PREVIDI annuncia: ingaggiati anche SCAPINI, BERGAMELLI e TIBONI! La nuova sorpresa per l'HELLAS VERONA sarà PAGANI dal SASSUOLO?

PREVIDI annuncia: ingaggiati anche SCAPINI, BERGAMELLI e TIBONI! La nuova sorpresa per l'HELLAS VERONA sarà PAGANI dal SASSUOLO? ISCRIZIONE al CAMPIONATO: La CO.VI.SOC. ha rilevato un problema per quanto riguarda l'HELLAS VERONA ma la società di CORTE PANCALDO ha già provveduto a chiarire che si tratta di un vizio formale che verrà risolto nell'immediato quindi: TUTTO A POSTO! SQUADRA: La prima amichevole della stagione si terrà il prossimo Giovedì alle 18 a SAN MARTINO PASSIRIA (BZ) contro una formazione di dilettanti locale; ieri, intanto, visite mediche di rito per tutti i butèi che in partenza per il ritiro in ALTO ADIGE.  CALCIOMERCATO: Confermato il 'rumor' di ieri a proposito di PAGANI, pallino di REMONDINA, che gioca nel SASSUOLO; si tratta di un centrcampista esterno, piuttosto offensivo, che rappresenterebbe, per il nuovo tecnico, la ciliegina sulla torta di un ottimo mercato gialloblù condotto in maniera fin'ora esemplare dal duo PREVIDI-PRISCIANTELLI. Ho visto in giro che IACOPINO ha firmato col MONZA fino al 2010 (quindi niente gialloblù per lui come qualche giorno fa si azzardava). Il WiCenza potrebbe arrivare ai due ex gialloblù CISSÈ e MINELLI. DA SILVA si è accasato al PORTOGRUARO neopromosso in C1, c'entra poco ma... Potrebbe rientrare nel giro SCAPINI? In teoria no: il brasileiro de noantri si era infatti svincolato dall'HELLAS e quindi nulla la società veneziana dovrebbe al VERONA ma... Io credo poco alle coincidenze. Infatti PREVIDI ha appena confermato di aver preso SCAPINI ma anche BERGAMELLI e TIBONI! Che dire? Era da mo' che non si effettuava una campagna aquisti così aggressiva... Ora, chi contesta il general manager gialloblù nei volantini e si firma parlando (non si sa bene con quale diritto) a nome di tutti i tifosi gialloblù, dovrebbe spiegare come mai questo livore nei confronti di Nardino: ammesso e non concesso che il Conte ARVEDI sia colpevole di qualcosa infatti, non capisco davvero in che maniera vada tirato in torta anche il 'vecchio' Nardino ma... Tant'è!
ISCRIZIONE al CAMPIONATO: La CO.VI.SOC. ha rilevato un problema per quanto riguarda l'HELLAS VERONA ma la società di CORTE PANCALDO ha già provveduto a chiarire che si tratta di un vizio formale che verrà risolto nell'immediato quindi: TUTTO A POSTO!

SQUADRA: La prima amichevole della stagione si terrà il prossimo Giovedì alle 18 a SAN MARTINO PASSIRIA (BZ) contro una formazione di dilettanti locale; ieri, intanto, visite mediche di rito per tutti i butèi che in partenza per il ritiro in ALTO ADIGE.

CALCIOMERCATO: Confermato il 'rumor' di ieri a proposito di PAGANI, pallino di REMONDINA, che gioca nel SASSUOLO; si tratta di un centrcampista esterno, piuttosto offensivo, che rappresenterebbe, per il nuovo tecnico, la ciliegina sulla torta di un ottimo mercato gialloblù condotto in maniera fin'ora esemplare dal duo PREVIDI-PRISCIANTELLI. Ho visto in giro che IACOPINO ha firmato col MONZA fino al 2010 (quindi niente gialloblù per lui come qualche giorno fa si azzardava). Il WiCenza potrebbe arrivare ai due ex gialloblù CISSÈ e MINELLI. DA SILVA si è accasato al PORTOGRUARO neopromosso in C1, c'entra poco ma... Potrebbe rientrare nel giro SCAPINI? In teoria no: il brasileiro de noantri si era infatti svincolato dall'HELLAS e quindi nulla la società veneziana dovrebbe al VERONA ma... Io credo poco alle coincidenze. Infatti PREVIDI ha appena confermato di aver preso SCAPINI ma anche BERGAMELLI e TIBONI! Che dire? Era da mo' che non si effettuava una campagna aquisti così aggressiva... Ora, chi contesta il general manager gialloblù nei volantini e si firma parlando (non si sa bene con quale diritto) a nome di tutti i tifosi gialloblù, dovrebbe spiegare come mai questo livore nei confronti di Nardino: ammesso e non concesso che il Conte ARVEDI sia colpevole di qualcosa infatti, non capisco davvero in che maniera vada tirato in torta anche il 'vecchio' Nardino ma... Tant'è!
- Commenta direttamente sul forum BONDOLA/=\SMARSA
- Tutte le info per raggiungere i gialloblù in ritiro dal 12 Luglio al 2 Agosto



RuoloNomeStato contrattoIntenzioni della società
ALL.REMONDINADef. 1 anno-
POR.CECCHINIPrimavera-
POR.FRANZESE??
POR.LOSCHIPrestito (LUGANO)Rientra a VERONA?
POR.RAFAELComproprietàTrattativa
DIF.CAMPAGNAPrestito (JUVENTUS)Diritto di riscatto della comproprietà
DIF.CASTELLANPrimavera-
DIF.COMAZZIPluriennaleNon si vuole tenere
DIF.CONTIPrestito (BARI)Diritto di riscatto della comproprietà
DIF.DIANDAPrestito (VIBONESE)Rientra a VERONA
DIF.DI BARIPrestito (TARANTO)Rientrato alla base
DIF.GERVASONIComproprietà (ALBINOLEFFE)Ceduto (ALBINOLEFFE)
DIF.GONNELLAPrestito (GROSSETO)Rientrato alla base
DIF.HURMEPrestito (UDINESE)?
DIF.LOSETOPrestito (BARI)Diritto di riscatto della comproprietà
DIF.MORABITO?Non si vuole tenere
DIF.MORACCIComproprietà (CHIEVO)-
DIF.ORFEIIn scadenzaSi vorrebbe tenere
DIF.POLITTIComproprietà (UDINESE)Rinnovo
DIF.SIBILANO?Si vorrebbe tenere
DIF.TURATIComproprietà (CESENA)Ceduto (CESENA)
DIF.SMANIAPrestito (CANAVESE)Rientra a VERONA?
CEN.BELLAVISTA?Si vorrebbe tenere
CEN.CAMPISIComproprietà (ATALANTA)-
CEN.COLUCCI G.Comproprietà (CATANIA)Ceduto (CATANIA)
CEN.CORRENT?Si vorrebbe tenere
CEN.GARZONPrestito (CHIEVO)Trattativa per rinnovo
CEN.GIRALDIPrimaveraPrestito (NOCERINA)
CEN.GRECOComproprietà (ROMA)Ceduto (ROMA)
CEN.HERZANComproprietà (LA SPEZIA)Ceduto (LA SPEZIA)
CEN.MANCINELLI?Si vorrebbe tenere
CEN.MINETTIIn scadenza? (MESSINA)Rientrato alla base
CEN.PAROLOComproprietà (CHIEVO)-
CEN.PIOCELLERescissione consensuale-
CEN.PUCCIOPrestito (INTER)Diritto di riscatto della comproprietà
CEN.VIGNAPrestito (AREZZO)Rientrato alla base
ATT.ANACLERIOPrestito (PERUGIA)Rientra a VERONA
ATT.ALTINIERPrestito (MANTOVA)Rientrato alla base
ATT.CISSÈPrestito (ATALANTA)Trattativa per rinnovo
ATT.DA DALTPrestito (TRIESTINA)Diritto di riscatto della comproprietà
ATT.DA SILVARescissione consensuale-
ATT.FODERAROComproprietà (VITERBESE)Ceduto (VITERBESE)
ATT.GIRARDIPrestito (CHIEVO)-
ATT.GOMEZ TALEBComproprietà (TRIESTINA)-
ATT.IAKOVLEVSKIRescissione consensuale-
ATT.IUNCOCeduto (CHIEVO)-
ATT.MORANTEPluriennaleNon si vuole tenere
ATT.PASTRELLOIn scadenza?
ATT.STAMILLAPrestito (PIACENZA)Rientrato alla base
ATT.VRIZPrimavera-
ATT.ZEYTULAEV-Ceduto (PESCARA)

Lista dei calciatori svincolati al: 18/01/2008

LEGENDA: In grassetto i nomi sicuri del futuro HELLAS VERONA.
                  I ruoli con il link conducono alla scheda relativa al giocatore/tecnico.
                  I nomi depennati sono già rientrati alle società di appartenenza.



- Comunicato Ufficiale Hellas Verona Football Club
Notificata dalla Co.Vi.Soc una carenza della documentazione per l'iscrizione
La società di Corte Pancaldo rende noto di aver ricevuto comunicazione dalla Co.Vi.Soc in merito ad una carenza della documentazione prodotta ai fini di completare l’iscrizione al prossimo campionato. Hellas Verona Football Club ribadisce l’assoluta regolarità della posizione societaria, in quanto trattasi di quietanze liberatorie relative a soggetti che all’epoca risultavano irreperibili. Il club provvederà di conseguenza in maniera immediata a produrre la documentazione suppletiva per procedere all’iscrizione.



- Giovedì 17 luglio prima amichevole pre-campionato
Sul terreno del centro sportivo di San Martino i gialloblù affronteranno una selezione dilettantistica locale
Giovedì 17 luglio la squadra di Gian Marco Remondina debutterà sul campo in occasione del primo incontro amichevole. Sul terreno del centro sportivo di San Martino, infatti, i gialloblù affronteranno una selezione dilettantistica locale, con fischio d’inizio fissato per le ore 18:00. Prima uscita stagionale per Bellavista e compagni, in attesa del match con la Fiorentina di Prandelli, in programma domenica 20 luglio alle 21:00 presso lo stadio “Druso” di Bolzano.

- Giornata di visite mediche per i gialloblù
Analisi cliniche e test atletici prima di partire per il ritiro pre-campionato di San Martino in Passiria
Nella giornata di venerdì, alla vigilia della partenza per il ritiro di San Martino in Passiria (BZ), vengono effettuate dai gialloblù le consuete visite mediche di inizio stagione. I componenti della rosa si sottoporranno alle analisi cliniche al Centro Diagnostico Exacta, e ai test atletici presso l’Istituto di Medicina dello Sport in Via Ss. Trinità.

FONTE: HellasVerona.it


- Previdi: balle io non ne racconto. Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi
Anche Garzon ha trovato l'accordo. E per Bergamelli è solo questione di dettagli. Nardino Previdi ha concesso in esclusiva un'intervista a poche ore dal raduno della squadra. Ecco un'anticipazione
Intervenendo al Tg gialloblù di giovedì sera, Nardino Previdi ha commentato la campagna acquisti del Verona a poche ore dal raduno della squadra. Ecco alcune anticipazioni dell'intervista.



Allora Previdi, accordo raggiunto con Garzon?
Certamente. Garzon giocherà con noi. Non avevo dubbi. Abbiamo mantenuto tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Noi non raccontiamo balle.
Adesso manca solo una punta per sostituire Cissè. Chi sarà tra Tiboni e Scapini?
Stiamo guardando. Non è escluso che possano essere anche tutti e due.
Remondina avrà la rosa al completo per sabato?
Sì, forse ci sarà anche qualcuno in più.
Comazzi, Morabito e Morante... Com'è la situazione?
Abbiamo la fila. Ci sono un sacco di squadre che li vogliono. Mai visto un affollamento simile....
Soprattutto per Morante immaginiamo...
Sì, per lui c'è gente che si sta picchiando, persino...
A parte gli scherzi. Proprio lei diceva che Morante ha comunque un piccolo vantaggio: e cioè che è un attaccante e quindi alla fine una squadra la troverà...
Sì è vero. Ma alla fine una squadra la troveranno tutti e sistemiamo tutto...
Come ha preso quei manifesti con la scritta "Bugiardi" con la sua foto e con quella di Arvedi...
Non li ho visti. Non sono mai venuto in città. Per vederli dovrebbero attaccarli a Nogarole Rocca o sulla A22, la strada che faccio di solito...
Però...
Però è sbagliato dire che sono un bugiardo. Ho sempre detto la verità. Sono venuto a Verona e ho detto che provavo a salvare la squadra e ci sono riuscito. Poi ho detto che avrei mandato via la gente con gli ingaggi più alti e avrei riposizionato il monte ingaggi ad una cifra accettabile. Abbiamo preso tutto quello che avevamo detto due mesi fa. Dunque, tutto mi possono dire, ma non bugiardo...
Ma questa squadra potrà acciuffare almeno i play-off?
Promesse non ne faccio perchè non è giusto. Posso dire però che non pongo limiti a qualsiasi obiettivo. Credo che questa squadra data in mano a questo allenatore possa entrare in campo con un grande entusiasmo. Sempre. Ed è questo che voglio.

FONTE: TGGialloblu.it


- Verona, si cerca Pagani
Continua in maniera decisa la rifondazione del Verona che, dopo la salvezza ottenuta solo ai playout nella scorsa stagione, tenterà la difficile risalita tra i cadetti. Interessa, quindi, il forte centrocampista del Sassuolo Stefano Pagani. Il giocatore, ex Monza, andrebbe a completare in maniera quasi definitiva la rosa a disposizione del tecnico Remondina.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com



- Il Portogruaro-Summaga comunica di aver raggiunto l’accordo per il passaggio in maglia granata dell'attaccante carioca William Barbosa Da Silva e del giovane difensore Matteo Fasciani. William Barbosa Da Silva, attaccante classe 1978, 25 presenze e 4 gol nell’ultima stagione a Verona (C1).
FONTE: PortogruaroSummaga.it


- Il Vicenza potrebbe avere Cisse (ex Verona) e Minelli (ex Vicenza) dall'Atalanta...
FONTE: ViolaNews.com


- IL MERCATO.
DOMANI IL RITROVO DELLA SQUADRA DI REMONDINA A VILLA ARVEDI PER LA PARTENZA VERSO IL RITIRO IN VAL PASSIRIA
Nuovo Hellas, a Previdi i conti tornano
Promessa mantenuta. Fin qui Nardino Previdi è stato di parola. Il «presidente» voleva un Verona nuovo, rinnovato, già pronto da consegnare alla partenza per il ritiro di Val Passiria a Gianmarco Remondina. Le parole di Don Nardino hanno trovato prontamente riscontro sul campo. E tutto forse non è stato ancora fatto. Visto che ci sarà tempo fino al 31 agosto per rimodellare in via definitiva il nuovo Hellas. Intanto, però, Previdi ha saputo, passo dopo passo, dare credibilità al suo progetto. Poi, come si dice spesso in questi casi, sarà il campo ad esprimere il giudizio finale.

I SENATORI DI REMONDINA. Pochi ma buoni. Previdi ha individuato un gruppo di 6-7 giocatori utili alla causa gialloblù e li ha chiamati a rapporto. Sibilano, Rafael, Garzon, Corrent, Bellavista e Mancinelli sono la base di partenza sulla quale ricostruire. Tutti (salvo sorprese dell'ultima ora) hanno accettato la riduzione dei loro compensi. Tutti credono nel nuovo progetto di rilancio.

MERCATO DINAMICO. Aveva fatto dei nomi precisi per la ricostruzione Previdi. Dodici-tredici ragazzi sui quali puntare. «Li abbiamo bloccati - aveva detto - e presto ve li presenteremo». Anche qui è stato di parola. In ordine sparso sono arrivati Puccio, Conti, Loseto, Gomez, Campagna, Campisi, Da Dalt, Moracci, Parolo e Girardi. Novità e assortimento per ogni reparto. Il nuovo che avanza, e che va a sposarsi con la «vecchia guardia». Arrivano ragazzi che hanno l’obbligo di dare tutto per guadagnarsi un futuro importante nel mondo del professionismo. Con Atalanta e Chievo, poi, Previdi e Prisciantelli hanno lavorato molto bene. Dai due club di A sono stati «pescati» giocatori quantomeno interessanti. Da valutare e magari lanciare in via definitiva.



ORGOGLIO GIALLOBLÙ. Un po’ tutti i nuovi arrivati hanno capito che Verona (non solo per chi tifa da sempre gialloblù) è una piazza speciale. L’entusiasmo sembra avere accompagnato la firma di molti ragazzi, e adesso la speranza è che l’effetto Hellas possa mettere addosso ai volti nuovi quella voglia matta di sorprendere comunque e dovunque. Parolo, uno degli ultimi a vestire la casacca centenaria, appena approdato al Verona ha detto: «Sono davvero contento, di avere apposto la firma decisiva dopo tanta attesa. Questa sfida sarà a dir poco stimolante, sono pronto a tutto». Nello spogliatoio ritroverà Domenico Girardi, suo compagno anche nel Foligno: «Abbiamo parlato in qualche occasione delle nostre situazioni, per entrambi c’è la consapevolezza d’entrare a far parte di un ambiente molto motivato. Nella mia esperienza gialloblù ritroverò un allenatore che ho affrontato quando vestivo la maglia del Como, lui allenava prima la Canzese e poi il Sassuolo. Fa giocare sempre bene le proprie formazioni, in ritiro avremo modo di conoscerci».

RISCATTI E COMPROPRIETÀ. Altro aspetto da non sottovalutare. I tifosi avevano chiesto a Previdi giocatori che potessero sposare un progetto a medio termine. Detto e fatto. Dei giocatori arrivati fino ad oggi, il 90 per cento è stato chiamato all'Hellas con la formula del prestito con diritto di riscatto o in alternativa la comproprietà. Quindi, il Verona pensa al presente ma imposta anche il futuro. E domani è già tempo di ricominciare. Brindisi e strette di mano a Villa Arvedi, poi bagni di sudore in Val Passiria.

FONTE: LArena.it


- GIOVANE E AFFAMATO ECCO IL NUOVO HELLAS
Rifondazione >> Finora Previdi ha messo a segno ben dieci acquisti. Uno spirito nuovo. La curiosità L’età media dei nuovi arrivati è di 20,6 anni, e solo Taleb è nato prima dello scudetto. Linea dura: Chi non fa parte del progetto non potrà nemmeno allenarsi insieme al resto del gruppo
E rifondazione fu. Nardino Previdi è stato di parola. Non ha voluto scendere a compromessi con nessuno, nemmeno col conte Arvedi che a fine campionato voleva Davide Pellegrini ancora in sella per il prossimo anno. Un’idea precisa, chirurgica la sua, a volte dolorosa, che alla fine il conte ha accettato, convinto dalla grande esperienza maturata in decenni di lavoro dal dirigente di Sassuolo. Fuori chi non ha convinto lo scorso anno, quindi quasi tutti, dentro già dieci innesti, giovani virgulti pronti a dare frutti. Una rifondazione senza precedenti, almeno nella recente storia dell’Hellas. Quello che, a detta di tanti, si doveva fare un anno fa.

Scelte dolorose Previdi ha preso le sue decisioni con raziocinio. Serviva estromettere chiunque si portasse dietro le macerie degli scorsi anni, condite da contratti faraonici per la Serie C. Chi non si svincolerà non farà comunque parte della rosa, non si allenerà con gli altri. «Voglio uno spogliatoio nuovo, con un grande entusiasmo dettato dalla voglia di emergere», aveva detto all’inizio del suo mandato. Un gruppo che abbia un gioco, un obiettivo e delle regole da rispettare: a questo ci penserà mister Gian Marco Remondina, il prescelto dal presidente, aiutato da Luciano Bruni.



Le speranze dei vent’anni Juan Ignacio Gomez Taleb, argentino di Santa Fè, è finora il più “anziano” fra i nuovi gialloblù. Per gli amanti delle curiosità, tra i dieci arrivati è l’unico nato dopo lo scudetto dell’Hellas: ne ebbe notizia a otto giorni di vita dato che nacque il 20 maggio 1985. L’età media dei novelli calciatori è 20,6 anni. Il più giovane? Gabriele Puccio, che venne alla luce il 3 agosto dell’89. Sono giovanissimi ma per buona parte di loro si parla come di gente che col calcio c’azzecca eccome.

I nomi nuovi A due giorni dalla partenza per San Martino in Passiria gli acquisti, tra prestiti e comproprietà, sono dieci. I difensori sono Christian Conti, Leonardo Moracci, Dario Campagna e Ivan Loseto. Centrocampisti: Gabriele Puccio, Marco Parolo e Luisito Campisi. Attaccanti: Gomez Taleb, Franco Da Dalt e Domenico Girardi. Oggi a Milano si dovrebbero sbloccare le situazioni per l’arrivo in gialloblù di Bergamelli (difensore) e Tiboni (attaccante) dall’Atalanta, come pure per Scapini dal Portogruaro, ma non è detto che arrivino tutti e tre.

Si parte Gli onori di casa li faranno sabato mattina al Bentegodi i “vecchi” rimasti: Bellavista, Sibilano, Corrent, Mancinelli, Garzon, Franzese, Politti e Vriz. Rafael sta per rientrare dal Brasile. Dopo aver annusato l’erba del Bentegodi, la comitiva si recherà a Villa Arvedi. Piero, il patron, li vuole tutti da lui i ragazzi, per presentarli alla stampa e rifocillarli prima del viaggio in Val Passiria. Auguri centenario Hellas, il futuro è dei giovani.

FONTE: DNews.eu




[OFFTOPIC]
TOUR de FRANCE: Un'altra giornata no per Damiano CUNEGO ma il TOUR è ancora lungo... MOTOMONDIALE: Problemi per Vale ROSSI al GP di GERMANIA ma il pesarese pensa positivo. CALCIO&NEWS: L'uomo moviola LONGHI, ex arbitro, è indagato per corruzione! Vita da ex: Andrea DOSSENA da qualche giorno al LIVERPOOL...
Vita da ex: Andrea DOSSENA da qualche giorno al LIVERPOOL...
- LIVERPOOL, DOSSENA: "QUESTA MAGLIA E' UN ONORE"
Primi giorni coi Reds per l'ex difensore dell'Udinese
Iniziata l'avventura inglese in Premier League per Andrea Dossena (26 anni), difensore che il Liverpool ha acquistato dall'Udinese. Il giocatore ha assaggiato i primi allenamenti sotto la direzione di mister Rafa Benitez, e spera di fare bene coi Reds: "Sono onorato di indossare una maglia così prestigiosa come quella del Liverpool - ha detto Dossena -. Sono molto motivato per dare il meglio e raggiungere grandi risultati. Naturalmente ci sarà un po' di emozione la prima volta che entrerò ad Anfield, ma dopo pochi secondi mi concentrerò sul da farsi. Vedo già differenze con l'Italia, qua in allenamento c'è grande determinazione fra giocatori anche nelle partitelle. Queste sono anche le mie caratteristiche. In questo senso mi ritengo metà inglese e metà italiano".

Dossena, nativo di Lodi, ha esordito in Serie A nella stagione 2001/2002 col Verona, nel quale ha giocato per quattro anni. Poi una parentesi nel Treviso, e gli ultimi due campionati positivi all'Udinese.

FONTE: SportIsland.net


TOUR de FRANCE: Un'altra giornata no per Damiano CUNEGO ma il TOUR è ancora lungo... MOTOMONDIALE: Problemi per Vale ROSSI al GP di GERMANIA ma il pesarese pensa positivo. CALCIO&NEWS: L'uomo moviola LONGHI, ex arbitro, è indagato per corruzione!
- Cunego, un altro giorno no "Non me ne va bene una"
Il veronese, 41° all’arrivo a 33" da Sanchez e a 27" dai migliori, sconsolato: "Oggi sono caduto mentre è scattato un ventaglio... Se ogni giorno, per un problema o un altro, pago questo dazio, anche se il Tour è lungo va a finire che non recupero più"

- Rossi: "Ma resto fiducioso"
Dopo le libere del GP di Germania, Valentino prova a pensare positivo: "Non sono contento, però il nostro potenziale potrà essere migliore rispetto ad oggi". Stoner: "La Ducati vola"

- L'ex arbitro Longhi a giudizio
E' accusato dalla Procura di Lecce di corruzione in qualità di collaudatore per conto del Comune e della Lega calcio dei lavori di rifacimento del manto erboso del "Via del Mare"

FONTE: Gazzetta.it
Condividi questo articolo:
Vota su WikioFav This With TechnoratiSalva su SegnaloVota su Fai InformazioneVota su DiggitaFurl this pageSegnala su ziczac
Add To Del.icio.usCondividi su MeemiMixx This

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#DerbyChievoVerona Bessa

#DerbyChievoVerona Caceres


Wallpapers gallery