Le schede di B/=\S: WESLEY David de Oliveira Andrade (19 anni)

Pubblicato da Smarso lunedì 2 settembre 2019 14:58, vedi , , , , , , , , | Nessun commento

Nato a/il:Retirolândia (Brasile) il 13/03/2000
Nazionalità:Brasiliana
Contratto:Definitivo fino a Giugno 2021
Ruolo:Difensore
Altezza:177 Cm
Peso:- Kg
Posizione:
CARRIERA DA GIOCATORE +   -   =
 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas Verona2019 - 2020A-- 
Juventus U232019 - Set. 2019--- 
Giovanili Flamengo2010 - Mar. 2019--- 

NEWS E CURIOSITÀ +   -   = 2 Settembre 2019
Volevo iniziare il post con un bel 'Mi manda PECCHIA' visto che WESLEY (David de Oliveira Andrade) arriva dall'Under 23 della JUVE che disputa il campionato di Serie C con l'ex allenatore gialloblù alla guida in panchina ma... Come dire? Mi sembrava tutto fuorchè beneaugurante oltre che tirato per i capelli visto che, ufficialmente, il calciatore brasiliano è stato solo in prova coi bianconeri.
Inizierò allora dicendo che il Millenial dello stato di Bahia, nella confederazione brasiliana, nato precisamente a Retirolândia (si si, avete letto bene e anche qui rischieremmo di sfociare nella depressione), è un terzino di gran gamba (da qui l'alias Gasolina) di cui si dice molto bene tanto che gli scout della JUVE, appena il giocatore si è svincolato dal mitico FLAMENGO (pare su consiglio del suo agente Mino Raiola, un nome una garanzia), l'hanno subito portato in Italia e ora lo testano in Serie A in una squadra dove può crescere con relativa calma come il VERONA.

Tecnicamente è il suo nickname a dire tutto: WESLEY è piede destro che ama sgasare sulla fascia (possibilmente destra) grazie alle esplosive doti atletiche e alle fini caratteristiche tecniche però, come tutti i terzini brasiliani, deve crescere in fase di copertura ma in questo JURIĆ saprà essere buon maestro...

FLAMENGO-VERONA VIA JUVE
WESLEY ha giocato in Brasile al FLAMENGO fino a Marzo di quest'anno poi, a causa di problemi nel rinnovo con il Clube de Regatas, è stato proposto dal suo agente (l'influente Mino Raiola) agli scout della JUVE che ad Aprile lo hanno provato nell'Under 23 di ZIRONELLI (sostituito poi come sappiamo da PECCHIA) e hanno deciso poi di metterlo a libro paga anche se in maniera non ufficiale dato lo stato di extracomunitario di Gasolina e lo slot già pieno dei bianconeri per il campionato.
Ora la grande chance di dimostrare nell'HELLAS quanto di positivo ha intravisto la JUVE in lui ma con calma visto che la Serie A è un altro pianeta sia rispetto al Futsal da cui il terzino viene sia in generale dal calcio brasiliano libero e divertente ma tatticamente all'acqua di rose rispetto a quello europeo in generale e italiano in particolare.

Qui trovate la pagina Instagram ufficiale del calciatore.

[Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: HellasVerona-BS.BlogSpot.it]

ANEDDOTI & ALTRO DA RICORDARE +   -   =

Wesley David de Oliveira Andrade - Lateral Direito FLAMENGO e SELEÇÃO

STAGIONE 2019-20 +   -   =
Gli acquisti “esotici” che (forse) al fantacalcio non vedremo mai
La ricerca del possibile talento al fantacalcio assume spesso derive che si sostanziano nella caccia a presunte perle rare che si trasformano in… granchi dopo poche settimane di campionato. Complice la sosta, abbiamo passato in rassegna quegli elementi che, pur accompagnati da ottime referenze in estate, non si sono ancora visti.
12 OTTOBRE 2019 07:20 di Mirko Cafaro

Ogni estate lo studio dei nuovi arrivi di calciomercato, in ottica fantacalcio, può assumere anche delle (simpatiche) "derive". Sì, perché non sono pochi i fantallenatori che basano la ricerca anche sull'esoticità del nome. Più questo contribuisce a conferire all'indiziato una patina di mistero, più l'intenzione di puntarlo per provare a pescare una perla "rara" cresce. Il risvolto della medaglia di questo processo è che spesso bastano poche settimane di campionato per accorgersi di aver pescato… un granchio.

È per questo che oggi, approfittando della sosta del campionato, abbiamo passato in rassegna alcuni dei giocatori che, pur accompagnati da ottime referenze, in serie A non hanno ancora visto il campo. E per alcuni di loro c'è il rischio concreto di non vederlo mai. Con buona pace dei fantallenatori…
[...]

7. Gasolina Wesley (Verona): il nome, anzi soprannome (Gasolina), è di quelli che non possono passare inosservati agli appassionati. Così come non è passato inosservato il suo arrivo al Verona a valle di un'operazione sviluppata in tandem con la Juventus. Il ragazzo però ha 19 anni e per quanto possa contare su ottime referenze, è pur sempre un giovane da sgrezzare tecnicamente e far crescere fisicamente. E nel suo ruolo al Verona sta faticando a trovare spazio persino un talento dell'Under 21 come Adjapong.

FONTE: Calcio.FanPage.it


TRANSFER COMPLETATO: WESLEY È A DISPOSIZIONE DI MISTER JURIC
26/SETTEMBRE/2019 - 14:55
Verona - Hellas Verona FC comunica che - nel primo pomeriggio odierno, giovedì 26 settembre - si è concluso l'iter di tesseramento del terzino brasiliano, classe 2000, Wesley David de Oliveira Andrade. Il transfer si è formalmente completato con il visto di esecutività. Ciò significa che da oggi Wesley è a disposizione di mister Ivan Juric anche per disputare gare ufficiali. Ricordiamo che il calciatore indosserà la maglia numero 30.

FONTE: HellasVerona.it


Juve, la verità su Wesley: ora è tutto del Verona
del 06 settembre 2019 alle 21:02

La Juve ha dato Wesley al Verona in prestito. Falso. Almeno sulla carta. Perché l'esterno brasiliano, a Vinovo da alcuni mesi dopo la scadenza del suo contratto con il Flamengo, non è infine stato tesserato dalla Juve a causa del suo status di extracomunitario. Un posto è stato occupato da Danilo, così è stato necessario in ultima istanza chiedere la collaborazione di un club amico. Il Verona, appunto. Che avrà a disposizione Wesley con l'accordo di cederlo alla Juve nelle prossime sessioni di mercato, come da intesa con il suo agente Mino Raiola.

FONTE: CalcioMercato.com


BENVENUTO WESLEY
02/SETTEMBRE/2019 - 15:00
Verona - Hellas Verona FC comunica di aver sottoscritto un contratto professionistico - fino al 30 giugno 2021 - con il difensore brasiliano classe 2000 De Oliveira Andrade Wesley David.


FONTE: HellasVerona.it


SERIE A
UFFICIALE: Hellas Verona, ecco "Gasolina" Wesley
02.09.2019 12:03 di Alessio Calfapietra
Come anticipato nei giorni scorsi, l'Hellas Verona ha completato le pratiche per il tesseramento di Wesley De Oliveira Andrade (19), in arte Gasolina. Il terzino destro ex Flamengo arriva in gialloblu a titolo definitivo, grazie alla mediazione della Juventus.

In Brasile si è messo in mostra per la grande velocità che gli è valsa il suo soprannome: una freccia in più a disposizione di Juric. Contratto depositato.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


PRIMA DI VERONA +   -   =
Esclusiva: Hellas, in arrivo Wesley “Gasolina” dalla Juve
30.08.2019 | 12:17

Bel colpo dell’Hellas Verona. In attivo Wesley, terzino brasiliano classe 2000 che la Juve aveva ingaggiato pochi mesi fa a parametro zero. Cresciuto nel Flamengo dove è arrivato a dieci anni, Wesley si è presto guadagnato il soprannome di “Gasolina” per la sua velocità. Talento puro, subito paragonato a tanti campioni nel suo ruolo, quella di Wesley è stata l’ennesima operazione tra la Juve e Mino Raiola. Ora il prestito all’Hellas sul punto di essere formalizzato, un’esperienza che gli farà bene e che gli darà l’invocata visibilità.

WESLEY 2000, TECNICA E PROGRESSIONE PER LA JUVE
12.04.2019 | 14:36

I colpi a parametro zero sono il piatto forte della Juventus. Dopo i vari Pogba, Pirlo e al più recente Ramsey, si aggiunge il giovane Wesley. Il brasiliano classe 2000 (che è extracomunitario, quindi la Juve dovrà decidere cosa fare) non è ancora ufficiale, ma l’indizio lanciato sui social dal calciatore lascia poco spazio all’immaginazione. Una foto sul suo profilo Instagram che lo ritrae col giaccone della Juventus e la scritta: “Dio mi ha riservato una nuova avventura”. Un post che però è durato meno di 24 ore perché il giovane brasiliano lo ha prontamente rimosso, forse sotto indicazione della società.

Wesley David de Oliveira Andrade, nasce il 13 marzo del 2000 a Retirolândia, in Brasile. Come tutti i giocatori brasiliani muove i suoi primi passi nel futsal, dove affina la tecnica e la sua progressione palla al piede. In un torneo viene notato da uno scout che decide di portarlo nel calcio a 11. All’età di 10 anni entra subito a far parte del Flamengo, dove svolge tutto il settore giovanile. La sua crescita è costante, tanto da essere un punto fermo anche nelle nazionali giovanili brasiliane. Nel 2017 si è laureato campione del Sudamericano Sub 17 con la maglia del Brasile e nel Mondiale di categoria, giocato in India, ha trovato anche il suo primo gol nella sfida persa in semifinale per 3-1 contro l’Inghilterra. In patria si è guadagnato il soprannome di Gasolina, vale a dire ‘Benzina’, grazie alle sue spiccate doti nella corsa e nella progressione palla al piede. Dopo tanti anni con la maglia del Flamengo, Wesley, non trova l’accordo per il rinnovo del contratto e così nel mese di marzo resta svincolato. Molte squadre spagnole e olandesi mettono gli occhi sul giovane terzino destro, ma ad avere la meglio è proprio la Juventus. Attualmente i bianconeri non possono tesserarlo visto lo stato di extracomunitario, ma lui si allena con la Juventus Under 23. Il direttore sportivo Fabio Paratici ha trovato l’intesa con l’agente del giocatore, Mino Raiola, e così Gasolina Wesley è pronto a mostrare le sue doti anche in Italia.

Terzino destro di spinta, Wesley, rappresenta il perfetto prototipo di esterno brasiliano. Fisico brevilineo, alto poco più di 170 cm, è dotato di un buon piede che gli consente di disegnare traiettorie perfette per i compagni. Più bravo in fase offensiva che in quella difensiva, il classe 2000 fa della progressione uno dei suoi punti di forza. Il soprannome Gasolina non ha bisogno di troppe spiegazioni e l’accostamento a uno come Dani Alves lascia ben sperare. Tatticamente può essere schierato come esterno sia in una linea difensiva a quattro che in un centrocampo a cinque.

Foto: YouTube Flamengo Tv

FONTE: AlfredoPedulla.com




WESLEY, Il nuovo bianconero bloccato da un cavillo burocratico
Redazione 12 aprile 2019
Dal profilo Instagram del giocatore

Nuovo acquisto per la Juventus. Si tratta del millennial Wesley, o come lo chiamano in Brasile, Gasolina. Ieri ha superato le visite mediche, e lui dalla gioia di essere arrivato in bianconero non ha resisto dal farsi una foto con il giubbotto marchiato Juve e postarlo su Instagram. Nonostante la foto sia stata rimossa poco tempo dopo, in molti oramai ne avevano preso visione, tra cui, il milanista e connazionale Lucas Paqueta. Di ruolo terzino, a suo dire si ispira a Dani Alves. Un giocatore che promette assai bene, ma purtroppo a causa di una conclusione dell’affare protratta troppo, l’anno prossimo potrebbe essere girato in prestito ad un’altra società di A. Per l’ex Flamengo, l’inghippo è esclusivamente di natura burocratica, andrebbe ad occupare un posto da extracomunitario e ora come ora la Juve non ha una casella da riservargli. A gennaio la società torinese aveva ancora uno slot libero, ma purtroppo, essendo arrivato ora, non ne ha più a disposizione. Ecco il perché l’idea di girarlo ad un altro club italiano: oltre ad ambientarsi al calcio nostrano, permetterebbe alla Juventus di cercare di fargli spazio.

FONTE: MondoBianconero.com


'Gasolina' Wesley, dal futsal alla Juventus in prova
Dagli inizi nel futsal al periodo di prova con la Juventus, alla scoperta del classe 2000 Wesley

Juventus

11/04/19 22:10 | Storie | Autore: Francesco Guerrieri
In Brasile lo chiamano 'Gasolina' perché sulla fascia destra va come un treno. Terzino classe 2000, Wesley David de Olivera Andrade ha fatto il pieno di qualità e corsa. Filtro bianconero per le prossime settimane, profilo Instagram già aggiornato: "Torino-Italia". La Juventus lo valuterà aggregandolo all'Under 23 di Zironelli ed eventualmente deciderà se metterlo sotto contratto (non ora, per il suo status di extracomunitario).

Come quelle di tanti altri brasiliani, anche la sua storia inizia nel futsal: spazi stretti e la propensione a fare magie col pallone tra i piedi. La svolta era dietro l'angolo: nominato miglior giocatore in un torneo di calcio a cinque, venne notato da uno scout del CFZ (Centro de Futebol Zico) che lo portò nel calcio a undici.


Un pallone per amico e il sorriso sempre stampato sul volto. Anche quando è rimasto svincolato un mese fa dopo essere stato messo fuori rosa dal Flamengo - club nel quale entrò a 10 anni - per il mancato rinnovo del contratto: "Qui ho vissuto emozioni che porterò sempre con me". Già, ma ora è tempo di cambiare. Grazie e arrivederci, si volta pagina. E insieme al contratto sparisce anche quella clausola di 8 milioni che avrebbe potuto frenare i club interessati al ragazzo.

Il 2017 è stato il suo anno: prima la vittoria del Sudamericano Sub 17 col Brasile, poi il Mondiale di categoria in India con un gol in semifinale contro l'Inghilterra.


Meglio quando attacca che quando difende, ricorda Cancelo ma si ispira a Dani Alves. Corre, dribbla e con quel piede destro la mette dove vuole. Sul fondo ci arriva sempre e comunque. Per informazioni chiedete a Vinicius jr. e Lincoln, gli altri due gioiellini di quel Flamengo che sui giovani è sempre una garanzia. Di 'Gasolina' nel serbatoio ce n'è ancora tanta. Wesley è arrivato alla Juventus, ma è ancora in fase di rodaggio.

Juventus, arriva Wesley in prova dal Flamengo: si allenerà con l'Under 23
Juventus

11/04/19 17:06| Calciomercato | Autore: Redazione
Non è un acquisto, ma una prova. Un periodo di allenamento con la Juventus Under 23 per capire se e quanto potrà essere pronto in ottica futura. Si sta parlando di Wesley David de Olivera Andrade, esterno classe 2000 che la società bianconera ha accolto in questi giorni, dopoché non aveva trovato l'accordo con il rinnovo nel Flamengo. Il giocatore per qualche settimana sarà a Torino, precisamente a Vinovo dove si potrà allenare con l'Under23 guidata da Zironelli. Il suo status di extracomunitario gli impedisce infatti di poter essere tesserato, condizione che permetterà alla Juventus di valutarlo con molta calma. È lo stesso giocatore a rendere nota questa sua nuova avventura italiana su Instagram, in un post poi rimosso dopo qualche ora per evitare fraintendimenti circa il suo potenziale tesseramento da parte della Juventus, che ancora non può avvenire.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


ESCLUSIVA TJ - Marcos Braz (Flamengo): "Nessun contatto con la Juventus per Wesley"
02.03.2019 17:52 di Mirko Di Natale Twitter: @_Morik92_
Tra i tanti nomi accostati alla Juventus è comparso anche quello del giovanissimo terzino destro Wesley David de Oliveira Andrade, attualmente in forza alla squadra Under 20 del Flamengo, con contratto in scadenza. Il ragazzo, che compirà 19 anni tra pochissimi giorni, sarebbe molto vicino a vestire il bianconero secondo indiscrezioni provenienti dal Brasile. Ma a mettere i bastoni tra le ruote di questa possibile operazione ci pensa il vice presidente del club, Marcos Braz, che ai nostri microfoni nega ogni possibile coinvolgimento: "Riguardo quanto è stato scritto e riportato dai mass media, non abbiamo ricevuto nessuna proposta per il calciatore - ha dichiarato in esclusiva a TuttoJuve.com -. In particolare con la Juventus, non c'è stato alcun contatto per Wesley".

FONTE: TuttoJuve.com


Dal Brasile: Juve, è fatta per Wesley. Terzino classe 2000, lo manda Raiola
del 28 febbraio 2019 alle 10:30

La testa, ora, è tutta sul campo, tra la sfida del San Paolo contro il Napoli di domenica sera e il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro l'Atletico Madrid del 12 marzo. Ma parallelamente la Juventus lavora anche sul mercato, in vista di un'estate che sarà di ricchi cambiamenti in casa bianconera. Fabio Paratici è attivissimo sia per la prima squadra che per i talenti del futuro. E in questo senso, dal Brasile, sono sicuri: la Juve ha preso Wesley, terzino classe 2000 in scadenza di contratto col Flamengo.


LO MANDA RAIOLA - Ad assicurare sulle qualità del brasiliano ci ha pensato Mino Raiola, agente del giocatore. Nell'ultimo anno Wesley ha visto pochissimo il campo, a causa di una "guerra" col Flamengo per il mancato rinnovo. La Juve lo seguiva da tempo e a fine marzo, quando scadrà il suo contatto col club rubronegro, potrà tesserarlo.

FONTE: CalcioMercato.com

0 commenti:

Posta un commento

Supporta il blog BONDOLA/=\SMARSA!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


#AtalantaVerona Di Carmine

#AtalantaVerona highlights


Archivio