Subscribe Us

Le partite che hanno fatto la storia: 18 Novembre 2001 primo derby in Serie A HELLAS VERONA 3-2 CHIEVO

In quel periodo vivevo a Modena e vidi quello storico derby a casa di un collega milanese del posto... Megaschermo, divano e 'bagigi' vari da gustare insieme ad una birra... Tutto perfetto? Beh... Dovetti contenere le mie emozioni che passarono dalla depressione (gol di LUCIANO fu ERIBERTO e dell'ex CORINI su rigore) alla gioia infinita (furiosa rimonta dell'HELLAS di MALESANI con ODDO, MUTU e CAMORANESI) nell'arco di un'ora e mezza e non fu per niente facile! Ah ah... Magari, se riesco, chiedo al mio collega di ricordarmi come la vissi da un  punto di vista esterno! Magari non fui così 'bravo' a controllarmi ma si sà: l'amore è amore e quello per l'HELLAS non fa certo differenza... Ricordo perfettamente comunque le infinite polemiche per far aprire la gara dall'inno nazionale italiano e poi su quell'esultanza ritenuta troppo... 'espansiva' del MALE sotto la Sud e Carletto MAZZONE che prese le sue parti nella polemica in diretta TV di TOSATTI che criticava.In quel periodo vivevo a Modena e vidi quello storico derby a casa di un collega milanese del posto... Megaschermo, divano e 'bagigi' vari da gustare insieme ad una birra...

Tutto perfetto? Beh... Dovetti contenere le mie emozioni che passarono dalla depressione (gol di LUCIANO fu ERIBERTO e dell'ex CORINI su rigore) alla gioia infinita (furiosa rimonta dell'HELLAS di MALESANI con ODDO, MUTU e CAMORANESI) nell'arco di un'ora e mezza e non fu per niente facile! Ah ah...

Magari, se riesco, chiedo al mio collega di ricordarmi come la vissi da un punto di vista esterno! Magari non fui così 'bravo' a controllarmi ma si sà: l'amore è amore e quello per l'HELLAS non fa certo differenza... Ricordo perfettamente comunque le infinite polemiche per far aprire la gara dall'inno nazionale italiano e poi su quell'esultanza ritenuta troppo... 'espansiva' del Male sotto la Sud e Carletto MAZZONE che prese le sue parti nella polemica in diretta TV di Tosatti che criticava.

Andiamo dunque a ricordare come andarono le cose, Alberto 'SANDOKAN' MALESANI schierava i giallobl in un 4-3-3 formato da: FERRON in porta Paolo CANNAVARO e ZANCHI centrali di difesa, GONNELLA difensore a sinistra e ODDO terzino destro. A centrocampo c'erano ITALIANO, Leo COLUCCI ed il croato SERIC con CAMORANESI e MUTU a lanciare FRICK. Bella squadra che purtroppo, al termine di un girone d'andata a tratti entusiasmante, finì incredibilmente per retrocedere essendo stata ultima una sola volta e avendo 'girato la boa' in zona UEFA...

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

HELLAS VERONA - CHIEVO, Derby 2001 SintesiMALESANI esulta sotto la curva