CALCIOMERCATO HELLAS VERONA: Ufficiale l'acquisto di BELLAVISTA a titolo definitivo; DIANDA in prestito alla Vibonese prolunga il suo contratto.

Pubblicato da Smarso lunedì 28 gennaio 2008 22:41, vedi , , , , , , , , , , , , , , | Nessun commento

Ti piace questo articolo? Votalo clickando qui: Vota questo articolo BONDOLA/=\SMARSA su Wikio
Salif Dianda, interessante prodotto del vivaio dell'Hellas Verona, si trasferirà in prestito alla Vibonese fino a fine stagione
Dianda alla Vibonese, Bellavista all'Hellas Verona
Due i movimenti di mercato registrati nella giornata di lunedì per la formazione scaligera
VERONA - Ancora trasferimenti negli ultimi giorni del mercato invernale, che si chiuderà alle 19:00 di giovedì 31 gennaio 2008.
Nella giornata di lunedì si sono verificati due movimenti che andranno a modificare la rosa a disposizione di Sarri: il centrocampista Salif Dianda si trasferisce in prestito alla Vibonese, formazione che milita nel Girona C della Serie C2. Contestualmente, si comunica il prolungamento del contratto con l’Hellas Verona per altri due anni.
In entrata, si registra il passaggio a titolo definitivo del mediano Antonio Bellavista, classe 1977. Il giocatore pugliese, che nel corso della sua carriera ha militato anche tra le fila di Pistoiese, Giulianova e Treviso, verrà presentato alla stampa martedì pomeriggio alle 14.15 presso lo stadio "Bentegodi".


Bellavista stregato da Verona: "Piazza importante"
"L'Hellas non merita la C, spero di dare il mio contributo per raggiungere gli obiettivi"
VERONA - Antonio Bellavista è l’ottavo acquisto dall’apertura del mercato mercato invernale, e va a completare la metà campo a disposizione del tecnico Maurizio Sarri.
In esclusiva per il sito ufficiale hellasverona.it, il centrocampista barese ha mostrato il proprio entusiasmo per la sua nuova avventura professionale: "L’Hellas non merita assolutamente di essere in questa categoria, tantomeno di rivestire il ruolo di fanalino di coda. Verona è una piazza ambita da tutti i calciatori. In questo scorcio finale di campionato avrei potuto disputare la cadetteria ad Avellino, ma ho scelto di vestire la casacca gialloblù in Serie C, e ne sono felicissimo. Spero di poter dare il mio contributo per raggiungere vittorie e traguardi importanti."

La duttilità è senza dubbio il punto di forza di Bellavista, che ha militato per anni nel Bari: "Sono nato mediano, ma ho giocato in diverse posizioni nel corso della mia carriera. Principalmente mi definisco un incontrista, tuttavia non disdegno la costruzione del gioco. In molte occasioni ho fatto pure il difensore, sia centrale che esterno."

Nella città scaligera ritroverà un altro pugliese, Lorenzo Sibilano: "Io e lui siamo cresciuti assieme, più che un amico è un fratello. Al Bari abbiamo diviso la stessa stanza, è un piacere ritrovarlo qui. Mi auguro di vedere un gruppo compatto e motivato, in modo da lottare per ottenere la salvezza."

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte, hellasverona.it

0 commenti:

Posta un commento

Supporta il blog BONDOLA/=\SMARSA!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


#AtalantaVerona Di Carmine

#AtalantaVerona highlights


Archivio