Subscribe Us

VERONA 3-1 PARMA: MANDORLINI rivede un po' le sue idee confermando il 5-3-2 e sopratutto (finalmente) un SAVIOLA in più dal primo minuto; El Conejo da imprevedibilità la davanti e fornisce l'assist per il gran gol del vantaggio di SALA! Nel secondo tempo gli scaligeri retrocedono un po' e rischiano ma l'ingresso di VALOTI cambia gli equilibri con un assist ed un gol...


VERONA 3-1 PARMA +   -   =

LE IMPRESSIONI
...Vittoria doveva essere e vittoria è stata a partire dalle scelte di mister MANDORLINI che ripropone il 5-3-2 e sopratutto per la prima volta dall'inizio un SAVIOLA in grado di mettere quel pizzico di genialità ed imprevedibilità che nel calcio paga sempre e infatti è del Conejo l'assist per il gran gol del vantaggio di SALA...

Nella seconda metà di gara il VERONA parte con troppa flemma e subisce il pari firmato da LODI su calcio piazzato ma i gialloblù, dopo qualche minuto nel quale rischiano di andare sotto con RODRÍGUEZ bravissimo a salvare un gol fatto sulla linea di porta, MANDORLINI inserisce VALOTI al posto di un SAVIOLA in calo, si ribaltano in avanti e con TONI (su assist del neoentrato) piazzano la zampata del nuovo vantaggio.
Chiude i conti l'ex MILAN VALOTI che finalizza il contropiede lanciato dal velocissimo LÓPEZ: Primo gol in Serie A per Mattia!

Bene così, 3 punti fondamentali, meritati e che rappresentano ossigeno puro per l'HELLAS a quota 21 al giro di boa in matematica quota salvezza, ripartiamo da questa gara per percorrere un girone di ritorno magari più sereno dopo aver 'scoperto' finalmente i RODRÍGUEZ, i SAVIOLA ed i VALOTI...


[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

Mandorlini

DICONO +   -   =

Mister MANDORLINI «Si parla tanto di stranieri, noi siamo contenti di aver vinto con 3 reti di giocatori italiani. Adesso la Juve? Campionato difficile, ogni gara è una battaglia. Dobbiamo giocare ogni gara, noi siamo felice oggi per la nostra vittoria» TuttoMercatoWeb.com

Mister DONADONI «Siamo sempre stati a rincorrere, questo ci ha penalizzato e ci ha fatto spendere tante energie. Abbiamo concesso loro con ingenuità il gol e chiaramente questo ci ha condizionato, però la squadra ci ha sempre creduto. Questo spirito è positivo, ma bisogna raccogliere punti. Dimostrato di non meritare l'ultimo posto? Lo so, però siamo ultimi. Alla fine in campo ci andiamo noi. Se continuiamo così, possiamo pensare di venirne fuori. Cosa si può fare per uscire da questa situazione? Lo spirito di oggi è quello giusto, ma abbiamo subito il secondo gol in maniera un po' sciocca. In seguito abbiamo avuto una grandissima occasione con Palladino, ma il loro difensore ha salvato sulla linea. La gara è stata in equilibrio, non meritavamo di perdere 3-1» TuttoMercatoWeb.com

VALOTI ha avuto un impatto devastante nella gara con un assist ed un gol! «Sono contento di aver aiutato la squadra a portare a casa questi tre punti, che sono fondamentali. Abbiamo lasciato indietro una concorrente per la salvezza e questo è molto positivo. Adesso dobbiamo continuare così. Questa partita deve darci la convinzione per poter andare a Torino e portare a casa almeno un punto. Fondamentale il mio ingresso in campo? Eravamo in due là davanti, l’allenatore mi ha fatto entrare come mezz’ala per aiutare Luca Toni il più possibile perché era una partita molto difficile. Sono riuscito a fare il passaggio per il gol e poi ho fatto quel gol in contropiede del 3-1. Come mai la vittoria è mancata così tanto? Chiederselo ora ha poco senso, secondo me il Verona ha le qualità per ripetere la stagione dell’anno scorso, quindi dobbiamo essere fiduciosi e ripartire da questo secondo tempo in cui siamo riusciti a difenderci con le unghie e con i denti. Abbiamo dimostrato di essere in grado di ripartire in contropiede e di saper fare male. Abbiamo sofferto, ma in Serie A si soffre sempre dalla prima partita all’ultima. Giocare con Toni, Saviola e Marquez? E’ sempre una grande emozione, li vedevo sempre in televisione. Che dire, sono dei campioni. Sala? Sono molto contento per lui, veniva da un momento molto difficile» HellasVerona.it

Verona 3-1 Parma gli highlights

GOBBI centrocampista del PARMA «Dispiace perdere così, soprattutto quando provi a riprenderla e addirittura a vincerla sul pari. Sul 2-1, invece, eravamo sbilanciati in avanti. Dobbiamo ripartire dal secondo tempo di Verona, perché abbiamo avuto tante occasioni e anche il gioco pian piano sta crescendo. Nel primo tempo abbiamo patito molto la grinta del Verona, potevamo fare qualcosa di meglio ma abbiamo recuperato nella ripresa. Sono sicuro che arriveranno i punti se continueremo così. Mercato? Il gruppo si sta ricompattando, sappiamo che dobbiamo fare molti punti se vogliamo uscirne da questa brutta situazione ma di rinforzi se ne riparlerà» CalcioMercato.com

SALA autore del gol del primo vantaggio «Il Parma? Venivano da una vittoria contro la Fiorentina, erano in fiducia. Sono venuti al Bentegodi per cercare di vincere e noi, con la cattiveria giusta, abbiamo fatto la nostra partita. Nel calcio, soprattutto in Serie A, si fa fatica perché le squadre sono tutte competitive. Nel primo tempo meritavano qualcosa in più dell'1-0, nella ripresa loro sono partiti forte, ci hanno fatto quel gol un po' fortunato ma siamo riusciti a riprendere subito la partita con Luca Toni, rendendo felice il nostro pubblico. Volevamo fortemente i 3 punti, ci abbiamo messo il cuore e dedichiamo la vittoria ai nostri tifosi. La mia sostituzione? Ho deciso questo cambio insieme all'allenatore, ora cercherò di crescere giorno per giorno per arrivare a giocare 90 minuti» HellasVerona.it

Luca TONI «Ci mancava la vittoria. Era difficile vincere oggi contro questo Parma, il risultato valeva triplo. Siamo partiti bene, poi nel secondo tempo abbiamo subito gol, ma siamo venuti fuori. Al Parma ho segnato dieci gol in carriera? Non lo sapevo. Sala? So quello che ha passato, doveva essere un po' il suo anno questo, e invece è partito male. È un ragazzo sano che ha voglia di diventare un grande giocatore, ne ha tutte le possibilità. Spero sia solo il primo di tanti gol. Valoti? Per fortuna ha segnato, altrimenti me lo sarei mangiato. Scherzi a parte, bisogna credere in questi ragazzi: così come aspettiamo tanti stranieri, perché non aspettare questi italiani?» TuttoMercatoWeb.com


SalaValoti

LE ALTRE DI A +   -   =

3 a 1 nell'anticipo tra INTER e GENOA.
Partita coi botti a Firenze dove la FIORENTINA alla fine ha ragione del PALERMO ma il 4 a 3 finale certifica una gara in equilibrio fino alla fine! Vittorie di misure di SAMPDORIA e CAGLIARI su EMPOLI e CESENA.
2 a 2 incredibile nel derby della capitale dove la LAZIO si porta in doppio vantaggio ma non ha fatto i conti con capitan TOTTI che con la doppietta di oggi riporta a terra le Aquile e festeggia con un selfie sotto la Curva Sud!
1 a 1 fra ATALANTA-CHIEVO e SASSUOLO-UDINESE, stasera NAPOLI-JUVE



Radiografia del Gol gialloblù 2014/2015
GiocatoreCoppaCampionatoTotale
TONI167
LÓPEZ044
IONITA022
TACHTSIDIS022
MORAS112
CHRISTODOULOPOULOS112
HALLFREDSSON011
GOMEZ TALEB011
SALA011
VALOTI011
SAVIOLA101

IN BREVE A PIÉ PAGINA +   -   =

BASKET NBA: Crisi nera per i KNICKERBUCKERS alla 14esima sconfitta in serie! CHARLOTTE batte TORONTO, HEAT sconfitti a Portland...



RASSEGNA STAMPA +   -   =


Posta un commento

0 Commenti