Dopo la partita con la SAMBONIFACESE fioccano polemiche, articoli velenosi e fischi, REMONDINA chiede ancora tempo...

Con la prima di campionato riparte il gioco pronostici B/=\S: l'anno scorso BRUNI mi frego per un solo, misero punto! Brucia ancora ma, se anche quest'anno accetterà la sfida, sarò orgoglioso di giocarmela! Che aspettate dunque? Si potrà giocare fino all'avvio delle partite! Luca MANTOVANI va giù duro nel suo articolo su HELLAS VERONA-SAMBONIFACESE e non si può certo dire che non abbia ragione: i ragazzi gialloblù sono stati scandalosi! Quello che mi sorprende un po' è questo attacco frontale alla società... Solitamente la redazione consiglia ai suoi la 'via di mezzo' si vede che 'stò giro è scappata la censura o semplicemente i vertici hanno finalmente deciso di scrivere semplicemente le cose come stanno! Speriamo che sia la seconda, sarebbe anche ora, però c'è da chiedersi come mai 'il giornale più amato dai veronesi' non ci sia andato pesante anche in occasione dell'amichevole contro la FIORENTINA, nella quale vi furono i purtroppo usuali quanto vergognosi ululati ai colored viola! Vuoi vedere che stare dalla parte dei tifosi (o della loro maggioranza) senza troppo cercare, a volte, il pelo nell'uovo, fa guadagnare di più? Bah... Sono i soliti sospetti di un mentecatto probabilmente! Comunque sia complimenti a Luca per il 'coraggio' e la forza di scrivere le cose come stanno, senza tanti fronzoli, questo a mio avviso dovrebbe sempre fare un giornalista... REMONDINA prende tempo ma è dall'inizio della preparazione a SAN MARTINO IN PASSIRIA che ci propone la stessa storia! Forse farebbe meglio a chiedere una altro centrale difensivo di esperienza o forse lo ha già fatto (ricordo che ancor prima della presentazione l'ex tecnico del PIACENZA disse che, prima di cominciare il campionato, avrebbe parlato al DG gialloblù in caso di 'buchi' in squadra e magari è andata proprio così). In ogni caso io ho molta fiducia nel suo lavoro, in PREVIDI e PRISCIANTELLI e nel fatto che, una volta sistemata la difesa, questa squadra riuscirà a lottare per inserirsi nei PLAY-OFF! Ottimista? No! Realista... Questa squadra ha qualche caratteristica fondamentale in più rispetto a quella dello scorso anno: - Un carattere indomito: i butèi, almeno fino ad ora, sono quasi sempre riusciti ad acciuffare la partita anche in extremis - Spogliatoio unito e solido: BELLAVISTA, CORRENT e SIBILANO, i 3 capitani, si faranno sentire di sicuro! Come del resto fanno continuamente in campo! - Riusciamo sempre a segnare: Grazie ad un attacco che può puntare su almeno 3 attaccanti che segnano (TIBONI, GIRARDI e SCAPINI), un giocatore boa ideale per gli schemi di REMONDINA e che può far reparto da solo ed è forte fisicamente (GIRARDI) e gente che può far male con i tiri da fuori (CORRENT, PAROLO, PUCCIO, GARZON e anche BELLAVISTA) Due partite di COPPA ITALIA e già uno squalificato! Si tratta di CONTI che ha beccato due ammonizioni e dovrà saltare la partita contro il MONTECCHIO; un problema in più per l'HELLAS VERONA che, già a corto di centrali degni di questo nome, dovrà rinunciare ad uno specialista del ruolo. Nel frattempo SIBILANO è sempre ai box insieme a GOMEZ, DIANDA e BERGAMELLI mentre è in recupero PUCCIO. CAMPAGNA ABBONAMENTI: Siamo a 4500! Buon numero ma sempre 1000 in meno dei ridicoli de la diga. Sorpresina per ogni abbonato: in regalo un tappetino da mouse personalizzato HELLAS VERONA che si potrà ritirare all'EMPORIO in via Roma o da GAMBINI SPORT, alla fine i 10 euro di aumento sono serviti a qualcosa! Ah ah... Il tappetino occuperà direttamente il PC in ufficio o a casa dove comunque campeggia orgogliosamente sul desktop uno dei poster BONDOLA/=\SMARSA ma qui potrete trovarne anche di altri siti scaligeri
Con la prima di campionato riparte il gioco pronostici B/=\S: l'anno scorso BRUNI mi fregò per un solo, misero punto! Brucia ancora ma, se anche quest'anno accetterà la sfida, sarò orgoglioso di giocarmela! Che aspettate dunque? Si potrà giocare fino all'inizio delle partite!

Luca MANTOVANI va giù duro nel suo articolo su HELLAS VERONA-SAMBONIFACESE e non si può certo dire che non abbia ragione: i ragazzi gialloblù sono stati scandalosi! Quello che mi sorprende un po' è questo attacco frontale alla società... Solitamente la redazione consiglia ai suoi la 'via di mezzo' si vede che 'stò giro è scappata la censura o semplicemente i vertici hanno finalmente deciso di scrivere semplicemente le cose come stanno! Speriamo che sia la seconda, sarebbe anche ora, però c'è da chiedersi come mai 'il giornale più amato dai veronesi' non ci sia andato pesante anche in occasione dell'amichevole contro la FIORENTINA, nella quale vi furono i purtroppo usuali quanto vergognosi ululati ai colored viola! Vuoi vedere che stare dalla parte dei tifosi (o della loro maggioranza) senza troppo cercare, a volte, il pelo nell'uovo, fa guadagnare di più? Bah... Sono i soliti sospetti di un mentecatto probabilmente! Comunque sia complimenti a Luca per il 'coraggio' e la forza di scrivere le cose così come sono, senza tanti fronzoli, questo a mio avviso dovrebbe sempre fare un giornalista...

REMONDINA prende tempo ma è dall'inizio della preparazione a SAN MARTINO IN PASSIRIA che ci propone la stessa storia! Forse farebbe meglio a chiedere una altro centrale difensivo di esperienza o forse lo ha già fatto (ricordo che ancor prima della presentazione l'ex tecnico del PIACENZA disse che, prima di cominciare il campionato, avrebbe parlato al DG gialloblù in caso di 'buchi' in squadra e magari è andata proprio così). In ogni caso io ho molta fiducia nel suo lavoro, in PREVIDI e PRISCIANTELLI e nel fatto che, una volta sistemata la difesa, questa squadra riuscirà a lottare per inserirsi nei PLAY-OFF! Ottimista? No! Realista... L'HELLAS di oggi ha almeno 3 caratteristiche fondamentali in più rispetto a quello dello scorso anno:
- Un carattere indomito: i butèi, almeno fino ad ora, sono quasi sempre riusciti ad acciuffare la partita anche in extremis, segno che non mollan o mai
- Spogliatoio unito e solido: BELLAVISTA, CORRENT e SIBILANO, i 3 capitani, si faranno sentire di sicuro! Come del resto fanno continuamente in campo!
- Riusciamo sempre a segnare: Grazie ad un attacco che può puntare su almeno 3 attaccanti che 'bollano' con regolarità (TIBONI, GIRARDI e SCAPINI), un 'giocatore boa' ideale per gli schemi di REMONDINA, che può far reparto da solo ed è forte fisicamente (GIRARDI ma anche TIBONI) e gente che può 'far male' con i tiri da fuori (CORRENT, PAROLO, PUCCIO, GARZON e anche BELLAVISTA)

Due partite di COPPA ITALIA e già uno squalificato! Si tratta di CONTI che ha beccato due ammonizioni e dovrà saltare la partita contro il MONTECCHIO; un problema in più per l'HELLAS VERONA che, già a corto di centrali degni di questo nome, dovrà rinunciare ad uno specialista del ruolo. Nel frattempo SIBILANO è sempre ai box insieme a GOMEZ, DIANDA e BERGAMELLI mentre è in recupero PUCCIO.

CAMPAGNA ABBONAMENTI: Siamo a 4500! Buon numero ma sempre 1000 in meno dei ridicoli de la diga. Sorpresina per ogni abbonato: in regalo un tappetino da mouse personalizzato HELLAS VERONA che si potrà ritirare all'EMPORIO in via Roma o da GAMBINI SPORT, alla fine i 10 euro di aumento sono serviti a qualcosa! Ah ah... Il tappetino occuperà direttamente il PC in ufficio o a casa dove comunque campeggia orgogliosamente sul desktop uno dei poster BONDOLA/=\SMARSA ma qui potrete trovarne anche di altri siti scaligeri ;o)

- Commenta direttamente sul forum BONDOLA/=\SMARSA oppure in coda a questo articolo



RuoloNomeStato contrattoIntenzioni della società
ALL.REMONDINADef. 1 anno-
POR.CECCHINIPrimavera?
POR.FRANZESESarà il 2° portiere?
POR.LOSCHIPrestito (LUGANO)Rientra a VERONA?
POR.RAFAELComproprietàRinnovo?
POR.STRUKELJ? (TRIESTINA?)In prova
DIF.BERGAMELLIComproprietà (ATALANTA)-
DIF.CAMPAGNAPrestito (JUVENTUS)Diritto di riscatto della comproprietà
DIF.CASTELLANPrimavera?
DIF.COMAZZI-Ceduto (ANCONA)
DIF.CONTIPrestito (BARI)Diritto di riscatto della comproprietà
DIF.DIANDAPrestito (VIBONESE)Rientra a VERONA
DIF.DI BARIPrestito (TARANTO)Rientrato alla base
DIF.GERVASONIComproprietà (ALBINOLEFFE)Ceduto (ALBINOLEFFE)
DIF.GONNELLAPrestito (GROSSETO)Rientrato alla base
DIF.HURMEPrestito (UDINESE)'Bocciato' dal tecnico?
DIF.LOSETOPrestito (BARI)Diritto di riscatto della comproprietà
DIF.MORABITO?Non si vuole tenere
DIF.MORACCIComproprietà (CHIEVO)-
DIF.ORFEIIn scadenzaSi vorrebbe tenere
DIF.POLITTIComproprietà (UDINESE)Rinnovo
DIF.SIBILANO?Rinnovo?
DIF.TURATIComproprietà (CESENA)Ceduto (CESENA)
DIF.SMANIAPrestito (CANAVESE)Rientra a VERONA?
CEN.BELLAVISTA?Rinnovo?
CEN.CAMPISIComproprietà (ATALANTA)-
CEN.COLUCCI G.Comproprietà (CATANIA)Ceduto (CATANIA)
CEN.CORRENT?Rinnovo?
CEN.GARZONComproprietà (CHIEVO)-
CEN.GIRALDIPrimaveraPrestito (NOCERINA)
CEN.GRECOComproprietà (ROMA)Ceduto (ROMA)
CEN.HERZANComproprietà (LA SPEZIA)Ceduto (LA SPEZIA)
CEN.MANCINELLI?Rinnovo?
CEN.MINETTISvincolato (MESSINA)-
CEN.PAROLOComproprietà (CHIEVO)-
CEN.PIOCELLE-Rescissione consensuale
CEN.PUCCIOPrestito (INTER)Diritto di riscatto della comproprietà
CEN.VIGNAPrestito (AREZZO)Rientrato alla base
ATT.ANACLERIOPrestito (PERUGIA)Rientra a VERONA
ATT.ALTINIERPrestito (MANTOVA)Rientrato alla base
ATT.CISSÈPrestito (ATALANTA)Trattativa per rinnovo
ATT.DA DALTPrestito (TRIESTINA)Diritto di riscatto della comproprietà
ATT.DA SILVA-Rescissione consensuale
ATT.FODERAROComproprietà (VITERBESE)Ceduto (VITERBESE)
ATT.GIRARDIPrestito (CHIEVO)-
ATT.GOMEZ TALEBComproprietà (TRIESTINA)-
ATT.IAKOVLEVSKI-Rescissione consensuale
ATT.IUNCO-Ceduto (CHIEVO)
ATT.MORANTEPluriennaleNon si vuole tenere
ATT.PASTRELLOIn scadenza'Bocciato' dal tecnico?
ATT.SCAPINIComproprietà (PORTOGRUARO)-
ATT.STAMILLAPrestito (PIACENZA)Rientrato alla base
ATT.TIBONIComproprietà (ATALANTA)-
ATT.VRIZPrimavera?
ATT.ZEYTULAEV-Ceduto (PESCARA)

Lista dei calciatori svincolati al: 18/01/2008

LEGENDA: In grassetto i nomi sicuri del futuro HELLAS VERONA.
                  I ruoli con il link conducono alla scheda relativa al giocatore/tecnico.
                  I nomi depennati sono già rientrati alle società di appartenenza, sono stati venduti o prestati ad
                  altre squadre.




- SECONDA USCITA.
DELUSIONE AL BENTEGODI DOVE LA BRILLANTE FORMAZIONE DI OTTONI TIENE TESTA ALLA SQUADRA DI REMONDINA, ANCORA UNA VOLTA SOTTOTONO
Grande Sambo piccolo Hellas Quanti fischi! Vantaggio di Parolo nel primo tempo, pari di Correzzola nella ripresa. Esplode la rabbia dei tifosi, violenta contestazione alla società
Se questo è il Verona... c’è poco da stare allegri. Hanno fatto bene quelli che sono rimasti fuori per protestare contro la società. I quattromila che sono entrati al Bentegodi per sostenere la squadra contro la Sambonifacese, nel secondo turno di Coppa Italia, sono stati traditi. Ancora una volta. Un altro passo falso dei gialloblù che non vanno l’oltre uno a uno con i ragazzi di Ottoni, una squadra appena ripescata in Seconda Divisione, priva di giocatori importanti come Fattori, Micheloni, Doardo e Petresini. Ma Dimas e compagni hanno già capito la lezione, hanno stretto i denti si sono gettati su tutti i palloni e quando hanno avuto la possibilità hanno regalato sprazzi di buon gioco in contropiede. Tante cose da rivedere invece in casa Hellas, non sono serviti i campanelli d’allarme che sono suonati a Trento e Bolzano. E questo deve far riflettere a una decina di giorni dall’inizio del campionato.



Remondina ritocca la formazione titolare vista contro il Sud Tirol, nella prima partita di Coppa, Franzese va in porta al posto di Rafael, sulle fasce Campagna e Moracci sostituiscono Mancinelli e Loseto, Bergamelli e Conti vengono confermati in mezzo all’area. Bellavista va in regia, Corrent a sostegno, Garzon resta in panchina e va in campo Parolo. Non si tocca nulla in avanti con Anaclerio a destra, Girardi al centro e Tiboni ancora sull’out di sinistra.

Tanta noia nella prima mezz’ora, l’Hellas fa girar palla, cerca con insistenza Bellavista, prova a rilanciare l’azione d’attacco con aperture improvvise sulle fasce. Campagna si propone con continuità, Moracci lo imita a sinistra ma i suoi cross finiscono spesso e volentieri oltre la linea di fondo. I centrali rossoblù - Pimazzoni e Dal Degan - non concedono nulla, Beghin e Paolo Sarzi sono due cani da guardia sulla fascia. Una serata tranquilla per Valentini. Il primo tiro in porta arriva dopo 25 minuti ma la firma è quella di Dimas. Franzese si salva come può e poi si arrabbia con i compagni che hanno lasciato libero il brasiliano.

Piovono i primi fischi ma in pieno recupero arriva il lampo del Verona. Palla in mezzo, Girardi tocca indietro per Parolo, splendido il controllo e la botta al volo di sinistro. Palla in fondo al sacco. Il vantaggio gialloblù strappa qualche timido applauso ma i sorrisi sono merce rara in gradinata.
Tutti si aspettano il cambio di passo nella ripresa ma l’unico che non vuole passare inosservato è sempre Dimas. Prima salta un paio di uomini, chiede il triangolo e si presenta tutto solo davanti a Franzese. La bandierina dell’assistente si alza al momento giusto e l’arbitro annulla per fuorigioco scatenando le proteste della Sambo.

Poi, sempre lui, dà il via all’azione del pareggio. Dimas conquista palla, mette in azione Paolo Sarzi sulla sinistra, va a ricevere l’assist in area. «Velo» per Correzzola che controlla e batte Franzese con un gran sinistro. Un pugno in faccia per l’Hellas e per i suoi tifosi. Remondina cerca di correre ai ripari, manda in campo Da Dalt, Mancinelli e Scapini più freschi di Girardi, Anaclerio e Conti, i gialloblù vanno alla caccia del pareggio ma fanno tanta confusione e non creano vere e proprie occasioni da gol. La palla buona arriva a Tiboni, all’ultimo minuto, ma il tiro dell’ex atalantino finisce in Curva. Fischi per tutti.



- Remondina ammette «Il Verona è in ritardo»
Remondina chiede un po’ di pazienza al popolo gialloblù. Ha capito anche lui che la squadra è in difficoltà e cerca di prendere tempo. «Verona merita molto di più - ammette il tecnico - mi sembra chiaro. Siamo in ritardo, la cosa è evidente. I fischi? Ci possono stare, cosa possiamo dire in questo momento. Avevamo detto all’inizio della preparazione che dovevamo rispondere sul campo, non l’abbiamo fatto».

Ancora tanti errori in mezzo al campo e davanti, qualche disattenzione pericolosa in difesa, una condizione fisica che lascia a desiderare. «Ci sono tanti giocatori pesanti, si vede che non sono lucidi - spiega Remondina - è una questione di conformazione fisica ma questa non deve essere una giustificazione, non possiamo portarcela dietro fino all’inizio del campionato. La stessa cosa si può dire per gli errori. Dovrei ripetere quello che ho già detto, la squadra è giovane, deve crescere, maturare, trovare i giusti meccanismi».

Ma il tempo passa e i progressi non si vedono. Il tecnico ha provato a cambiare gli esterni bassi titolari ma anche sulle fasce la Sambo ha dettato legge. «Campagna ci ha provato - continua Remondina - Moracci ha più caratteristiche difensive ma non gettiamo la croce addosso ai singoli».

FONTE: LArena.it


- Abbonamenti, siamo a quota 4.480
Lunedì 25 agosto presso lo sportello n.1 dello stadio "Bentegodi" partirà la vendita libera
La vendita in prelazione degli abbonamenti per la prossima stagione sportiva è proseguita ieri presso lo sportello n.1 dello stadio "Bentegodi". Le tessere sottoscritte finora dalla tifoseria gialloblù sono 4.480. La prima fase terminerà sabato 23, mentre da lunedì 25 agosto partirà la vendita libera.

I vecchi abbonati potranno quindi ritirare la propria tessera, mentre i nuovi abbonati l'avranno direttamente al momento della sottoscrizione. Una volta ottenuta la tessera per la stagione 2008/2009, ogni abbonato potrà ritirare gratuitamente il tappetino del mouse Hellas Verona presso l'Emporio (Vicolo Morette 4 - Via Roma) o Gambini Sport (Via Salisburgo 10 - ZAI). Il tappetino sarà consegnato esclusivamente all'intestatario dell'abbonamento, per cui non sono ammesse deleghe.



- Montecchio Maggiore-Hellas Verona si gioca alle ore 17:00
Comunicati dalla Lega Pro gli orari della Quarta Giornata di Coppa Italia, in programma mercoledì 27 agosto
Attraverso il Comunicato Ufficiale N.10/CIt del 20 agosto la Lega Italiana Calcio Professionistico ha reso noto gli orari ed i campi in cui si svolgeranno le partite valide per la Quarta Giornata del Girone Eliminatorio di Coppa Italia, in programma mercoledì 27 agosto. Montecchio Maggiore-Hellas Verona si giocherà alle ore 17:00, in contemporanea all’altra sfida del Girone D, Rodengo Saiano-Sambonifacese.

- Parolo è sicuro: "I risultati verranno"
"Dobbiamo seguire alla lettera quello che ci chiede il mister e pensare a lavorare"
Contro la Sambonifacese ha realizzato in chiusura di primo tempo la rete del vantaggio gialloblù, prima che gli ospiti si riportassero in parità grazie a Correzzola. Al termine del secondo match ufficiale della stagione, il centrocampista Marco Parolo ha rilasciato alcune dichiarazioni agli organi d’informazione: "Una volta subito il pareggio le gambe si sono fatte più pesanti, le distanze si sono allungate, bisogna continuare a lavorare per migliorare determinati meccanismi tecnico-tattici."

Con l’entrata in campo di Da Dalt il ritmo è aumentato, con gli scaligeri vicini alla rete del 2-1: "Nel finale di partita è uscita fuori la nostra voglia di vincere, consideriamo comunque la composizione della rosa. Siamo una squadra quasi totalmente nuova, per assimilare i movimenti chiesti dal tecnico serve del tempo."

- Remondina: "Parecchie cose da sistemare"
"Sono fiducioso di poter migliorare, chiedo solo un pò di pazienza per lavorare tranquilli"
Nella seconda uscita ufficiale della nuova stagione, la squadra gialloblù ha impattato in casa per 1-1 contro la Sambonifacese. Al termine del match di Coppa Italia, il tecnico Gian Marco Remondina ha commentato la prestazione dei suoi presso la sala stampa dello stadio "Bentegodi". Dopo il 2-2 col Sudtirol, un altro pareggio è stato ottenuto nel Girone D: "La situazione mi sembra stazionaria, di positivo ci sono i minuti disputati dai ragazzi, ma vedo ancora molte cose da sistemare. Una valenza fondamentale ce l’ha senza dubbio la solidità difensiva. I giocatori sono giovani, e questo non è un elemento da trascurare, in questo momento siamo lenti, un pò macchinosi."



Ora c’è a disposizione una settimana di tempo prima del prossimo impegno, in programma a Montecchio Maggiore: "Le difficoltà sono per lo più dovute alla struttura, bisogna avere la pazienza di crescere anche sotto l’aspetto fisico. Sono fiducioso di poter migliorare, chiedo solo un pò di pazienza per lavorare un attimo tranquilli."

La fase di studio dei giocatori che compongono la rosa è già stata superata: "Tutti gli elementi in organico hanno grande importanza. Nel primo scorcio di stagione ho cercato di schiarirmi le idee, ora la griglia dei quattordici-quindici è stata definita, ma conto che anche gli altri diano il massimo per mettersi in mostra."

- Venerdì pomeriggio spazio interviste al "Bentegodi"
A disposizione degli organi d'informazione ci saranno Antonio Bellavista e Franco Da Dalt
Oggi pomeriggio, a pochi minuti dall’inizio della penultima seduta settimanale della squadra gialloblù, si terrà il consueto spazio interviste. L’incontro con gli organi di informazione avrà luogo presso la sala stampa dello stadio "Bentegodi", a partire dalle ore 14:00. Saranno a disposizione di carta stampata, emittenti televisive e radiofoniche Antonio Bellavista e Franco Da Dalt.

- Seduta pomeridiana all'antistadio, Puccio col gruppo
Lavoro defaticante per i giocatori schierati con la Sambonifacese, tattica e partitella a campo ridotto per gli altri
Nel giorno successivo al pareggio casalingo ottenuto contro la Sambonifacese, la squadra di Gian Marco Remondina è scesa sul campo dell’antistadio per affrontare una seduta pomeridiana di allenamento.

I giocatori schierati contro i rossoblù hanno affrontato lavoro defaticante, mentre gli altri hanno svolto esercizi sul possesso palla, partitella a campo ridotto e schemi sulla fase offensiva. Terapie per Sibilano e Gomez, differenziato per Dianda e Bergamelli, entrambi a causa di una contusione. Gabriele Puccio è invece tornato a lavorare con i compagni. Prossimo allenamento oggi pomeriggio, sempre all’antistadio.



- Giudice Sportivo, una giornata di squalifica per Conti
L'ex difensore del Pescara salterà l'impegno di Coppa Italia Lega Pro contro il Montecchio Maggiore
Il Giudice Sportivo ha reso note le sanzioni disciplinari a seguito della Seconda Giornata di Coppa Italia Lega Pro, disputata mercoledì 20 agosto. Nel comunicato spicca la squalifica per una gara effettiva inflitta al gialloblù Christian Conti per recidività in ammonizione (seconda infrazione). L’ex difensore del Pescara salterà quindi la prossima sfida, in programma il 27 agosto contro il Montecchio Maggiore.

FONTE: HellasVerona.it


[OFFTOPIC]
GIORNATA OLIMPICA: Prima medaglia italiana nell'atletica in questa olimpiade, si tratta del fantastico BRONZO della RIGAUDO nella 20 km di marcia. Arrestato a PECHINO bagarino italiano... Vita da ex: ADAILTON incanta a BOLOGNA!
GIORNATA OLIMPICA: Prima medaglia italiana nell'atletica in questa olimpiade, si tratta del fantastico BRONZO della RIGAUDO nella 20 km di marcia. Arrestato a PECHINO bagarino italiano...
- Brava Rigaudo: bronzo. È la 21ª medaglia azzurra
La piemontese chiude terza la 20 km di marcia dietro la russa Kaniskina e la norvegese Plaetzer. Gara intelligente per Elisa, prima medaglia per l'Italia nell'atletica a Pechino

- Biglietti falsi ai Giochi arrestato bagarino italiano
Un nostro connazionale, partito con 130 biglietti non autorizzati, è stato fermato dalla polizia cinese mentre cercava di rivenderli davanti allo stadio Nazionale di Pechino. Le forze dell'ordine lo hanno arrestato e imprigionato per cinque giorni

FONTE: Gazzetta.it


Vita da ex: ADAILTON incanta a BOLOGNA!
- Adailton: "Segno, così inguaio Arrigoni"
Il brasiliano: "Fisicamente sto bene, voglio conquistare una maglia titolare". Il Bologna ritrova un grande protagonista

FONTE:
Condividi questo articolo:
Vota su WikioFav This With TechnoratiSalva su SegnaloVota su Fai InformazioneVota su DiggitaFurl this pageSegnala su ziczac
Add To Del.icio.usCondividi su MeemiMixx This

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#VeronaMilan Caracciolo

#VeronaMilan Bessa


Wallpapers gallery