HELLAS VERONA NEWS: Rassegna stampa del 9 Febbraio, i convocati contro il Venezia, parla SARRI, nel gruppo anche DA SILVA, CISSE' e VIGNA

Pubblicato da Smarso sabato 9 febbraio 2008 13:44, vedi , , , , , , , , , , , , , , , , | Nessun commento

Ti piace questo articolo? Votalo clickando qui: Vota questo articolo BONDOLA/=\SMARSA su Wikio
Mr. SARRI è sicuro: A Venezia per vincere!
Saranno più di 900 i tifosi che seguiranno l'Hellas Verona al Penzo di Venezia, la questura consiglia vivamente di usare il treno per effettuare la trasferta anche perchè da Tronchetto, Santa Lucia e gli altri scali ferroviari sono stati organizzati, dagli enti del trasporto veneziani e a partire dalle ore 12:30, appositi servizi stazione-stadio e ritorno, al fine di evitare problemi. Clickate qui per informazioni sui treni in partenza da Verona Porta Nuova per Venezia Santa Lucia di domani 10 Febbraio 2008 dalle ore 8.00 oppure qui per scoprire come arrivareda verona allo stadio penzo di Venezia con le mappe di Google: BUONA TRASFERTA ;o)

Intanto mister Sarri "richiama" i suoi:
Sarri: "Domenica bisogna ribattere ad ogni azione"
"Se pensiamo a salvarci direttamente, tutte le partite appaiono come un’ultima spiaggia"
VERONA - Nel pomeriggio di venerdì il tecnico gialloblù Maurizio Sarri ha tenuto una conferenza stampa presso lo stadio "Bentegodi", per rilasciare alcune dichiarazione in vista della gara contro il Venezia.

La sconfitta subìta ad opera della Cavese deve essere dimenticata immediatamente, per non avere troppi vincoli a livello mentale: "Se pensiamo a salvarci direttamente, tutte le partite appaiono come un’ultima spiaggia. Bisogna far variare gli obiettivi, solo facendo un passo alla volta le cose possono cambiare. Questa è stata una settimana più difficile delle altre perchè la ventiduesima gara di campionato ha inciso molto sui giocatori."

Tra squalifiche ed infortuni, Sarri ha da fare qualche scelta obbligata riguardo l’undici di partenza: "Siamo abituati ad avere molte assenze, ma non ci dobbiamo lamentare. Chi fornisce garanzie sul recupero, scende in campo. Meno di cinque indisponibili non li abbiamo mai avuti finora, comunque su Vigna e Da Silva ci sono buone probabilità. Si è aggregato al gruppo Cissè, ragazzo molto giovane, dotato di ottime potenzialità."

Il derby con i lagunari può dare l’opportunità all’Hellas di scrollarsi di dosso il ruolo di fanalino di coda: "E’ una situazione difficile, l’errore più grande commesso all’interno dello spogliatoio è guardare cosa succede all’esterno, da dove provengono negatività. Dal primo momento ho chiesto i play-out, un obiettivo che dista tre punti. La squadra può e deve dare di più, ho a disposizione un collettivo fatto di giocatori destinati a migliorare. Domenica avremo di fronte una formazione di tutto rispetto, che da quando gioca in Serie C fa delle gare in casa il suo trampolino di lancio per disputare ottime stagioni. Dovremo essere bravi in fase difensiva, tenendo gli avversari lontano dalla nostra porta e ribattendo ad ogni azione."

Venezia-Hellas Verona: i convocati di mister Sarri
Subito a disposizione Karamoko Cissè, rientrato dalla Coppa d'Africa due giorni fa
VERONA – Al termine della seduta di rifinitura, il tecnico dell’Hellas Verona Maurizio Sarri ha diramato la lista dei calciatori convocati per il prossimo impegno di campionato.

Ecco la lista completa:
PORTIERI: Rafael, Franzese;
DIFENSORI: Comazzi, Di Bari, Gonnella, Morabito, Orfei, Politti, Sibilano;
CENTROCAMPISTI: Corrent, Garzon, Giraldi, Minetti, Vigna;
ATTACCANTI: Altinier, Cissè, Da Silva, Morante, Pastrello, Stamilla.

Allo stadio "Penzo" molti sostenitori gialloblù
La società chiede nuovamente la collaborazione di tutti i tifosi scaligeri

Venezia, arrivato il transfert per tre nuovi acquisti
Saranno a disposizione dei lagunari il difensore Taurino ed i centrocampisti Drascek e Fornaio

FONTE: HellasVerona.it


La società "si raccomanda" coi tifosi:
HELLAS, APPELLO DELLA SOCIETA' ANCHE PER VENEZIA
Tolleranza zero. E' questa la direttiva della Lega di serie C. E anche per la trasferta di Venezia, i tifosi del Verona saranno attentamente monitorati. Per evitare qualsiasi problema (dalla gara a porte chiuse, alla squalifica del campo, sino alla sconfitta a tavolino) anche per il derby che sarà seguitissimo dai supporters gialloblù, la società ha invitato ad evitare qualsiasi comportamento che possa dar modo al giudice di penalizzare ulteriormente la squadra scaligera. Troppo importante questa fase della stagione per avere ulteriori decisioni avverse.

VIGNA E DA SILVA RECUPERATI, GARZON UNICA NOVITA'
Con il recupero di Vigna e Da Silva (infortunio "tattico" il suo dopo il fattaccio della patente ritirata?) il Verona anti-Venezia è cosa praticamente fatta.

Sarri cercherà i tre punti con Rafael in porta, Comazzi, Sibilano, Gonnella e Morabito in difesa, Corrent e Garzon a centrocampo, Vigna, Da Silva e Minetti dietro l'unica punta, Altinier.

In pratica lo stesso Verona sconfitto dalla Cavese, con Garzon dal primo minuto al posto dello squalificato Bellavista.

In panchina si rivedrà Cissè, rientrato in settimana dalla Coppa d'Africa, sul quale Sarri ha le idee chiare: "Non è una prima punta. Ma lo dice lui stesso. Se poi serve all'occorrenza può giocare anche punta centrale, ma le sue caratteristiche sono diverse". Partiranno dalla panchina anche i nuovi Di Bari e Stamilla.

FONTE: TGGialloblu.it


Le ultime dal quotidiano locale più letto a verona:
LA CORSA VERSO LA SALVEZZA.
QUATTRO SCONFITTE NEI «FACCIA A FACCIA» CON LE ALTRE FORMAZIONI VENETE
Il Verona vuole sfatare la maledizione del derby

26 AGOSTO 2007
Coralli fa centro su rigore e rovina l’esordio in casa

30 SETTEMBRE 2007
Veronese non perdona, il Venezia passa al Bentegodi

4 NOVEMBRE 2007
Muzzi apre, Baù fa doppietta Il Padova cala un tris pesante

16 DICEMBRE 2007
L’Hellas resiste ottanta minuti Il Cittadella passa con Carteri
I gialloblù sono stati battuti già due volte dal Cittadella e hanno perso all’andata anche con Padova e Venezia


TUTTI AL LAVORO
SONO TORNATI IN GRUPPO ANCHE DA SILVA E VIGNA OGGI A PORTE CHIUSE
Continua la preparazione di gialloblù in vista della sfida con il Venezia. Ieri pomeriggio il Verona si è allenato all’antistadio, sono tornati in gruppo Luca Vigna e William Da Silva. Ancora fuori Greco, Mancinelli, Hurme e Castellan. Oggi la rifinitura a porte chiuse.

L’ARBITRO DELLA SFIDA
IL DERBY SARÀ DIRETTO DA SILVIO BARATTA DI SALERNO
L’arbitro della sfida tra Venezia e Verona - in programma domani pomeriggio allo stadio Penzo di Venezia alle 14 e 30 - sarà Silvio Baratta di Salerno. Il direttore di gara campano sarà coadiuvato dagli assistenti Giulio Dobosz di Roma 2 e Luca Segna di Roma 1.

BIGLIETTI IN VENDITA
Calcio d’inizio alle 14 e 30. I tagliandi per la gara costano 13 euro.
Il trasporto con corsa speciale per il settore ospiti di andata e ritorno costa 3euro.

TUTTI A VENEZIA
TRASFERTA IN PULLMAN PER TRE CALCIO CLUB DEL VERONA
Tre calcio club del Verona organizzano la trasferta in pullman per sostenere il Verona a Venezia. Si tratta del Calcio club Nicholas (per informazioni 347. 1048963 Andrea o 347. 4249627 Barbara), del Calcio club Butei Cin Cin di Villafranca (348. 4743504) del Calcio club di Bovolone (338. 8382339 Enrico).

FONTE: L'arena di Verona on-line

0 commenti:

Posta un commento

Supporta il blog BONDOLA/=\SMARSA!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


#VeronaTorino Juric

#AtalantaVerona highlights


Archivio