Subscribe Us

TORINO 1-4 VERONA: HELLAS 'esagerato' all'Olimpico! Quattro gol, un palo, giocate spettacolari e qualità... In mezzo a tanta grazia anche la 'perla' di MAIETTA che dopo uno strepitoso coast-to-coast beffa BENUSSI con un pallonetto in stile MESSI! Sogno? No no... E' pura realtà: Che VERONA butèi!


LA GARA & LE IMPRESSIONI
Primi venti minuti senza timori di sorta per l'HELLAS che sul campo dei granata non si chiude, gioca con buona personalità e propone un bel calcio mentre il TORINO analizza 'guardingo' non disdegnando qualche sortita in contropiede...
Ma è l'HELLAS a passare in vantaggio al 24°: Magnifico il triangolo di 'Juanito' con TACHTSIDIS che di tacco la ridà in area all'argentino il quale scocca un tiro con palla che s'infila in rete alla destra di BENUSSI...
Reagisce immediatamente il Toro con BIANCHI che di testa va ad un soffio dal pareggio ma è ancora il VERONA con LEPILLER e FERRARI ad impensierire la porta di BENUSSI: miracolo del portiere di casa sul francese al 30° e palla gol sprecata da 'Nick Dinamite' un minuto più tardi...
Ma al 35° ecco il meritato raddoppio scaligero: HALLFREDSSON combina bene con LEPILLER sulla sinistra, palla a TACHTSIDIS che nota l'inserimento di 'Nick Dinamite' e lo serve; l'ex PERGOCREMA approfitta del malinteso BENUSSI-OGBONNA e si fa ampiamente perdonare l'errore di pochi minuti prima! VERONA 2 TORINO 0 è l'incredibile punteggio con il quale si chiude la prima metà di gara!
Non ci crede il pubblico di casa che vede questi 'sfrontati' ragazzi scaligeri dominare a tratti l'incontro: la compagine di VENTURA non gioca male ma 'svolge diligentemente il compitino' assegnato dal suo allenatore forse sorpreso oltremodo dalla tattica del collega ravennate...
L'HELLAS pressa altissimo, si difende con ordine e quando parte in attacco fa paura: da stropicciarsi gli occhi!

Nella ripresa MANDORLINI deve rinunciare all'acciaccato ABBATE inserendo CANGI, VENTURA cambia a sinistra, dentro SGRIGNA al posto di ODUAMADI.
Il TORINO preme ma è l'HELLAS a trovare il tris con GOMEZ TALEB: LEPILLER batte un calcio di punizione 'liftato', spunta la testa del brevilineo argentino che trova il bis personale ed il tris per il VERONA!
Metà del secondo tempo: il TORINO sembra non trovare il bandolo della matassa ed il VERONA lotta su ogni pallone come si fosse ancora sullo 0 a 0, forse non è colpa dei granata quanto merito degli scaligeri, quando l'HELLAS gioca così c'è ben poco da fare...
Forse spregiudicata ma sicuramente azzeccatissima a posteriori la scelta tattica di mister MANDORLINI che, stupendo un po' tutti, torna al 4-3-3 e 'schianta' VENTURA! RAFAEL praticamente inoperoso...
28° CANGI sfiora il poker: il terzino triangola con JORGINHO e tira, palla che scheggia il palo esterno! VERONA esagerato due minuti più tardi con MAIETTA che inventa la quaterna con un coast-to-cost, saltati un paio di avversari come birilli BENUSSI è 'uccellato' con un pallonetto degno di MESSI!
Spettacolo scaligero all'Olimpico: TORINO 0 VERONA 4...
Il Toro punge con SGRIGNA e alla fine accorcia le distanze col neoentrato bravo a sorprendere la retroguardia scaligera sul filo del fuorigioco ma è 'solo' il gol della bandiera: da lì alla fine c'è solo da annotare l'ottima opposizione di RAFAEL sulla spettacolare rovesciata di BIANCHI nei minuti di recupero.


Davanti a circa 1.100 butèi accorsi all'Olimpico di Torino, il VERONA compie un'impresa destinata, comunque vada a finire la stagione, a rimanere negli annali scaligeri: 4 a 1 a domicilio ad una squadra che per la prima volta cade in casa in questo campionato dopo 10 vittorie e 4 pareggi!
Gran partita di TACHTSIDIS autore due assist (il primo di tacco) e di LEPILLER che ha messo lo 'zampino' sul primo e sul terzo gol; incredibile anche lo stato di forma di MAIETTA che in difesa è implacabile e firma un gol d'autore (il terzo stagionale dopo che mai in cadetteria aveva bucato la rete!)...
Ma il migliore è.... MANDORLINI: Stavolta le azzecca tutte dal modulo agli interpreti! Davvero incredibile, giocando così nessun obiettivo è precluso...

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

Torino 1-4 Verona: Gli highlights della gara

DICONO
Angelo OGBONNA vicecapitano granata «Oggi abbiamo fatto male in fase difensiva. Io, però, non mi ricordavo un Verona così, abbiamo incontrato un'ottima squadra che ci ha messo in difficoltà. Nella ripresa abbiamo cercato di fare qualcosa di più per recuperare ma non ci siamo riusciti. Non c'è stato nessun rilassamento, la classifica è veramente corta. La serie B è difficile e lo sappiamo bene» TuttoMercatoWeb.com

Marco FERRANTE, una vita al Toro, ma ha giocato anche con l'HELLAS «Una sconfitta anomala, non me l'aspettavo. Il Verona è una squadra rognosa che ha dimostrato molto qualità rispetto a diverse altre partite. Io mi auguro che sia solo un incidente di percorso, sta facendo un grande campionato. Adesso vanno in un campo non facile, dove tutti hanno avuto problemi, ed inoltre si gioca nel sintetico a cui il Toro non è abituato. Mi auguro che ci sia un pronto riscatto, ma certamente negli ultimi anni un 4-1 non c'è mai stato. Sono convinto che Ventura farà uscire da tale situazione il gruppo, mancano poche partite e con punti pesanti. Se dovesse arrivare ai play off sarebbe dura, specialmente se rientra in gioco la Samp. Questa è una sconfitta che stona, ora si dovranno capire le cause; spero che non si tratti di presunzione e di aver creduto di aver già raggiunto l'obiettivo. Ora deve uscire la personalità della squadra» TuttoMercatoWeb.com

MANDORLINI «Abbiamo preparato bene la partita, poi credo sia stata la squadra brava ad interpretare la gara. C'è grande rispetto per il Torino, ma lo sapevamo che potevamo far male con le nostre armi. Non sempre siamo riusciti a colpire, come ad esempio con la Sampdoria, ma spesso sono gli episodi a fare la differenza. Serie C? E' stata una mia scelta, e credo alla fine anche fortunata. Bisogna mettersi in gioco a volte. Adesso vivo al presente, penso solo a questo momento» TuttoMercatoWeb.com

Interviste a Nicola Ferrari e Mimmo Maietta dopo il match col Torino

'Glaciale' mister VENTURA «Ha vinto la squadra che ha giocato meglio. E' evidente che abbiamo sbagliato qualcosa, mi assumo la responsabilità di questa sconfitta. E' una partita che ci serve, ci permette di capire e fare delle riflessioni. Questa sera ci sono stati una serie di errori che vanno a completare una serata negativa. Mi scuso personalmente col pubblico per la partita che abbiamo disputato, li ringrazio per quello che hanno fatto» TuttoMercatoWeb.com

MAIETTA 'incontentabile': «Arrivavamo dalla sconfitta di Genova dove abbiamo giocato male. Per fortuna sono riuscito a fare il quarto gol, è stata una grande rete. E' stato bellissimo segnare contro il Torino che è una grande squadra. Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra, eravamo concentratissimi. Siamo una grande e dobbiamo dimostrarlo sempre. Promozione? E' dall'inizio della stagione che non diciamo nulla, ma io ora ci credo. Spero di poter salire senza i play-off. Dedico il gol ai miei tifosi che sono tantissimi» TuttoMercatoWeb.com

Sappiamo che 'stuzzicato' mister MANDORLINI non le manda certo a dire... «Gibellini pensa alla promozione? Non so quello che dice Gibellini, non mi interessa. Viviamo alla giornata e non abbiamo degli obiettivi. Il nostro obiettivo è giocare le partite e basta. Il Direttore dice delle cose che pensa solo lui. Se ritiene che il Verona sia da serie A, si sarebbe dovuto muovere meglio durante il mercato» TuttoMercatoWeb.com

Torino 1-4 Verona: Gli highlights della gara

TORINO 1-4 VERONA
Tipico 4-2-4 per la squadra di VENTURA che schiera come 'punteros' BIANCHI e ANTENUCCI supportati ai lati da STEVANOVIC e ODUAMADI (due centrocampisti d'attacco), squalificato GLIK la coppia centrale della difesa vede DI CESARE al fianco di OGBONNA che recentemente ha giocato nella nazionale maggiore diretta da PRANDELLI.
MANDORLINI rimette in campo dal primo minuto ABBATE (che ha 'riposato' per 3 settimane) come esterno destro e MARECO a far coppia con MAIETTA al centro della difesa, centrocampo a tre con HALLFREDSSON-TACHTSIDIS-JORGINHO (RUSSO rimane in panchina) così come l'attacco che vede FERRARI in mezzo a LEPILLER e 'Juani' GOMEZ TALEB.

PRIMO TEMPO
5° Le squadre si stanno ancora studiando, HALLFREDSSON ci prova con una botta dalla distanza senza troppe pretese...
7° ODUAMADI sfugge ad ABBATE recupera JORGINHO, sul ribaltamento di fronte LEPILLER soffia una palla a DARMIAN e suggerisce per HALLFREDSSON ma il traversone dell'islandese e troppo lungo per gli attaccanti scaligeri
11° STEVANOVIC dopo un bell'inserimento guadagna il primo corner della gara per i suoi
12° Cartellino giallo per DI CESARE
13° 'Juani' si procura un calcio di punizione dal limite dell'area granata, batte LEPILLER palla sulla barriera...
20° JORGINHO tocca male all'indietro, ne approfitta BIANCHI che, contrato dalla difesa gialloblù, lascia ad ANTENUCCI libero di tirare, salva tutto MAIETTA
24° HELLAS IN SPLENDIDO VANTAGGIO CON GOMEZ TALEB!!! Magnifico il triangolo con TACHTSIDIS che di tacco la ridà in area all'argentino il quale scocca un tiro con palla che s'infila in rete alla destra di BENUSSI che si tuffa ma non riesce ad evitare la rete...
26° Occasione granata: Incornata di BIANCHI che supera MAIETTA palla fuori di un capello!
27° Tiro dalla distanza di TACHTSIDIS: palla fuori!
28° ANTENUCCI dalla distanza rende la pariglia, palla alta... Ammonizione (giusta) per ABBATE che ferma ODUAMADI con le cattive! Sulla successiva battuta è ancora BIANCHI a svettare ma la palla finisce fortunatamente fuori.
30° JORGINHO tocca corto per HALLFREDSSON, palla a LEPILLER che esplode una perla ll'incrocio dei pali: miracolo di BENUSSI!
31° Occasionissima per FERRARI su errore della retroguardia granata ma iltiro della punta trentina finisce ignobilmente alta!
36° FERRARI si fa perdonare cinque minuti più tardi: HALLFREDSSON combina bene con LEPLLER sulla sinistra, palla a TACHTSIDIS che nota l'inserimento di di 'Nick Dinamite' il quale approfitta del malinteso BENUSSI-OGBONNA e raddoppia! Grandissimo 1-2 scaligero all'Olimpico...
41° Gran parata di BENUSSI che riesce ad intervenire in anticipo su FERRARI ben imbeccato da 'Juanito': Che VERONA butèi!
46° IORI batte una punizione in area scaligera: RAFAEL vola e anticipa tutti!
47° Il signor Pinzani termina la prima metà di gara

SECONDO TEMPO
1° VENTURA inserisce SGRIGNA per ODUAMADI, MANDORLINI deve fare a meno di ABBATE: dentro CANGI...
3° Il Toro preme, soffre l'HELLAS: SGRIGNA la mette in area da sinistra doveBIANCHI riesce solo a sfiorare
5° LEPILLER prova la conclusione da sinistra: palla alta!
8° SGRIGNA penetra da sinistra, TACHTSIDIS recupera...
11° ECCO IL TRIS SCALIGERO!!! LEPILLER la butta in mezzo da destra da calcio di punizione, spunta GOMEZ TALEB che di testa spiazza BENUSSI: TORINO 0-3 VERONA! Dopo 10 vittorie e 4 pareggi trema il primato dei granata fra le mura amiche...
19° PRATALI da il cambio a PARISI nelle fila granata: il neoentrato andrà al centro con OGBONNA a spingere sulla mancina
27° Fuori LEPILLER dentro BERRETTONI: Il mister vuole tenere sul chivalà la retroguardia granata...
28° CANGI sfiora il poker: il terzino triangola con JORGINHO e tira, palla che scheggia il palo esterno!
30° VERONA ESAGERATO: MAIETTA inventa la quaterna con una discesa partita da metacampo, salta un paio di avversari e deposita in rete con un pallonetto degno di MESSI! Spettacolo scaligero all'Olimpico: TORINO 0 VERONA 4!!!
31° VENTURA prova la carta BASHA, fuori IORI
32° Il TORINO si fa vivo con SGRIGNA: il tiro dell'ex VICENZA è debole e RAFAEL non ha problemi... Entra anche PICHLMANN, gli fa spazio FERRARI
34° VERONA vicino al quinto gol: Tira HALLREDSSON, paratissima di BENUSSI!
39° Il Toro trova il gol della bandiera con SGRIGNA che, partito sul filo del fuorigigioco, supera tutti arriva a tu per tu con RAFAEL e lo 'secca'!
41° Tiro di STEVANOVIC: palla alta...
42° Calcio di punizione del toro, palla in mezzo, BIANCHI spizza su MARECO che forse tocca con un braccio: l'arbitro fa proseguire...
48° Spettacolare rovesciata di BIANCHI: RAFAEL bravissimo fa buona guardia...
49° Dopo quattro minuti di recupero l'arbitro dice che può bastare: il VERONA compie un'impresa destinata, comunque vada a finire la stagione, a rimanere negli annali scaligeri...

TABELLINO
Torino-Hellas Verona 1-4
Marcatori: 23', 55' Gomez Taleb, 37' Ferrari, 75' Maietta, 84' Sgrigna

Torino: 99 Benussi; 36 Darmian, 5 Di Cesare, 6 Ogbonna, 28 Parisi (64' 50 Pratali); 20 Vives, 11 Iori; 19 Stevanovic, 9 Bianchi, 7 Antenucci, 90 Oduamadi (46' 10 Sgrigna).
A disposizione: 1 Morello, 4 Basha, 27 De Feudis, 33 Surraco, 69 Meggiorini.
Allenatore: Giampiero Ventura

Hellas Verona: 1 Rafael; 13 Abbate (46' 23 Cangi), 17 Mareco, 22 Maietta, 25 Scaglia; 19 Jorginho, 77 Tachtsidis, 10 Hallfredsson; 6 Lepiller (71' 27 Berrettoni), 9 Ferrari (79' 11 Pichlmann), 21 Gomez Taleb.
A disposizione: 26 Frattali, 4 Esposito, 5 Ceccarelli, 8 Russo.
Allenatore: Andrea Mandorlini

Note. Ammoniti: Abbate, Pratali. Espulsi: . Recupero: 2'-4'. Spettatori: 22.000 circa

Torino 1-4 Verona: Le immagini della gara

LE ALTRE DI B
Il PESCARA non batte ciglio e dopo l'iniziale svantaggio rimonta e vince con i gol di SANSOVINI ed INSIGNE guadagnando, grazie alla caduta casalinga del TORINO, la testa della cadetteria.
Tra SASSUOLO e SAMP finisce a reti bianche.
Bel colpo del PADOVA che va a vincere sul campo delle 'Rondinelle' e dell'EMPOLI che espugna lo stadio di Varese.
Vittoria esterna anch per il GROSSETO ai danni del VICENZA.
BARI e NOCERINA battono per 2 a 1 rispettivamente REGGINA e GUBBIO, il LIVORNO strapazza l'ALBINOLEFFE e vince per 4 a 1.
Pareggi tra ASCOLI-JUVE STABIA e CROTONE-MODENA.

Radiografia del Gol gialloblù 2011/2012
GiocatoreCoppaCampionatoTotale
GOMEZ TALEB178
HALLFREDSSON167
FERRARI257
PICHLMANN055
ABBATE134
LEPILLER033
MAIETTA033
BJELANOVIC022
JORGINHO022
CECCARELLI011
RUSSO011
TACHTSIDIS011
RUSSO011
BERRETTONI101
D'ALESSANDRO101

ALTRE NEWS IN ALLEGATO
DOPO L'EVERTON ECCO IL TOTTENHAM: HALLFREDSSON non ha lasciato ricordi indelebili in Premier League ma l'islandese a Verona in Serie B è cresciuto davvero tanto.
Dopo PALERMO, LAZIO e FIORENTINA in Serie A secondo quanto riportato da alcuni media britannici Emil fa gola piace anche agli 'Hotspurs'...

Melhores momentos de Racing vs Barcelona 0-2SCI SKYCROSS: Tragedia dopo il salto! Finisce fuori pista e muore ZORICIC...

IN BREVE A PIÉ PAGINA
BUNDESLIGA: Il BAYERN 'asfalta' l'HOFFENHEIM! Finisce 7 a 1 per i bavaresi...SCI SKYCROSS: Tragedia dopo il salto! Finisce fuori pista e muore ZORICIC...
MOTOCICLISMO: Sfida in moto gli slittini sul ghiaccio, muore campione motociclista austriaco!
SEMPRE 'COLORITO' ZAMPARINI che adesso rimpiange PIOLI...
TESSERA DEL TIFOSO ADDIO, dalla prossima stagione si va in trasferta con la 'Fidelity Card', come al supermercato! Il capo della polizia Manganelli 'Cambia poco...'
MESSI INCENSATO DAI MEDIA fa il fenomeno anche in Liga contro il RACING SANTADER ma lui professa umiltà 'GUARDIOLA è più importante del sottoscritto...'
L'UEFA PREMIA GIANNI RIVERA che esterna 'Grazie al MILAN il numero 10 ha perso il suo significato...'

RASSEGNA STAMPA