HELLAS VERONA NEWS: Fuorigioco su Radio Verona del 9 Febbraio, il VERONA a VENEZIA deve far punti, le scuse sono finite, nel derby servono punti

Ti piace questo articolo? Votalo clickando qui: Vota questo articolo BONDOLA/=\SMARSA su Wikio
Il Verona a Venezia non può permettersi passi falsi: il derby va vinto o perlomeno pareggiato
La cosa più divertente? La battuta di un tifoso del Verona: "I TIFOSI DEL CHIEVO HANNO IL PALATO FINE PERCHE' IN REALTA' SONO TUTTI EX JUVENTINI, EX MILANISTI, EX INTERISTI. FORZA HELLAS!!!" Ah ah ah... Sono d'accordo e aggiungo che, in caso di disfatta della squadra dei piccoli fans della diga, torneranno ad essere Rubentini, InterMilanTristi e purtroppo anche tifosi dell'Hellas: CHE TRISTEZZA :o( Ma come si fa?

La squadra di calcio è come la mamma: UNA E' E UNA SARA' PER SEMPRE

Sarri ha parlato di partita importante ma non di ultima spiaggia; chiaramente il mister fa di tutto per allontanare dalle teste dei giocatori la pressione negativa che si avverte nelle condizioni in cui il Verona è costretto a giocare: ultimi in classifica con serie possibilità di retrocessione; tutto diventa difficile, anche la tecnica basilare di professionisti del calcio. Luca Mantovani, intervistato dal conduttore, dice di "vedere che il mister non sa più cosa dire e che capisce l'esigenza che hanno gli allenatori di tenere la squadra un po' come si fa con i bambini dell'asilo (ma sono poi gli stessi discorsi che facevano anche VENTURA, COLOMBA e PELLEGRINI). Ma che sia veramente convinto di ciò che dice o che parli così esclusivamente per difendere il gruppo? Secondo me bisognerà pur cominciare a tener presente che siamo all'ultima spiaggia e svegliarsi anzi, ritengo che sia questo l'atteggiamento che ha rovinato il Verona perchè a furia di pensare in questo modo sono via via svaniti tutti gli obiettivi di inizio stagione...".

"E finiamola anche di proteggerli 'sti ragazzi: sono loro che vanno in campo e hanno fior di stipendi per farlo;" continua il giornalista intervistato "c'è gente che fa lavori più stancanti e faticosi che la pressione la sopporta tutti i giorni e fan fatica ad arrivare alla fine del mese...". Gli ospiti in studio non sono d'accordo: "Bisogna pensare anche alla psicologia della squadra, al fatto che, dopo partite come quella contro la Cavese è naturale abbattersi e nonostante tutto l'allenatore deve cercare di compattare la squadra...".

Recuperano VIGNA e DA SILVA, torna CISSE', davanti che succede? Si ipotizza che non cambi niente e che VIGNA sia stato semplicemente fatto riposare do 3 partite a tutta birra; quindi VIGNA a destra, affiancato al centro da DA SILVA che avrà alla sua sinistra MINETTI; la possibile sorpresa come terminale offensivo nell'ideale 4-2-3-1 di SARRI potrebbe essere MORANTE al posto di ALTINIER oppure, visto che Daniele si è allenato con i titolari, potrebbe sostituire DA SILVA e giocare in un classico 4-4-2 al finaco del bomberino mantovano. A centrocampo le scelte sono obbligate mentre anche in difesa non dovrebbe cambiare niente con COMAZZI laterale destro, il suo opposto MORABITO e i due centrali SIBILANO-GONNELLA.

0 commenti:

Posta un commento

Supporta il blog BONDOLA/=\SMARSA!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


#VeronaTorino Pazzini

#AtalantaVerona highlights


Archivio