HELLAS VERONA NEWS: GALLI da la scossa, Michele COSSATO veronese doc, i progetti di corte pancaldo, la reazione dei tifosi, gli ex GALDERISI e BONETTI

Ti piace questo articolo? Votalo clickando qui: Vota questo articolo BONDOLA/=\SMARSA su Wikio
In questa immagine l'esultanza di Michele SuperMike COSSATO dopo il gol di Reggio Calabria che valse per l'Hellas la permanenza in Serie A
La squadra entra in silenzio ma a mezzogiorno ha parlato Giovanni GALLI:
GALLI SICURO: "POSSIAMO ANCORA SALVARCI"
"Possiamo ancora salvarci. Direttamente o ai playout non importa. Quello che deve interessare tutti è centrare l'obiettivo". E' il messaggio lanciato poco fa dal direttore generale del Verona, Giovanni Galli, durante la conferenza stampa che si è tenuta nella sede di Corte Pancaldo. "Nemmeno io mi aspettavo un inizio così drammatico: tre sconfitte consecutive, un punto in quattro partite. Ma confido ancora nella salvezza e nel lavoro di Sarri. Ai tifosi chiedo di starci vicini. E' il momento di restare uniti, compatti". Salvezza che per il Verona passerà per i cinque scontri diretti ancora in calendario nelle ultime undici partite: "Cinque gare da vincere, è chiaro che gran parte della nostra salvezza passerà da li. Ma a far punti bisogna cominciare lunedì sera, contro il Legnano". Galli ha poi confermato il silenzio stampa della squadra: "Non capisco perchè questo gruppo dia delle risposte in allenamento e non in campo. Il lavoro durante la settimana è buono, ma la domenica cambia la musica. Il possesso palla? E' importante, come nel primo tempo di Venezia. Ma se tieni palla 80 minuti e poi non tiri le partite non le vinci mai...".

FONTE: TGGialloblu.it


Di seguito il video del Verona che ha gelato la Reggina del lontano 2001; SuperMike segna il gol salvezza a 5 minuti dal termine, entrando a buon diritto nella storia dell'Hellas:

 

IL PERSONAGGIO.
L’EX ATTACCANTE DI VERONA E CHIEVO NON HA PERSO IL VIZIO DEL GOL CON IL DOMEGLIARA. L’ALTRA SERA HA PARTECIPATO AL «LUNEDÌ NEL PALLONE»
Super Mike spinge i gialloblù
«Vorrei mettermi anch’io la maglia per aiutarli Ma la squadra ha le qualità per uscire dal tunnel»

SEMPRE PIÙ GIÙ.
LA TERZA SCONFITTA CONSECUTIVA SCONVOLGE I PROGETTI DEI DIRIGENTI DI CORTE PANCALDO.
ADDIO SALVEZZA DIRETTA
Hellas a un passo dall’inferno. Comazzi e compagni hanno raccolto solo quindici punti Devono recuperarne quattro per arrivare ai play out

«Vergogna», i tifosi attaccano i giocatori

VITA DA EX.
BONETTI HA PORTATO IL GALLIPOLI AL SECONDO POSTO, GALDERISI HA VINTO SUBITO DUE GARE CON IL FOGGIA
Nanu e Dario da applausi

FONTE: l'ARENA di VERONA on-line


Galli: "Certi di poter ottenere la salvezza"
"I giocatori devono solo continuare a lavorare con la convinzione di centrare l'obiettivo"
VERONA - Nella tarda mattinata di mercoledì, presso la sede sociale di Corte Pancaldo, il Direttore Sportivo Giovanni Galli ha incontrato gli organi d’informazione per una conferenza stampa.

Le prime battute sono state dedicate alla tifoseria gialloblù, sempre vicina alle sorti della squadra nonostante le vicissitudini: "Siamo consapevoli di essere in difetto di risultati, di non essere all’altezza della società che rappresentiamo. I ragazzi si stanno applicando perchè sanno quale obiettivo devono raggiungere. Bisogna preparare al meglio le partite, affrontando nel modo corretto il lavoro settimanale si possono estraniare tensioni negative. Cerchiamo di restituire al pubblico veronese ciò che si merita."

Nel 2008 l’Hellas ha ottenuto solo un punto in quattro gare: "Forse questo è il momento più difficile dall’inizio dell’anno, ma chi vuole bene al Verona deve salire sulla nave ora, non a salvezza raggiunta. Nel corso di questa settimana i giocatori non rilasceranno interviste, qualsiasi cosa detta potrebbe essere interpretata nel modo sbagliato. Devono solo continuare a lavorare con convinzione, siamo certi di poter arrivare al nostro scopo."

Il mercato invernale ha apportato alcune modifiche all’organico di mister Sarri, senza però l’acquisto di un attaccante: "Quando sono arrivato mancavano due partite alla sosta natalizia, dovevo tutelare chi avevo a disposizione. Ci sono state sei operazioni in uscita, tre delle quali derivanti da esplicite richieste di andar via. La rosa andava completata, in certi ruoli era troppo ristretta. Per quel che riguarda l’attaccante posso non essere stato bravo io, ci sono state situazioni che non hanno permesso di prendere qualcuno. Si era presentata l’opportunità di cambiare un giocatore per ritrovarlo mentalmente, ma ora la squadra è questa e dobbiamo salvarci con questi uomini."

Nelle prossime partite di campionato ritorneranno a disposizione pedine importanti: "Sarebbe riduttivo riporre tutte le nostre speranze su un singolo giocatore, Greco ha tante qualità, ma oltre a lui sono mancati elementi come Zeytulaev e Mancinelli, che praticamente non abbiamo ancora visto in campo. Dobbiamo dare certezze che estistono probabilità di restare in Serie C: questa è la linea di condotta della società."

Contro il Venezia la compagine scaligera ha subìto la terza sconfitta consecutiva: "Domenica non abbiamo mai tirato in porta, pur tenendo il pallino del gioco per ottanta minuti. Non so quante altre formazioni l’abbiano fatto di fronte ai lagunari, che fanno del fattore campo un elemento fondamentale. Ci sono tante con-cause che pesano enormemente, i ragazzi magari provano a fare ancor più di ciò che gli è chiesto. Serve l’equilibrio giusto per poterci togliere delle soddisfazioni."

Mancano undici match al termine della stagione, con Comazzi e compagni che dovranno vedersela con molte concorrenti dirette per la salvezza: "La permanenza in questo campionato passa sia dagli scontri diretti che dalle altre partite, in modo da superare le squadre a portata di mano. Dopo il 4 maggio potrò parlare in modo positivo o negativo, ma in questo momento i nostri calciatori devono avere rispetto ed aiuto."

hellasverona.it

0 commenti:

Posta un commento

Supporta il blog BONDOLA/=\SMARSA!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


#VeronaTorino Juric

#AtalantaVerona highlights


Archivio