Subscribe Us

Le schede di B/=\S: Marco DONADEL

Marco Donadel (Photocredits Hellas Verona)

Data di nascita:21/04/1983
Luogo di nascita:Conegliano (TV)
Nazionalità:Italiana
Ruolo:Centrocampista
Altezza:179 Cm
Peso:75 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas Verona2013 - 2014A241 
Napoli2012 - 20123A4 (+9 Cop.)0 
Napoli2011 - 2012A0 (+1 Cop.)0 
Fiorentina2010 - 2011A29 (+11 Cop.)1 
Fiorentina2009 - 2010A28 (+11 Cop.)0 
Fiorentina2008 - 2009A29 (+4 Cop.)0 
Fiorentina2007 - 2008A31 (+13 Cop.)2 (+1 Cop.) 
Fiorentina2006 - 2007A19 (+2 Cop.)0 
Fiorentina2005 - 2006A34 (+3 Cop.)1 (+1 Cop.) 
FiorentinaGen. 2005 - 2005A14 (+1 Cop.)0 
Sampdoria2004 - Gen. 2005A80 
Parma2003 - 2004A24 (+7 Cop.)0 
Lecce2002 - 2003B29 (+1 Cop.)0 
Milan2000 - 2001A0 (+2 Cop.)0 
Milan2000 - 2001A10 
Milan1998 - 2000Giovanili-- 
LEGENDA: Cop.=Presenze nelle Coppe


NEWS E CURIOSITÀ +   -   =
I maligni sostengono che il 30enne nuovo centrocampista dell'HELLAS proveniente dal NAPOLI ha già dato il meglio di sè ma a mio avviso Marco ha ancora molto da dare sia in termini di esperienza che a livello tecnico ed in ogni caso, essendo il suo stipendio (1,1 milioni di Euro a stagione) interamente pagato dal club partenopeo, il VERONA non rischia nulla!
Un altro colpo da maestro del diesse SOGLIANO che ha regalato a tutti i tifosi scaligeri questa 'ciliegina' a mercato quasi scaduto ed in maniera del tutto inattesa...

CRESCE NEL MILAN MA È LA NAZIONALE A CREDERE IN LUI!
Marco parte 15enne da Conegliano per frequentare la scuola del MILAN ed in effetti il futuro sembra arridergli: Nel biennio che lo porta fino ai 17 anni gioca fra i ragazzini rossoneri e pure nelle Nazionali azzurre Under 15, 16 e 17 poi, con la maggiore età viene assegnato alla prima squadra del 'Diavolo' ma la sua maturazione subisce un inatteso stop e in 2 anni gioca solo 3 volte; il prestito in cadetteria per il centrocampista è praticamente un obbligo se vuole giocare e lui se ne va al LECCE dove diventa a 19 anni titolare per tutta la stagione.

PARMA E SAMPDORIA POI LA CONSACRAZIONE CON LA FIORENTINA
Ma al MILAN ancora non c'è posto per cui segue il prestito al PARMA nella stagione di Serie A 2003-2004 in cui DONADEL mette a segno 24 presenze ed un'annata di spessore a differenza di quella successiva, ancora in prestito, alla SAMPDORIA che si conclude a Gennaio quando la FIORENTINA di Andrea DELLA VALLE, in mezzo ai marosi di un campionato non facile (nel 2004-2005 'la viola' cambiò guida tecnica 3 volte da MONDONICO a BUSO a ZOFF), ingaggia Marco e non se ne pente: Il calciatore verrà riscattato dal club rossonero per poco più di un milione di Euro ed in cinque anni e mezzo diventerà un perno dei gigliati fino allo svincolo del 2011 alla scadenza naturale del contratto.

2011 L'AVVENTURA PARTENOPEA PARTE MALE E FINISCE PEGGIO...
DONADEL in polemica col diesse viola Pantaleo CORVINO si svincola e firma poco dopo un quadriennale col NAPOLI ma l'avventura con il club partenopeo non inizia sotto i migliori auspici: Il centrocampista salterà la prima metà della stagione a causa di fastidiosi problemi muscolari, rientrerà a metà Gennaio in Coppa Italia per poi andare sotto i ferri del chirurgo e passare il resto della stagione in riabilitazione...
Nella stagione scorsa entra alla prima giornata ma la prima presenza da titolare arriva solo a fine 2012, Marco gioca poco in campionato ma mette insieme 8 partite in Europa League ed una in Coppa Italia.

A VERONA IN CERCA DI RILANCIO
Nelle ultime ore di calciomercato, come già scritto, passa all'HELLAS in prestito: Il suo ingaggio verrà sostenuto interamente dal NAPOLI, Marco sarà meno sotto pressione e potrà ritrovare continuità con relativa calma in un contesto forse più favorevole rispetto a quello partenopeo.
Qui trovate la pagina Facebook ufficiale del calciatore, questo invece è il sito web di DONADEL che è molto attivo anche su Twitter...

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =


  • 13 partite (e nemmeno tutte dall'inizio) in 2 anni di NAPOLI, ad un certo punto DONADEL aveva forse pensato di smettere 'Non ci fosse stato Bigon probabilmente sarebbe finita così' ha ammesso recentemente il calciatore
  • Stoccata finale tra goliardia e cattiveria quella di un tifoso partenopeo che ha dedicato un video di quasi 4 minuti su YouTube alle più belle giocate di DONADEL nel NAPOLI... Solo che il video, a parte il titolo iniziale è completamente buio! Ecco quali sono state le più belle giocate con la maglia del Ciuccio di Marco...
  • Inviso ad una parte di tifosi napoletani a causa di alcune dichiarazioni via stampa che non piaquero, durante NAPOLI-ROMA a metà Dicembre 2011 in Curva B al San Paolo apparve lo striscione 'Questa città hai denigrato, non sei più desiderato, Donadel vattene'
  • Gravi infortuni a fine Gennaio 2007 in uno scontro di gioco Marco subisce un danno ai legamenti ed è costretto a rimanere fuori 4 mesi; il suo posto alla FIORENTINA verrà preso dal giovane MONTOLIVO; 4 anni dopo, appena arrivato al NAPOLI, rimane fuori per metà stagione a causa di problemi muscolari, rientra in Coppa Italia a Gennaio per poi andare sotto i ferri del chirurgo (per ridurre la lesione al tendine e al quadricipite) e passare il resto della stagione in riabilitazione...
  • Che anno il 2004! Marco è uno dei più promettenti giovani italiani e con l'Under 21 conquista l'Europeo in Germania e la medaglia di Bronzo alle Olimpiadi di Atene; quasi naturale il l'ordine al merito di Cavaliere della Repubblica Italiana conferito dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi
  • 2 anni e 3 presenze ma in 3 diversi tornei! Il MILAN ha presentato DONADEL al grande calcio ma, proprio sul più bello, non ha più creduto in lui tantè che in 2 anni ha giocato solo 3 gare ufficiali con la prima squadra però... Lo ha fatto in Serie A (4 marzo 2001 a San Siro contro il Parma), in Coppa UEFA e poi anche in Coppa Italia

Marco Donadel
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Donadel (Conegliano, 21 aprile 1983) è un calciatore italiano, centrocampista del Verona in prestito dal Napoli.

Caratteristiche tecniche
Interno di centrocampo, all'occorrenza può giocare anche da mediano.

Carriera
- Club
L'esordio al Milan e il prestito a Lecce
Inizia la sua carriera nelle giovanili del Milan dove gioca dal 1998 al 2000. Dal 2000 fino al 2002 fa parte della rosa del Milan ma gioca solo tre partite in 2 anni: una in Serie A, dove debutta il 4 marzo 2001 a San Siro contro il Parma, una in Coppa UEFA e una in Coppa Italia. Nella stagione 2002-2003 viene ceduto in prestito al Lecce dove gioca 29 partite in Serie B.

In prestito al Parma e alla Sampdoria
L'anno successivo viene prestato al Parma e con essa gioca 24 partite in Seria A nella stagione 2003-2004. Dopo l'anno a Parma viene ceduto sempre in prestito alla Sampdoria dove però gioca solo 8 partite fino a gennaio 2005.

In prestito alla Fiorentina e le stagioni in viola
A gennaio 2005 viene prestato alla Fiorentina con la quale gioca 14 partite fino a fine della stagione. La stagione successiva, 2005-2006, viene riscattato dalla Fiorentina per 1,3 milioni di euro e in quell'anno gioca da titolare nella formazione toscana. Segna, in quella stagione, anche il suo primo gol nel massimo campionato con una punizione contro l'Udinese allo stadio Franchi. Il 28 gennaio 2007 si infortuna e rimane fuori per quattro mesi.
Alla fine del campionato 2010-2011 lascia la Fiorentina svincolandosi. Il contratto che lo legava alla squadra viola viene lasciato scadere e il calciatore afferma che tutto è dipeso dal dirigente Pantaleo Corvino.

Il passaggio al Napoli
Il 23 giugno 2011 firma un contratto quadriennale con il Napoli, scegliendo in un primo momento la maglia numero 44 per poi optare per il numero 4, occupato precedentemente da Víctor Ruiz.
Costretto a saltare la prima metà di stagione a causa di problemi muscolari, esordisce in maglia azzurra il 12 gennaio 2012 subentrando nella gara di Coppa Italia contro il Cesena. Complice un successivo intervento chirurgico, rimarrà l'unica presenza stagionale.
Nella stagione successiva, esordisce finalmente in campionato con la maglia azzurra alla prima giornata nella partita vinta per 3-0 contro il Palermo, mentre la prima gara da titolare in A arriva il 22 dicembre 2012 nella trasferta contro il Siena. Nella seconda stagione azzurra colleziona quattro presenze in campionato, una in Coppa Italia e otto in Europa League.

MARCO DONADEL - UNA VITA DA MEDIANOSAMP 1-2 FIORENTINA: Il gol vittoria di DONADELDonadel - Leggenda Incompresa

Verona
Il 2 settembre 2013, ultimo giorno della sessione estiva del calciomercato, passa in prestito al Verona.

Nazionale
Ha partecipato a due cicli della Nazionale Under-21, di cui è stato capitano dal 2004 al 2006. Ha vinto una medaglia di bronzo con la Nazionale Olimpica, giocando tutte le gare, alle Olimpiadi di Atene del 2004.

Palmarès
- Club
Competizioni giovanili Torneo di Viareggio: 1 Milan: 2001
Competizioni nazionali Coppa Italia: 1 Napoli: 2011-2012

- Nazionale
Campionato d'Europa Under-21: 1 Germania 2004
Bronzo olimpico: 1 Atene 2004

Onorificenze
Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 27 settembre 2004. Di iniziativa del Presidente della Repubblica


Marco Donadel
From Wikipedia, the free encyclopedia
Marco Donadel (born 21 April 1983 in Conegliano, Province of Treviso) is an Italian football Midfielder, currently playing for Verona on loan from Napoli.

Club career
Donadel is a youth product of Milan. He was loaned to Lecce, Parma (co-ownership), Sampdoria and Fiorentina in January 2005. After a successful half-season long loan with Fiorentina, he was signed on a permanent basis. In 2005–06 he was a regular for coach Cesare Prandelli, who had already appreciated the skills of Donadel, as they were together at Parma.
In June 2007, he was offered a new contract which would last until June 2011.
On 24 June 2011, he signed a four-year contract with Napoli.

International career
Donadel was the captain of Italy under-21 team, and won the 2004 European Under-21 Football Championship. Donadel also won a bronze medal of 2004 Summer Olympics football tournament. He also holds a passport for the small country of Liechtenstein.

FONTE: Wikipedia.org