Subscribe Us

Le schede di B/=\S: Matteo ABBATE


Data di nascita:21/08/1983
Luogo di nascita:Orbetello (GR)
Nazionalità:Italiana
Ruolo:Difensore centrale
Altezza:184 Cm
Peso:81 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Pro VercelliDa Gen. 2013 - 2013B120 
Hellas Verona2012 - Gen. 2013B80 
Hellas Verona2011 - 2012B304 
Hellas Verona2010 - 20111^ Divisione190 
Gallipoli2009 - 2010B301 
Piacenza2008 - 2009B161 
Piacenza2007 - 2008B81 
AnconaDa Gen. 2007 - 2007C160 
Piacenza2006 - Gen. 2007B00 
Piacenza2005 - 2006B80 
Piacenza2004 - 2005B230 
Piacenza2003 - 2004B120 
Piacenza2002 - 2003A60 
Giovanili del Piacenza2000 - 2002B-- 

Il primo gol ufficiale di Matteo con la maglia gialloblù nel derby di Coppa Italia contro il VICENZA al 'Menti' finito 2 a 1 per l'HELLAS

NEWS E CURIOSITÀ +   -   =
Partito in giovanissima età dalle giovanili del PIACENZA esordì in prima squadra 19enne in Serie A (quando venne convocato anche nella Nazionale Under-20 e giocò in 12 gare) ma nella società emiliana non è stato mai completamente apprezzato tanto che, tornato dal prestito semestrale ad ANCONA in C1 dove giocò ancora poco, rimase altre due stagioni nella società che lo aveva allevato (18 presenze e 2 gol in Serie B) e poi fu definitivamente ceduto al GALLIPOLI di GIANNINI che lo trasformò in un pilastro difensivo fondamentale per la sua squadra.

Dopo 30 presenze nella società giallorossa in Serie B ed il superamento insieme alla squadra di numerose disavventure extrasportive (prima il coinvolgimento del GALLIPOLI in un presunto giro di calcioscommesse, poi in mancati stipendi ai giocatori, debiti e guai vari che causarono addirittura numerose docce senza acqua calda per la squadra gallipolina) che culminarono nelle dimissioni del 'Principe' (poi ritirate anche grazie ad una riunione a cui partecipò lo stesso ABBATE) il pupillo di GIANNINI è stato il primo acquisto ufficiale dell'HELLAS 2010-2011 per sopperire al 'buco' creato dalla rescissione di COMAZZI e dal nuovo modulo difensivo che prevede 3 centrali in linea

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]


Matteo Abbate
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Matteo Abbate (Orbetello, 21 agosto 1983) è un calciatore italiano, difensore del Verona.

Carriera
- Club
Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Piacenza, esordisce in prima squadra e in Serie A il 16 marzo 2003, giocando da titolare contro l'Atalanta[1]. In quella stagione colleziona in tutto 6 presenze, le uniche nella massima serie[2]. Nelle stagioni successive, in Serie B, trova progressivamente più spazio, fino ad un massimo di 23 presenze nella stagione 2004/05[3].
Dalla stagione successiva, però, retrocede nelle gerarchie della difesa piacentina, e nel gennaio 2007 viene ceduto in prestito all'Ancona, in Serie C1. Con la maglia dorica gioca 6 partite prima di rientrare al Piacenza, dove viene impiegato come riserva ancora per due stagioni[4][5], realizzando anche i suoi primi due gol da professionista.
Al termine della stagione 2008/09 si svincola dal Piacenza e il 19 agosto 2009 passa al Gallipoli[6], neopromosso in serie B. Nel Salento riconquista il posto da titolare collezionando 30 presenze e una rete, ma non evita la retrocessione in Prima Divisione. In seguito al fallimento del Gallipoli si ritrova nuovamente svincolato e nel luglio 2010 passa all'Hellas Verona, società per cui firma un contratto biennale[7] e con cui conquista la promozione in Serie B nella stagione 2010/11.
- Nazionale
Abbate ha all'attivo 12 presenze con la maglia azzurra della Nazionale Under-20. Il suo esordio risale al 24 agosto 2002 nella vittoria trasferta contro l'Ucraina.

FONTE: Wikipedia.org