Subscribe Us

Le schede di B/=\S: Marco Antônio de Mattos Filho 'MARQUINHO'

Marco Antônio de Mattos Filho alias 'Marquinho' (Photocredits HellasVerona.it)

Data di nascita:03/07/1986
Luogo di nascita:Passo Fundo (Brasile)
Nazionalità:Brasiliana
Ruolo:Centrocampista
Altezza:182 Cm
Peso:79 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas VeronaGen. 2014 - 2014A162 
Roma2013 - Gen. 2013A110 
Roma2012 - 2013A+CI26+24+0 
RomaGen. 2012 - 2012A153 
Fluminense2011CC+CBA+CL14+32+54+4+1 
Fluminense2010CC+CBA10+283+4 
Fluminense2009CC+CBA+CS10+31+90+1+1 
Figueirense2008CBA265 
Botafogo2007CBA50 
Palmeiras2006 - 2007CBA10 
Giovanili Palmeiras2001 - 2006--- 
Giovanili Vasco da Gama2001 - 2001--- 
Giovanili Grêmio2000 - 2001--- 
Giovanili Internacional1999 - 2000--- 
Giovanili Juventude1998 - 1999--- 
LEGENDA: CBA=Campeonato Brasileiro Série A (Serie A Brasile), CC=Campeonato Carioca (Campionato di calcio dello stato di Rio de Janeiro), CS=Copa Sudamericana, CL=Copa Libertadores de América, CI=Copa Libertadores de América

Marquinho si presenta...

NEWS E CURIOSITÀ +   -   = 4 Febbraio 2014
Inseguito a lungo al mercato d'inverno sopratutto dopo la cessione di JORGINHO ed il continuo rimandare del rinnovo da parte di HALLFREDSSON, il centrocampista brasiliano è stato ingaggiato in prestito con diritto di riscatto della comproprietà dalla ROMA proprio per portare kili e qualità a sinistra in caso di forfait dell'islandese che, come tutti sanno, è pedina imprescindibile nello scacchiere tattico di mister MANDORLINI.
Gran fisico e qualità tecniche carioca, il centrocampista brasiliano Marco Antônio de Mattos Filho (o più semplicemente MARQUINHO) è un mancino naturale che all'occorrenza può giocare da terzino.

Cresciuto a pane e pallone fin da piccino MARQUINHO ha 'studiato' nelle migliori scuole calcio verdeoro dai 12 ai 20 anni quando, relativamente tardi, ha conosciuto il calcio dei grandi nel PALMEIRAS.
L'anno successivo fa qualche apparizione nel BOTAFOGO ma è dal 2008 nella FIGUEIRENSE che comincia a far parte in pianta stabile della rosa titolare mettendo a segno anche 5 gol in 26 presenze così 23enne viene acquisito nell'anno successivo dal FLUMINENSE a caccia di talenti nella zona mediana e nei tricolor fluzão si mette in mostra sia nel massimo campionato di calcio carioca che in quello brasiliano (vinto nel 2010) disputando al contempo anche la Copa Sudamericana e la Libertadores.

A Gennaio 2012 lo chiama la ROMA dalla Serie A (con 3,5 milioni di Euro da pagare per il riscatto e contratto fino al 2016) e, nonostante arrivi da circa 40 giorni di inattività (in Brasile il campionato è finito ad inizio dicembre), con Luis ENRIQUE in panchina disputa quasi tutta la seconda parte del campionato mettendo a segno pure 3 gol.
MARQUINHO conserva più o meno il posto anche nella stagione scorsa quando con mister ZEMAN prima e ANDREAZZOLI poi, batte i portieri avversari per 4 volte e fa pure due apparizioni in Coppa Italia.
All'inizio di questa stagione i giallorossi cambiano ancora allenatore e GARCIA, con la ROMA che va a 1000 (sopratutto) a centrocampo con i vari STROOTMAN, PJANIC e DE ROSSI, non ritiene il giocatore carioca una primissima scelta e a Gennaio, con l'arrivo del connazionale BASTOS fra i capitolini, per il nostro non c'è più spazio ecco quindi la società scaligera accoglierlo a braccia aperte...

Qui trovate la pagina Facebook di MARQUINHO, questo invece il profilo Twitter usato dal calciatore

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =

Marco Antônio de Mattos Filho
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Antônio de Mattos Filho, meglio noto come Marquinho (Passo Fundo, 3 luglio 1986), è un calciatore brasiliano, centrocampista dell'Hellas Verona in prestito dalla Roma.

Caratteristiche tecniche
È un esterno sinistro di centrocampo ma si può adattare anche a fare il difensore laterale sinistro; ha una buona corsa ed un buon fisico.

Carriera
- Club
Gli inizi
Dopo aver giocato per otto anni nelle giovanili di vari club brasiliani tra cui la Juventude, l'Internacional, il Grêmio, il Vasco da Gama e il Palmeiras, ottiene la sua prima convocazione in prima squadra nel 2006, rimanendo una riserva. Solo nel 2007 debutta nel Botafogo dove totalizza appena 5 gare.

Figueirense e Fluminense
La stagione successiva con il Figueirense disputa la prima stagione da titolare, mettendo a segno 5 reti in 26 gare. Nel 2009 viene acquistato a titolo definitivo dalla Fluminense per ricoprire un ruolo da titolare. L'anno successivo, insieme ai suoi compagni di squadra, conquista il Brasileirão.

Roma
Il 30 gennaio 2012 viene ingaggiato dalla Roma con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 4.5 milioni di euro. Il 19 febbraio esordisce contro il Parma, subentrando nella ripresa al posto di Miralem Pjanić. Il 1º aprile sigla la sua prima rete contro il Novara, gara terminata 5 a 2 per i giallorossi.[5]Sigla altre due reti contro Udinese[6] e Napoli[7], concludendo la stagione con 3 reti in 16 presenze.

Il 29 giugno viene acquistato a titolo definitivo dalla Roma per 3,5 milioni di euro; con la società italiana firma un contratto fino al 30 giugno 2016.[8] Il 2 settembre 2012 realizza il suo primo gol nella stagione 2012-2013: segna all'Inter tirando da molto vicino alla linea di fondo e riuscendo a superare il portiere Castellazzi. La partita è finita 1-3 in favore dei giallorossi.

Palmarès
- Club
Competizioni nazionali
Campionato brasiliano: 1 (Fluminense 2010)

FONTE: Wikipedia.org