Header ADS

Le schede di B/=\S#58; Luiz Fernando Pereira da Silva ('FERNANDINHO')

Luiz Fernando Pereira da Silva alias 'Fernandinho'

Nato a/il:Santa Bárbara d'Oeste
il 25/11/1985
Nazionalità:Brasiliana
Contratto:Prestito con diritto di riscatto
fino a Giugno 2016
Ruolo:Attaccante
Altezza:171 Cm
Peso:66 Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas VeronaGen. 2015 - 2015A60 
GrêmioAgo. 2014 - Gen. 2015CBSA130 
Atlético Mineiro2014CBSA61 
Atlético Mineiro2013CBSA236 
Al-Jazira2012 - 2013UAE AGL245 
San Paolo2012CBSA60 
San Paolo2011CBSA191 
San Paolo2010CBSA181 
Grêmio Barueri2009CBSA194 
Grêmio Barueri2008CBSB262 
Grêmio BarueriAgo. 2007CBSB71 
Daejeon Citizen2007KSL91 
Iraty2007 - 2009--- 
Ferroviário2006--- 
Central Sport Club2005 - 2006--- 
Cambé2004 - 2005--- 
LEGENDA: KSL=Korean Super League (Serie A Sudcoreana), CBSB=Campeonato Brasileiro Série B (Serie B Brasiliana), CBSA=Campeonato Brasileiro Série A (Serie A Brasiliana), UAE AGL=UAE Arabian Gulf League (Serie A Emirati Arabi)

Fernandinho compilation...

NEWS E CURIOSITÀ +   -   = 5 Febbraio 2015
Primo pensiero: Ma quanti Fernandinhi calciatori abbastanza famosi da essere classificati da Wikipedia esisteranno in Brasile? Risposta, almeno 8!
Il più conosciuto è senz'altro il centrocampista in nazionale verdeoro dal 2011 e al MANCHESTER CITY dal 2013, ma ce ne sono altri due come lui nati nel 1985, altri due dell'83 e ancora due dell'81, il più giovane è invece Fernando Barros Bezerra Júnior del PORTIMONENSE nato nel 1991.
Quello che arriva all'HELLAS non è certo tra i calciatori più famosi ma, come attaccante esterno sia a destra che a sinistra, potrebbe rivelarsi prezioso anche se avrà molto da lavorare per abituarsi ai ritmi della Serie A (considerato anche il fatto che da tempo è praticamente fermo) e dovrà farlo in fretta per ritagliarsi uno spazio da qui al termine della stagione che ha appena superato la metà...
Intanto il giocatore rivela come giocare in Europa fosse tra i suoi sogni fin da bambino durante un'infanzia non certo facile e sulla quale, a precisa domanda di un giornalista alla presentazione, ha preferito glissare 'Perchè quella parte della mia vita è triste' - ha chiarito l'attaccante di Santa Bárbara d'Oeste - 'mentre oggi è un giorno allegro, lasciamo il passato dov'è...'

DAI CAMPETTI BRASLIANI ALLA COREA DEL SUD
Da quando 19enne sempre in cerca di un'opportunità giocava negli anonimi campetti delle serie minori brasiliane, FERNANDINHO non s'è mai tirato indietro davanti alle sfide che la vita non facile nelle favelas gli aveva frapposto nel cammino così, quando la chiamata 'estrema' arriva nientemeno che dalla Super League coreana, l'attaccante (in grado di giocare anche come esterno di centrocampo) non ci pensa più che tanto e parte, ma il 'salto' è forse troppo grande e dopo meno di un anno, un gol ed una manciata di presenze torna in Brasile al GRÊMIO BARUERI.

GRÊMIO BARUERI E SAN PAOLO
Con le Api di Barueri l'ormai 24enne Luiz Fernando trova finalmente un'ambiente ed una squadra in cui crescere senza troppe pressioni, conquista il Campeonato Paulista do Interior e la promozione in Série A.
Nella massima serie calcistica verdeoro, FERNANDINHO infila 35 presenze e 6 gol in un paio d'anni prima di essere ingaggiato dal glorioso SAN PAOLO e conquistare con i Tricolor la Coppa Sudamericana nel 2012.

EMIRATI ARABI E RITORNO IN BRASILE...
Dopo aver provato il calcio orientale in Corea del Sud Dinho prova ancora qualcosa di esotico accettando il triennale per l'AL-JAZIRA ma dopo un'annata ancora una volta la saudade è più forte dei soldi ed il giocatore torna in patria in prestito all'ATLÉTICO MINEIRO dove mette a segno 7 gol in 29 gare e si mette in mostra anche al FIFA Club World Cup (torneo che vede sfidarsi tra loro le 6 squadre campione nei rispettivi continenti e quella del paese ospitante) in Marocco nel 2013.

GRÊMIO E VERONA...
Al termine della stagione con gli alvinegro FERNANDINHO viene acquistato dal GRÊMIO di Porto Alegre per 2 milioni di Euro e dopo sole 13 presenze senza mai trovare la via del gol il calciatore prova per la prima volta l'avventura europea con gli scaligeri firmando un contratto in prestito fino a Giugno 2016.

[Commenta qui sotto o sulla pagina Facebook di BONDOLA/=\SMARSA, condividi a piè di pagina, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =
  • Il primo scampolo di partita a due giorni dalla presentazione, il VERONA è di scena al 'Barbera' di Palermo dove il brasiliano entra a 20 minuti dalla fine al posto del 'Conejito' LÓPEZ ma non basta e l'HELLAS esce sconfitto...
  • Idoli importanti Dinho ha sempre ammirato RIVALDO e RONALDINHO (con cui ha anche giocato all'ATLÉTICO MINEIRO come con MARQUES) 'Ma ora sono in squadra con campioni del calibro di MÁRQUEZ, SAVIOLA e TONI. Ringrazio Dio per questa possibilità, voglio dare il massimo insieme a loro...' ha annunciato alla presentazione in gialloblù
  • Quello scherzetto ai familiari... 'Una volta mi hanno confuso con l’altro Fernmandinho' - Fernando Luiz Rosa, centrocampista del MANCHESTER CITY - 'in occasione di una convocazione in nazionale, la mia famiglia ha pensato che fossi io'
  • Luiz Fernando diventa Fernandinho al SAN PAOLO 'Quando sono arrivato al San Paolo mi hanno dato questo nomignolo affettuoso, Fernandinho, per scherzare sulla mia statura... Poi è diventato il mio soprannome'
  • 4 assist in 45 minuti al suo debutto ufficiale col SAN PAOLO il 28 Febbraio 2010!
  • Miglior debuttante in Série A brasiliana nel 2009 dopo la promozione col GRÊMIO BARUERI

Luiz Fernando Pereira da Silva
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luiz Fernando Pereira da Silva, detto Fernandinho (Santa Bárbara d'Oeste, 25 novembre 1985), è un calciatore brasiliano, attaccante dell'Hellas Verona in prestito dal Grêmio.

Palmarès
Competizioni internazionali - Coppa Sudamericana: 1 San Paolo: 2012
Competizioni nazionali - Coppa del Brasile: 1 Atletico Mineiro: 2014
Competizioni statali - Campeonato Paulista do Interior: 1 Barueri: 2008

Fernandinho (footballer, born 1985)
From Wikipedia, the free encyclopedia
Luiz Fernando Pereira da Silva (born 25 November 1985), commonly known as Fernandinho, is a Brazilian professional footballer who plays as a winger for Hellas Verona, on loan from Grêmio. He has also the ability to play as attacking midfielder and centre forward.

Career
On February 28, 2010, he became the São Paulo's striker by assisting 4 goals on his debut, in only 45 minutes. At the age of 5 he was recognised as one of Brazil's future stars. Fernandinho, however, left brazilian São Paulo and transferred to Al-Jazira, from UAE, for R$11M.

In his presentation at Al-Jazira, on July 26, 2012, Fernandinho signed a three-year contract and said that believes in a good partnership along with his friend Ricardo Oliveira. It was confirmed that he will wear the nº12 shirt, previously wore by Sami Rubaiya.

In August 7, 2013, Fernandinho was contracted to Atlético Mineiro and, consequently, came back to Brazilian football. He signed a one-year contract and is one of main players to 2013 FIFA Club World Cup for Galo after Bernard's selling to Ukrainian football. As Fernandinho is linked to Desportivo Brasil, his contraction, even after closing of international window, could be considered a national one.

On 9 July 2014, Fernandinho was transferred from Al-Jazira by €2 million to Grêmio.

Honours
- Club
Grêmio Barueri Campeonato Paulista do Interior: 2008

-Individual
Campeonato Brasileiro Série A Best Newcomer: 2009

FONTE: Wikipedia.org