Subscribe Us

...A tifare la maglia non si sbaglia mai ma mai come in questo momento la maglia ha bisogno di PAZZINI capitano e unico centravanti attualmente in rosa


#PazziniELaMaglia +   -   =

PAZZINI QUALCOSA NON TORNA... Sono molte le cose che non ci dicono e che nessuno sa (diretti interessati a parte) sulla strana vicenda legata all'esclusione di PAZZINI dal primo minuto contro NAPOLI e CROTONE, forse stanno trattando il giocatore o forse la doppia panca è una sorta di punizione per il comportamento (assolutamente inadeguato) del capitano dopo il gol bandiera coi partenopei, di sicuro il fatto che non sia in forma (come ha ammesso tra le righe PECCHIA) non stà in piedi perchè altrimenti, con lo stesso metro, non si capisce perchè giochi ad esempio CERCI...
Alessio è da recuperare? A maggior ragione lo è Gianpaolo! Attualmente unico centravanti in rosa.

Lo si vuole cedere perchè il Pazzo costa tanto, in Serie A non è più decisivo da anni e va verso un'età nella quale (TONI a parte) è verosimile aspettarsi sempre di meno? Lo si dica e ci si risparmi questa ignobile pantomima!

Per quanto mi riguarda tifo la maglia (e non resto mai deluso) ma senza PAZZINI, il grandissimo buco al centro dell'attacco del VERONA diventerebbe una voragine difficilmente colmabile da qui alle 23.00 del 31 Agosto anche perchè, senza il Pazzo, i giocatori da prendere per FUSCO sarebbero due: Un centravanti titolare ed un suo sostituto.
Con le risorse economiche che sta investendo SETTI però, non si vedono all'orizzonte attaccanti migliori del capitano scaligero: La maglia in questo momento ha bisogno più che mai del miglior Pazzo!

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]


DICONO +   -   =

Piero FANNA su PAZZINI al 'Corriere di Verona' «Pazzini è stato protagonista e leader della squadra nella stagione della promozione. Ha trascinato il Verona sul piano tecnico e morale. Non capisco questa scelta. Escluderlo in questo modo è molto rischioso. Se le condizioni sono queste, non è per nulla improbabile la sua cessione. Resta da vedere come potrebbe essere rimpiazzato. Pazzini, invece, deve essere una certezza per il Verona. Lo ritengo insostituibile» Hellas1903.it



RASSEGNA STAMPA +   -   =