Aspettando la SPAL ascoltiamo RAFAEL De Andrade... Spiazzi e FANNA radiocronisti per Easy Network, Puliero rimarrà a Radio Verona.

Intervista a RAFAEL de Andrade: Il portiere gialloblù si dichiara felice di essere stato ingaggiato a titolo definitivo dall'HELLAS VERONA (contratto triennale per lui) ed è molto colpito dalla passione del tifo scaligero. Sta lavorando molto sui muscoli ed i risultati si vedono... Certo magari non diventerà mai come 'cinghialino' PERUZZI ma l'importante è che saracineschi la porta agli attaccanti avversari no? La concorrenza con FRANZESE è stimolante ma non gli crea apprensioni: gioca chi merita - dice - nessun problema. Accantoniamo la partita on il RODENGO - aggiunge - ma teniamo ben presente quel ricordo per il futuro in maniera da non sbagliare più e adesso pensiamo alla SPAL!. ALTRE NEWS: Buone notizie per chi ascolterà le cronache delle partite dell'HELLAS via radio. EASY NETWORK ha assunto infatti Andrea SPIAZZI come 'raccontatore' ufficiale! Certo non sarà Roby PULIERO ma... Accontentiamoci! Anche perchè sarà affiancato da un pelato molto caro a tutti i tifosi del VERONA: Pietro FANNA! E Radio Verona? Credo farà collegamenti spot come in occasione dello scorso turno di COPPA ITALIA con la voce storica di Elvis Ciurla alias Gedeone tifoso di Bovolone alias Gennaro Caputòn alias... Insomma: a voi la scelta! 7252 abbonamenti! Veronesi tùti màti lo savea ma òstrega pensavo manco! :oD Grandi butèi!
Intervista a RAFAEL de Andrade: Il portiere gialloblù si dichiara felice di essere stato ingaggiato a titolo definitivo dall'HELLAS VERONA (contratto triennale per lui) ed è molto colpito dalla passione del tifo scaligero. Sta lavorando molto sui muscoli ed i risultati si vedono... Certo magari non diventerà mai come 'cinghialino' PERUZZI ma l'importante è che saracineschi la porta agli attaccanti avversari no? La concorrenza con FRANZESE è stimolante ma non gli crea apprensioni: gioca chi merita - dice - nessun problema. Accantoniamo la partita on il RODENGO - aggiunge - ma teniamo ben presente quel ricordo per il futuro in maniera da non sbagliare più e adesso pensiamo alla SPAL!.

ALTRE NEWS: Buone notizie per chi ascolterà le cronache delle partite dell'HELLAS via radio. EASY NETWORK ha assunto infatti Andrea SPIAZZI come 'raccontatore' ufficiale! Certo non sarà Roby PULIERO ma... Accontentiamoci! Anche perchè sarà affiancato da un pelato molto caro a tutti i tifosi del VERONA: Pietro FANNA! E Radio Verona? Credo farà collegamenti spot come in occasione dello scorso turno di COPPA ITALIA con la voce storica di Elvis Ciurla alias Gedeone tifoso di Bovolone alias Gennaro Caputòn alias... Insomma: a voi la scelta! 7252 abbonamenti! Veronesi tùti màti lo savea ma òstrega pensavo manco! :oD Grandi butèi!





Puoi commentare questo articolo sul forum BONDOLA/=\SMARSA oppure in coda a questo post per aprire magari uno scambio di opinioni...Con la prima di campionato è ripartito il gioco pronostici B/=\S: l'anno scorso BRUNI la spuntò per un solo; misero punto! Brucia ancora ma; se anche quest'anno accetterà la sfida; sarò onorato di giocarmela! Che aspettate dunque? Si potrà giocare fino all'inizio delle partite!

Gioco pronostici B/=\S 2008/2009
GiocatorePunti
Smarso06
Pose Gialloblù06
Bridget05
Boro03


SUL FORUM SEGNALO: Iniziativa di BRIDGET che raccoglie quantità e misure per magliette e felpe B/=\S: prezzi tra i 5 ed i 7 euro informazioni qui ed il sondaggio di BRUNI: Come si piazzerà l'HELLAS alla fine della stagione 2007/2008?



- Andrea Spiazzi nuova voce ufficiale dell'Hellas
Nelle radiocronache delle partite trasmesse su Easy Network il giornalista sarà affiancato da Pietro Fanna
Nella mattinata di sabato l’emittente ufficiale dell’Hellas Verona, Easy Network, ha reso noto che il giornalista Andrea Spiazzi rivestirà il ruolo di radiocronista per le partite dei gialloblù nella stagione 2008/2009.




Nel commento Spiazzi sarà affiancato da un campione del calibro di Pietro Fanna, che da giocatore ha collezionato con la maglia scaligera 233 presenze e 24 reti, vincendo lo scudetto nell’84/85. Il club di Corte Pancaldo coglie l’occasione per ringraziare sentitamente Roberto Puliero, che per trent’anni ha narrato ai tifosi veronesi le gare dell’Hellas e che proseguirà nel proprio lavoro per Radio Verona.

- Abbonamenti a quota 7.252
Chiusa la seconda settimana di vendita libera, lunedì riapre lo sportello n.1 del "Bentegodi"

FONTE: HellasVerona.it


- UNA LAUREA NEL CASSETTO.
IL PORTIERE BRASILIANO HA RIPRESO IL POSTO DA TITOLARE NELL’ESORDIO DI LUMEZZANE. ORA VUOLE CANCELLARE IL KO CON IL RODENGO
«Coppa in archivio Pensiamo alla Spal». Rafael prepara il debutto al Bentegodi «Dobbiamo portare a casa una vittoria per regalare un sorriso ai nostri tifosi»
Chiamatelo dottor Rafael ma la laurea, almeno per il momento, è chiusa in un cassetto. «Quando giocavo nel Santos - racconta - il presidente della società era anche un pezzo grosso dell’università. Voleva che tutti i giocatori studiassero, per lui era un vanto. Ho approfittato di questa occasione mi sono iscritto a Administracion de impresa, una facoltà simile a Economia aziendale. Dopo quattro anni ho conseguito la laurea, una grande soddisfazione».

Adesso il portiere brasiliano deve solo pensare all’Hellas. «Questa è la mia squadra - afferma il numero uno gialloblù - l’anno scorso ho capito dopo pochi giorni cosa vuol dire passione. Siamo rimasti in C1, adesso mi piacerebbe tornare in alto con il Verona. Per questo sono rimasto». Era in comproprietà tra il club di Corte Pancaldo e l’agenza di intermediazione gestita da Dos Santos, il procuratore che segue gli interessi di altri giocatori brasiliani come Rubinho, per esempio. Adesso è tutto del Verona, ha un contratto per tre anni. «Sono contento, così sono più sereno - ammette - la società ha investito su di me e io voglio ricambiare questa fiducia».



Lavoro, lavoro e ancora lavoro. Arriva presto all’allenamento, resta fino a tardi, spesso si ferma in palestra dopo l’allenamento per irrobustirsi fisicamente. Si vedono i progressi, basta confrontare una foto dell’anno scorso con una di quest’anno. «Cerco di rinforzarmi, di avere più muscoli - spiega - ho lavorato bene l’anno scorso con Dario Marigo, continuo su questa linea con Massimo Marini che ci segue con grande passione. Ho capito che per scendere in campo con continuità, per avere un futuro in un campionato difficile come quello italiano bisogna tonificare i muscoli, il fisico è importante quando devi scontrarti in area di rigore con attaccanti molto dotati». L’anno scorso ha giocato sempre lui in porta, 34 partite in campionato e due sfide di play out. Adesso è ripartito con la maglia da titolare ma la concorrenza con Franzese c’è sempre. «Francesco ha dimostrato in preparazione, durante il ritiro che ha grandi qualità - afferma Rafael - io sono arrivato in ritardo e ho dovuto allenarmi tanto per essere al suo livello. Non ho mai chiesto nulla, solo venerdì il mister mi ha detto che sarei partito titolare. Sono contento ma se non fosse stato così non avrei fatto drammi. So che la maglia da numero uno sarebbe stata indossata da un portiere che se la merita».

Una buona prestazione a Lumezzane, nella prima di campionato, una prova indecifrabile con il Rodengo Saiano, nel turno infrasettimanale di Coppa. Rafael non ha giocato ma la batosta brucia. «Non c’entra chi ha giocato e chi non ha giocato - precisa Rafael - ha perso il Verona, al Bentegodi. Un ko che si riflette su tutta la squadra perchè questo gruppo è unito, si dividono gioie e dolori. Quando si perde la colpa non è di questo o quello, ha perso il Verona. Adesso dobbiamo mandare in archivio la Coppa Italia e non pensare più alla sconfitta. O meglio la battuta d’arresto con il Rodengo deve servire da lezione, sarà uno stimolo in più per affrontare meglio la Spal». Si gioca il posticipo casalingo al Bentegodi, ci sono già più di 7000 abbonati. L’occasione giusta per riconciliarsi con i tifosi. «Un esordio importante davanti ai nostri sostenitori - conclude il portiere brasiliano - dobbiamo dare continuità a quanto di buono abbiamo fatto a Lumezzane. Una vittoria può regalare, finalmente, un sorriso ai nostri tifosi».

- Gol amaro per Campisi «Non è servito a nulla»

- IL POSTICIPO. IN TV
Ticket One, in vendita i biglietti

FONTE: LArena.it




[OFFTOPIC]
A tutti i tifosi della SPAL... FORMULA 1: La FERRARI ci prova la MC LAREN ci riesce! A SPA HAMILTON in pole. PARALIMPIADI: Partite ieri a Pechino le olimpiadi per gli atleti diversamente abili. CALCIOMERCATO ESTERO: DONADONI, ex cittì degli azzurri, vicinissimo alla panca de WEST HAM. CALCIOMERCATO PILOTI: HAGA-DUCATI è fatta! ATLETICA LEGGERA: BOLT imbattibile! POWELL si deve inchinare...
FORMULA 1: La FERRARI ci prova la MC LAREN ci riesce! A SPA HAMILTON in pole. PARALIMPIADI: Partite ieri a Pechino le olimpiadi per gli atleti diversamente abili. CALCIOMERCATO ESTERO: DONADONI, ex cittì degli azzurri, vicinissimo alla panca de WEST HAM UNITED. CALCIOMERCATO PILOTI: HAGA-DUCATI è fatta! ATLETICA LEGGERA: BOLT imbattibile! POWELL si deve inchinare...
- Hamilton: "Grande lavoro". Massa: "Serve velocità"
L'inglese della McLaren molto contento per la pole di Spa: "Giornata ottima, l'atmosfera in squadra è eccezionale. Nessuno commette errori". Felipe: "Meglio loro malgrado un mio giro al massimo". Kimi: "Domani occhio al meteo". Alonso: "La sesta posizione è buona per partire".

- Paralimpiadi al via. Italia spinta da 84 atleti
Oltre 4000 atleti di 148 Paesi. Anche qui domina la Cina: 332 atleti. Ad Atene gli azzurri vinsero 19 medaglie, di cui 4 d'oro: non sarà facile ripetersi

- West Ham, Donadoni-Bilic testa a testa per la panchina
L'ex c.t. azzurro, forte dell'appoggio della dirigenza, resta il favorito tra i candidati alla panchina degli Hammers. Se l'operazione non dovesse concludersi, il club inglese potrebbe puntare sul tecnico croato Slaven Bilic o sull'ex giocatore Paolo Di Canio

- Ducati, arriva Haga!
Manca solo l'annuncio ufficiale ma è ormai certo che sarà il giapponese a ereditare la rossa di Bayliss che si ritira a fine anno. Bruciato in volata Biaggi

- Bolt batte Powell nel derby. Alla Jelimo i lingotti d'oro
Ultima tappa della Golden League a Bruxelles: Usain vince l'attesa sfida sui 100 in 9"77, in condizioni meteo difficili. Con la sconfitta della Vlasic, la mezzofondista kenyana è l'unica a completare il jackpot

FONTE: Gazzetta.it


A tutti i tifosi della SPAL...
- Avviso ai tifosi per la trasferta della Spal
A Verona col biglietto in tasca
... i supporter spallini che vogliono andare al seguito della squadra per assistere all’incontro di calcio, devono acquistare il biglietto di ingresso prima di recarsi allo stadio, poiché non saranno messi in vendita biglietti per il settore riservato ai sostenitori della Spal il giorno dell’incontro.

FONTE: Estense.com
Condividi questo articolo:
Vota su WikioFav This With TechnoratiSalva su SegnaloVota su Fai InformazioneVota su DiggitaFurl this pageStumble Upon ToolbarSegnala su ziczac
Add To Del.icio.usCondividi su MeemiMixx This

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#VeronaBenevento Romulo

#VeronaBenevento Caracciolo


Wallpapers gallery