HELLAS VERONA-PORTOSUMMAGA: Ultime news prima della diretta di domani; parlano PUGLIESE, TIBONI, CECCARELLI e MANCINELLI

HELLAS VERONA-PORTOSUMMAGA: Domani a partire dalle 14:30 gli aggiornamenti prepartita e la cronaca della gara direttamente dall'ascolto di Radio Easy Network. Con voi riporterò le impressioni ed i commenti di Andrea Spiazzi e il 'mitico' tornante-scudetto Pierino FANNA. Col rientro di CECCARELLI e CAMPISI si torna alla formazione praticamente titolare con la sola eccezione di BERGAMELLI (fermato dalla disciplinare per un turno) e di GIRARDI ancora ai box per problemi muscolari ma TIBONI ha dimostrato col LECCO di essere in forte crescita e la 'freccia' RANTIER saprà sicuramente approfittarne. REMONDINA che schiererà il VERONA col consueto 4-3-2-1 formato da RAFAEL, PUGLIESE, CONTI, CECCARELLI, MANCINELLI, BELLAVISTA, CAMPISI, GARZON, PAROLO, RANTIER, TIBONI. Il PORTOGRUARO-SUMMAGA dal canto suo sembra aver invertito la rotta con la 'cura CALORI': l'ex giocatore dell'UDINESE infatti, dopo aver sostituito DOMENICALI sulla panca granata, ha registrato una difesa debole tanto che è solo uno il gol preso dai lagunari nelle ultime 5 partite nelle quali hanno battuto squadre del calibro di CREMONESE e SPAL segno che la ex squadra di DA SILVA non è da sottovalutare. Al momento il PORTOSUMMAGA si trova 4 punti sotto il VERONA ed ha ottenuto fin qui un egual numero di vittorie e pareggi (8) perdendo 10 volte. 25 le reti fatte 32 quelle subite. I veneziani non sono particolarmente brillanti in trasferta dove hanno rimediato 7 sconfitte.

Segnala il Blog BONDOLA/=\SMARSA su Technorati FavoritesSegnala il Blog BONDOLA/=\SMARSA su Pligg.it - Editoria Sociale a Ricavi Condivisi

HELLAS VERONA-PORTOSUMMAGA: Domani a partire dalle 14:30 gli aggiornamenti prepartita e la cronaca della gara direttamente dall'ascolto di Radio Easy Network. Con voi riporterò le impressioni ed i commenti di Andrea Spiazzi e il 'mitico' tornante-scudetto Pierino FANNA. Col rientro di CECCARELLI e CAMPISI si torna alla formazione praticamente titolare con la sola eccezione di BERGAMELLI (fermato dalla disciplinare per un turno) e di GIRARDI ancora ai box per problemi muscolari ma TIBONI ha dimostrato col LECCO di essere in forte crescita e la 'freccia' RANTIER saprà sicuramente approfittarne. REMONDINA che schiererà il VERONA col consueto 4-3-2-1 formato da RAFAEL, PUGLIESE, CONTI, CECCARELLI, MANCINELLI, BELLAVISTA, CAMPISI, GARZON, PAROLO, RANTIER, TIBONI. Il PORTOGRUARO-SUMMAGA dal canto suo sembra aver invertito la rotta con la 'cura CALORI': l'ex giocatore dell'UDINESE infatti, dopo aver sostituito DOMENICALI sulla panca granata, ha registrato una difesa debole tanto che è solo uno il gol preso dai lagunari nelle ultime 5 partite nelle quali hanno battuto squadre del calibro di CREMONESE e SPAL segno che la ex squadra di DA SILVA non è da sottovalutare. Al momento il PORTOSUMMAGA si trova 4 punti sotto il VERONA ed ha ottenuto fin qui un egual numero di vittorie e pareggi (8) perdendo 10 volte. 25 le reti fatte 32 quelle subite. I veneziani non sono particolarmente brillanti in trasferta dove hanno rimediato 7 sconfitte. [COMMENTA]

Portosummaga 0-0 Hellas Verona 2 Novembre 2008


Della prossima gara parlano PUGLIESE e 'TIBO-GOL' «..., noi ci proveremo dal primo all'ultimo minuto - ammette Christian Tiboni - ma non sarà facile. Adesso pensiamo al Portosummaga, all'andata qualcuno aveva arricciato il naso dopo lo zero a zero, pensavano fosse la squadra materasso. Nel girone di ritorno ha dimostrato a suon di risultati che non è così». Alza la guardia anche Giuseppe Pugliese, non si fida del Portosummaga. «La formazione di Calori è un po' scorbutica - spoiega sul sito ufficiale della società - qui al Bentegodi arriveranno sempre squadre che si difendono in dieci, difficile trovare spazi. Ma noi stiamo bene, cercheremo di portare a casa i tre punti, poi faremo i conti». (LArena.it) e REMO «Il Portogruaro è un brutto cliente: guai a chi non se lo ricorda. Da parte nostra serve la massima attenzione. Non voglio parlare né di salto di qualità, né fare altri discorsi. Troppo spesso abbiamo sbagliato partite fondamentali come questa, segno che la squadra ha dei limiti da questo punto di vista» (Leggo.it) CECCARELLI «Nessuna tabella di marcia. L'imperativo è entrare in campo con concentrazione, volontà e grinta per raggiungere tre punti che garantirebbero continuità» (HellasVerona.it) [COMMENTA]

I contributi filmati del TGGialloblu:
- CAMPISI: GARA DA NON SBAGLIARE
- CECCARELLI: MASSIMA CONCENTRAZIONE
- MANCINELLI: LA MIA VITA GIALLOBLU'
- LIVE HELLAS-BERRETTI 5-2, I GOL

Sondaggio a risposta multipla
Qual'e' la vostra coppia gol preferita (o meglio assortita)?

TIBONI-SCAPINI
GIRARDI-RANTIER
GOMEZ TALEB-TIBONI
SCAPINI-GOMEZ TALEB
TIBONI-RANTIER
GIRARDI-SCAPINI
TIBONI-GIRARDI
GOMEZ TALEB-GIRARDI
SCAPINI-RANTIER
RANTIER-GOMEZ TALEB
Nessuna delle precedenti...


[ALTRE NEWS]
CLASSIFICHE RISCRITTE A COLPI DI CARTA BOLLATA: Per il finale di stagione si prefigurano infrazioni per PRO PATRIA, PADOVA e altr squadre del Girone A. Queste infrazioni potrebbero riscrivere la classifica finale liberando posti in chiave playoff magari anche per l'HELLAS ma personalmente spero che trionfi sempre e comunque il risultato acquisito sul rettangolo verde...
SLOVACCHIA-ITALIA MIROP CUP nessun convocato dell'HELLAS.
COPPA DISCIPLINA DI LEGA PRO: Nei due gironi il primo in assoluto è il LEGNANO, ultima la CAVESE, l'HELLAS agli ultimi posti...
ALLENAMENTO DI IERI: Il gruppo, dopo un torello di riscaldamento, ha svolto esercitazioni sulla rapidità e possesso palla, per poi passare alla preparazione delle palle inattive. Differenziato per Corrent, Gomez (a causa di un risentimento muscolare alla coscia destra) e Girardi, terapie per Da Dalt, fermo a seguito della distorsione alla caviglia sinistra riscontrata durante la partitella con la Berretti di giovedì (HellasVerona.it) [COMMENTA]



[ACCADDE OGGI]
28 Marzo 2008 In preparazione al derby col PADOVA ORFEI suonava la carica e DE FRANCESCHI col neoallenatore SABATINI esprimevano le loro impressioi alla radio: Intervista a Carlo SABATINI tecnico del PADOVA subentrato a Ezio ROSSI, per Ivone DE FRANCESCHI doppio derby, Giovanni ORFEI vuole battere il PADOVA. Nel frattempo recuperavano le forze BELLAVISTA ed 'il bomberino', tornava COMAZZI e PELLEGRINI caricava i suoi: ALTINIER e BELLAVISTA a pieno ritmo, torna Alberto COMAZZI, Davide PELLEGRINI: vogliamo vincere! Tutto sul derby veneto tra HELLAS VERONA e PADOVA





[IN BREVE]
CALCIO SECONDA DIVISIONE: Derby fra ex con MINETTI ed il suo COMO in attesa della SAMBONIFACESE di ALTINIER...
COMPENSI AZZURRI: 5000 Euro a partita, anche se stai in panca, in 10 gare il compenso quadriennale di un operaio medio ma ABETE lo definisce un 'tradizionale piccolo riconoscimento'.
BARI: I tifosi pugliesi rassicurano CT e Nazionale 'Non fischieremo LIPPI per non aver convocato CASSANO'.
UDINESE: Deferiti POZZO e LEONARDI per critiche all'arbitro.
TORINO: Congedo amaro per NOVELLINO.
BASKET SERIE B: Oggi derby al palazzetto per la TEZENIS VERONA, arriva il PADOVA. FAINA 'Prepariamoci ai playoff'...
FORMULA 1: Domenica parte col GP d'AUSTRALIA parte la stagione iridata 2009. FERRARI favorita ma regnerà un grande equilibrio FISICHELLA 'La sorpresa sarà la mia FORCE-INDIA!'
CICLISMO: Domenica tutti in bici sui monti veronesi! Vuelta Castilla e Leon a LEIPHEIMER.
PORTOGALLO UNDER 21: Provano rigore 'alla Cruyff' ma rimediano solo una figuraccia! Babies cacciati dalla Nazionale rossoverde!
GP D'AUSTRALIA: Nelle prove libere volano le WILLIAMS mentre MCLAREN e FERRARI sono più indietro. Ottimisti i piloti rossi, poco convinto HAMILTON.
LIGA SPAGNOLA: BARÇA da urlo! Media di 3 gol a partita in campionato, nessuno in Europa come loro... Nel nuovo REAL non ci sarà posto per CANNAVARO, sirene inglesi per il capitano azzurro.
QUALIFICAZIONI MONDIALI AFRICA: 20 squadre per 5 posti utili.
ARGENTINA: MARADONA 'incorona' MESSI.
IL MIGLIORE PILOTA F1 DI SEMPRE? Secondo il Times è CLARK seguito da SENNA e SCHUMI, ASCARI addirittura undicesimo...
BASKET: NBA Dopo 9 sconfitte di seguito i LAKERS battono DETROIT. I BULLS si sbarazzono di MIAMI e PORTLAND supera PHOENIX. EUROLEGA Gran rimonta della MONEPASCHI SIENA ad ATENE!
PATTINAGGIO ARTISTICO: CONTESTI quinto in USA. [COMMENTA]

Commenta il post:oppure




GIOCO PRONOSTICI:
Gran giornata per Black e Gabri che oltre ad essere Campioni in doppia cifra abbattono qualche record stagionale: entrambi portano il punteggio massimo in una giocata a 10 e in più Black fissa un nuovo limite per il Max. numero di pronostici (7) ed eguaglia il record di Max. numero di risultati azzeccati (4) Non c'è male davvero :!: UAUAUA

Bravo anche il 'rientrante' Ferro ed 'il solito' RobRoy che si fermano alla piazza d'onore; Martino è terzo. Altra brutta Domenica per Bruni, campione 2007-2008 che vede fuggire RobRoy, sfigadòn insieme a Mister Loyal :0(

In classifica generale RobRoy vola a +10 sempre inseguito da Bruni, Martino e Pose Gialloblù, più staccati Gabri e Bubu77 ma i giochi sono ancora aperti: CREDETECI :!: :!: :!:

Gioco pronostici B/=\S 2008/2009
GiocatorePunti
RobRoy124
Bruni114
Martino111
Pose Gialloblu110
Gabri108
Bubu77106
Black105
Mister Loyal, Boro103
MR31032001101
Bridget, RougeHellas99
Smarso98
Ferro92


ALBO D'ORO CAMPIONI
2007/2008 L. Bruni F.C.
2006/2007 Ark (Ex-Alberto)
2005/2006 Ark (Ex-Alberto)
2004/2005 Ark (Ex-Alberto)
2003/2004 Ark (Ex-Alberto)


Puoi commentare questo post sul forum BONDOLA/=\SMARSA oppure in coda a questo post per aprire magari uno scambio di opinioni... Con la prima di campionato è ripartito il gioco pronostici B/=\S: l'anno scorso la spuntò BRUNI per un solo, misero punto! (fra l'altro preso alla rubentina) Brucia ancora ma, anche quest'anno ci sarà da giocarsela! Che aspettate dunque? Si potrà giocare fino all'inizio delle partite!





- «Servirà un Verona al massimo»
Remondina non si fida del Portogruaro: «Brutto cliente»
di Gianluca Vighini
VERONA - «Il Portogruaro è un brutto cliente: guai a chi non se lo ricorda». E’ ormai una settimana che Remondina batte su questo tasto. La squadra di Calori è quanto di più ostico potesse arrivare (domenica alle 15) al Bentegodi in questo momento. Da una parte c’è l’Hellas che vuole spiccare il volo verso i play off, dopo due vittorie consecutive. Dall’altra una squadra coriacea, quella granata, capace di chiudersi in difesa, di ripartire, di non farsi trovare scoperta. La cura-Calori è servita al Portogruaro per sistemare la difesa e più in generale per trovare equilibri che parevano smarriti. Come poter trovare la chiave per aprire questo bunker? «Da parte nostra - spiega il mister gialloblù - serve la massima attenzione. Non voglio parlare né di salto di qualità, né fare altri discorsi. Troppo spesso abbiamo sbagliato partite fondamentali come questa, segno che la squadra ha dei limiti da questo punto di vista».



L’obiettivo è ancora possibile. Nessuno però in casa del Verona ha già ammainato la bandiera. Anzi. L’idea di uno straordinario volatone verso i play off frulla ancora nella testa della Remondina-band. «Dopo due vittorie consecutive se riuscissimo in qualche modo a vincere anche questa gara - conferma Mancinelli - potremo fare realmente paura a tutti. Sarebbe un segnale chiaro che in questa volata finale c’è anche l’Hellas».
Vittoria (sofferta) con la Berretti. Test in famiglia ieri contro i giovani. L’Hellas ha vinto 5-2, soffrendo un po’ troppo (2-0 per la Berretti alla fine del primo tempo). Tra i più in forma c’è stato Tiboni, autore di una doppietta. Gli altri gol li hanno segnati Bellavista, Campagna e Garzon. Si è bloccato Da Dalt (distorsione alla caviglia), mentre Rantier ha svolto un allenamento differenziato e non ha partecipato alla sgambata. Niente di grave comunque. Il francese sarà regolarmente in campo nel derby.
Squadre a rischio. Intanto anche a Verona si sta seguendo con attenzione la vicenda delle società con i bilanci non in regola. In Prima divisione girone A sono stati deferiti dalla procura federale su segnalazione della Covisoc Pro Patria, Pro Sesto e Venezia. I deferimenti sarebbero dovuti a mancate contribuzioni e ritardi nei pagamenti degli stipendi. E potrebbero scattare penalizzazioni in classifica. (ass)

FONTE: Leggo.it


- HELLAS
Rischio penalità per la Pro Patria: una chance in più per i Remo-boys
Andrea Spiazzi Verona
Domenica alle 15 (nuovo orario per il ritorno dell'ora solare) l'Hellas lancia la volata finale del campionato ospitando il Portogruaro del nuovo tecnico Calori, nel primo dei due turni casalinghi cui seguirà la gara con la Pro Sesto. Ai gialloblù, con un vecchio presidente da onorare eduno nuovoda stupire, non mancano le motivazioni per affriontare di petto la sfida coi cugini veneti. Remondina dovrà farea menodi Corrent e Girardi, entrambi convalescenti, oltre che dello squalificato Bergamelli. Quest'ultimo sarà sostituito dal rientrante Ceccarelli che farà coppia con Conti al centro della difesa.

Sulle fasce Mancinelli e Pugliese mentre il centrocampo sarà composto da Bellavista, Garzon, Campisi e Parolo. In avanti fiducia alla coppia Rantier-Tiboni. L'Hellas tenta dunque la difficile rincorsa alla zona playoff, e a questo proposito potrebbe trarre vantaggio dalle disgrazie altrui: la Pro Patria, infatti (assieme ad altre otto società di Lega Pro tra cui anche la Pro Sesto e il Venezia) è stata deferita alla Commissione Disciplinare della Figc dopo alcuni controlli effettuati dalla Covisoc: i deferimenti sarebbero dovuti a ritardi o mancati pagamenti di stipendio contribuzioni varie, e ora potrebbe arrivare una penalizzazione in punti nel campionato in corso che rischia di complicare il cammino dei bustocchi.

FONTE: DNews.eu


- L'Hellas chiede un aiuto in più al Bentegodi
LA VOLATA FINALE. IL VERONA GIOCHERÀ DUE GARE IN CASA, CACCIA AI SEI PUNTI. LA LEGA PRO HA DEFERITO PER PROBLEMI FINANZIARI PRO PATRIA, PRO SESTO E VENEZIA
Penalizzazioni in vista per tre società che giocano nel girone A di Prima Divisione Sorprese in vista nella corsa ai play off?
Adesso anche la Lega potrebbe dare una spinta al Verona nella corsa verso i play off. Dopo le segnalazioni della Covisoc, il Procuratore federale ha deferito alla Disciplinare una società di serie B - il Treviso - e nove di Lega Pro, tre club militano con l'Hellas nel girone A di Prima Divisione: la Pro Patria, la Pro Sesto, il Venezia.

Sono stati deferiti alla Disciplinare anche Giuseppe Zoppo legale rappresentante della Pro Patria, Giuseppe Pasini legale rappresentante della Pro Sesto, il consigliere delegato e legale rappresentante del Venezia, Claudio Morat. Le motivazioni? Ritardi o mancati pagamenti degli stipendi, errori amministrativi, contribuzioni irregolari. Tutto questo potrebbe far scattare delle penalizzazioni, già in questo campionato, per le società deferite e anche la classifica finale potrebbe subire delle variazioni. Non solo nei bassifondi dove sono in lotta per la salvezza il Venezia - già penalizzato di quattro punti - e la Pro Sesto guidata dall'ineffabile dottoressa Elisabetta Pasini che avrebbe dovuto guardare un po' di più i conti di casa invece di gettarsi in campagne moralistiche di vario genere. L'eventuale penalizzazione potrebbe caratterizzare anche la corsa ai play off, visto che la Pro Patria occupa in questo momento la seconda posizione a due punti dal Cesena capolista.



Il patron del Padova, Marcello Cestaro, ha già preso posizione contro queste società, da anni spende milioni di euro per salire in serie B e anche quest'anno lotta ai margini della zona play off - «non si può gareggiare con chi non ha i conti in regola», ripete ancora una volta - ma nei prossimi giorni anche le altre squadre di Prima Divisione si faranno sentire in Lega perchè venga fatta chiarezza al più presto, per evitare una concorrenza sleale e per non dover rivedere la classifica a pochi giorni dalla partenza dei play off. «Se penalizzazione deve essere, penalizzazione sia...», dicono in coro.
In quest'ottica potrebbe aprirsi una porticina anche per l'Hellas. Nessuno regala nulla, questo è ovvio, ma se la Pro Patria venisse penalizzata ci sarebbe un posto in più per i play off. La strada è lunga e difficile ma i gialloblù hanno il dovere di crederci e di provarci fino in fondo. In questa situazione molto difficile del calcio italiano, non solo in Lega Pro ma anche in serie B, la qualificazione per i play off potrebbe regalare un'occasione d'oro a Corrent e compagni.

Uno stimolo in più per l'Hellas, in questo momento la zona play off è a quattro punti ma restano ancora otto partite da giocare, il Verona ha ritrovato entusiasmo dopo i successi con Reggiana e Lecco e ora potrà chiedere aiuto al pubblico del Bentegodi per la volata finale, cinque gare si giocheranno in casa, un vantaggio importante per gli uomini di Remondina. Domenica pomeriggio arriverà il Portosummaga, sette giorni dopo la Pro Sesto, due impegni consecutivi tra le mura amiche che potrebbero portare sei punti in classifica. «Magari, noi ci proveremo dal primo all'ultimo minuto - ammette Christian Tiboni - ma non sarà facile. Adesso pensiamo al Portosummaga, all'andata qualcuno aveva arricciato il naso dopo lo zero a zero, pensavano fosse la squadra materasso. Nel girone di ritorno ha dimostrato a suon di risultati che non è così». Alza la guardia anche Giuseppe Pugliese, non si fida del Portosummaga. «La formazione di Calori è un po' scorbutica - spoiega sul sito ufficiale della società - qui al Bentegodi arriveranno sempre squadre che si difendono in dieci, difficile trovare spazi. Ma noi stiamo bene, cercheremo di portare a casa i tre punti, poi faremo i conti».
Luca Mantovani

- I tifosi di Tomba Extra brindano e fanno festa con i ragazzi gialloblù
Un centinaio di persone hanno partecipato alla cena sociale del Calcio Club Tomba Extra di Borgo Roma, sodalizio tra i più longevi nella storia della tifoseria organizzata gialloblù che affonda le proprie radici all'ormai lontano 1971. La serata ha visto la partecipazione di Nicola Corrent, Domenico Girardi, Axel Vicentini accompagnati dall'addetto stampa Simone Puliafito assieme al diggì Claudio Molinari nonchè Luigi Marzola ed Elena Fraccaroli, da tanti anni preziosi collaboratori del club gialloblù. Una grande ovazione ha salutato il traguardo dei 37 anni da abbonata della socia Luisa Spinello, ma l'applauso va sicuramente esteso a tutto il consiglio direttivo del sodalizio del presidente Roberto Furlan per l'ottima organizzazione della serata.

I BIGLIETTI. Sono già in vendita i biglietti per la partita tra Verona e PortoSummaga in programma domenica 29 marzo alle 15. I tagliandi saranno disponibili fino alle 19 di sabato nei punti vendita Ticket One di Verona e provincia. Nel giorno della partita i biglietti si potranno trovare all'Hellas Verona Ticket Point - parcheggio A del Bentegodi - dalle 11 fino all'inizio della gara, ad eccezione della Curva Nord. I prezzi. Poltronissine 25 euro (ridotti 10 euro). Poltrone 20 euro (ridotti 10). Tribuna Superiore Ovest 14 euro (8 euro). Curva Sud 13 euro (8 euro). Curva Nord 13 euro.

SI COMINCIA ALLE 15. Sabato notte l'ora legale prenderà il posto di quella solare. Domenica pomeriggio le partite di Lega Pro Prima e Seconda Divisione saranno posticipate di mezz'ora e inizieranno alle 15 e non alle 14 e 30.

FONTE: LArena.it


- Ceccarelli: "Nessuna tabella di marcia"
"L'imperativo è entrare in campo con concentrazione, volontà e grinta per raggiungere tre punti che garantirebbero continuità"
VERONA - A quasi un mese di distanza dall'espulsione rimediata contro il Ravenna, Luca Ceccarelli dovrebbe tornare al centro della difesa scaligera. Venerdì pomeriggio, presso la sala stampa del "Bentegodi", difensore toscano ha incontrato gli organi d'informazione in occasione del consueto spazio interviste. Hellasverona.it vi propone le dichiarazioni del difensore gialloblù.



Finalmente è finito il tuo stop forzato, ed è giunta l'ora di rivestire la maglia da titolare.
"Sì, a Ravenna ero convinto di prendere la palla e ripartire subito, lo svantaggio era minimo. L'attaccante mi ha anticipato, forse l'arbitro poteva soltanto ammonirmi. Fino a quel momento ricordo di essermi comportato in modo corretto. Ormai è passato, voltiamo pagina."
Dopo le due vittorie consecutive l'obiettivo più ambizioso sembra a portata di mano.
"Siamo stati bravi ad ottenere il massimo, allontanandoci dalla zona calda. Contemporaneamente ci siamo avvicinati ad una posizione che sognamo, bisogna crederci fino alla fine con la massima umiltà. Domenica ospiteremo una squadra che sta facendo bene, dovremo stare attenti."
Quanti punti servono all'Hellas per centrare il quinto posto?
"Viviamo alla giornata senza fare tabelle di marcia, cercando di affrontare una partita per volta. In passato si è presentata qualche occasione per fare il salto di qualità, ed abbiamo risposto in maniera poco adeguata. L'imperativo è entrare in campo con concentrazione, volontà e grinta per raggiungere tre punti che garantirebbero continuità."
Sulla carta il Portogruaro è una squadra più attrezzata rispetto al Lecco, l'ultimo avversario affrontato da voi in campionato.
"E' probabile, ma la Prima Divisone ha dimostrato che ogni gara è difficile. In questa settimana la nostra squadra ha lavorato molto, bisogna approcciare il match nel modo giusto, il risultato è la conseguenza."

- Venerdì all'antistadio rapidità, possesso palla e palle inattive
Affrontata dagli uomini di Remondina la penultima seduta in preparazione al match col Portogruaro
VERONA - Venerdì la squadra gialloblù ha affrontato sul campo dell’antistadio una seduta pomeridiana di allenamento in vista del match col Portogruaro, in programma domenica 29 al "Bentegodi". Il gruppo, dopo un torello di riscaldamento, ha svolto esercitazioni sulla rapidità e possesso palla, per poi passare alla preparazione delle palle inattive. Differenziato per Corrent, Gomez (a causa di un risentimento muscolare alla coscia destra) e Girardi, terapie per Da Dalt, fermo a seguito della distorsione alla caviglia sinistra riscontrata durante la partitella con la Berretti di giovedì. Sabato seduta di rifinitura presso gli impianti sportivi di Sandrà (VR).

- Hellas Verona Football Club a sostegno di Cata-Vento
In occasione della sfida col Portogruaro il calcio club di Negrar consegnerà formalmente la propria donazione del 5x1000

- Hellas Verona-Portogruaro, arbitra Borracci di S. Benedetto del Tronto
Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Tavelli (Brescia) e Pasquali Cerioli (Milano)

- Hellas Verona-Portogruaro, chiusi accrediti stampa
Scaduto il termine per le richieste in vista della 27a sfida di campionato della squadra scaligera

FONTE: HellasVerona.it



- Hellas, attento. Il Portogruaro è in salute
Domenica al Bentegodi si presenta una delle formazioni più in forma del campionato. La squadra di Calori, da quando l'ex difensore dell'Udinese ha preso il posto di Domenicali, nelle ultime cinque partite ha collezionato 9 punti, frutto di due vittorie e tre pareggi
Una rete subita nelle ultime cinque partite. Nove punti collezionati grazie alle due vittorie contro Cremonese (1-0) e Spal (2-0) ed ai pareggi contro Padova, Sambenedettese e Pergocrema. Questo è il Portogruaro Summaga di mister Calori. Con l'avvento dell'ex difensore dell' Udinese, la squadra friulana ha scalato posizioni in classifica, una graduatoria che li vede comunque, a otto giornate dal termine del campionato, ancora in piena lotta salvezza.

Il Portogruaro ha 32 punti, quattro in meno dell'Hellas. In 26 partite ha ottenuto 8 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte, con 25 reti all'attivo e 32 al passivo. Fuori casa, la squadra friulana ha conquistato solo 2 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte (10 reti all'attivo, 22 al passivo).

- Mancinelli: Spero di segnare prima che mia figlia prenda la patente
Il difensore marchigiano si racconta ai microfoni di Alberto Fabbri. "Quando ero in Primavera, ammiravo i giocatori della Prima squadra e mi chiedevo se sarei mai riuscito a diventare un professionista. Adesso invece ho tagliato un traguardo prestigioso come le 100 presenze con la maglia dell'Hellas e spero di riuscire a dare ancora tanto a questa fantastica gente - spiega - Ho promesso a mia figlia, che ha due anni, di dedicarle un gol e spero di riuscirci prima che diventi maggiorenne. I playoff? Tutto dipende dalle prossime due partite casalinghe".
A San Benedetto del Tronto il difensore marchigiano ha tagliato il prestigioso traguardo della 100 presenze con la maglia dell'Hellas Verona. "Contro la Cremonese, al Bentegodi, la prima di Martinelli come nuovo presidente è coincisa proprio con la mia festa - ha raccontato a Tggialloblu.it - Avevo la pelle d'oca, un'emozione che porterò sempre con me".

L'obiettivo di Mancinelli si sposta subito sul prossimo impegno del Bentegodi, il primo di due consecutivi, contro il Portogruaro. "Sappiamo che non sarà affatto facile, la squadra di Calori è quadrata, ma a noi non è concesso sbagliare se vogliamo continuare a cullare il sogno playoff - spiega - Tutto dipende dalle due prossime partite del Bentegodi. Siamo ancora in corsa, ma solo in caso di un doppio risultato positivo potremo dire la nostra in questi finale. Mancano otto gare, ci sono 24 punti in palio, e quest'anno, a differenza della stagione scorsa, il campionato offre meno qualità, quindi penso che per arrivare tra le prime cinque occorrano dai 52 ai 54 punti".

La correttezza e la simpatia sono qualità che fanno parte di Mancinelli, un ragazzo che sa anche ironizzare su se stesso. "E' vero, non è mia abitudine segnare, ma spero di riuscirci al più presto, anche perchè l'ho promesso a mia figlia, che ha due anni - ha dichiarato - Spero almeno di regalarle questa gioia prima che prenda la patente".

FONTE: TGGialloblu.it



[OFFTOPIC]
COMPENSI AZZURRI: 5000 Euro a partita, anche se stai in panca, in 10 gare il compenso quadriennale di un operaio medio ma ABETE lo definisce un 'tradizionale piccolo riconoscimento'. BARI: I tifosi pugliesi rassicurano CT e Nazionale 'Non fischieremo LIPPI per non aver convocato CASSANO'. UDINESE: Deferiti POZZO e LEONARDI per critiche all'arbitro. TORINO: Congedo amaro per NOVELLINO. BASKET SERIE B: Oggi derby al palazzetto per la TEZENIS VERONA, arriva il PADOVA. FAINA 'Prepariamoci ai playoff'... FORMULA 1: Domenica parte col GP d'AUSTRALIA parte la stagione iridata 2009. FERRARI favorita ma regnerà un grande equilibrio FISICHELLA 'La sorpresa sarà la mia FORCE-INDIA!' CICLISMO: Domenica tutti in bici sui monti veronesi!  CALCIO SECONDA DIVISIONE: La SAMBONIFACESE dell'ex ALTINIER è attesa a COMO dell'ex MINETTI e da un duro scoglio... PORTOGALLO UNDER 21: Provano rigore 'alla Cruyff' ma rimediano solo una figuraccia! Babies cacciati dalla Nazionale rossoverde! GP D'AUSTRALIA: Nelle prove libere volano le WILLIAMS mentre MCLAREN e FERRARI sono più indietro. Ottimisti i piloti rossi, poco convinto HAMILTON. LIGA SPAGNOLA: BARÇA da urlo! Media di 3 gol a partita in campionato, nessuno in Europa come loro... Nel nuovo REAL non ci sarà posto per CANNAVARO, sirene inglesi per il capitano azzurro. QUALIFICAZIONI MONDIALI AFRICA: 20 squadre per 5 posti utili. CICLISMO: Vuelta Castilla e Leon a LEIPHEIMER. ARGENTINA: MARADONA 'incorona' MESSI. IL MIGLIORE PILOTA DI SEMPRE? Secondo il Times è CLARK seguito da SENNA e SCHUMI, ASCARI addirittura undicesimo... BASKET: NBA Dopo 9 sconfitte di seguito i LAKERS battono DETROIT. I BULLS si sbarazzono di MIAMI e PORTLAND supera PHOENIX. EUROLEGA Gran rimonta della MONEPASCHI SIENA ad ATENE! PATTINAGGIO ARTISTICO: CONTESTI quinto in USA.
COMPENSI AZZURRI: 5000 Euro a partita, anche se stai in panca, in 10 gare il compenso quadriennale di un operaio medio ma ABETE lo definisce un 'tradizionale piccolo riconoscimento'. BARI: I tifosi pugliesi rassicurano CT e Nazionale 'Non fischieremo LIPPI per non aver convocato CASSANO'. UDINESE: Deferiti POZZO e LEONARDI per critiche all'arbitro. TORINO: Congedo amaro per NOVELLINO. BASKET SERIE B: Oggi derby al palazzetto per la TEZENIS VERONA, arriva il PADOVA. FAINA 'Prepariamoci ai playoff'... FORMULA 1: Domenica parte col GP d'AUSTRALIA parte la stagione iridata 2009. FERRARI favorita ma regnerà un grande equilibrio FISICHELLA 'La sorpresa sarà la mia FORCE-INDIA!'
- La promessa
GLI ULTRAS DEL BARI ASSICURANO: «LIPPI? NON LO FISCHIAMO»
Gli ultras del Bari smentiscono di voler accogliere tra i fischi il ct Marcello Lippi, per la mancata convocazione di Cassano: «La sua esclusione è una scelta da rispettare - spiega il capotifoso Savarese -, anche perché Lippi è un tecnico vincente».

- Udinese
POZZO E LEONARDI DEFERITI PER CRITICHE ALL’ARBITRO AYROLDI
Il presidente dell’Udinese, Giampaolo Pozzo e il dg friulano Pietro Leonardi sono stati deferiti alla Disciplinare per le proteste seguite al match perso 2-0 con il Genoa: avevano criticato l’arbitraggio di Ayroldi.

- Il congedo
NOVELLINO AMARO «HO DATO TUTTO PER SALVARE IL TORO»
Dopo l’esonero Walter Novellino si congesa dal Torino. «Insieme ai miei collaboratori ho dato tutto per salvare la squadra - ha detto l’ex tecnico granata -, e mi sono sempre esposto in prima persona, assumendomi ogni responsabilità».



- Italia>>
BEN 5MILA EURO A GARA QUANTO TIRA L’AZZURRO
A tanto ammonta ogni convocazione per le qualificazioni mondiali. Bonus anche ai panchinari Partecipare a tutte le 10 gare significa incassarne 50mila: 4 anni di lavoro di un operaio. Abete non drammatizza «Ormai è una tradizione ma si tratta soltanto di un piccolo riconoscimento»

- BASKET
SABATO BIG MATCH CON PADOVA
Faina carica la Tezenis «Prepariamoci ai playoff»

- FORMULA 1
LA FERRARI È LA FAVORITA, MA TANTE SQUADRE POSSONO SCAVALCARLA
Parte il mondiale dell’equilibrio. REGOLAMENTO Arriva il Kers e molte novità aerodinamiche tornano le slick
Tra dispute economiche e polemiche sui regolamenti inizia il nuovo campionato. Button non si sbilancia: «Aspettiamo le prove per scoprire il nostro valore». La carica di Raikkonen «Voglio vincere il titolo non mi piace correre solo per finire le gare». Domenica alle 8 semaforo verde per il Gp d’Australia.

- L’INTERVISTA
GIANCARLO FISICHELLA
«Voglio essere protagonista e se la Ferrari chiamasse...»
A 36 anni il pilota romano sta per iniziare la 14esima stagione nel grande circus. Non ha nessun rimpianto ed è pronto a sorprendere tutti con la sua Force India. La superlicenza «I costi sono esagerati e la Fia deve chiedere il parere dei piloti». Le vetture favorite «Sarà la solita lotta tra la Rossa italiana e la Mclaren»

FONTE: DNews.eu


CICLISMO: Domenica tutti in bici sui monti veronesi! CALCIO SECONDA DIVISIONE: La SAMBONIFACESE dell'ex ALTINIER è attesa a COMO dell'ex MINETTI e da un duro scoglio...
- Lessinia Legend: domenica 2500 in mountain bike

- Parla Bogoni
Sambonifacese, prova di maturità: «A Como vogliamo stupire ancora»

FONTE: Leggo.it



PORTOGALLO UNDER 21: Provano rigore 'alla Cruyff' ma rimediano solo una figuraccia! Babies cacciati dalla Nazionale rossoverde! GP D'AUSTRALIA: Nelle prove libere volano le WILLIAMS mentre MCLAREN e FERRARI sono più indietro. Ottimisti i piloti rossi, poco convinto HAMILTON. LIGA SPAGNOLA: BARÇA da urlo! Media di 3 gol a partita in campionato, nessuno in Europa come loro... Nel nuovo REAL non ci sarà posto per CANNAVARO, sirene inglesi per il capitano azzurro. QUALIFICAZIONI MONDIALI AFRICA: 20 squadre per 5 posti utili. CICLISMO: Vuelta Castilla e Leon a LEIPHEIMER. ARGENTINA: MARADONA 'incorona' MESSI. IL MIGLIORE PILOTA F1 DI SEMPRE? Secondo il Times è CLARK seguito da SENNA e SCHUMI, ASCARI addirittura undicesimo... BASKET: NBA Dopo 9 sconfitte di seguito i LAKERS battono DETROIT. I BULLS si sbarazzono di MIAMI e PORTLAND supera PHOENIX. EUROLEGA Gran rimonta della MONEPASCHI SIENA ad ATENE! PATTINAGGIO ARTISTICO: CONTESTI quinto in USA.
- Figuraccia sul rigore a due. E il Portogallo U21 li caccia
Nel finale di un'amichevole con i pari età di Capo Verde, Pereirinha e Rui Pedro tentano la trasformazione "alla Cruyff" ma un difensore salva: fiasco mondiale e immediata epurazione dalla nazionale •Video: guarda l'esecuzione fallita

- Libere, vola la Williams. Indietro Ferrari e McLaren
Nelle prove del GP d'Australia, prima prova del Mondiale 2009, miglior tempo in entrambe le sessioni per Rosberg. Bene le sei macchine contestate per gli estrattori, in ritardo le Rosse e il campione del mondo Hamilton

- Barça, media-gol da record. Real e Bayern lontanissimi
I blaugrana dominano la Liga e danno spettacolo: 3 gol a partita. Il tridente Eto'o, Messi e Henry ha portato in dote un totale di 59 reti. Hertha e Lione comandano la classifica in Germania e Francia pur segnando poco. L'attacco più produttivo della serie A è quello dell'Inter

- Siena, impresa ad Atene. Super-rimonta da -16
In gara-2 dei quarti di Eurolega il Montepaschi è sotto a 13' dalla fine sul campo del Panathinaikos, complice un arbitraggio decisamente penalizzante. Poi la rimonta trascinata da McIntyre, fino al sorpasso e al definitivo 84-79

- Africa: parte domani il rush finale per il Mondiale
Kenya e Tunisia daranno il calcio d'inizio all'ultima fase di qualificazione del continente: 20 squadre in lizza per i 5 posti ancora disponibili



- La Castilla è di Leipheimer Valverde firma l'ultimo sprint
Lo statunitense dell'Astana precede di 16" nella classifica finale il compagno di squadra Contador. La quinta e ultima frazione vede il bis in volata di Valverde

- Cannavaro, cercasi squadra
Il nuovo Real vuol rifondare, il Napoli ha chiuso la porta. Per il capitano solo offerte inglesi. E intanto il difensore azzurro pensa al record di Maldini (i due sono divisi da soli tre gettoni di presenza in nazionale) e si impegna per un'iniziativa del Wwf

- Maradona sceglie l'erede "Messi il migliore al mondo"
Il c.t. dell'Argentina in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Venezuela incorona il fuoriclasse del Barcellona. E ribadisce: "La nazionale è Mascherano più altri dieci. Voglio una squadra che faccia esplodere il Monumental". Sull'addio di Riquelme: "Ho fatto il possibile per trattenerlo"

- Times: Clark il più grande. Sul podio Senna e Schumi
Il quotidiano inglese ha stilato la classifica dei 50 migliori piloti di tutti i tempi. Il tedesco, etichettato come "scorretto", è terzo, Ascari undicesimo

- I Lakers passano a Detroit. Chicago continua a volare
Dopo nove sconfitte consecutive a Auburn Hills, comprese le tre nelle finali del 2004, Los Angeles mette fine alla striscia negativa imponendosi 92-77. I Bulls battono Miami (sesto successo nelle ultime sette gare), mentre Portland supera Phoenix

- Contesti splendido quinto...
Mondiali pattinaggio di figura: l’azzurro, in versione cowboy, esalta il pubblico dello Staples Center e su musiche scritte da Morricone realizza un'esecuzione perfetta. Deludono Faiella-Scali....

FONTE: Gazzetta.it
Vota questo articolo:
Vota su WikioVota su Fai InformazioneVota su ziczacVota questa notizia su Cronaca24Vota questa notizia su SurfPeopleVota su OkNOtizieVota questa notizia su PubblicaNewsVota questa news su Faves.com

0 commenti:

Posta un commento

Supporta il blog BONDOLA/=\SMARSA!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


#VeronaTorino Juric

#AtalantaVerona highlights


Archivio