore a disposizione cercherà di portare alla corte del tecnico serbo un elemento che possa risultare determinante sul fronte offensivo. Piaceva Bosko Jankovic ma il Verona ha finora detto no...

LEGA PRO
Aversa Normanna, in arrivo una punta dal Verona
30.01.2014 10.46 di Luca Esposito
Le ultime indiscrezioni raccolte da TuttoNocerina.com riferiscono che Kris Jogan, l'attaccante ventunenne di nazionalità slovena che la Nocerina ha da poco restituito al Verona, avrà una nuova occasione in questo campionato. Il calciatore è infatti richiesto dall'Aversa Normanna (Seconda Divisione) che lo prenderebbe in prestito.

SERIE A
Genoa, non si sblocca l'operazione Marquinho. Verona alla finestra
30.01.2014 09.46 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Non sembra intenzionata a sbloccarsi la trattativa fra Genoa e Roma per l'approdo in Liguria di Marquinho. Secondo quanto riportato da Il Secolo XIX al momento il rischio maggiore è che l'operazione possa decidersi al fotofinish del mercato, domani sera, con il Verona che rimane assolutamente credibile. Il Genoa non vuole mollare la presa nonostante il tira e molla di queste settimane.

A TU PER TU
...con Antonelli
"Giannetti-Catania, era fatta. Rosina resta. Mercato, Juve-Southampton: scambio Vucinic-Osvaldo possibile"
30.01.2014 00.00 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Niccolò Giannetti va allo Spezia, via Verona. Un colpo importante per la squadra di Devis Mangia. Di questo ed altro ne parla a TuttoMercatoWeb il ds del Siena, Stefano Antonelli.
Sembrava che Giannetti dovesse andare al Catania...
"Era praticamente una cosa fatta".
Ha deciso il giocatore?
"No. Entrambi i progetti erano importanti, è stata determinante la trattativa tra società".
[...]

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


17:41 | 30/01
Hellas Verona, sondaggio per Kasami: la situazione
CALCIOMERCATO HELLAS VERONA KASAMI - Un sondaggio, giusto per cautelarsi. L'Hellas Verona, galvanizzato dall'ottimo girone d'andata, continua a muoversi sul mercato, cercando di trovare un centrocampista da regalare a Mandorlini dopo la partenza di Jorginho. Sembrava vicinissimo Marquinho, che ha rifiutato il Genoa: per ora, però, il giocatore non vuole lasciare la Roma.

ALTERNATIVA - E allora ecco che spunta l'alternativa: secondo quanto riferito da 'Sky Sport', il club scaligero avrebbe sondato il terreno per Kasami, centrocampista del Fhulam classe '92. Con l'agente del giocatore, Mino Raiola, si lavora per un prestito. Unica controindicazione: affare da concludere entro il 31 gennaio, così da evitare una replica di quanto accaduto l'anno scorso con il Pescara.
by Giovanni Maffeis

FONTE: CalcioNews24.com


PRIMO PIANO
Novara, si cerca sempre un centrocampista
30.01.2014 11:00 di Angelo Zarra
[...]
Ma la società piemontese continua a solcare il mare del calciomercato ed è sempre alla ricerca di un centrocampista di esperienza. Il primo nome sulla lista è Simone Laner, in uscita dal Verona e Andrea Bovo di proprietà dello Spezia, che sembra molto vicino ad approdare alla corte di Tesser alla Ternana.

FONTE: TuttoB.com


30/01/2014 06:09
Pescara tenta il colpaccio: Sforzini per Cacia
Trattativa sotto traccia con l’Hellas Verona. Contatti anche con il Chievo per Guana e Samassa

PESCARA Ultimi due giorni di mercato. Il Pescara non vuole fermarsi. Dopo aver regalato a mister Marino quattro giocatori, i dirigenti adriatici sono pronti a piazzare altri due colpi.

[...]

Ma nelle ultime ore si sta profilando (anche se siamo in una fase iniziale) uno scambio che, per certi versi, sarebbe clamoroso. Sotto traccia sono infatti stati avviati contatti con l’Hellas Verona per portare in maglia veneta Ferdinando Sforzini, in cambio di Cacia. A Verona i rumors sono insistenti. D’altronde radiomercato riferisce di un contatto telefonico avvenuto nei giorni scorsi fra il tecnico del Verona Mandorlini e l’attaccante biancazzurro che è stato suo giocatore nella formazione romena del Cluij. Mandorlini avrebbe già dato il suo assenso alla trattativa. C’è poi anche un altro fattore da non sottovalutare. Cacia nelle ultime ore è stato messo in discussione anche dalla tifoseria per un rendimento non eccellente, e per questo la società scaligera avrebbe deciso di mettere il giocatore sul mercato. C’è però un ostacolo all’apparenza insormontabile. L’ingaggio dell’attaccante veronese è fuori dalla portata del Pescara che non può e non vuole garantire uno stipendio si circa 600 mila euro. In questo caso la soluzione sarebbe una compartecipazione sostanziosa del Verona che dovrebbe accollarsi oltre la metà dello stipendio del giocatore. Una ipotesi non certo peregrina, considerando il fatto che Sforzini è stimato da Mandorlini e che Cacia è nel mirino del Pescara almeno da un anno. Le prossime ore saranno decisive.

[...]
Paolo Renzetti

FONTE: IlTempo.it


30.01.2014
Sogliano «stringe», è questione di ore
Si allontana Sforzini, che potrebbe arrivare in cambio di Cacia. Adesso il Pescara ha preso tempo per via dell'ingaggio del cannoniere gialloblù

Marquinho ha finalmente la mente sgombra. Il Genoa non c'è più, rifiutato per la seconda volta nonostante un intermediario di lusso come Burdisso, suo compagno alla Roma fino a qualche giorno fa. Ci ha provato in tutti i modi il Grifone, che già ai primi di gennaio aveva bussato alla porta dell'Hellas per avere la metà di Martinho.
Neanche l'Inter c'è più, dopo aver chiuso con D'Ambrosio del Torino e l'inseguimento dell'anno scorso rimasto però isolato. Resta il Verona, punto e basta. Sean Sogliano ieri non ha frequentato i soliti hotel milanesi, quelli più in vista. Tutto sottotraccia, lontano dalle luci. Per Marquinho il diesse del Verona ha continuato però a lavorare sodo, trovando definitivamente l'accordo con la Roma sulla base del prestito con diritto di riscatto della metà secondo una formula che permetterà al club fra sei mesi di avere in mano qualcosa di concreto e al brasiliano di rimanere aggrappato alla casa-madre.

IL DIETRO LE QUINTE. Non è stata una trattativa facile, fra mille cavilli da sbrogliare ed una concorrenza che, seppur velata, non ha mai abbandonato Marquinho. Il Verona ha le carte in regola per chiudere l'affare già oggi, Sogliano non vuole aspettare più di tanto. La questione è andata avanti già troppo tempo, considerato che ogni ritardo è dipeso finora solamente dalle esitazioni di Marquinho, sempre convinto in cuor suo di valere i massimi livelli. Improbabile comunque che qualche attore nuovo in queste ore faccia saltare il banco, anche se il mercato è pazzo e questo di gennaio sfiora la pura follia. La cura nei particolari e il terreno preparato da Sogliano sono una sufficiente assicurazione, a prova di colpo di scena. Hellas e Roma si sono già dati la mano. Adesso manca solo il sì di Marquinho, sempre titubante ed in attesa di chissà cosa. Da escludere una sua permanenza alla Roma, dove sarebbe una riserva sicura in una squadra che gira a mille e che a sinistra, proprio nella zona di sinistra, ha visto arrivare anche Bastos, pupillo del tecnico Rudi Garcia.

ATTACCO IN FERMENTO. Al Verona non andrà Nando Sforzini, punta del Pescara ma soprattutto fedele pedina di Mandorlini ai tempi del Cluj. Sforzini si muove solo per la Serie A, ha rifiutato tre anni e mezzo di contratto a Modena e senza una chiamata dalla categoria superiore rimarrà dov'è. E Cacia, eventuale merce di scambio, ha un ingaggio lontano dai parametri di un Pescara che non ha intenzione di dannarsi l'anima nemmeno per garantire a Cacia un contratto a lunga gittata, magari il canonico triennale per uno che a giugno va in scadenza e ha già superato i trenta alla carta d'identità. Per il ruolo di vice-Toni non è più sul mercato Ezequiel Rescaldani del Velez Sarsfield, tesserato dal Malaga.

VARIE ED EVENTUALI. Per il ruolo di esterno destro di difesa si è parlato moltissimo ieri in Argentina del passaggio all'Hellas di Ivan Pillud, che l'Espanyol ha mandato in prestito al Racing Avellaneda, dov'è compagno di squadra di Matias Cahais, adocchiato da Sogliano quest'estate come possibile alternativa a Maietta e Moras. Una pista calda dall'altra parte dell'oceano, fredda invece in Italia anche se ieri a Milano il suo nome circolava con insistenza. Il Verona ha inoltre tesserato Amadou Samb, attaccante senegalese di 24 anni svincolato dal Chievo, l'ultima stagione in Albania con il Teuta, che potrebbe presto essere ceduto all'estero (Bulgaria?) e liberare un posto alla casella degli extracomunitari, allargando quindi il ventaglio di scelte sul mercato.

ANDATA E RITORNO. Il Verona ha trovato una nuova sistemazione per Andrea Cocco, girato quest'estate in prestito alla Reggina e da qui a fine stagione invece al Beira Mar, nella seconda divisione portoghese. All'Hellas è rientrato dal prestito alla Paganese il centrocampista sloveno Dino Martinovic, che il Verona acquistò a dicembre di due anni fa dall'ND Gorica, ora girato al Lugano. Sogliano non si ferma un secondo.
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


29 Gennaio +   -   =
ATTACCANTI CON LE VALIGE... Nel frattempo LONGO dopo essere stato vicinissimo al LEVANTE è ora ad un passo dal prestito al RAYO VALLECANO ancora in SPAGNA e per CACIA spunta (anche) il PESCARA (club proprietario del cartellino di Nando SFORZINI 'pallino' mai negato di mister MANDORLINI)...

DALLA NOCERINA ESCLUSA DALLA LEGA PRO DOPO IL DERBY-FARSA COL SALERNO torna Kris JOGAN; per l'attaccante sloveno classe '91 si dice sia interessata l'AVERSA NORMANNA dalla Seconda Divisione...


Ufficiale: Andrea Cocco al Beira Mar
Postata il 29/01/2014 alle ore 15:18
VERONA - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Andrea Cocco allo Sport Clube Beira Mar (Portogallo).

Contestualmente, la società gialloblù ha ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Dino Martinovic al Football Club Lugano (Svizzera).
Ufficio Stampa

FONTE: HellasVerona.it


Genoa, Marquinho rifiuta: vuole l'Hellas Verona
Il giocatore non vestirà la maglia del Grifone

20:52 Francesco Fedele
Genoa-Marquinho, fumata nera. Il centrocampista della Roma non passerà al Grifone. Il motivo? Il rifiuto del calciatore. L'ex Fluminense avrebbe infatti declinato l'offerta del club del presidente Preziosi, ma è comunque vicina una sua cessione. Stando a quanto raccolto da Sky Sport, il giocatore è infatti vicino alla firma con l'Hellas Verona, club che lo cerca già da tempo. Nonostante la prima scelta del ragazzo fosse l'Inter, che al suo posto ha però preso D'Ambrosio, la trattativa con il club veneto è vicina alla chiusura. L'Hellas è piazza gradita, manca solo la fumata bianca.

FONTE: EuropaCalcio.it


LEGA PRO
UFFICIALE: Nocerina, rientra dal prestito Jogan al Verona
29.01.2014 21.55 di Luca Esposito
L'Asg Nocerina Srl comunica che in data odierna il calciatore Kris Jogan è rientrato dal prestito al Verona FC

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Verona, emissari a Stoccolma per Milosevic
29.01.2014 21.36 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Alexander Milosevic dell'Aik Solna. Un'idea per la difesa del Verona. Emissari del club scaligero sono a Stoccolma, si tratta per limare la differenza tra domanda e offerta. Sviluppi nelle prossime ore, si lavora sulla formula del trasferimento.

SERIE A
Verona, spunta il nome di Milosevic per la difesa
29.01.2014 20.29 di Gaetano Mocciaro Twitter: @gaemocc
Secondo quanto riportato daAftonbladet il Verona sarebbe in trattativa per Alexander Milosevic, difensore svedese dell'AIK Solna. Classe 92, origine serba, il giocatore vanta già due gettoni di presenza con la nazionale svedese.

SERIE A
Dall'Argentina: Verona, si avvicina il terzino destro Ivan Pillud
29.01.2014 15.10 di Fabrizio Zorzoli
L'Hellas Verona si appresta a rinforzare il reparto arretrato con un nuovo arrivo dal Sudamerica, come è già accaduto l'estate scorsa con gli acquisti del brasiliano Rafael Marques e dell'uruguagio Alejandro Gonzalez.
La società gialloblù, infatti, ha formulato un'offerta per il prestito semestrale con diritto di riscatto del terzino destro argentino Ivan Pillud (27), attualmente al Racing Club Avellaneda, che è stata accettata dal gruppo inversore proprietario del cartellino dell'ex laterale di Espanyol, Newell's e Tiro Federal. Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa argentina Télam, l'approdo del calciatore agli ordini di mister Mandorlini sembra sempre più vicino.

SERIE A
Verona, si continua a lavorare per Varela dell'United
29.01.2014 14.38 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Si fa sempre più impellente l'arrivo dal mercato di un nuovo difensore per il Verona di Andrea Mandorlini. I tanti infortuni di questi giorni hanno ridotto all'osso il pacchetto arretrato dell'Hellas che, secondo quanto riportato dal Corriere di Verona starebbe continuando a lavorare per Guillermo Varela del Manchester United. Sull'uruguaiano c'è anche il Torino. In stand-by invece la posizione di Marquinho della Roma. Per l'attacco, infine, si avvicina sempre più Niccolò Giannetti del Siena.

SERIE A
UFFICIALE: Samb dal Chievo all'Hellas Verona
29.01.2014 12.11 di Alessio Calfapietra
L'attaccante senegalese Amadou Samb (25) ha firmato con l'Hellas Verona. L'ex di Monza, Cremonese e Lumezzane, reduce da un'esperienza in Albania con il Kf Teuta e svincolato dal Chievo, è approdato all'altra squadra della città scaligera, secondo quanto riporta il sito ufficiale della Lega serie A.

SERIE A
Samp, si lavora allo scambio Costa-Del Grosso. Piace Jankovic
29.01.2014 10.14 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Secondo quanto riportato da Il Secolo XIX nella giornata di ieri [...] Per l'attacco, invece, Sinisa Mihajlovic avrebbe messo gli occhi su Bosko Jankovic, attaccante serbo del Verona ultimamente finito troppo spesso in panchina nella gestione Mandorlini.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com.it


21:30 | 29/01
Roma: difficoltà per Toloi, Marquinho verso l'Hellas Verona
Gli aggiornamenti sui possibili affari della società giallorossa.

CALCIOMERCATO ROMA TOLOI MARQUINHO – Si intensificano i contatti tra la Roma ed il San Paolo per il trasferimento di Toloi, difensore finito in cima alla lista dei desideri di Walter Sabatini. Il direttore sportivo della Roma in serata ha in programma un incontro con l’intermediario del calciatore per sondare il terreno. Toloi, di origini italiane, è ancora in attesa del passaporto da comunitario, un fattore che complica un po’ la trattativa. Anche il Genoa in queste ore ci sta provando con l’idea di girarlo poi in prestito al Chievo Verona o ad un altro club, ma attenzione anche alle insidie brasiliane: anche il Fluminense starebbe pensando di inserirsi nella corsa.

IN USCITA - Intanto Marquinho ha detto no al Genoa: il brasiliano ora potrebbe accettare la proposta dell’Hellas Verona: stando a quanto riportato dall’esperto di mercato “Gianluca Di Marzio”, c’è ottimismo e domani potrebbe arrivare il via libera definitivo.
by Silvana Palazzo

17:50 | 29/01
CN24 LIVE ATA, Catania, salta l'arrivo di Giannetti dal Siena: inserimento dell'Hellas Verona
CALCIOMERCATO SIENA CATANIA GIANNETTI VERONA - No way. Il trasferimento di Niccolò Giannetti al Catania non s'ha da fare. Queste le ultime indiscrezioni raccolte all'Ata Hotel da 'Calcionews24.com'. Ciò, però, non esclude una possibile partenza del bomber toscano, che già pregustava di poter calcare i palcoscenici della massima serie: si registra un forte inserimento dell'Hellas Verona, che lo vorrebbe in prestito. Molto, però, dipenderà dal Siena, che per adesso ha chiuso tutte le porte.
dal nostro inviato Daniele Longo
by Giovanni Maffeis

15:16 | 29/01
Verona: assalto per Pillud del Racing de Avellaneda
Pronto il nuovo rinforzo per il reparto arretrato di Mandorlini

CALCIOMERCATO VERONA PILLUD RACING - Dall'Argentina sono sicuri: Pillud è sempre più vicino al Verona; infatti, l'agenzia di stampa Telam comunica che la trattativa tra dirigenti dell'Hellas e del Racing è a buon punto e nelle prossime ore potrebbe essere pronto un nuovo rinforzo per il tecnico Andrea Mandorlini. Non sarebbe il primo affare che Sean Sogliano, uomo mercato del team gialloblù, procaccia in Sudamerica: infatti nel mercato estivo sono arrivati alla corte del tecnico cinquantatreenne Rafael Marques dall'Atletico Mineiro e Alejandro Gonzales dal Penarol.

CALCIOMERCATO VERONA PILLUD - Non sarebbe la prima esperienza europea per Ivan Pillud, terzino destro di ventisette anni, visto che nella stagione 2009/2010 ha vestito la casacca dell'Espanyol, dove ha collezionato solo 9 presenze.

by Redazione Calcio News

10:25 | 29/01
Genoa, la priorità è Marquinho
Il futuro del brasiliano si deicderà in due giorni: c'è anche l'Hellas

ROMA,HELLAS VERONA,GENOA,SERIE A , CALCIOMERCATO - Ore calde per il mercato del Genoa. Come riporta "Tuttosport" la priorità per i rossoblù si chiama Marquinho, centrocampista brasiliano della Roma entrato da tempo nel radar dei genovesi. Sul giocatore, però, c'è la forte concorrenza dell'Hellas Verona. «Gli ho parlato della possibilità di venire a Genova, quando ero ancora a Roma, ma aspetto che sia lui a decidere e comunque non posso dirvi troppo.» ha dichiarato Nicolas Burdisso nella conferenza della sua presentazione a Pegli. Il destino del brasiliano si deciderà in due giorni...
by Redazione Calcio News

11:21 | 29/01
Ufficiale, Verona: preso lo svincolato Samb
Il giocatore, svincolatosi dal Chievo Verona, potrebbe essere girato in prestito

UFFICIALE CALCIOMERCATO HELLAS VERONA SAMB - Tramite il sito ufficiale della Lega di Serie A arriva notizia dell'acquisto da parte dell'Hellas Verona di Amadou Samb, attaccante classe 1988 appena svincolatosi dal Chievo. Arriva quindi a parametro zero.

DA UNA SPONDA ALL'ALTRA - Samb dunque rimarrà a Verona, ma ancora per poco: presumibile che il suo cartellino venga girato in prestito ad un club di Lega Pro. Ne sapremo di più prossimamente.
by Michele Ruotolo

FONTE: CalcioNews24.com


29.01.2014
Sogliano cerca il vice Toni
Quasi scontato l'arrivo di Marquinho, piace molto Giannetti (Siena) che potrebbe essere parcheggiato allo Spezia, sempre più «satellite» dell'Hellas

Mai come stavolta si va in volata. L'aveva detto Sean Sogliano, già in tempi non sospetti. Tutto negli ultimi due giorni di mercato. Dura vivere una settimana così, fra gente con la valigia in mano ed altri che aspettano la telefonata giusta per raggiungere Peschiera. La spettacolarizzazione del pallone è anche questo. Tanto fumo e poco arrosto. I riflettori sono più sugli hotel milanesi che sui campi. Gli allenatori, Mandorlini compreso, costretti a stare al gioco. Il Verona sta lavorando su più fronti, ma non è facile. Gli intoppi sono dietro l'angolo.

LONGO AI SALUTI. La Liga è nel destino di Samuele Longo, fino a qualche giorno fa ancora parcheggiato a Verona ma sempre deciso a privilegiare una soluzione diversa dall'Hellas. Longo da giugno sarà un giocatore per metà del Verona, scommessa che Sogliano è sicuro di vincere quando il ragazzo crescerà e metterà in mostra tutto il suo potenziale. Se il mercato fosse rimasto in silenzio il Verona si sarebbe tenuto volentieri Longo, magari promuovendolo subito a vice di Luca Toni. Il Rayo Vallecano però ha alzato la voce. E l'Inter, proprietaria per ora di tutto il suo cartellino, non poteva far finta di niente, considerato che in Spagna Longo potrà rigenerarsi ed incamerare presenze preziose che al Verona non erano così garantite.

BOMBER IN BILICO. La partenza di Longo si aggiunge a quella sempre più probabile di Daniele Cacia, soluzione che il Verona ha di fatto avallato così come il bomber dell'ultima Serie B, più volte determinato a restare ma che qualcosa di diverso avrà pensato dopo le ultime gare. Mandorlini vorrebbe un'alternativa con caratteristiche più aderenti a quelle di Luca Toni. L'idea di Nando Sforzini del Pescara è soprattutto sua, magari con Cacia sull'Adriatico in uno scambio quasi alla pari. Il mercato delle punte però è il più complicato in assoluto, quello che si risolve solo in extremis e quello che sa darti anche i maggiori colpi di scena. A Palermo nessuno lascerà partire Abel Hernandez, pallino di mezza Serie A e non solo di Sogliano. Sergio Floccari, certo non la più economica delle alternative, ha ormai preso la strada del Sassuolo con cui solo le grandi possono restare al passo quanto a ingaggi e spese fuori dal normale, almeno per chi deve ottenere solo la salvezza. Tanto mercato ha anche Ezequiel Rescaldani, prima punta argentina con passaporto comunitario del Velez Sarsfield che ha tanti estimatori in Italia (Genoa in primis) ma anche in Spagna. Il Verona l'ha adocchiato, visionato, soppesato senza però rimanerne convinto fino in fondo.

ATTESA-MARQUINHO. Da Roma arrivano segnali chiari. Marquinho ha scelto l'Hellas, vincitrice in volata sul Genoa e su altre piazza mai davvero prese in considerazione dal poliedrico mancino brasiliano che però vuole aspettare fino in fondo un ritorno di fiamma dell'Inter, che spesso e volentieri l'aveva cercato un anno fa. Walter Sabatini, uomo mercato della Roma, non è in Italia, a caccia di giocatori per Garcia in giro per il mondo e senza avere più di tanto in testa Marquinho, che da qui a venerdì una strada diversa da quella della capitale comunque la prenderà. Sogliano ha lavorato molto sulla materia, ha ottenuto l'assenso del ragazzo e la benedizione della Roma, società che si conferma ancora una volta fra le migliori alleate dell'Hellas.

VICHINGO AI DETTAGLI. Non manca molto al rinnovo di Emil Hallfredsson, con la Roma tornato ai suoi migliori livelli al di là di un gol che può anche risvegliare le mire di qualche pretendente finora silenziosa (Cagliari ma anche Catania) ma che alla fine servirà solo a Mandorlini per avere maggiori certezze su uno dei punti fermi del centrocampo. Per lui c'è un contratto fino al 2016, pronto da firmare. Non è il primo pensiero di Sogliano, ma neanche l'ultimo. L'allungamento non è scontato, ma comunque molto probabile. A meno che l'arrivo di Marquinho venga visto come una chiusura ad Emil, che dalla sua però può avere l'infinita stima di Mandorlini.

OK GIANNETTI. Il Verona ha messo le mani su Niccolò Giannetti, talento offensivo fra i più in vista della Serie B con la maglia del Siena di Mario Beretta. Per lui si era fatto avanti il Catania, che per il suo tridente segue da tempo Rivas dello Spezia, proprio dove Giannetti potrebbe essere parcheggiato. Un'operazione interessante per il futuro. Una delle tante.

FONTE: LArena.it


28 Gennaio +   -   =
MARQUINHO-HELLAS, il romanista ha preso un paio di giorni per pensarci: Lo fece anche TONI prima di sbarcare in riva all'Adige e se poi i risultati saranno i medesimi beh... Di giorni se ne prenda anche 3 (ma non di più che poi il mercato chiude!)


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Marquinho, parla l'agente: "Vuole restare alla Roma"
28.01.2014 22.37 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Tante sirene, ma una sola volontà: rimanere alla Roma. Marquinho non vuole cambiare maglia in questa finestra di mercato. "Ha due anni e mezzo di contratto, è un giocatore della Roma...la situazione non è cambiata", dice a TuttoMercatoWeb.com il suo agente Marcio Rivellino. "Marquinho è sotto contratto con la società e ci tengo a sottolineare che l'unico agente autorizzato a parlare di lui sono io". La volontà e chiara. Marquinho vuole restare alla Roma. Genoa e Verona osservano...

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, stasera Antonelli a Milano per chiudere Giannetti
28.01.2014 11.52 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Fonte: @RaffaellaBon
Secondo quanto appreso dalla nostra redazione questa sera arriverà a Milano Stefano Antonelli, direttore sportivo del Siena. L'obiettivo è quello di chiudere il trasferimento al Verona di Niccolò Giannetti. L'attaccante, dopo il rallentamento della pista legata al Catania, è sempre più vicino al club scaligero che sarebbe pronto ad acquistarlo in comproprietà o addirittura a titolo definitivo per poi girarlo sei mesi in prestito allo Spezia.

SERIE A
Roma, Marquinho prende 2 giorni per dare una risposta al Verona
28.01.2014 00.10 di Gaetano Mocciaro Twitter: @gaemocc
Stretta finale per Marquinho al Verona. Secondo quanto riportato da Sky il centrocampista della Roma sta prendendo due giorni per riflettere sull'offerta degli scaligeri. In questa stagione sono 11 le sue presenze con la maglia giallorossa, solo 3 dall'inizio.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


20:48 | 28/01
Calciomercato, il Verona rilancia per Giannetti: i dettagli
Incontro tra i dirigenti del club scaligero e il Siena, perde quota l'ipotesi Catania

CALCIOMERCATO HELLAS VERONA GIANNETTI SERIE A – L'Hellas Verona ha posato gli occhi su Niccolò Giannetti, talento del Siena che ha attirato l'attenzione di numerosi club di Serie A. In programma per questa sera un incontro tra i dirigenti del club scaligero e i bianconeri. L'ipotesi Catania sembra tramontata, mentre è in salita il Verona.

SPRINT VERONA – Secondo quanto riportato dall'esperto mercato Gianluca Di Marzio sul proprio sito, il Verona sarebbe intenzionato ad acquistare la metà del cartellino per una cifra che si aggira intorno ai 1,5/1,6 milioni di euro. I gialloblù potrebbero lasciare Giannetti in prestito allo Spezia fino alla fine della stagione. Insomma, il Verona accelera per Giannetti ed è convinto ad investire su un giocatore molto promettente per il futuro.
by Alessandro Pistolesi

10:54 | 28/01
Roma, Marquinho al Genoa: c'è ottimismo
Intensificati i contatti tra le due dirigenze

ROMA, GENOA ,SERIE A , CALCIOMERCATO - Marquinho al Genoa, c'è ottimismo sulla chiusura delll'affare. "Il Secolo XIX" parla di un incontro avvenuto nella serata di ieri tra la dirigenza rossoblù e quella della Roma. Il centrocampista brasiliano però non sembra convinto della destinazione genovese, ne tantomeno dell'approdo all'Hellas Verona. Tra le parti però rimane un certo ottimismo.

BUONI RAPPORTI - Roma e Genoa, si sa, hanno buoni rapporti in ambito calciomercato. Il recente passaggio del difensore Nicolas Burdisso alla corte di mister Gasperini ne è la testimonianza. E per questo che nelle prossime ore ci potrebbe essere l'accelerata decisiva e il tanto atteso lieto fine.
by Redazione Calcio News

09:53 | 28/01
Indiscrezione, Giannetti: tutto fatto col Catania
Il Verona continua a sperare ma non dovrebbero esserci sorprese

CATANIA SIENA GIANNETTI – Niccolò Giannetti, attaccante classe 1988 del Siena, è pronto ad una nuova avventura in serie A. Lanciato dalla Juventus, adesso l'attaccante dovrebbe vestire la maglia del Catania. Secondo indiscrezioni raccolte da calcionews24.com l'affare è ormai vicino alla conclusione: il Catania, che sborserà 1,5 milioni, ha superato la concorrenza di Verona (che nelle ultime ore era diventata forte), Genoa e Watford.
by Niccolò Gramigni

00:33 | 28/01
Indiscrezione - Hellas Verona, il Pescara punta Cacia: le ultime
HELLAS VERONA PESCARA CACIA - Daniele Cacia potrebbe salutare Verona nei prossimi giorni. Il bomber della promozione sembra essersi convinto a scendere in B e potrebbe valutare le soluzioni che gli sono state offerte. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il Pescara farà un tentativo nella giornata di domani. I dannunziani vorrebbero puntare su di lui per tentare la scalata alle prime posizioni della classifica.

SCAMBIO CON SFORZINI - Il club veneto potrebbe chiedere in cambio il possente centravanti Nando Sforzini che non sta trovando spazio nell'undici di Marino. Mandorlini ha già allenato Sforzini nell'esperienza al Cluj e per caratteristiche tecniche il centravanti di Tivoli rappresenterebbe l'ideale alternativa a Luca Toni. Si attendono sviluppi nelle prossime 24 ore, Cacia riflette sul futuro.
by Daniele Longo

FONTE: CalcioNews24.com


PRIMO PIANO
Spezia, Di Marzio: "Si cerca di superare il Catania per un attaccante"
28.01.2014 14:00 di Riccardo Meroni
Lo Spezia vuole chiudere col botto questa campagna acquisti e pun tare dritto alla Serie A.
Secondo il noto giornalista Gianluca Di Marzio, il club guidato da Devis Mangia è pronto a sferrare l'assalto ad un attaccante, via Verona.
Si tratta di Giannetti: tuttavia è necessario battere la concorrenza del Catania, alla ricerca di rinforzi visto l'ormai prossimo addio di Maxi Lopez.
Il giocatore verrebbe prelevato dal club veneto direttamente dal Siena, per poi girarlo alla società ligure.

PRIMO PIANO
Siena, corsa a due per un tuo attaccante
28.01.2014 09:00 di Angelo Zarra
Quando tutto sembrava che Niccolò Giannetti, attaccante 1992, fosse ad un passo dal Catania, con il giocatore che arrivava in Sicilia in comproprietà, nella giornata di ieri una brusca frenata tra l'agente del giocatore e il club di Pulvirenti ha permesso il sorpasso del Verona che in serata, ha perfezionato l'accordo in un incontro tra il ds dei scaligeri Sogliano e quello del Siena Antonelli. In caso di acquisto, Giannetti rimarebbe in Serie B, in prestito non al Siena ma all'ambizioso Spezia, che sta facendo di tutto per costruire una squadra per il salto di categoria.

FONTE: TuttoB.com


28.01.2014
Emergenza Hellas, Maietta out Sogliano a caccia di un difensore
Contatto con il Manchester per arrivare a Varela Una pista spagnola per Longo, riflettori su Giannetti Botta e risposta su twitter tra Castan e Moras

Inizia l'ultima settimana di trattative, tutti attendono i colpi che possono infiammare un mercato povero, almeno finora, di investimenti e grandi idee. Tra le società più attive, inutile negarlo, proprio l'Hellas soprattutto per le operazioni in uscita. L'accordo con il Napoli per la comproprietà di Jorginho ha lasciato il segno ma non sono passate inosservate le cessioni di Bianchetti e Rubin che hanno aperto un «varco» nel bunker difensivo. A maggior ragione adesso dopo l'infortunio di Mimmo Maietta nella partita con la Roma. Oggi il capitano sarà sottoposto agli esami di routine ma si parla di distrazione al quadricipite, un problema muscolare che potrebbe tener fuori il difensore almeno per un mese, in un momento molto delicato per il Verona. «Rientrare contro la Juve? Non ne voglio nemmeno parlare - ha detto ieri sera Maietta intervenendo a Lunedì nel Pallone di Tele Arena - non ho giocato nemmeno all'andata. Si vede che più se ne parla, più mi porta sfortuna. Scherzi a parte, sto un po' meglio, ma non posso dire niente finchè non faccio gli accertamenti. Poi stabiliremo con lo staff medico i tempi di recupero. Non penso che ce la farò in meno di venti giorni».

PUNTELLO IN DIFESA. Il diesse Sean Sogliano sta già correndo ai ripari, ha già spostato i riflettori su Guillermo Varela, giovane uruguagio che veste la maglia del Manchester United, e ora cerca un centrale per dare un'alternativa in mezzo all'area. Anche se, vista la gara con i giallorossi, crescono le quotazioni di Rafa Marques, il brasiliano ha giocato poco ma con la Roma ha evidenziato buone qualità tecniche e tanta personalità. Sembrava un sicuro partente e invece potrebbe diventare il primo acquisto di gennaio. Ovviamente gli «affari» potrebbero arrivare proprio negli ultimi giorni di mercato e Sogliano non ha nessuno intenzione di farsi trovare impreparato o sbagliare scelte per la troppa fretta. Anche perchè contro il Sassuolo dovrebbero rientrare anche Moras e Albertazzi che hanno superato la sindrome influenzale.

DUELLO SU TWITTER. A proposito di Moras, il giocatore greco si è confermato un buon difensore non solo in campo ma anche sul web. Domenica sera il centrale della Roma, Leandro Castan, aveva postato un messaggio molto offensivo su Twitter. «Complimenti a tutti - aveva scritto - , bella vittoria in un campo de M...». Immediata la replica della società gialloblù che ha chiesto le scuse ufficiali alla Roma. Dopo l'intervento del club Castan ha cercato di rimediare. «Mi riferivo alle condizioni del terreno di gioco», ha puntualizzato. Giustificazione in ritardo e poco elegante. Così Moras ha replicato al giocatore giallorosso sempre su Twitter. «Castan prima di scrivere conta fino a dieci...». Duello finito? Chissà? Appuntamento al prossimo tweet.

TUTTI ALL'ATTACCO. In attesa di un difensore, il Verona sta chiudendo l'accordo per portare Marquinho in gialloblù - c'è l'intesa con la Roma, manca quella con il giocatore - e ha chiesto informazioni di Niccolò Giannetti, giovane attaccante del Siena, molto vicino al Catania. Un'operazione condizionata dal possibile passaggio di Samuele Longo al Rayo Vallecano, dopo il Levante un'altra pista spagnola per il baby gialloblù ancora in comproprietà con l'Inter. Alla fine del mercato l'attacco del Verona potrebbe essere completamente rivoluzionato, anche Daniele Cacia è sul piede di partenza e metà Serie B si è messa in fila per averlo.

FONTE: LArena.it


27 Gennaio +   -   =
PER L'ATTACCO SOGLIANO SEGUE ANCHE GIANNETTI del SIENA con trascorsi alla JUVENTUS anche se il CATANIA ha già avuto il sì del giocatore il 'blitz' del diesse scaligero potrebbe cogliere tutti di sorpresa...

ROMA-VERONA ACCORDO PER MARQUINHO sulla base di un prestito con diritto di riscatto della metà per 1,8 milioni di Euro ora; si attende il si del calciatore che dopo l'arrivo di BASTOS avrà ancora meno spazio in squadra e che potrebbe arrivare a breve in barba alla corte di GENOA ed INTER!

MANDORLINI AVREBBE CHIESTO SFORZINI... I nomi in attacco spesi in questi giorni per l'HELLAS sono molti e tanto dipenderà anche dai movimenti che coinvolgono CACIA e LONGO da qui a fine Gennaio ma al mister scaligero pare non dispiacerebbe avere a disposizione Fernando che giocò in gioventù nel VERONA 2005-2006 segnando 5 gol in 35 gare.
Attualmente il centravanti, simile per caratteristiche fisiche e modo di interpretare il ruolo a TONI, è al PESCARA.


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Siena, il Verona ci prova per Giannetti ma il Catania è in pole
27.01.2014 18.27 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Fonte: di Raffaella Bon
Gli occhi della serie A sul giovane Niccolò Giannetti del Siena. Secondo quanto appreso da TMW anche l'Hellas Verona avrebbe chiesto informazioni sul giocatore bianconero ma il Catania resta la squadra in pole position.

SERIE A
Verona, Sogliano prepara il doppio colpo: Varela e Marquinho
27.01.2014 12.39 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
L'Arena oggi in edicola fa il punto sul mercato dell'Hellas Verona e spiega che gli scaligeri starebbero cercando lo sgambetto al Torino per Guillermo Varela del Manchester United, terzino destro con passaporto italiano che può lasciare i Red Devils in prestito. Intanto è conto alla rovescia per Marquinho dalla Roma ai gialloblù, che anche ieri ha parlato a lungo coi brasiliani dell'Hellas. L'affare è vicino, mentre la stessa formazione giallorossa guarda Juan Manuel Iturbe per l'estate.

SERIE A
Inter, Longo ad un passo dal prestito al Rayo
27.01.2014 11.34 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Valigie pronte con direzione Spagna per Samuele Longo. Il giovane attaccante di proprietà dell'Inter che nella prima parte di stagione ha vestito la maglia del Verona senza trovare spazio, secondo quanto riportato dal sito GianlucaDiMarzio.com, nelle prossime ore vestirà la maglia del Rayo Vallecano, formazione di Madrid. Decisivo il viaggio del ds nerazzurro Piero Ausilio sabato scorso in Spagna.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Bologna, rallenta la trattativa per Donati
27.01.2014 11.07 di Gianluigi Longari Twitter: @Glongari
Fonte: @RaffaellaBon
Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, la trattativa per il passaggio di Massimo Donati al Bologna vive una fase di stand By. Il Verona lo ha schierato titolare nel match contro la Roma ed il Bologna sembra avere rallentato proprio sulla dirittura d'arrivo.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


11:35 | 27/01
Verona, ultim'ora: Longo verso Madrid
Il giocatore, in prestito dall'Inter, dovrebbe essere richiamato e girato al Rayo Vallecano

CALCIOMERCATO VERONA INTER LONGO RAYO VALLECANO - E' finita quasi ufficialmente, dopo sei mesi di panchina, l'avventura di Samuele Longo all'Hellas Verona: l'attaccante, in prestito dall'Inter, dovrebbe infatti tornare a breve in Spagna, al Rayo Vallecano, dopo l'avventura dello scorso anno all'Espanyol. E' tutto deciso, come riporta l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio. Queste sono ora le ultime novità.

GIRO LUNGO - Dunque Longo, stando alle ultime, dovrebbe partire in questi giorni per la Spagna: l'accordo col Rayo Vallecano da parte dell'Inter sarebbe stato raggiunto già sabato. Longo verrà prima richiamato dal prestito all'Hellas Verona, poi essere girato dai nerazzurri in Spagna in prestito fino alla fine della stagione. Rimane in piedi l'alternativa Levante, ma quella madridista del Rayo al momento sta prendendo sempre più piede: attendiamo notizie.
by Michele Ruotolo

FONTE: CalcioNews24.com


PRIMO PIANO
Palermo, sfuma un colpo dalla Serie A
27.01.2014 14:00 di Riccardo Meroni
Il Palermo negli ultimi giorni aveva pensato di rinforzare il centrocampo con un giocatore di Serie A.
Uno degli obiettivi principali di Perinetti era, secondo indiscrezioni, il mediano del Verona Emil Hallfreddson: il ragazzo però ha rinnovato il suo contratto con la società veneta, allontanando così ogni pretendente.
In questi ultimi giorni, si cercheranno altri giocatori che possano portare ulteriore qualità al centrocampo, già competitivo, di mister Iachini.

FONTE: TuttoB.com


Calciomercato Verona, Hallfredsson pronto al rinnovo
Il centrocampista islandese e' in scadenza di contratto a giugno

Verona | 27/01/2014 - 08:50
CALCIOMERCATO VERONA RINNOVO HALLFREDSSON / VERONA - Non intende farsi sfuggire Emil Hallfredsson il Verona che, secondo il 'Corriere dello Sport', sarebbe ormai ad un passo dal rinnovo. Il centrocampista islandese, in scadenza di contratto a giugno, dovrebbe firmare il nuovo accordo nei primi giorni di febbraio.
L.P.

FONTE: CalcioMercato.it


27.01.2014
Sogliano cerca Varela, il Pescara vuole Cacia
Ai saluti finali l'avventura del bomber della Serie B Il diesse stringe i tempi per portare a casa Marquinho

Verona e Torino si erano già contese Cirigliano, la storia magari si ripeterà in questi ultimi giorni di mercato. Sul tavolo potrebbe presto finire Guillermo Varela, difensore soprattutto a destra che il Manchester United ha preso dal Penarol, dove il ventunenne uruguagio è stato compagno di Alejandro Gonzalez. Varela ha passaporto italiano, è un'idea soprattutto del Torino ma potrebbe diventarlo anche di chi come il Verona un'alternativa giovane là dietro la sta cercando, a maggior ragione dopo gli infortuni di Agostini e Maietta.

CONTO ALLA ROVESCIA. L'Hellas e la Roma hanno l'accordo per Marquinho. Tutto deciso sulla base del prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino. Il campo è abbastanza sgombro, ma non del tutto. Il mancino brasiliano ha in testa solo il Verona fra le società di fascia media, dopo aver rifiutato il Genoa che ha fatto di tutto per averlo. Comprese attraverso varie telefonate, vane, di Gianpiero Gasperini. Marquinho, in panchina al Bentegodi, ha parlato a lungo ieri coi brasiliani dell'Hellas, che aveva già contattato nei giorni scorsi. La trattativa non è ancora chiusa perché Marquinho aspetta in fondo un cenno da parte dell'Inter, che già l'anno scorso l'aveva cercato. L'unico freno è questo. Marquinho è un ambizioso, sa che il mercato non chiude oggi. È l'unico punto di domanda prima del sì a Sogliano. Con la Roma resta vivissima la questione legata ad Iturbe, snobbato però ieri dal diggì giallorosso, Mauro Baldissoni. «Iturbe è un ottimo giocatore - ha detto a Sky - come tantissimi altri che stiamo valutando per il futuro».

CIAO BOMBER. Cacia saluta. Se ne andrà, deciso a lasciare Verona e probabilmente anche la Serie A dopo le titubanze di qualche settimana fa. La sostituzione col Milan a San Siro e la precedenza data a Longo ieri con la Roma hanno tolto ogni residuo dubbio sulla fine della storia. Tanti vogliono Cacia, soprattutto in Serie B dove lui può dettare legge. L'incastro giusto è col Pescara, che ha bisogno di un attaccante dai gol sicuri e che in casa ha quel che serve al Verona, in sostanza un ariete con le stesse caratteristiche di Toni. Ogni indizio porta a Nando Sforzini, già con Mandorlini al Cluj e desiderio del mister un anno fa così come adesso. Sforzini (contratto fino al 2015) lascerebbe volentieri il Pescara, dove è la riserva di Riccardo Maniero e dove la considerazione nei suoi confronti è ai minimi termini, come testimoniato dai soli sette minuti giocati sabato con la Juve Stabia. A Mandorlini l'idea piace, ma Sforzini (29 anni) va inquadrato in un contesto più ampio considerata la propensione della società di investire sui giovani e la valorizzazione di Longo, che per di più a giugno sarà per metà dell'Hellas. Sforzini è nella lista, anche se il tassello della punta sarà un affare dell'ultimo giorno di mercato. Come sempre.
A.D.P.

FONTE: LArena.it


26 Gennaio +   -   =
...PERSO JORGINHO, MARTINHO NON FARÀ PIÙ RIMA a meno che non vada in porto con la ROMA l'interessamento dell'HELLAS per MARQUINHO ma sul brasiliano, che nell'eventualità non verrebbe ceduto dai capitolini in prestito ma solo con cessione definitiva, insistono da tempo INTER, GENOA e FIORENTINA...
C'è inoltre da considerare l'1,65 milioni d'ingaggio stagionale che per l'HELLAS sarebbero eccessivi (a meno che la ROMA non decida di 'aiutare' i gialloblù, magari per un occhio di riguardo nell'affaire ITURBE?)


21:59 | 26/01
Siena, su Giannetti non solo il Catania: spunta il Verona
CALCIOMERCATO CATANIA VERONA GIANNETTI - Niccolò Giannetti, attaccante del Siena classe 1992 è pronto al grande salto. Dopo aver esordito in Serie A e in Europa League con la maglia della Juventus nel 2010, il calciatore è sceso di categoria per giocare con continuità ed è riuscito ad imporsi prima a Cittadella e ora nella sua Siena. I gol e le prestazioni di quest'anno con la maglia bianconera hanno acceso i fari delle società di Serie A.

LE ULTIME - Stando a quanto riportato da GianlucaDiMarzio.com, Giannetti è ormai pronto ad andare via da Siena. Sull'attaccante c'è da tempo il Catania, destinazione gradita al calciatore, ma nelle ultime ore c'è da registrare un importante tentativo del Verona. Giannetti piace a Sogliano e il ds veronese ci proverà fino all'ultimo.
by Antonio Parrotto

22:37 | 26/01
Verona, accordo con la Roma per Marquinho: attesa la risposta del brasiliano
CALCIOMERCATO HELLAS VERONA MARQUINHO - Il Genoa lo ha rifiutato dopo un lungo corteggiamento con tanto di telefonata da parte di Gasperini, ora si è fatto sotto l'Hellas Verona e Marco Antônio de Mattos Filho, meglio noto come Marquinho, può cambiare squadra. Gli scaligeri hanno raggiunto l'accordo con i giallorossi e attendono solamente la risposta del calciatore brasiliano.

LE ULTIME - Stando a quanto riferito da GianlucaDiMarzio.com, Marquinho è pronto a dire addio alla Roma. Il duttile centrocampista, capace di svolgere tutti i ruoli sulla fascia sinistra ma abile anche da interno in un centrocampo a 3, prende tempo nella speranza che arrivi una chiamata dall'Inter ma se i nerazzurri non dovessero farsi sentire, l'ex Fluminense dirà di sì al Verona: domani può essere la giornata decisiva.
by Antonio Parrotto

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Verona, Mandorlini: "Cirigliano è il futuro, spero che il mercato chiuda presto"
26.01.2014 23.50 di Ivan Cardia
Ospite della trasmissione La Domenica Sportiva, in onda sulle frequenze di Rai2, l'allenatore del Verona ha parlato a lungo della sua squadra, dalla recente partenza di Jorginho, destinazione Napoli, agli obiettivi che un ottimo girone di andata impone agli scaligeri: "Jorginho non c'è più, è stato per noi un giocatore importante e gli auguro di esserlo anche nel Napoli. Abbiamo altre alternative, come Cirigliano e Donati; il futuro è Cirigliano, ma ci vorrà un po' di tempo. Non ho provato a bloccarlo, sarebbe stato sbagliato perché era arrivat il momento per lui di crescere e non sarebbe giusto impedirglielo. Iturbe? Spero che il mercato si chiuda presto, perché va avanti da due mesi e non è certo una situazione piacevole.

Ci sta che possano partire alcuni giocatori, avevamo preparato la partenza di Jorginho, prendendo un giovane molto forte come Cirigliano ed un giocatore di grande esperienza come Donati.

Il Bentegodi credo che per noi sia molto importante, il fattore ambientale è fondamentale, come testimonia il fatto che da 4 anni penso di aver vinto il 90% delle partite al Bentegodi. Qualcosa dopo alcuni ottimi risultati abbiamo mollato e dobbiamo impegnarci per riprendere il cammino, anche se le sconfitte sono arrivate contro squadre di alto livello. Il nostro obiettivo è sempre arrivare in fretta alla salvezza, è chiaro che avendo fatto 32 punti sarebbe un peccato buttare un'occasione. Ci credo sempre, ci ho creduto troppo anche oggi che giocavamo contro una squadra fortissima, però i miei ragazzi mi hanno dato grande soddisfazioni e penso che me ne daranno. Abbiamo perso contro le prime 5, quindi penso che il nostro limite sia la grande differenza con le grandi squadre".

SERIE A
Verona, si attende una risposta da Marquinho: il punto sulla trattativa
26.01.2014 16.31 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
L'Hellas Verona resta in attesa di una risposta da Marquinho, centrocampista brasiliano di proprietà della Roma. I due club hanno già un'intesa di massima, ma si attende una risposta dello stesso calciatore che, al momento, sta temporeggiando.
La speranza di Marquinho - rivela Sky - è che in questi ultimi giorni di mercato possa arrivare una chiamata dall'Inter. Non dovesse esserci una trattativa coi nerazzurri, l'affare col Verona dorrebbe decollare.

SERIE A
Donadel: "Resto al Verona, il resto sono chiacchiere"
26.01.2014 15.34 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
[...]
Queste voci di mercato vi hanno dato fastidio?
"Penso di no, è motivo di orgoglio per tutti se ci sono accostamenti a squadre importanti".

Resti al Verona?
"Ogni giocatore vuole giocare, ma sono contento di questo gruppo e questa città. Non ho avuto nessun segnale dalla società e sono felice di restare. Tutto il resto sono chiacchiere. Spero di avere una possibilità da titolare e di dimostrare che posso dare tanto".

SERIE A
Roma, Baldissoni: "Mercato non è chiuso, valutiamo Iturbe per il futuro"
26.01.2014 12.10 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Mauro Baldissoni, direttore generale della Roma, ha parlato anche di mercato a pochi minuti dal fischio d'inizio della gara contro l'Hellas Verona: "Il mercato finisce il 31 gennaio, continuiamo a valutare le situazioni. Se ci sono giocatori in uscita potrebbe esserci anche qualcosa in entrata. Iturbe? E' un ottimo giocatore che valutiamo come altri, ma lo valutiamo per il futuro".
Sulla rincorsa al primo posto: "Dobbiamo provare a vincere tutte le gare se vogliamo restare in scia della Juventus. La Roma non ha mai fatto male, ma ora abbiamo ritrovato una brillantezza ottimale complice anche qualche rinforzo. Speriamo di avvicinarci ai bianconeri per metter loro un po' di pressione", conclude ai microfoni di Sky.

SERIE A
Hellas Verona, inserimento per Varela dello United
26.01.2014 11.16 di Tommaso Maschio
Secondo quanto rivelato da Alfredo Pedullà sul proprio sito non ci sarebbe solo il Torino sulle tracce di Guillermo Varela del Manchester United. Nelle ultime ore infatti anche l'Hellas Verona si sarebbe inserito nella trattativa per portare l'uruguayano in Italia. Il nodo resta sempre quello della formula, visto che lo United non vorrebbe cedere in prestito secco il calciatore.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


25 Gennaio +   -   =
...E UN ROMULO COSÌ IN FORMA non poteva che attirare gli sguardi delle big, fra esse sembra ci sia la JUVE ma, almeno fino a giugno, SOUZA ORESTES CALDEIRA è destinato a rimanere pedina imprescindibile nel centrocampo scaligero fresco orfano di JORGINHO, poi verrà ingaggiato in comproprietà dalla FIORENTINA per meno di 2 milioni (già fissati con i viola prima della super valorizzazione gialloblù) e si vedrà...
Nel frattempo il suo agente vede il movimento di grossi club intorno al suo assistito e non esclude un ritorno a Firenze per fine stagione.


SERIE A
Verona, Marquinho ad un passo: la Roma supporta l'Hellas per l'ingaggio
25.01.2014 14.19 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Marquinho all'Hellas Verona. L'affare è vicino, scrive oggi Il Corriere di Verona: il direttore sportivo degli scaligeri, Sean Sogliano, sta lavorando da tempo, alacremente, per portare il brasiliano alla corte di Andrea Mandorlini. Lo scoglio ingaggio, da 1,65 milioni all'anno, sarà superato col supporto della Roma. Prestito fino a giugno e riscatto fissato per la comproprietà del cartellino è la formula giusta studiata dalle parti, dopo sette reti in cinquantaquattro presenze in giallorosso dove è arrivato nel gennaio del 2012.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


10:58 | 25/01
Juventus, clamoroso: si tratta Romulo!
Il giocatore del Verona, in prestito dalla Fiorentina, piacerebbe per la sua duttilità

CALCIOMERCATO FIORENTINA VERONA ROMULO JUVENTUS - Clamorosa irruzione di mercato della Juventus sul centrocampista dell'Hellas Verona Romulo. Il giocatore, attualmente in prestito dalla Fiorentina, secondo quanto raccontato oggi da "Sport Mediaset" sarebbe finito nel mirino bianconero per il mercato di gennaio: probabile che in qualche modo il brasiliano possa arrivare al posto di Guarin. La Juventus ed Antonio Conte cercano un giocatore duttile in grado di ricoprire più ruoli.

INCONTRO SEGRETO - Ieri, raccontano le indiscrezioni, ci sarebbe stato un incontro tra l'agente del giocatore ed i dirigenti della Juventus. Come noto i rapporti tra Fiorentina e bianconeri non sono ottimali, ma va ricordato in proposito che il Verona ha il diritto di riscatto della metà del cartellino del giocatore: possibil che la Juventus ci metta lo zampino per prendere Romulo in tempi brevi?
by Michele Ruotolo

FONTE: CalcioNews24.com


25.01.2014
Marquinho gialloblù, Cacia verso il Leeds
Il brasiliano ha rifiutato il Genoa che pure ci stava pensando: dovrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto. La firma prevista in tempi brevi
Ormai nessun dubbio, Marquinho giocherà nel Verona Ormai nessun dubbio, Marquinho giocherà nel Verona

Per Marquinho non manca molto. Il Verona è pronto ad accogliere un grande mancino. Anche le coincidenze aiutano. L'incrocio è perfetto, domani neanche a farlo apposta c'è Verona-Roma. Il modo migliore per parlarsi, guardarsi in faccia, capirsi meglio, permettere a Marquinho di farsi un'idea del Bentegodi, di quello che molto probabilmente sarà il suo nuovo stadio. Dovrebbe esserci anche lui fra i convocati della Roma, ieri Marquinho si è allenato regolarmente a Trigoria ed oggi dovrebbe partire con tutti gli altri compagni. Non sarà titolare, da un pezzo Rudi Garcia ha fatto scelte diverse in un centrocampo a cui mancavano solo Nainggolan ma anche Bastos, uno che di fatto ha chiuso ogni porta a Marquinho. Il Verona è rimasto fra i pochissimi davvero in corsa per lui, probabilmente l'unica squadra ad aver lavorato così a fondo per averlo, forte dell'alto gradimento di Sogliano per chi può rappresentare una mezza svolta per l'asse di sinistra, sia da terzino che da interno di metà campo. Sia al posto di Agostini che di Hallfredsson, senza dimenticare le sue propensioni offensive di qualità assoluta. Marquinho ha ben presto escluso un suo ritorno in Brasile, non ha nemmeno più di tanto preso in considerazione altre offerte dall'estero, deciso a restare in Serie A ed in un campionato che ha imparato a conoscere bene, dall'alto delle 26 partite giocate la passata stagione.

PENSIERI FACILI. Sta riflettendo Marquinho, intanto ha allontanato il Genoa perché vorrebbe una squadra di fascia più alta. Sfumatura emblematica: l'Hellas attrae anche ad alto livello, se Marquinho dice no al Genoa e a Preziosi evidentemente crede che il Verona sia di un'altra pasta. Il ragazzo ha grande considerazione di sé, sa quello che vuole, ha piena coscienza dei suoi notevoli mezzi. A Roma lo vedono così. Soprattutto non ha alcuna intenzione di scegliere a caso. Anche per questo negli ultimi giorni ha fatto un giro di telefonate ai brasiliani del Verona. Nessuno di loro poteva che raccontargli di un ambiente ideale, di una società seria e organizzata, del clima giusto in allenamento e della bontà del lavoro di Mandorlini, uno che sa scherzare ma anche lavorare molto e bene. Quadro veritiero, nessuno slogan ad arte. Altro passo in avanti verso il suo sì definitivo.

PRESTITO ESCLUSO. Sogliano anche davanti ad un giocatore di primo piano è rimasto a testa alta, senza sottostare a formule che di solito sono solo parcheggi onerosi prima di restituire a fine stagione la merce alla base, tirata a lucido e magari più forte di prima. Il Verona ha chiesto di più, d'altronde il feeling fra Sogliano e Walter Sabatini, uomo mercato giallorosso, è totale. Un'intesa antica, sfociata anche l'estate scorsa nei tentativi di Sean di avere prima Nico Lopez e poi Michael Bradley, cercato almeno finché l'americano ex del Chievo ha preferito prendere un aereo per Toronto e cambiare vita calcistica. Sabatini aveva chiesto anche un angolo all'Hellas per Rodrigo Taddei, in esubero nella sua fresca e talentuosa Roma dei giovani. E poi c'è Juan Manuel Iturbe, uno per cui la Roma si è mossa con grande anticipo, prendendo in contropiede le altre big del calcio, anche italiano. La formula? Ce n'è una sola, Sogliano non ne ha messe in preventivo altre: prestito con diritto di riscatto.

CACIA VA? E Daniele Cacia sembra essere proprio in partenza. Per lui un'offerta tutta da valutare del Leeds ed un possibile futuro al Cagliari. Questi sono i giorni dell'attesa e delle riflessioni. Ma il bomber pare avere aperto la valigia. Pronto ai saluti.
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


24 Gennaio +   -   =
ALBERTAZZI CORTEGGIATO DALLA REGGINA, come riportato qualche giorno fa il patròn della REGGINA Lillo FOTI è in forte pressing su Michelangelo ALBERTAZZI ma sarà difficile il benestare del mister al trasferimento perchè il difensore in comproprietà col MILAN sarà l'unica, vera alternativa ad AGOSTINI in caso di partenza di RUBIN...


SERIE A
UFFICIALE: Rubin al Chievo Verona e Pamic al Siena
24.01.2014 19.03 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Fonte: chievoverona.it
L'A.C. ChievoVerona comunica di aver acquisito in prestito con diritto di riscatto le prestazioni sportive di Matteo Rubin e di aver girato in prestito al Siena fino al 30/06/14 il difensore Manuel Pamic.

Matteo Rubin, nato a Bassano del Grappa il 9 luglio 1987, in questa stagione ha totalizzato una presenza in Coppa Italia, mentre Manuel Pamic, nato a Zminj il 20 agosto 1986, ha collezionato con la maglia del ChievoVerona tre presenze in serie A e altrettante in Coppa Italia.

Queste le prime parole di Rubin dopo la firma del contratto: "Inizio questa nuova avventura con tanta voglia, sono contentissimo di essere arrivato al ChievoVerona. Questa era la scelta che volevo, perché si tratta di una società seria e importante. Ringrazio il presidente Luca Campedelli e il direttore Giovanni Sartori e spero di ripagare la loro fiducia. Ora sta a me far bene, da martedì potrò cominciare a dare una mano alla squadra per raggiungere la salvezza il prima possibile".

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Reggina, obiettivo Albertazzi
24.01.2014 15.54 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Fonte: di Raffaella Bon
La Reggina in queste ore vorrebbe chiudere un'operazione importante. Si tratta del difensore Michelangelo Albertazzi, ora in forza all'Hellas Verona. Il giocatore che è cresciuto nel settore giovanile del Bologna prima e del Milan poi, piace molto ai calabresi.

SERIE B
UFFICIALE: Lanciano, altri due arrivi dalla massima serie
24.01.2014 12.21 di Alessio Calfapietra
Dopo aver definito con Hellas Verona e Milan gli arrivi in prestito degli attaccanti Daniele Ragatzu (22) e Gianmario Comi (21), la Virtus Lanciano si aggiudica altri due giovani talenti da squadre di serie A. Il primo [...] l'altro è l'attaccante sloveno Rok Taneski (17), ingaggiato a titolo temporaneo dall'Hellas Verona...

SERIE A
Genoa, intrigo Marquinho: Burdisso prova a mediare, Verona in pressing
24.01.2014 09.17 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Per il Genoa è intrigo Marquinho. E' l'apertura del mercato de Il Secolo XIX, che scrive come la trattativa sia ad ostacoli, visto l'inserimento del Verona che punta al prestito con diritto di riscatto della metà a giugno. Il Genoa, però, è sempre in pista nell'affare anche con l'intervento di Burdisso che potrebbe intervenire per convincere l'esterno brasiliano, suo ex compagno nella Roma, a scegliere il Grifone...

SERIE A
Verona, Cellino su Cacia: prima Leeds e poi Cagliari per l'attaccante
24.01.2014 00.12 di Marco Frattino
Daniele Cacia (30) via dal Verona. L'attaccante potrebbe lasciare l'Hellas a breve e nella giornata di giovedì è stato contattato da Massimo Cellino per un trasferimento in Inghilterra tra le fila del Leeds, club che l'attuale patron del Cagliari sta provando ad acquistare. Il centravanti - rivela Sky Sport - ha dato la disponibilità ad accettare l'ipotesi Leeds fino a giugno, per poi tornare in Italia e restare in forza al club sardo.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO
ESCLUSIVA TB - Reggina, Foti pronto a piazzare tre colpi
24.01.2014 13:40 di Carlotta Delperdono
Lillo Foti scatenato a Milano: il patron della Reggina ha preso Paolo Frascatore in prestito dalla Roma e si è lanciato all'assalto di Michelangelo Albertazzi dell'Hellas Verona. Vicino anche Piscitella.

FONTE: TuttoB.com


12:23 | 24/01
Genoa, occhi su Marquinho. E per convincerlo...
CAlCIOMERCATO GENOA MARQUINHO - Non solo Burdisso. Il Genoa in queste ore sta provando ad intavolare un'altra trattativa con la Roma: si tratta di Marquinho, centrocampista brasiliano di proprietà dei giallorossi. Il giocatore piace moltissimo a Gasperini per la sua duttilità: può essere utilizzato sull'esterno di centrocampo ma anche di d'attacco, così come in mezzo al campo.

CONCORRENZA - Il problema, però, è l'alta concorrenza che c'è su di lui: l'Hellas Verona, infatti, ha già avanzato la sua proposta, chiedendolo a Sabatini in prestito con diritto di riscatto della metà a giugno. Secondo quanto riferito da 'Il Secolo XIX', il Genoa però ha una carta in più da giocarsi: si tratta di Nicolas Burdisso, pronto a convincere il suo ex compagno a trasferirsi al Grifone.
by Giovanni Maffeis

09:19 | 24/01
Calciomercato Verona, vicinissimo Marquinho. Idea Cerro
HELLAS VERONA MARQUINHO CERRO - Il calciomercato dell'Hellas Verona sta per prendere una piega positiva, dopo la cessione di Jorginho. La squadra di Mandorlini infatti ha posato gli occhi su un altro brasiliano e a breve addirittura potrebbe arrivare l'ufficialità per Marquinho dalla Roma. Il giocatore giallorosso arriverebbe in prestito con diitto di riscatto della metà a poco più di un milione e mezzo di euro.

ALTRI AFFARI - Come riporta il Corriere dello Sport non c'è solamete Marquinho nelle idee dell'Hellas Verona. Si trattano infatti i casi Hallfredsson e Longo: il primo è vicino al rinnovo con la squadra gialloblu mentre il secondo, nonostante abbia giocato davvero poco, potrebbe essere preso per metà dal Verona. Infine c'è un possibile colpo dal Sudamerica e si tratta dell'esterno destro Francisco Cerro, centrocampista argentino del Velez Sarsfield.
by Gianmarco Lotti

FONTE: CalcioNews24.com


23 Gennaio +   -   =
RUBIN-LIVORNO c'è il sì del terzino anche se secondo altre fonti il giocatore si sarebbe accordato col CEO! Misteri del calciomercato...

L'HELLAS MONITORA IVAN PILLUD, difensore argentino esterno destro classe '87 del RACING AVELLANEDA con trascorsi europei in Spagna all'ESPANYOL 5 anni fa...

PER LANER AL NOVARA c'è l'accordo tra le società secondo il diesse dei piemontesi, ora la palla passa a Simon che essendo molto legato all'ambiente veronese vuole ponderare bene la situazione e s'è preso qualche giorno per pensarci.


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Pressing del Verona per Paulinho: il Livorno resiste
23.01.2014 22.09 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Fonte: Raffaella Bon
Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, negli ultimi giorni l'Hellas Verona ha infittito i contatti per l'acquisto dal Livorno dell'attaccante brasiliano Paulinho. Il giocatore ha il gradimento del tecnico Mandorlini ma, al momento, il club toscano ha fatto sapere di non voler cedere il suo centravanti.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, per la corsia destra si pensa a un argentino
23.01.2014 19.30 di Gaetano Mocciaro Twitter: @gaemocc
Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb il Verona resta molto attivo in chiave futura per il mercato. Gli scaligeri sono su Ivan Pillud, difensore classe 1987 del Racing Avellaneda. Si tratta di un esterno destro che ha già provato l'esperienza europea, precisamente in Spagna all'Espanyol nel 2009.

SERIE A
Verona, passi avanti per Cacia al Leeds
23.01.2014 19.16 di Marco Frattino
Futuro in Inghilterra per Daniele Cacia (30), attaccante dell'Hellas che potrebbe a breve lasciare Verona. A svelare gli ultimi aggiornamenti in merito all'ex Lecce è l'esperto di mercato Alfredo Pedullà attraverso il suo blog: "Daniele Cacia nella lista del Leeds. L'attaccante è stato sondato, ha dato una disponibilità di massima, ha un contratto in scadenza con il Verona ma gli piacerebbe fare un'esperienza in Inghilterra. E' il primo nome della lista di Cellino che nelle prossime ore perfezionerà l'acquisto del Leeds. E poi si tufferà sul mercato per garantire rinforzi, anche italiani (Tabanelli operazione molto bene avviata)."

ALTRE NOTIZIE
Galli: "Jorginho? Lo portai a Verona, ha l'intelligenza di Pirlo"
23.01.2014 17.05 di Antonio Gaito Twitter: @antonio_gaito
Intervenendo Radio Crc, l'ex portiere e dirigente, Giovanni Galli, ha parlato di Jorginho, che lui portò al Verona e che è stato acquistato dal Napoli: "Ha preso un giocatore che detta geometrie in mezzo al campo. Lo portai io al Verona, quando ero ds del club per cui lo conosco molto bene. Adattarsi al centrocampo a due, come quello del Napoli, per Jorginho non sarà un problema. Addirittura ha giocato anche da esterno perché il ragazzo è intelligente, conosce il calcio e se devo fare un paragone dico che Jorginho ha la cultura calcistica di Pirlo. Non ha i 40 metri di Pirlo, ma la stessa intelligenza calcistica. Mi gioco la credibilità".

SERIE B
HOTEL HILTON - Ds Novara: "Laner? C'è l'accordo, no ad un altro attaccante"
23.01.2014 16.12 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
"Un altro attaccante? No, dopo Sansovini il mercato in attacco è chiuso". Così a TuttoMercatoWeb.com il ds del Novara, Fabrizio Larini, intercettato all'Hotel Hilton. "Rinforzi? A centrocampo. Laner? Con il Verona abbiamo l'accordo, il giocatore chiaramente sta bene in Veneto ma aspettiamo e vediamo".

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Livorno, accelerata per Rubin. Pronto il sorpasso al Chievo
23.01.2014 10.58 di Luca Bargellini Twitter: @barge82 articolo letto 6311 volte
Fonte: @RaffaellaBon
Nella notte il Livorno è tornato a farsi sotto con forza per Matteo Rubin. Il terzino di proprietà del Siena che nella prima parte di stagione ha militato in prestito al Verona, nelle ultime ore pareva essere ad un passo dal Chievo, in uno scambio con Pamic che sarebbe passato ai bianconeri di Toscana. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, però, nella notte la società del presidente Aldo Spinelli è tornata alla carica proponendo un prestito con diritto di riscatto senza l'inserimento di alcuna contropartita tecnica. Rubin in bilico fra Verona e Livorno. A breve si decide.

SERIE A
Lazio, per arrivare a Gilardino si ritenta il valzer delle punte
23.01.2014 09.31 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Sfumato Quagliarella, la Lazio torna a pensare ad un suo vecchio pallino. Si tratta, secondo Il Tempo, di Alberto Gilardino del Genoa, giocatore seguito a più riprese nelle recenti sessioni di mercato. Come la scorsa estate, però, per l'approdo del bomber di Biella nella Capitale sarà necessario un giro di punte complicato ma non impossibile, con Marco Borriello al Genoa, Sergio Floccari al Bologna (ma lo segue anche il Verona, ndr) e Gila, appunto, alla Lazio. Sempre per l'attacco il ds biancoceleste Tare ha messo nel mirino Zielinski dell'Udinese.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


20:59 | 23/01
Calciomercato Hellas Verona, manca il sì di Marquinho
CALCIOMERCATO ROMA MARQUINHO HELLAS VERONA - L'esterno della Roma Marquinho era stato ad un passo dal Genoa, prima di rifiutare la destinazione ligure. Per lui però, con l'arrivo in squadra di Bastos, qualcosa dovrà per forza cambiare: secondo quanto svelato oggi dai quotidiani sul brasiliano si sarebbe fiondato nelle ultime ore l'Hellas Verona, forte anche dei soldi incassati dalla cessione di Jorginho al Napoli.

OFFERTA - Interesse confermato nelle ultime ore, visto che le parti sarebbero già avanti nella trattativa. Secondo quanto rivelato dalla redazione di Sky Sport, Roma ed Hellas Verona hanno raggiunto l'accordo sulla base di un prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino a 1,8 milioni di euro. Ragion per cui adesso manca soltanto l'assenso definitivo del calciatore all'operazione: un sì che potrebbe già arrivare nelle prossime ore.
by Andrea Bartolone

20:54 | 23/01
Calciomercato Hellas Verona, ag. Gomez: «Non si muove da qui»
CALCIOMERCATO CATANIA HELLAS VERONA JUANITO GOMEZ - Juanito Gomez non si muove da Verona, sponda Hellas. La conferma è arrivata dalle parole del procuratore del calciatore veronese, diverse ore dopo l'indiscrezione di un possibile interesse del Catania per l'attaccante esterno argentino.

CHIUSURA - A riguardo l’agente Antonio Dell’Aglio ha risposto ai microfoni di Itasportpress.it per fare chiarezza sul futuro del suo assistito: «Juanito ha un altro anno di contratto con il club gialloblù e vuole rispettarlo. Ad oggi non ci sono arrivate offerte ma in ogni caso Gomez non si muove da Verona».
by Andrea Bartolone

10:15 | 23/01
Cagliari, colpaccio Cellino: preso il Leeds, nel mirino Cacia, Julio Cesar e...
Festa sarà il referente, Tabanelli il primo acquisto.

CALCIOMERCATO CAGLIARI LEEDS CELLINO – Giornata intesa quella di ieri per Massimo Cellino, che sta chiudendo l’acquisto del Leeds United. La nobile decaduta in Championship finirà nelle mani del patron del Cagliari, che ha battuto la concorrenza della cordata britannica per l’acquisto delle quote di maggioranza del club di Ellen Road, detenute da GFH Group. Come la famiglia Pozzo e Ghirardi, Cellino possiederà dunque anche un club all’estero. Una trattativa, quella condotta da Cellino, conclusa, secondo “La Gazzetta dello Sport”, sulla base di un investimento che sfiora i 50 milioni di euro, dei quali solo una parte con un esborso cash e il resto con fondi azionari. Investimento disegnato con una formula biennale, così da garantire una esposizione graduale a Cellino in questa avventura oltre Manica. Nessun disimpegno di Cellino nei confronti del Cagliari, che però passerà nelle mani del fratello Giorgio.

IL PIANO - In Championship potrebbe arrivare anche Cacia, attaccante del Verona. Ma il colpo ad effetto sarebbe Julio Cesar. Il portiere brasiliano ipotizzato per il Cagliari, ma più plausibile ora al Leeds, era stato sondato anche dalla Sampdoria. Se l’operazione col brasiliano non andrà in porto, l’altro nome caldo è quello di Emiliano Viviano attualmente in forza all’Arsenal.
by Silvana Palazzo

FONTE: CalcioNews24.com


22 Gennaio +   -   =
ORE PIENE DI PENSIERI PER BOMBER CACIA capocannoniere della cadetteria nello scorso anno; il 'bomber triste', superato nelle preferenze di MANDORLINI dall'incredibile rinascita di TONI, potrebbe accettare la corte della cadetteria pur di giocare ma nelle ultime ore sembra forte, dalla Serie A, il pressing del LIVORNO: Daniele potrebbe rinnovare con l'HELLAS e poi dimostrare coi labronici di valere la categoria (col presidente dei toscani che però non si priverà di PAULINHO) anche se non sembrerebbe particolarmente entusiasta all'idea.
Più intrigante potrebbe essere l'ipotesi LEEDS che dalla B inglese cerca rinforzi italiani per la promozione in Premier League.

DALLA REGGINA TORNA COCCO, che con i calabresi non ha reso secondo le attese...

SIRENE INGLESI PER RAFAEL! L'agente del portiere in Inghilterra per 'sondare il terreno'...

PER MIHAYLOV C'È IL SUNDERLAND... Il portiere della nazionale bulgara ha chiesto di essere ceduto, vuole giocare e l'Inghilterra potrebbe dargli questa possibilità

IL BOLOGNA SU DONATI, ad annunciarlo la 'Gazza' e potrebbe anche essere visto che Massimo, con l'exploit di JORGINHO e il rinforzo DONADEL ha trovato in mediana più concorrenza di quanta aspettasse... Si vedrà, sembra che prima di tutto i felsinei debbano cedere DELLA ROCCA, ma l'impressione è quella che il mister creda nelle capacità e nell'esperienza dell'ex PALERMO sopratutto ora con la perdita di FRELLO ed un CIRIGLIANO ancora 'acerbo'...


Mercato Reggina, si lavora in uscita: via tutti quelli che hanno deluso, Colucci ha rescisso. Il punto
22 gennaio 2014 16:18 | Peppe Caridi
La Reggina lavora sul mercato per rinforzare la squadra a disposizione di mister Zanin, anche se gli occhi sono puntati alla trasferta di sabato a Bari: molti giocatori non andranno in Puglia perchè sono in uscita, tra questi c’è Andrea Cocco che andrà a giocare altrove. L’attaccante in prestito dall’Hellas Verona ha deluso le aspettative, [...]

Colucci (8 presenze, rendimento ben al di sotto delle aspettative) ha rescisso il contratto oggi ricevendo una congrua buonuscita. [...]

FONTE: StrettoWeb.com


ALTRE NOTIZIE
ESCLUSIVA TMW - Gibellini: "Jorginho è da Napoli. Ricordo quando lo scoprii..."
22.01.2014 18.46 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Fonte: intervista di Raffaella Bon
La redazione di TuttoMercatoWeb.com ha contattato il dirigente del Como Mauro Gibellini, ex direttore sportivo dell'Hellas Verona e conoscitore di Jorginho: "I grandi calciatori si scoprono da soli non hanno bisogno di scopritori. Quando avevo la scuola calcio in Brasile l'ho prelevato andando a casa dalla mamma e portandolo a 250 km da dove abitava. Aveva 14 anni e si intravedevano già le sue qualità. La mattina dopo doveva andare al San Paolo ed invece l'ho preso e portato da noi. Quando sono andato al Verona mi sono trovato lui nel settore giovanile alla Beretti e l'ho fatto giocare alla Sambonifacese. Fece un grande campionato. L'anno dopo in serie B l'ho messo in rosa, prima squadra".

Benitez ha detto che si affiderà alla sua qualità di palleggio...
"Un grande professionista. E' un brasiliano atipico, non ha mai avuto problemi di inserimento. Si è inserito subito nel gioco europeo. In piccolo ricorda Falcao, un giocatore essenziale che non spreca una palla e le gioca tutte bene. Sa essere al posto giusto e al momento giusto. Aiuta i compagni in difficoltà e rimedia agli errori. Ha tante doti contrariamente al fisico non possente, in realtà è abituato molto alla fatica. E' sempre il primo ai test della fatica. Sa impostare bene gioco, molto duttile perché gioca a centrocampo in tutti e tre i ruoli. Ma la sua vera posizione è quella di regista basso".

Ti aspettavi che Benitez lo mettesse subito?
"Si perche non ha giocatori di questa qualità in mezzo al campo, giocatori importanti come Dzemaili e Behrami ma non hanno le sue stesse qualità. A Napoli può esprimere il suo talento".

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Livorno, domani si prova a chiudere per Rubin
22.01.2014 18.19 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Fonte: di Raffaella Bon
Secondo quanto appreso da TMW domani sarà una giornata importante per Matteo Rubin e il Livorno. Il giocatore dell'Hellas Verona avrebbe dato il suo ok per il trasferimento al club toscano.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, l'agente di Rafael a Londra: sirene inglesi per il portiere
22.01.2014 15.27 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Sirene inglesi per il portiere del Verona, Rafael. Il suo agente si trova a Londra, incontrerà due squadre inglesi tra oggi e domani. Ci potrebbero essere novità importanti, Rafael piace in Inghilterra. Seguiranno aggiornamenti.

SERIE A
Hellas Verona, scoglio ingaggio ma Marquinho è nel mirino
22.01.2014 13.47 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
La notizia è rimbalzata ieri, oggi L'Arena conferma: l'Hellas Verona è all'assalto di Marquinho. In uscita dalla Roma, ora che Michel Bastos è sbarcato nella Capitale, è da lungo tempo nel mirino del Genoa ma il ds Sogliano cercherebbe lo sgambetto. 1,65 milioni d'ingaggio annui sono eccessivi per le casse scaligere, ma qualora la Roma dovesse contribuire allora l'affare potrebbe chiudersi. Occhio, però: perché al Genoa ha già detto di no e c'è anche l'Inter nella corsa a Marquinho...

SERIE A
TMW - Bologna, vicina la svolta per Donati
22.01.2014 11.18 di Gianluigi Longari Twitter: @Glongari
Fonte: @RaffaellaBon
Ulteriori dettagli, raccolti da Tuttomercatoweb.com sul passaggio possibile di Massimo Donati dal Verona al Bologna. I felsinei sono in attesa di completare l'operazione Della Rocca in uscita.

SERIE A
Hellas Verona, uscite in corso: in quattro con la valigia
22.01.2014 10.14 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Il Corriere di Verona fa il punto sul mercato in uscita dell'Hellas Verona e ricorda del sondaggio del Bologna per Massimo Donati, non più titolare in gialloblù ma che potrebbe restare anche alla corte di Mandorlini per giocarsi le sue carte. Può partire Daniele Cacia: il Livorno è all'attacco, coi labronici che seguono anche Matteo Rubin in casa scaligera. Capitolo rinnovo di Emil Hallfredsson: le parti si sono avvicinate, la volontà del ragazzo è quella di restare, mentre in uscita c'è Nikolay Mihaylov, sul quale c'è in pressing il Sunderland.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


22.01.2014
La Juventus pensa a Romulo
Il Verona potrebbe chiedere ai bianconeri baby Rugani oppure Zaza Donati sulla strada di Bologna, il Livorno stringe i tempi per avere Cacia

L'idea è suggestiva. Al Verona piace molto Marquinho, messo nella lista dei partenti dalla Roma dopo l'arrivo di Bastos che di fatto ha chiuso ogni porta al ventisettenne mancino brasiliano che a sinistra può ricoprire più ruoli, in mediana ma anche in difesa. Due giocatori in uno, secondo quel principio della versatilità tanto caro a Mandorlini e Sogliano. L'ingaggio di Marquinho (1,65 milioni a stagione) è naturalmente fuori dalla portata dell'Hellas, che potrebbe però ricevere una sostanziosa mano dalla Roma così come ha fatto il Napoli, che sta pagando l'intero stipendio di Donadel. Il problema è la concorrenza e potrebbe esserlo anche la volontà del giocatore, che ha già rifiutato una piazza interessante come il Genoa e per il quale c'è pure la corte dell'Inter.

VALIGIE A CENTROCAMPO. Massimo Donati, una delle numerose operazioni del Verona a costo zero, potrebbe presto prendere la strada di Bologna. Il suo impiego è stato relativo rispetto alle previsioni, il resto l'hanno fatto l'abbassamento di Jorginho nella posizione di metodista e l'investitura per Cirigliano appena Giorgio ha firmato per il Napoli. Il Bologna ha già contattato il Verona per avere Donati, sotto contratto con l'Hellas fino al 2015.
Di sicuro sarà complicato l'estate prossima riuscire a trattenere Romulo, sul quale ha messo gli occhi addirittura la Juventus. Scontato il riscatto della metà del suo cartellino a giugno per 1,7 milioni di euro, meno matematico che Romulo rimanga all'Hellas che però potrebbe sfruttare l'occasione per arrivare a giovani interessanti come il difensore Daniele Rugani (ora all'Empoli e a metà con la Juve) ma anche ad attaccanti come Immobile, Zaza, Gabbiadini o Boakye.

CUORE E RAGIONE. Proprio in avanti qualcosa potrebbe succedere. Dietro a Luca Toni le acque sono agitate. Daniele Cacia è sempre al suo posto, Samuele Longo non è detto che vada in Spagna. Basta un attimo però per cambiare certi orizzonti. Per Cacia, anche se ad un livello più alto, vale il discorso già speso per quelli della vecchia guardia: tanta riconoscenza (vedi i 24 gol dell'anno scorso) ma anche un impatto con la Serie A non in linea con quanto lui stesso si aspettava. A lui guarda con interesse del Livorno, il presidente Aldo Spinelli ha parlato di «accordo raggiunto fra società» e quasi in contemporanea bloccato Paulinho, potenziale merce di scambio che farebbe al caso del Verona magari anche per la prossima stagione, considerato il punto di domanda legato al futuro di Toni (smette o continua?) ma anche l'alto gradimento che Mandorlini ha sempre avuto per il brasiliano. Il punto è che Cacia è di altro avviso. «La sua intenzione è sempre la stessa, ad oggi il suo desiderio è restare a Verona. Non ha rifiutato il Livorno, come sento dire. Semplicemente vuole solo l'Hellas. Da qui al 31 gennaio però potrebbe succedere di tutto», ha detto chiaro e tondo ieri Francesco Romano, il suo agente.

GOL GIOVANI. Il Verona sta monitorando da vicino quel che succede all'Inter, non più sicura di prestare Samuele Longo al Levante. Fra le due società sono nate difficoltà concentrate soprattutto sui premi di valorizzazione in base alle presenze. La trattativa sull'asse Milano-Valencia ha subito una frenata ma va avanti anche se Longo ieri pomeriggio con i gialloblù. Chiaro che la questione riguarda da vicino l'Hellas che promuoverebbe Longo, la cui metà sarà del Verona da giugno, come vice di Toni nel caso venisse ceduto Cacia. Fra le alternative complicata la strada che conduce ad Icardi, ormai in uscita dall'Inter.

PROSSIMI PASSI. Il Verona discuterà solo la prossima settimana del prolungamento di Emil Hallfredsson, intenzionato ad accettare i termini dell'Hellas ed altri due anni di contratto. In uscita c'è certamente Rubin, richiesto dal Livorno ma anche dal Chievo. Sta temporeggiando Simon Laner, cercato dal Novara ma non ancora sicuro se accettare una buona B rispetto al Verona. D'obbligo l'arrivo di un secondo portiere. Mihaylov già da due mesi ha chiesto di essere ceduto. Sfumata la Dinamo Zagabria, è sempre vivo l'interesse del Sunderland. Non sarà semplicissimo arrivare a Flavio Lazzari, per esaltare le sue doti offensive il Novara ha addirittura cambiato modulo passando al 4-3-3 e chiede comunque una contropartita di alto valore. Per Sogliano saranno giorni caldi.
A.D.P.

FONTE: LArena.it


PRIMO PIANO
ESCLUSIVA TB - Il Leeds fa shopping in Italia
22.01.2014 00:00 di Nicolo Schira Twitter: @@NicoSchira
Il Leeds ha grandi ambizioni e guarda all'Italia quale meta nella quale attingere i propri rinforzi per dare l'assalto alla Premier League.
[...]
Davanti si tenterà di convincere l'Hellas Verona per Daniele Cacia.

FONTE: TuttoB.com


23:41 | 22/01
Chievo Verona, in arrivo Rubin dall'Hellas
CALCIOMERCATO CHIEVO VERONA - Il Chievo Verona è a caccia di rinforzi. Mentre si avvicina la sfida del San Paolo contro il Napoli, i clivensi allenati da Eugenio Corini vogliono intervenire prepotentemente sul calciomercato per portare alla corte del tecnico un nuovo rinforzo in vista dell'obiettivo salvezza. Il nome nuovo in arrivo, nel frattempo, potrebbe essere quello di un esterno.

FATTA PER RUBIN - Nonostante l'accesa rivalità tra le due squadre, il Chievo e l'Hellas Verona sono in procinto di chiudere un affare immediato. Come riportato da Sky si trattarebbe dell'esterno Matteo Rubin che passerebbe quindi dai gialloblu di Mandorlini a quelli di Corini. Cambio di maglia ma non di città quindi per l'ex Siena che è vicinissimo all'accardo con il suo nuovo club.
by Giuseppe Carotenuto

FONTE: CalcioNews24.com


21 Gennaio +   -   =
SU 'IRON-NICK' FERRARI, che difficilmente terminerà la stagione in prestito allo SPEZIA, si fa viva la TERNANA in Serie B aggiungendosi a MODENA, JUVE STABIA e CITTADELLA...


SERIE A
Verona, il Levante fa marcia indietro per Longo: manca l'accordo con l'Inter
21.01.2014 22.32 di Marco Frattino
Sembrava destinato a tornare in Spagna per giocare con il Levante la seconda parte della stagione in corso, ma Samuele Longo (22) per ora non lascia l'Italia. L'attaccante in forza al Verona ma di proprietà dell'Inter - rivela Sky Sport - non giocherà con i Granotes allenati da Joaquín Caparrós: il Levante ha fatto marcia indietro nella trattativa relativa all'acquisto dell'ex Espanyol, col club di Valencia che ha deciso di ritirarsi dalla corsa al centravanti. Il pomo della discordia risiede in una mancata risposta da parte dei nerazzurri per un bonus sulla valorizzazione del giocatore. Il giovane atatccante dovrà dunque cercare una nuova soluzione.

SERIE A
Verona, è duello tra Napoli e Roma per Juan Iturbe
21.01.2014 22.23 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Non c'è solo la Roma sulle tracce di Juan Iturbe, calciatore classe '93 acquistato in estate dal Verona in prestito con diritto di riscatto. Secondo Mediaset, sulle tracce del talento di proprietà del Porto c'è anche il Napoli che in questi giorni è al lavoro per superare la concorrenza giallorossa. In estate la società scaligera potrà riscattare Iturbe sborsando 15 milioni di euro.

SERIE A
Hellas Verona, Sogliano: "Longo? Se ne sta occupando l'Inter"
21.01.2014 20.36 di Alessandra Stefanelli
Non trova ancora una soluzione la trattativa che dovrebbe portare Samuele Longo, attaccante classe '92, in prestito dall'Inter al Levante. FcInterNews.it a tal proposito ha contattato il direttore sportivo dell'Hellas Verona Sean Sogliano: "Come Verona non ci stiamo occupando della vicenda Samuele Longo-Levante: è l'Inter che, proprietaria del cartellino, sta mandando avanti la trattativa. Devo dire, comunque, che sembrava tutto fatto, ma negli ultimi due giorni c'è stato un intoppo (Inter e Levante non riescono a trovare l'accordo definitivo a causa di un bonus legato alle partite giocate dall'attaccante: bonus che il club spagnolo non vorrebbe accettare, ndr). Comunque, monitoriamo la situazione: il ragazzo è con noi ed oggi ha svolto regolarmente l'allenamento. Vedremo nei prossimi giorni cosa succederà...".

SERIE A
Verona, Mihaylov in uscita: il Sunderland sulle tracce del portiere
21.01.2014 19.24 di Marco Frattino
E' già arrivata ai titoli di cosa l'esperienza di Nikolay Mihaylov (25) al Verona. Il portiere bulgaro, arrivato all'Hellas a inizio agosto, ha deciso di lasciare la formazione di mister Mandorlini in quanto vuole giocare con continuità: sull'ex Twente c'è l'interesse del Sunderland, che potrebbe passare all'azione per acquistare l'estremo difensore classe '88. A rivelarlo è La Gazzetta dello Sport.

SERIE A
Verona, ag. Donati: "Bologna piazza gradita, al momento nessun contatto"
21.01.2014 18.48 di Marco Frattino
Intervenuto ai microfoni di Tuttobolognaweb.it, l'agente Andrea D'Amico ha smentito l'esistenza della trattativa che potrebbe portare il suo assistito Massimo Donati (32) al Bologna: "Non esiste nessuna trattativa per il centrocampista del Verona. Io personalmente non so nulla, nemmeno il nostro studio e l'avvocato Pasqualin ne sono a conoscenza; in questo momento è presto per dire se si può concretizzare. Se quella emiliana sarebbe una piazza gradita? Bologna - prosegue D'Amico - è sicuramente una piazza importante, ma aspettiamo che la società rossoblù si faccia viva col nostro studio".

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Novara, Lambrughi e Crescenzi ok. Laner prende tempo
21.01.2014 18.47 di Redazione TMW
Novara sempre più attivo sul calciomercato. [...] Si è preso ancora qualche giorno per riflettere il centrocampista del Verona, Laner. Attesa che sta facendo perdere la pazienza al club di De Salvo.

SERIE A
Livorno, tre rifiuti in poche ore: Molinaro, Cacia e Maxi Lopez dicono no
21.01.2014 18.40 di Marco Frattino
Tre rifiuti in poche ore per il Livorno, che nelle ultime ore ha annunciato l'arrivo di Mimmo Di Carlo in panchina. A riferirlo è l'esperto di mercato Alfredo Pedullà attraverso il suo blog:
"Tre rifiuti in poche ore. Il Livorno vorrebbe rafforzare la squadra, tema dominante dell'incontro di ieri con Nicola prima che la scelta ricadesse su Di Carlo. Ma sarà molto complicato, la strategia di Spinelli evidentemente convince poco. Nelle ultime ore sono stati fatti tre sondaggi importanti: con lo Stoccarda per Molinaro, con il Catania per Maxi Lopez e con il Verona per Cacia. Ma non c'è stata la possibilità di andare avanti, i diretti interessati hanno detto no, non gradiscono la soluzione Livorno".

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Romulo-Juventus, l'agente: "Aspettiamo offerte concrete"
21.01.2014 17.00 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
La stagione di Romulo. Dopo due stagioni con più panchine che presenze alla Fiorentina, il centrocampista brasiliano la scorsa estate è volato a Verona per giocare di più e, in questo campionato, sta mettendo in mostra tutte le sue qualità. "E' bravo e può giocare nelle migliori squadre. Quando siamo arrivati in Italia, però, ha trovato meno spazio. A Firenze ha giocato poco, ma - nonostante ciò - lui ha pensato solo a lavorare. E' un professionista esemplare", ha dichiarato il suo agente Alex Firmino.

Il suo nome è stato accostato anche alla Juventus...
"E non solo. Sono tanti i club potenzialmente interessati. Tutte le big hanno visionato negli ultimi mesi le partite del Verona, ma al momento non ci sono state offerte concrete, che sia Milan, Juventus o Paris Saint-Germain".

Possibilità che torni alla Fiorentina a fine stagione per restare?
"Non so, bisognerà parlare con la Fiorentina. Per Montella non era adatto per fare il titolare, ma è possibile che dopo questa stagione cambi idea. Anche in Brasile ci sono club che continuamente mi chiedono informazioni, ma Romulo in questo momento pensa solo a giocare e a fare bene".

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Spezia, c'è la Ternana sulle tracce di Ferrari
21.01.2014 16.22 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Fonte: Raffaella Bon
Nuovo club sulle tracce di Nicola Ferrari, attaccante classe '83 attualmente in prestito allo Spezia che ha giocato poco in questa prima parte di stagione. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, nelle ultime ore la Ternana s'è fatta avanti per il giocatore di proprietà dell'Hellas Verona.

SERIE A
Roma, anche l'Hellas sulle tracce di Marquinho
21.01.2014 15.50 di Marco Frattino
Non solo l'Inter, anche il Verona si inserito nella corsa a Marquinho (27) della Roma. Come riporta Sportmediaset.it l'Hellas punta il calciatore brasiliano della Roma, cercato in passato dal Genoa e poco utilizzato da Rudi Garcia. Tuttavia i giallorossi non è disponibile al prestito, ma Sabatini sarebbe pronto a trattare solo in caso di una cessione definitiva.

SERIE A
TMW - Donati-Bologna, sondaggio confermato: le ultime
21.01.2014 14.26 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Fonte: di Raffaella Bon
Arrivano dettagli, raccolti da Tuttomercatoweb.com sul passaggio possibile di Massimo Donati dal Verona al Bologna. Gli emiliani stanno cercando un giocatore con le sue caratteristiche ma per adesso si parla solo di sondaggio. Molto dipende anche dalle condizioni con cui si sposterebbe dal Veneto a Bologna: il calciatore, raccontano fonti a lui vicine, in gialloblù è felice ma il club scaligero potrebbe anche cederlo visto che non trova grande spazio. Così la pista Bologna è calda. Ma non ancora imminente...

SERIE A
Verona, il futuro di Sogliano è al Milan: è l'uomo delle larghe intese
21.01.2014 11.07 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Il futuro di Sean Sogliano, oggi direttore sportivo dell'Hellas Verona, trova spazio sulle colonne de Il Corriere di Verona che spiega come il dirigente è sempre più vicino a cambiare casacca come ha lasciato intendere Galliani dopo la partita contro gli scaligeri. Sogliano sarebbe l'uomo delle larghe intese tra Galliani e Barbara Berlusconi, mentre il "ci confronteremo a fine stagione" del presidente Setti lascia intendere che in casa Verona c'è altresì la consapevolezza che l'addio di Sogliano non è lontano...

SERIE A
TMW - Livorno, Rubin prende ancora tempo. Situazione in stand-by
21.01.2014 09.51 di Luca Bargellini Twitter: @barge82 articolo letto 2779 volte
Fonte: @RaffaellaBon
Secondo quanto appreso dalla nostra redazione è ancora in stand-by la trattativa per il passaggio di Matteo Rubin, esterno mancino del Verona, al Livorno. Le due società avrebbero già trovato un accordo, ma il giocatore ancora non ha sciolto le sue riserve in merito. Rimane dunque in piedi ancora la pista alternativa per il club labronico che porta a Paolo Castellini della Sampdoria.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Mercato Roma, altra pretendente per Marquinho
Dopo Genoa ed Inter anche l'Hellas Verona vuole il brasiliano

Roma | 21/01/2014 - 09:13
CALCIOMERCATO ROMA MARQUINHO HELLAS VERONA / ROMA - Vista la cessione di Jorginho al Napoli in casa Hellas Verona si cercano rinforzi in mediana. Secondo 'La Gazzetta dello Sport', Mandorlini sta pensando a Marquinho, 27enne brasiliano in uscita dalla Roma ma nel mirino anche di Inter, Genoa e Fiorentina.
M.D.F.

Mercato Bologna, spunta Donati a centrocampo
Il 33enne friulano gioca nell'Hellas Verona

Bologna | 21/01/2014 - 09:04
CALCIOMERCATO BOLOGNA DONATI HELLAS VERONA / BOLOGNA - Il Bologna cerca rinforzi in mediana ed il nome nuovo è quello di Massimo Donati, 33enne che sta trovando poco spazio in questa stagione all'Hellas Verona. Lo scrive oggi la 'Gazzetta dello Sport'.
M.D.F.

FONTE: CalcioMercato.it


21.01.2014
Hellas, Donati verso il Bologna
VERONA. Doveva essere lo schermo davanti alla difesa, la storia invece è finita diversamente. Con qualche lampo e tanta panchina. Massimo Donati potrebbe partire a breve, il Bologna lo vuole e la trattativa è già stata avviata da un pezzo.
Il feeling tecnico fra Mandorlini e Donati non è stato straordinario. Il resto l’ha fatto l’abbassamento di Jorginho nella posizione di metodista, mossa che ha chiuso ogni porta a Donati, una delle tante operazioni a costo zero dell’Hellas dopo la rescissione in estate col Palermo. Il Bologna ha già contattato il presidente Maurizio Setti, che ha passato naturalmente la palla a Sean Sogliano. Dopo Jorginho potrebbe andarsene anche Donati, che col Verona ha un contratto fino a giugno 2015.

21.01.2014
Cacia lascia l'Hellas?
Molte squadre di B seguono il bomber, si mettono in fila anche i toscani. Potrebbero girare ai gialloblù Paulinho, si raffredda la pista Rescaldani
Solo uscite, il mercato va preso così. Difficile anche per il Verona. Facile cedere, meno acquistare. Per i grossi calibri bastano i soldi, per gli affari ci vuole pazienza. Mese strano gennaio, perché ti capita di avere tre attaccanti centrali ma solo uno buono per il Milan. Sono le coincidenze, anche negative, di quattro settimane che nemmeno i direttori sportivi vorrebbero vivere. Toni con l'influenza, Longo impaziente di andare al Levante anche con il benestare dell'Inter. Senza poter attendere nemmeno qualche giorno. Il progetto va avanti, ma non sempre combacia con i tempi del campo e del calendario. Sean Sogliano inizia la mattina e finisce a tarda notte, come sempre. L'ironia di Adriano Galliani domenica sera a San Siro - «a gennaio i direttori sportivi non si muovono» - è la sintesi di quel che sarà a giugno ma non di quel che è adesso. Sogliano piace a tutti al Milan, di questi tempi riuscire a mettere d'accordo Galliani e lady Barbara Berlusconi è già un grande pregio. I pensieri di Sean sono però tutti per l'Hellas, anche se il mercato ha le sue leggi ed i migliori spesso e volentieri vanno dai più grandi.

DA GIORGIO IN POI. Jorginho la settimana scorsa ha tolto tempo ed energie, sistemata l'operazione-madre del mercato il Verona potrà dedicarsi ad altro. Sogliano ha incamerato per giugno la metà di Samuele Longo, che più avanti al Verona troverà spazio e considerazione, magari dopo i mesi di maturazione in Spagna. In agenda c'è sempre l'incontro risolutore con Alessandro Beltrami, agente di Emil Hallfredsson per mettere finalmente nero su bianco sull'accordo di prolungamento fino al 2016, risolvendo una vecchia storia e sistemando una delle questioni in sospeso fra i giocatori in scadenza. Per Vangelis Moras non c'è fretta, per Daniele Cacia invece sì. C'è mezza Serie B è in fila per lui ma in coda si è messo anche il Livorno, che prima di pensare al mercato deve fare ordine a casa propria. Cacia non vive benissimo il ruolo - scontato - di alternativa a Luca Toni, qualche lampo lungo questi mesi l'ha regalato senza però aver mai avuto quella continuità indispensabile per ogni giocatore, soprattutto per un umorale come lui.

IDEA PAULINHO. Altro nodo da sciogliere in fretta, per avere il tempo giusto di prendere un altro attaccante. A Livorno ci sarebbe uno come Paulinho, vecchio pallino di Mandorlini sempre però ipervalutato dal presidente Aldo Spinelli e per di più intoccabile, almeno per adesso. Non convince del tutto Ezequiel Rescaldani del Velez Sarsfield, cercato da altre di Serie A. Per le punte però di solito meglio passare l'ultimo giorno utile.

IN ESUBERO. Il Verona ha lasciato andare i quattro giocatori meno utilizzati da Mandorlini fra campionato e Coppa Italia. Oltre a Longo ufficiale la cessione in prestito al Lanciano di Daniele Ragatzu, occasione di mercato che non è sfuggita a Sogliano quando il ragazzo si svincolò dal Cagliari a fine novembre di due anni fa. Ragatzu, ben voluto dal gruppo anche se non ha mai visto il campo, è legato al Verona da un contratto fino al 2015. Simon Laner ha preferito andare a giocare, ha scelto il Novara piuttosto che la panchina del Bentegodi. Se ne va un bel tassello dello spogliatoio, ma in cambio potrebbe varcare i cancelli di Peschiera un bel talento come Flavio Lazzari, centrocampisti fra i migliori della Serie B. Ha chiesto espressamente di essere ceduto Nikolay Mihaylov, colpo estivo di Sogliano diventato però ben presto vice di Rafael. Il Sunderland è in prima fila. Il Livorno, Cacia a parte, ha sondato il terreno pure per Rubin. In difesa Sogliano cerca un'alternativa giovane come quarto tassello, magari cedendo Marques che ha mercato in Brasile e provando ad arrivare a Daniele Rugani, cartellino a metà fra Empoli e Juve, già Nazionale Under 21. L'Hellas ieri ha spostato da Lanciano all'Albinoleffe una promessa finora in ombra come Simone Calvano, mediano preso due estati fa dal Milan. Per i colpi veri bisogna aspettare ancora qualche giorno.
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


11:56 | 21/01
Milan, Sogliano sempre più vicino
Sarà lui l'erede di Braida?

CALCIOMERCATO SERIE A MILAN VERONA - Se ne parla ormai da mesi in ambiente Milan, chi sarà il successore di Ariedo Braida? I bene informati sono pronti a scommettere su Sean Sogliano, attuale ds del Verona dove ha svolto un ottimo lavoro. Il suo nome pare l'unico in grado di mettere d'accordo Adriano Galliani e Barbara Berlusconi, profilo giovane ed elegante ed occhio finissimo.

GALLIANI-SETTI - Lo stesso AD rossonero, come ricorda oggi Il Corriere di Verona, nel post partita di Milan-Verona ha lasciato intendere, parlando tra le righe come è solito fare, che a fine stagione l'ipotesi Sogliano non sia affatto campata in aria. Sull'altra sponda, il presidente Setti, al riguardo, con un «ci confronteremo a fine stagione» riferito al suo ds, non ha di certo smentito, anzi.
by Massimiliano Iacobelli

FONTE: CalcioNews24.com


PRIMO PIANO
Clamoroso: Longo potrebbe restare a Verona
21.01.2014 18:55 di Michele Zomer Twitter: @Mikzomer
Confermata l'anticipazione del mattino di TuttoHellasVerona.it!
L'affare fra Inter e Levante potrebbe saltare. Accordo economico ancora da trovare fra i club. Samuele Longo oggi è tornato a Peschiera e si è regolarmente allenato con il gruppo agli ordini di mister Mandorlini.

In caso di mancato accordo l'Hellas Verona potrebbe ritrovare un rinforzo per l'attacco, che sicuramente risulterebbe molto utile per il proseguo della stagione.

ESCLUSIVA TUTTOHELLASVERONA
Pasqualin a TuttoHellas: "Mercato aperto, può succedere di tutto"
21.01.2014 14:23 di Michele Zomer Twitter: @Mikzomer
Molte voci di mercato sui calciatori di casa Verona in questo periodo di trasferimenti. Specie per chi ha trovato meno spazio in questa prima parte di stagione. Come Matteo Rubin, accostato a più club, e Marco Donadel. Discorso diverso per Massimo Donati, maggiormente utilizzato dei primi due, ma richiesto in queste ore dal Bologna.
Per parlare delle tre situazioni in questione abbiamo contattato l'avvocato Claudio Pasqualin, socio di Andrea D'Amico, procuratore dei tre calciatori gialloblù.

Che succede con Rubin e Donati?
"E' una situazione in evoluzione. Stiamo valutando, c'è ancora del tempo prima della chiusura del mercato. Ci possono essere delle ipotesi che al momento non sono concrete, ma credo che potrebbero maturare ed andranno valutate attentamente, specialmente per chi è stato poco utilizzato".

Maggiori le possibilità di lasciare Verona per Rubin o Donati?
"Ora non è il caso di fare classifiche su chi può lasciare Verona o meno. Valuteremo nei prossimi giorni come muoverci".

Palermo sempre forte su Donadel?
"Ribadisco: il mercato è aperto. Di più non posso dire".

FONTE: TuttoHellasVerona.it


20 Gennaio +   -   =
LANER AL NOVARA PER LAZZARI? Simon è dato per vicinissimo ai piemontesi ed il VERONA è tra le squadre che da tempo fa la corte al centrocampista che MANDORLINI allenò ai tempi dell'ATALANTA ma per la mediana si segue anche Mariano ARINI dell'AVELLINO che però, almeno fino a Giugno, è ritenuto incedibile dagli irpini

LONGO-LEVANTE MANCA SOLO L'UFFICIALITÀ ma la buona notizia è che per il giovane attaccante SOGLIANO potrebbe aver spuntato la comproprietà all'INTER, se ne riparlerà comunque a fine stagione...


Ufficiale: Simone Calvano all'AlbinoLeffe
Postata il 20/01/2014 alle ore 16:00
VERONA - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Simone Calvano alla società UC AlbinoLeffe.
Ufficio Stampa

Ufficiale: Daniele Ragatzu alla Virtus Lanciano
Postata il 20/01/2014 alle ore 15:00
VERONA - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Daniele Ragatzu alla SS Virtus Lanciano.
Ufficio Stampa

FONTE: HellasVerona.it


SERIE A
Hellas Verona, no dell'Avellino alla cessione di Arini
20.01.2014 17.29 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Secondo quanto riportato dal quotidiano La Stampa, Mariano Arini, decisivo nell'ultima gara dell'Avellino contro il Padova con una doppietta, sarebbe finito nel mirino dell'Hellas Verona, alla caccia di un centrocampista dopo l'addio di Jorginho. No secco da parte del Ds De Vito, non intenzionato a privarsi del giocatore almeno fino a giugno.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Livorno, in attesa di una risposta da Rubin e Cacia
20.01.2014 10.55 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Fonte: @RaffaellaBon
Potrebbe essere una giornata importante per il mercato del Livorno. Secondo quanto appreso dalla redazione di Tuttomercatoweb.com il club amaranto sta attendendo una risposta sia Matteo Rubin che da Daniele Cacia, rispettivamente esterno mancino e attaccante dell'Hellas Verona. Fra le società c'è già un accordo di massima, serve l'assenso definitivo dei due giocatori per il completamento dell'operazione.

Per quanto riguarda la punta calabrese, al momento, la sensazione è che voglia continuare con l'Hellas fino al termine della stagione rifiutando la corte della società toscana.

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Novara, tris d'assi: Crescenzi, Laner e Lambrughi da Calori
20.01.2014 10.32 di Redazione TMW
Il Novara è, in serie B, la società più attiva sul mercato. Dopo Sansovini è pronto un altro tris fantastico da parte del Presidente Massimo De Salvo. Calori giocherà con il 4-3-3 e bisogna rinforzare gli esterni bassi. A destra tornerà Crescenzi, mentre a sinistra arriverà Lambrughi. In queste ore sarà definito anche il passaggio di Laner dal Verona al Novara. Tutti questi innesti dovrebbero essere già pronti per la gara di sabato al Piola contro l'Avellino rilvelazione del torneo. De Salvo, inoltre, potrebbe acquistare ancora un attaccante da affiancare a Sansovini e Lazzari se Gonzalez continuerà a non convincere, come Marco Rigoni che ieri a Varese è stato spedito in panchina.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


PRIMO PIANO
Novara, pronti tre colpi
20.01.2014 18:00 di Salvatore Sorrentino
Il Novara è la squadra più attiva sul mercato. I piemontesi, dopo aver preso Marco Sansovini, secondo Tuttomercatoweb.com, sarebbero pronti a chiudere per tre colpi: Crescenzi dalla Roma, Lambrughi dal Livorno e Laner dall'Hellas Verona.

CALCIOMERCATO
Avellino, rifiutata un'offerta da un club di Serie A
20.01.2014 12:20 di Angelo Zarra
Mariano Arini, match-winner nell'ultimo incontro dell'Avellino al Partenio-Lombardi contro il Padova con una doppietta, avrebbe attirato le attenzioni di un club di Serie A. Si tratta del Hellas Verona di Mandorlini, che cerca un centrocampista dopo la partenza di Jorginho, ma il tecnico degli irpini, Massimo Rastelli, ha risposto picche all'interesse dei veneti. Infatti, secondo quanto riportato dal quotidiano LaStampa, il giocatore, pupillo del ds Enzo De Vito già dai tempi dell'Aversa Normanna, è destinato a restare in Irpinia almeno fino a giugno.

FONTE: TuttoB.com

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#VeronaBenevento Romulo

#VeronaBenevento highlights


Wallpapers gallery