Subscribe Us

Le schede di B/=\S: Jacopo SALA

Jacopo Sala (Photocredits Hellas Verona)

Nato a/il:Bergamo (BG) il 05/12/1991
Nazionalità:Italiana
Contratto:Definitivo fino a Giugno 2017
Ruolo:Centrocampista
Altezza:184 Cm
Peso:75 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas Verona2015 - Gen. 2016A18 (+1)0 (+0) 
Hellas Verona2014 - 2015A162 
Hellas Verona2013 - 2014A15 (+2CI)1 (+0) 
Amburgo2012 - 2013BL80 
AmburgoGen. 2012 - 2012BL131 
Amburgo II2011 - Gen. 2012RL20 
Giovanili Chelsea2007 - 2011--- 
Giovanili Atalanta2001 - 2007--- 
LEGENDA: RL=Fußball-Regionalliga (Serie C2 Tedesca), BL=Fußball-Bundesliga (Seria A Tedesca), CI=Coppa Italia

NEWS E CURIOSITÀ +   -   = 27 Luglio 2013
Un vero e proprio blitz di mercato quello che ha portato l'esterno destro di Bergamo in Italia dopo sei anni di 'esilio dorato' all'estero; Jacopo forse non ha mantenuto appieno le promesse che lo avevano portato bambinetto a confrontarsi con realtà molto più grandi di lui ma a 22 anni e mezzo non è certo tardi per rimettersi in gioco in una squadra ed in una società che si delinea molto attenta al mercato giovanile nazionale...

DALL'ITALIA ALL'INGHILTERRA...
Uno che parte a 15 anni dall'Italia (dalle giovanili dell'ATALANTA da sempre tra le migliori 'canteras' del calcio nostrano) per andare a giocare oltremanica nelle giovanili del mitico CHELSEA deve essere come minimo un predestinato ed in effetti l'avventura inglese porta al giovanissimo Jacopo la soddisfazione di vincere la Football Association Youth Cup (coppa di lega alla quale partecipano le migliori formazioni Primavera dell'Inghilterra) nel 2010.

...POI LA GERMANIA ED IL RIENTRO IN PATRIA
Dopo 43 presenze e 11 gol nelle giovanili dei 'blues', per passare alle riserve e finalmente alla panchina in prima squadra nel 2011, SALA viene ceduto ai tedeschi dell'AMBURGO che lo ingaggiano con un triennale.
Due partite nella Regional Bundesliga e a fine Gennaio l'esordio con la prima squadra: Alla seconda gara da titolare il centrocampista va pure in gol contro il BAYERN MONACO futuro vincitore della Champions League.
Il 24 Luglio SOGLIANO lo riporta in Italia: L'HELLAS che vuole mantenere la categoria ha bisogno (anche) di lui...

Ecco il blog di Jacopo.
Qui trovate il profilo Twitter ufficiale del calciatore, questa la pagina facebook ufficiale del giocatore.

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]


ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =
  • A Gennaio lo insegue l'INTER, si inserisce il SASSUOLO ma tra i due litiganti la spunta in volata la SAMPDORIA che si assicura l'esterno in prestito con obbligo di riscatto a fine 2015-16. Termina così la parentesi scaligera nella carriera di Jacopo che tanto aveva promesso dopo il recupero dall'infortunio e poco aveva dato sin qui...
  • L'11 Luglio tutti lo danno al NAPOLI a causa di un rumor partito a quanto pare da Gazzetta.it che stabiliva anche un prezzo di 3 milioni + bonus dati alla società di Via Belgio ma BIGON invita tutti alla serietà e smentisce 'Leggo e sento in giro troppe amenità, per Jacopo ribadisco che nessuna offerta è ancora arrivata!'
  • Rinnovo fino al 2017... In scadenza nel 2016 SALA è uno dei giocatori più chiacchierati dal mercato e sicuramente, sulla fascia destra, uno dei talenti emergenti nel calcio italiano; la società di Via Belgio 'protegge' il suo investimento in attesa che arrivi una squadra veramente interessata al jolly (la ROMA nell'affare che ha portato VIVIANI in gialloblù?) che può giocare con uguale efficacia in difesa in attacco e pure in mediana
  • Stagione 2014-15 sfortunatissima per Jacopo che non ha mai visto ufficialmente il campo dopo quello che sembrava un banale infortunio nel ritiro estivo e che invece a fine Novembre, dopo due ricadute, ancora perseguita l'esterno in quella che doveva essere la stagione della definitiva consacrazione in Serie A dopo il bel finale del 2013-14...
  • Contro la Fiorentina al 'Binti' il primo gol di Jacopo SALA in maglia scaligera ma anche in Serie A: L'ex CHELSEA porta avanti i gialloblù contro i più titolati avversari che poi rimonteranno, finirà 5 a 3 per i viola...
  • Prima gara da titolare con l'HELLAS ed è il migliore in campo al 'Bentegodi' contro l'INTER nonostante la sconfitta secca e gli scaligeri che probabilmente devono abbandonare il sogno-Europa...
  • Terzino alto con FINK allenatore dell'AMBURGO, che azzardò SALA addirittura come esterno difensivo (con magri risultati dopo l'1 a 4 dallo SCHALKE a dir la verità): Il ragazzo di Zingonia da massima disponibilità al mister, come ha confermato anche nell'intervista di presentazione in gialloblù, ma predilige il ruolo di interno destro di centrocampo o al limite esterno offensivo non certo quella affibiatagli dal tecnico tedesco...
  • Trafila nelle nazionali giovanili... Jacopo vanta presenze in tutte le nazionali giovanili italiane a partire dal 2006 (9 con l'Under 16) fino ad arrivare allo scorso anno quando a Ferragosto ha esordito con l'Under 21 di MANGIA (3 a 0 all'Olanda) giocando con i compagni azzurri cinque volte e andando anche in gol in una occasione
Jacopo Sala TalentTraumtor Jacopo Sala (HSV - FC Bayern München 1:1)

Jacopo Sala
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacopo Sala (Alzano Lombardo, 5 dicembre 1991) è un calciatore italiano, centrocampista del Hellas Verona.

Carriera
- Club
Gli inizi
Dopo esser cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta, a 15 anni Sala ha firmato un contratto giovanile per la società inglese del Chelsea. Qui ha vinto la FA Youth Cup nel 2010, collezionando 43 presenze dal 2008 al 2010, con 11 gol all'attivo. Nella stagione 2008-2009 è stato schierato anche tre volte nella squadra delle riserve prima di diventare, nel 2009-2010, parte integrante della squadra. Nel 2010, anno in cui il Chelsea è divenuto campione d'Inghilterra, dopo aver giocato alcune partite amichevoli ed essersi allenato con la prima squadra è andato in panchina nell'ultima partita di campionato contro il Blackburn Rovers.

Amburgo
Il 3 giugno 2011 è stato ceduto all'Amburgo, in Bundesliga, con cui ha firmato un contratto triennale fino al 30 giugno 2014, e scegliendo il numero 22. Dopo 2 presenze nella squadra riserve, il 22 gennaio 2012 esordisce fra i professionisti sostituendo Marcell Jansen al 65' della partita persa per 5-1 contro il Borussia Dortmund, valida per la diciottesima giornata di campionato. La prima presenza da titolare arriva nella giornata successiva, nella vittoria per 2-1 contro l'Hertha Berlino. Alla sua seconda partita consecutiva da titolare, il 4 febbraio 2012 contro il Bayern Monaco, sigla il suo primo gol in campionato che sblocca la partita poi finita 1-1. La sua stagione è condizionata dagli infortuni muscolari.

Verona
Il 24 luglio 2013 passa a titolo definitivo al Verona, neopromosso in serie A. Esordisce con la maglia gialloblu il 17 agosto seguente nella partita di Coppa Italia Palermo-Verona (0-1). Il 1º settembre seguente debutta invece in serie A durante la partita Roma-Verona (3-0), subentrando nel secondo tempo a Massimo Donati. Segna il suo primo gol nella Serie A contro la Fiorentina, il 13 aprile 2014, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, gol che porta in vantaggio la sua squadra, poi sconfitta 5 a 3. La stagione successiva ha esordito il 6 gennaio 2015 dopo mesi di infortuni muscolari iniziati durante la preparazione estiva.
Il 3 luglio seguente rinnova il proprio contratto fino al 2017. Nell'estate del 2015 viene cercato da alcuni grandi club come Inter, Napoli e Roma, ma alla fine il ds Bigon decide di trattenerlo a Verona, fissando il prezzo del suo cartellino intorno ai 6/7 milioni di euro.

Sampdoria
Il 30 gennaio 2016 viene acquistato in prestito con obbligo di riscatto dalla Sampdoria, che gli fa sottoscrivere un contratto valido fino a giugno 2020. Il giocatore sceglie la maglia numero 22.

- Nazionale
Nel 2006 ha giocato 9 partite con l'Under-16 italiana. Nel biennio 2007-2008, invece, ha preso parte a 8 incontri dell'Under-17, segnando un gol. La selezione con cui ha più presenze è l'Under-19: 13 presenze nel 2009-2011. Il 15 agosto 2012 esordisce con la Nazionale Under-21, nella partita amichevole Olanda-Italia (0-3).

Palmarès
- Club
Campionato inglese: 1 Chelsea: 2009-2010
Coppa d'Inghilterra: 1 Chelsea: 2009-2010

FONTE: Wikipedia.org