Subscribe Us

Le schede di B/=\S: Mounir OBBADI

Nato a/il:Meulan en Yvelines
(Francia) il 04/04/1983
Nazionalità:Marocchina e francese
Contratto:Prestito con diritto
di riscatto
Ruolo:Centrocampista
Altezza:172 Cm
Peso:68 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
SquadraStagioneSeriePartiteGoal
Hellas Verona2014 - 2015A22 (+1CI)1 (+0)
AS Monaco2013 - 2014L131 (+3CF +0CL)3 (+0 +0)
AS MonacoGen. 2013 - 2013L2170
ESTAC Troyes2012 - Gen. 2013L119 (+1CF +2CL)2 (+0 +0)
ESTAC Troyes2011 - 2012L232 (+3CF +1CL)5 (+0 +0)
ESTAC Troyes2010 - 2011L234 (+3CF +1CL)5 (+1 +0)
ESTAC Troyes2009 - 2010CN34 (+4CF +3CL)4 (+0 +0)
ESTAC Troyes2008 - 2009L215 (+2CF)0 (+0)
ESTAC Troyes2007 - 2008L235 (+3CF + 2CL)2 (+1 +0)
SCO Angers2006 - 2007CN143
SCO Angers2005 - 2006CN27 (+1CL)10 (+0)
SCO Angers2004 - 2005L235 (+1CF +1CL)6 (+0 +0)
SCO AngersGen. 2004 - 2004L2111
Giovanili PSG2001 - Gen. 2004---
LEGENDA: L2=Ligue 2 (Serie B Francese), CN=Championnat Nationale (Serie C Francese), L1=Ligue 1 (Serie A Francese), CF=Coupe de France (Coppa di Francia), CL=Coupe de la Ligue (Coppa di Lega francese), CI=Coppa Italia


NEWS E CURIOSITÀ +   -   = 28 Luglio 2014
Con ROMULO in partenza, nonostante l'ingaggio di CHRISTODOULOPOULOS e SALA che si appresta a diventare titolare sul centrodestra, la società di Via Belgio ha ritenuto comunque opportuno portare un altro elemento in grado 'di fare legna' in mediana ma attenzione, nonostante la lunghissima gavetta maturata da Mounir nelle serie minori francesi (il centrocampista francomarocchino ha trascorso in Ligue 1 in tutto una stagione e mezza) il calciatore è in grado di sorprendere con autentici lampi di classe pura come dimostra ad esempio il gol rifilato all'OLIMPIQUE LIONE nella gara al 'Parco dei Principi' a Ottobre...

GIOVANILI NEL PSG POI 4 STAGIONI CON LO SCO ANGERS...
Nato in Francia da genitori marocchini, OBBADI comincia a frequentare la scuola del PSG a 18 anni e dopo qualche presenza nella seconda squadra del quartiere di Saint Germain si trasferisce in Ligue 2 allo SCO ANGERS a Gennaio 2004.
Nella stagione successiva il calciatore diventa un elemento imprescindibile nel centrocampo dell'Angers Sporting Club de l'Ouest che però a fine stagione retrocede nel Championnat National dove rimarrà per altre due stagioni sino all'estate del 2007 quando viene acquistato dall'ESTAC TROYES

AMPIA ESPERIENZA IN LIGUE 2 CON L'ESTAC TROYES
Con i Blu-Azzurri di Troyes Mounir rimarrà per 5 stagioni e mezza conoscendo un'altra retrocessione ma anche la promozione da protagonista nell'annata 2011-2012

CON IL MONACO LA SECONDA PROMOZIONE IN LIGUE 1
Ingaggiato a Gennaio 2013 dalla squadra del Principato (caduta in Ligue 2 dopo 34 anni alla fine della stagione 2010-2011), OBBADI gioca stabilmente nel centrocampo dei Rouge et Blanc e li trascina fino alla promozione in Ligue 1.
Nella passata stagione a Monaco il calciatore è titolare e gioca 31 gare in campionato mettendo a segno anche 3 gol.

Qui trovate la pagina Facebook ufficiale del calciatore.

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

Il più bel gol in carriera di Obbadi... Dal vivo!

ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =
  • Primo gol in Serie A il 20 Aprile 2015, dopo una stagione sofferta Mounir mette dentro una palla che vale una vittoria pesantissima a Firenze dove l'HELLAS non vinceva dal 2001-02! OBBADI è anche il primo calciatore di origine marocchina a segnare in maglia scaligera...
  • Meglio testa di lucertola o coda di leone? Dopo una vita ad inseguire la Ligue 1, OBBADI la raggiunge nella stagione 2012-2013 ma a Gennaio arriva la chiamata di RANIERI che guida la squadra più ambiziosa della Ligue 2 con un progetto al quale è evidentemente impossibile rinunciare e il mediano (ante litteram) in effetti non rinuncia! Si trasferisce armi e bagagli nel principato a conquistare un'altra promozione...
  • Il secondo franco-marocchino dopo KHADREJNANE a vestire la maglia dell'HELLAS ma Hakim era un ragazzino capriccioso in cerca di avventura mentre con Mounir si parla di un calciatore esperto che ne ha viste tante...
  • Dalle stalle alle stelle! Mounir ha mangiato, come si suol dire, parecchio pane duro prima di arrivare al MONACO di RANIERI a giocare con FALCAO, TOULALAN e MOUTINHO: Basta uno sguardo alla carriera per capire che il 90% buono delle gare giocate dal francomarocchino sono state in Ligue 2 e nel Championnat Nationale (Serie C francese) ma i giocatori che corrono per tutta la squadra e ci credono sempre prima o poi hanno una possibilità e il nostro la raccolta...
Un cadeau spécial pour l'anniversaire de Mounir Obbadi! - AS Monaco

Mounir Obbadi
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mounir Obbadi (Meulan, 4 aprile 1983) è un calciatore marocchino, centrocampista dell'Hellas Verona e della Nazionale marocchina.

Biografia
Nasce a Meulan, in Francia, da genitori marocchini. Nel 2005 decide definitivamente di essere un giocatore marocchino.

Carriera
- Club
Inizi
Viene acquistato dal PSG nel 2001, dove inizia a giocare nella selezione giovanile.

Angers
2003-04 l'esordio in Ligue 2
Viene acquistato a gennaio del 2004 dall'Angers, squadra militante nella seconda serie francese.
L'esordio con l'Angers arriva nella 23esima giornata di campionato, contro il Racing Besançon, match perso 2-0 fuoricasa. Invece nello Stade Jean Bouin (ad Angers) esordisce la giornata seguente, contro lo SM Caen, match perso 0-1. Lui segna il suo unico goal stagionale in casa, contro il Nancy, match vinto 2-0, segnando il momentaneo 1-0. In totale gioca 11 partite segnando 1 goal, portando la sua squadra al 13º posto in campionato.

2004-05 la retrocessione nei Championnat National
Il secondo anno nell'Angers inizia con un pareggio di 1-1 contro il Châteauroux, dove esce al 56esimo minuto. Quest'anno segna ben 6 goal, rispettivamente contro l'Amiens (vinto 2-0), il Clermont (pareggiato 1-1), lo Stade de Reims (vinto 3-0), il Troyes (perso 4-1), il Lorient (vinto 2-0) e, un'altra volta, l'Amiens, match vinto 3-2. Ma i suoi goal non sono serviti all'Angers né per promuoverla in Ligue 1, né per farla rimanere un altro anno in Ligue 2, anzi la sua squadra arriva ultima in classifica con 38 punti, solo di un punto per aver potuto raggiungere la salvezza.

2005-07 gli anni nel Championnat National
Giocherà gli ultimi 2 anni con la sua squadra nel Championnat National, riuscendo a tornare in Ligue 2 per l'anno 2007-08, avendo sempre un posto da titolare in prima squadra.

Troyes
2007-08 sfumo della promozione per 11 giornate
Viene acquistato dal Troyes, neo-retrocessa dalla Ligue 1, per l'anno 2007-08.
L'esordio con l'ESTAC avviene contro il Guingamp, match vinto 1-0. Pur giocando 35 partite, segna solo 2 goal, rispettivamente contro il Le Havre (vinto 4-1) e il Boulogne, match pareggiato 2-2. La sua squadra non viene promossa, pur essendo, fino alla 27esima , in testa, grazie ad un saldo neutro di 11 giornate senza vittorie.

2008-09 la retrocessione nel Championnat National
Il secondo anno con l'ESTAC non è uno dei migliori, poiché non avrà un posto da titolare.
Il secondo esordio arriva nella prima giornata di campionato, contro il Bastia, match perso 2-1. Lui giocherà solamente 15 partite, senza fare alcun goal e, a far diventare non solo per Obbadi, ma per tutta la squadra, una brutta stagione è la retrocessione nel Championnat National, arrivando difatti 19esima in campionato, con soli 38 punti.

2009-10 il ritorno in Ligue 2
L'esordio in Coupe de France arriva contro il Vannes, match perso 8-7, partita durata, però, 120''. Invece l'esordio nella Coupe de France avviene contro il FC Gueugnon, match vinto 2-1. A fine anno, inoltre, la sua squadra viene promossa in Ligue 2, arrivando in testa al girone.

2010-11 +2 punti dalla retrocessione
Il terzo esordio con il Troyes avviene contro il Vannes, match perso 1-0. Quest'anno, in 34 giornate, segna 5 goal, rispettivamente contro l'Ajaccio (vince 3-0), il Clermont (pareggiato 1-1), il Dijon (vinto 2-0), il Nîmes (persa 3-1) e Le Havre (vinta 2-1), aiutando la squadra a rimanere in Ligue 2, anche grazie a 5 assist, rispettivamente contro il Tours (persa 2-1), il Sedan (pareggiato 1-1), l'Évian (pareggiato 1-1) e il Reims (vinta 3-2), facendo 2 assist. Invece il secondo esordio nella Coupe de la Ligue contro il FC Metz, match perso 3-2. Il secondo esordio nella Coupe de France avviene contro il Reims, match durato 120'' e perso 6-5.
A fine anno la sua squadra si salva dalla retrocessione di soli 2 punti.

2011-12 la promozione in Ligue 1
Il quarto esordio nell'ESTAC avviene contro l'Amiens, match pareggiato 1-1, facendo l'assist del pareggio. Quest'anno segna, in 32 partite, 5 goal, rispettivamente contro la sua ex (l'Angers) (vinto 3-2), il Laval (match vinto 3-0), segnandogli anche un assist, il Sedan (match vinto 2-1), il Boulogne (match vinto 2-1) e il Monaco, match vinto 2-0.
A fine anno la sua squadra arriva 3a in classifica, così che viene promossa in Ligue 1, dopo 4 anni di assenza.

2012 - gennaio 2013: l'esordio in Ligue 1 e l'addio al Troyes
Il primo esordio in Ligue 1 avviene contro il Valenciennes, match perso 0-1. L'esordio fuoricasa avviene contro il Lione, match perso 4-1. Il primo goal nel massimo campionato francese avviene contro il Lorient, segnando il momentaneo 2-1, match poi finito 2-2. Segna il secondo goal, ed ultimo stagionale, contro il Brest, match perso 2-1. Subisce 4 ammonizioni durante la stagione con il Troyes. Questo, inoltre, è il suo ultimo anno con il Troyes, giocando 19 partite con 2 goal durante quest'anno, e, totalmente, 97 partite con 10 goal in campionato.

Monaco
Gennaio 2013 - agosto 2013: la promozione in Ligue 1
Il 20 gennaio 2013 viene acquistato dal Monaco, con un contratto che dura fino la fine della stagione.
L'esordio con i rossi-bianchi arriva contro il Guingamp, match pareggiato 2-2, entrando al 61", facendo anche un assist. Esordisce da titolare nel match vinto 2-0 contro l'Arles. La prima ammonizione con il Monaco avviene contro il Le Havre, match vinto 2-1. Il suo ultimo assist stagionale avviene contro il Lens, match vinto 2-1.

2013-14 il secondo esordio in Ligue 1
Esordisce per la seconda volta consecutiva in Ligue 1 contro il Bordeaux, match vinto 2-0. Segna il suo primo gol stagionale nell'11esima giornata di campionato, contro il Lione (match vinto 2-1) segnando il momentaneo 1-0. Il suo secondo gol avviene contro il Nantes, match vinto proprio 1-0 a Nantes.

Hellas Verona
Il 15 luglio 2014 viene ufficializzato il suo acquisto da parte del Verona, in prestito con diritto di riscatto. Il 20 aprile 2015 trova il suo primo goal in Serie A segnando a Firenze, il goal decisivo nella vittoria esterna del Hellas Verona contro la Fiorentina.

Nazionale
Viene convocato dalla Nazionale Maggiore il 15 novembre 2005 in una amichevole contro il Cameroun, pareggiata 0-0. Dopo quasi 8 anni, fa il suo ritorno con la maglia dei "Leoni dell'Atlante", in occasione di una vittoria contro il Tanzania per 2-1 nella fase a gironi di Coppa del Mondo 2014.

Palmarès
- Club
Ligue 2: 1 Monaco: 2012-2013

FONTE: Wikipedia.org