Subscribe Us

Le schede di B/=\S: Claud ADJAPONG


Nato a/il:Modena (MO) il 06/05/1998
Nazionalità:Italiana
Contratto:Prestito gratuito
con diritto di riscatto
Ruolo:Difensore esterno
Altezza:180 Cm
Peso:74 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas Verona2019 - 2020A-- 
Sassuolo2018 - 2019A51 
Sassuolo2017 - 2018A160 
Sassuolo2016 - 2017A9 (+1CI +3EL)1 (+0 +0) 
Sassuolo2015 - 2016A20 
Giovanili Sassuolo2013 - 2015--- 
Giovanili Madonna di SottoFino al 2013--- 
LEGENDA: CI=Coppa Italia, EL=Europa League

NEWS E CURIOSITÀ +   -   = 21 Agosto 2019
ADJAPONG è un terzino di fascia destra in grado di cambiare lato all'occorrenza può disimpegnarsi anche da mezzala destra 'di quantità' (sostituendo così BADU al quale può essere associato quanto a capacità di corsa e resistenza) e può essere certamente definito un ottimo prospetto che è stato però frenato, nelle ultime due stagioni, da un paio di brutti infortuni che lo hanno limitato parecchio col SASSUOLO.
Nato a Modena da genitori ghanesi, Claud frequenta abitualmente le giovanili azzurre dall'Under 19 all'Under 21 con le quali ha disputato gli Europei di categoria.

AL SASSUOLO DA SEMPRE...
Nato a Modena agli inizi di Maggio del 1998, vive da sempre a Sassuolo, comune emiliano al confine con Reggio Emilia noto ai più per la produzione di piastrelle in ceramica, la cui squadra di calcio è stata trascinata nel grande calcio nazionale da circa 5 anni da Giorgio SQUINZI patròn della Mapei ed ex presidente di Confindustria.
Dopo aver fatto tutta la trafila nelle giovanili neroverdi e aver giocato nella Primavera nel 2014 - 15, esordisce in Serie A non ancora 18enne a Torino in trasferta sul campo della JUVENTUS l'11 Marzo 2016.
Nell'annata 2016-17 mister DI FRANCESCO lo aggrega stabilmente in prima squadra e lo fa scendere in campo in 9 gare di Serie A (a fine Dicembre arriva anche il primo gol nella massima serie), in Coppa Italia e anche in tre partite di Europa League.
La stagione 2017-18 dovrebbe essere quella della definitiva consacrazione per il terzino di origini ghanesi ma un infortunio muscolare lo blocca per più di due mesi nel girone d'andata nella prima, problematica, annata del dopo DI FRANCESCO con BUCCHI esonerato alla 14esima e l'arrivo di mister IACHINI: In ogni caso 13 presenze da titolare in neroverde per Claude che subentra ai compagni in altre 3 occasioni.
Con l'arrivo di mister DE ZERBI per il 2018-19 ADJAPONG non trova molto spazio e a Novembre la frattura composta del perone della gamba sinistra ne compromette definitivamente la stagione: L'esterno rientra a fine Febbraio da titolare contro la SPAL ma un altro infortunio alla caviglia lo mette ko fino al termine del torneo.

Ora lo attende JURIĆ: Il SASSUOLO non smette di credere nel suo talento dato si in prestito gratuito ma con un diritto di riscatto dei gialloblù particolarmente impegnativo di ben 8 milioni!

Qui trovate la pagina Instagram ufficiale del calciatore.

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =

CLAUD ADJAPONG - Crazy Speed, Skills and Goals - 2017/2018Claud Adjapong Spot Puma

Claud Adjapong
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Claud Adjapong (Modena, 6 maggio 1998) è un calciatore italiano, difensore del Sassuolo e della nazionale Under-21 italiana.

Biografia
Nato a Modena da genitori ghanesi, ha sempre vissuto a Sassuolo con la sua famiglia.

Caratteristiche tecniche
Agisce prevalentemente come terzino destro ma può giocare anche sulla medesima fascia a centrocampo grazie alla sua ottima capacità di corsa.

Carriera
- Club
Gli esordi, Sassuolo
Cresce calcisticamente nella società locale, con la quale gioca nel campionato Primavera dal 2014.
L'11 marzo 2016, a 17 anni e dieci mesi, debutta in Serie A con la maglia del Sassuolo entrando in campo nei minuti finali della trasferta persa 1-0 contro la Juventus. Nel corso della stagione scende nuovamente in campo il 17 aprile in occasione della sconfitta contro la Fiorentina.
Nella stagione seguente viene inserito in prima squadra e scende in campo alla prima giornata in occasione della vittoria emiliana 1-0 contro il Palermo. Il 2 ottobre seguente fa il suo esordio da titolare in occasione della sconfitta 4-3 a San Siro contro il Milan. Il 20 ottobre 2016 esordisce anche in Europa League nella gara della fase a gironi contro il Rapid Vienna. Il 22 dicembre 2016 segna il suo primo gol in Serie A contro il Cagliari, divenendo il primo sassolese a fare gol in Serie A con la maglia neroverde; la partita venne comunque persa dai neroverdi per 4-3 dopo essere stati in vantaggio per 1-3. Viene aggregato alla Primavera per la finale del Torneo di Viareggio nella quale realizza il primo gol della partita contro l'Empoli, terminata 2-2 e vinta dal Sassuolo ai rigori.

Nella stagione 2017-2018 ottiene 16 presenze in campionato.

- Nazionale
Dopo aver esordito nel 2016 con l'Under-19, il 9 aprile 2017 riceve la sua prima chiamata in Nazionale maggiore in occasione del terzo raduno stagionale per i calciatori emergenti a Coverciano.
Esordisce con la nazionale Under-21 guidata da Di Biagio il 1º settembre 2017, nell'amichevole persa 3-0 contro la Spagna a Toledo. Viene convocato per l’europeo Under-21 2019.

Palmarès
- Club
   Competizioni giovanili
      Torneo di Viareggio: 1 Sassuolo: 2017

FONTE: Wikipedia.org