L'HELLAS VERONA perde anche COLUCCI (alle buste) ma i soldi ricavati sono già stati investiti... GRECO voleva cambiare...

L'HELLAS VERONA perde anche COLUCCI (alle buste) ma i soldi ricavati sono già stati investiti... GRECO voleva cambiare...<br />Perso anche il talentuoso Giuseppe COLUCCI che a VERONA non ha praticamente mai giocato ma di cui si è sempre sentito parlare discretamente bene. Era chiaro che l'HELLAS non avrebbe mai potuto permettersi l'ingaggio di un giocatore del suo calibro in C1, sarebbe interessante sapere quanto la società ha incamerato da questa busta; in altre parole quanto ha messo il CATANIA... CALCIOMERCATO: Notizia di ieri, direttamente dalla bocca di PREVIDI, il rientro di Luigi ANACLERIO dal prestito di PERUGIA; a me il giocatore non era dispiaciuto negli sprazzi di amichevoli che aveva fatto e, se REMONDINA lo recupera, potrebbe tornare molto utile. L'ex diesse ha anche rivelato l'aquisto di un giovane di primo piano sul quale l'HELLAS ha investito parecchio, nei prossimi giorni ne sapremo di più... In molti erano rimasti con l'amaro in bocca dopo la definitiva perdita di Leandro GRECO, sopratutto dopo tutte le belle parole spese dalla società di CORTE PANCALDO in favore del gioiellino romano. Io stesso, dalle colonne di questo blog, avevo chiesto perlomeno chiarezza anche considerando la bellissima qualità posseduta da PREVIDI che lo vede sempre parlar schietto e dritto; e infatti il nostro non si è smentito nemmeno stavolta e ha chiarito che per GRECO è stato fatto il possibile ma, considerato che: 1. Rimaneva malvolentieri (e più volte l'aveva fatto anche capire nelle interviste) 2. Pretendeva l'aumento di un ingaggio già importante 3. Non dava garnzie di tenuta fisica in un campionato 'maschio' come la 1^ divisione 4. Il suo procuratore si faceva negare e non è mai stato chiaro. Se a questo si aggiunge che da ROMA a Nardino era giunta voce ufficiale che Leandro non voleva rimanere e che il trequartista di belle speranze andava in scadenza il prossimo anno e non avrebbe mai rinnovato se non se ne fosse andato dalla squadra scaligera, mi sembra normale la scelta del VERONA di accordarsi con i giallorossi. Certo, un silenzio da parte di GRECO, sarebbe stato più consono al posto delle frasi di circostanza che anche stavolta, come alla fine del campionato scorso, non ha mancato di elargire ('mi dispiace per i tifosi, l'HELLAS è un grande club, auguro una pronta risalita al VERONA e bla... bla... bla...') ma si sa, nel patinato mondo del calcio, la schiettezza e la sincerità vanno sempre meno; anche per questo sono felice che al timone della squadra del mio cuore vi sia PREVIDI: lui è uno all'antica ed in assoluta controtendenza
- Perso anche il talentuoso Giuseppe COLUCCI che a VERONA non ha praticamente mai giocato ma di cui si è sempre sentito parlare discretamente bene. Era chiaro che l'HELLAS non avrebbe mai potuto permettersi l'ingaggio di un giocatore del suo calibro in C1, sarebbe interessante sapere quanto la società ha incamerato da questa busta; in altre parole quanto ha messo il CATANIA...

- CALCIOMERCATO: Notizia di ieri, direttamente dalla bocca di PREVIDI, il rientro di Luigi ANACLERIO dal prestito di PERUGIA; a me il giocatore non era dispiaciuto negli sprazzi di amichevoli che aveva fatto e, se REMONDINA lo recupera, potrebbe tornare molto utile. L'ex diesse ha anche rivelato l'aquisto di un giovane di primo piano sul quale l'HELLAS ha investito parecchio, nei prossimi giorni ne sapremo di più...

- In molti erano rimasti con l'amaro in bocca dopo la definitiva perdita di Leandro GRECO, sopratutto dopo tutte le belle parole spese dalla società di CORTE PANCALDO in favore del gioiellino romano. Io stesso, dalle colonne di questo blog, avevo chiesto perlomeno chiarezza anche considerando la bellissima qualità posseduta da PREVIDI che lo vede sempre parlar schietto e dritto; e infatti il nostro non si è smentito nemmeno stavolta e ha chiarito che per GRECO è stato fatto il possibile ma, considerato che:
1. Rimaneva malvolentieri (e più volte l'aveva fatto anche capire nelle interviste)
2. Pretendeva l'aumento di un ingaggio già importante
3. Non dava garnzie di tenuta fisica in un campionato 'maschio' come la 1^ divisione
4. Il suo procuratore si faceva negare e non è mai stato chiaro
Se a questo si aggiunge che da ROMA a Nardino era giunta voce ufficiale che Leandro non voleva rimanere e che il trequartista di belle speranze andava in scadenza il prossimo anno e non avrebbe mai rinnovato se non se ne fosse andato dalla squadra scaligera, mi sembra normale la scelta del VERONA di accordarsi con i giallorossi. Certo, un silenzio da parte di GRECO, sarebbe stato più consono al posto delle frasi di circostanza che anche stavolta, come alla fine del campionato scorso, non ha mancato di elargire ('mi dispiace per i tifosi, l'HELLAS è un grande club, auguro una pronta risalita al VERONA e bla... bla... bla...') ma si sa, nel patinato mondo del calcio, la schiettezza e la sincerità vanno sempre meno; anche per questo sono felice che al timone della squadra del mio cuore vi sia PREVIDI: lui è uno all'antica ed in assoluta controtendenza ;o)


Lista dei calciatori svincolati al: 18/01/2008

RuoloNomeStato contrattoIntenzioni della società
ALL.REMONDINADef. 1 anno-
POR.CECCHINIPrimavera-
POR.FRANZESE??
POR.LOSCHIPrestito (LUGANO)Rientra a VERONA?
POR.POMINIIn scadenza (SASSUOLO)?
POR.RAFAELComproprietà (SANTOS)Trattativa
DIF.CASTELLANPrimavera-
DIF.COMAZZIPluriennaleNon si vuole tenere
DIF.DIANDAPrestito (VIBONESE)Rientra a VERONA
DIF.DI BARIPrestito (TARANTO)Rientra alla base
DIF.GERVASONIComproprietà (ALBINOLEFFE)Ceduto (ALBINOLEFFE)
DIF.GONNELLAPrestito (GROSSETO)Rientra alla base
DIF.HURMEPrestito (UDINESE)?
DIF.MORABITO?Non si vuole tenere
DIF.ORFEIIn scadenzaSi vuole tenere
DIF.POLITTIComproprietà (UDINESE)Rinnovo
DIF.SIBILANO?Si vuole tenere
DIF.TURATIComproprietà (CESENA)Rientra a VERONA?
DIF.SMANIAPrestito (CANAVESE)Ceduto (CESENA)
CEN.BELLAVISTA?Si vuole tenere
CEN.COLUCCI G.Comproprietà (CATANIA)Ceduto (CATANIA)
CEN.CORRENT?Rimane ma a stipendio ridotto
CEN.GARZONPrestito (CHIEVO)Trattativa per rinnovo
CEN.GIRALDIPrimavera-
CEN.GRECOComproprietà (ROMA)Ceduto (ROMA)
CEN.HERZANComproprietà (LA SPEZIA)Ceduto (LA SPEZIA)
CEN.MANCINELLI?Rimane ma a stipendio ridotto
CEN.MINETTIIn scadenza?Non si vuole tenere
CEN.PIOCELLERescissione cons.-
CEN.VIGNAPrestito (AREZZO)Rientra alla base
ATT.ANACLERIOPrestito (PERUGIA)Rientra alla base
ATT.ALTINIERPrestito (MANTOVA)Rientra alla base
ATT.CISSÈPrestito (ATALANTA)Trattativa per rinnovo
ATT.DA SILVARescissione cons.-
ATT.FODERAROComproprietà (VITERBESE)Ceduto (VITERBESE)
ATT.IAKOVLEVSKIRescissione cons.-
ATT.IUNCOCeduto (CHIEVO)-
ATT.MORANTEPluriennaleNon si vuole tenere
ATT.PASTRELLOIn scadenza?
ATT.STAMILLAPrestito (PIACENZA)Rientra alla base
ATT.VRIZPrimavera-
ATT.ZEYTULAEVPluriennaleNon si vuole tenere

LEGENDA: In grassetto i nomi sicuri del futuro HELLAS VERONA.
                  I ruoli con il link conducono alla scheda relativa al giocatore/tecnico.
                  I nomi depennati sono già rientrati alle società di appartenenza.



- Già aperte le buste, Colucci è tutto del Catania
Il cartellino del centrocampista passa alla società di Pulvirenti a titolo definitivo
Anticipata l’apertura delle buste rispetto alla data comunicata nella prima circolare, Hellas Verona Football Club comunica che il centrocampista Giuseppe Colucci è stato riscattato dalla società Calcio Catania. Il cartellino del giocatore, che vanta 45 presenze con la maglia gialloblù, passa quindi alla società di Pulvirenti a titolo definitivo.



- Iscrizione al campionato, venerdì il primo step
Le società devono depositare la documentazione attestante l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti fino ad aprile
La prima scadenza relativa all’iscrizione al prossimo campionato è fissata per venerdì 27 giugno. Le società devono infatti depositare presso la Lega competente la documentazione attestante l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti, fino al mese di aprile 2008 compreso, ai tesserati, ai lavoratori dipendenti e ai collaboratori addetti al settore sportivo con contratti ratificati dalle competenti Leghe.

Il prossimo passaggio è fissato invece per lunedì 30 giugno, data entro la quale i club devono osservare i seguenti adempimenti:
1) deposito della domanda di iscrizione al campionato professionistico 2008/2009 corredata dalla relativa tassa di iscrizione;
2) depositare presso la Co.Vi.So.C. copia del bilancio d’esercizio al 30 giugno 2007, se l’esercizio sociale coincide con la stagione sportiva, ovvero al 31 dicembre 2007, se l’esercizio sociale coincide con l’anno solare;
3) depositare presso la Co.Vi.So.C. copia della relazione semestrale al 31 dicembre 2007, nel caso in cui l’esercizio sociale coincida con la stagione sportiva;
4) depositare presso la Co.Vi.So.C. la dichiarazione attestante l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef, dei contributi Enpals e Fondo Fine Carriera, riguardanti gli emolumenti dovuti, fino al mese di aprile 2008 compreso, ai tesserati, dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo con contratti ratificati dalla Lega Professionisti Serie C.
5) depositare presso la Co.Vi.So.C. la dichiarazione attestante la vigenza della società e la composizione della compagine sociale alla data di presentazione della stessa;
6) depositare presso la Co.Vi.So.C. la dichiarazione attestante le eventuali modifiche statutarie eventualmente intervenute a quella data.

Le società di Serie C1 e Serie C2, devono depositare presso la Lega Professionisti Serie C l’originale della garanzia a favore della stessa Lega, da fornirsi esclusivamente attraverso fideiussione bancaria a prima richiesta, dell’importo di € 207.000,00.

FONTE: HellasVerona.it


- Hellas, Giuseppe Colucci resta al Catania
Apertura delle buste anche per il centrocampista che il Verona deteneva con il Catania. Ora Colucci è tutto dei siciliani
Giuseppe Colucci resta al Catania. Il Verona ha messo zero euro nella busta e così la società siciliana si è aggiudicata il giocatore. Il rischio che Colucci tornasse era legato al suo ingaggio imponente (750 mila lordi a stagione) che avrebbe scombussolato i piani di Previdi.

FONTE: TGGialloblu.it



- I GIALLOBLÙ HANNO RINUNCIATO ANCHE A GERVASONI
Addio Greco, torna alla Roma per Colucci si andrà alle buste. Ieri sono state risolte varie comproprietà: Previdi ha puntato a monetizzare, annunciando che i soldi saranno usati per comprare un giovane di primo piano.
Leandro Greco alla Roma, alle buste per il solo Giuseppe Colucci. La giornata di ieri ha decretato importanti verdetti in casa Hellas. Entro le 19 si dovevano risolvere le comproprietà, ma già alle 18 il presidente Nardino Previdi e il direttore sportivo Riccardo Prisciantelli avevano messo a segno i loro colpi, andando a monetizzare e a rimpinguare le casse societarie. Detto di Greco e Colucci, le altre comproprietà sono state così risolte: Foderaro è passato alla Viterbese, Gervasoni all’Albinoleffe, Herzan allo Spezia e Turati al Cesena. Il giovane Emanuele Politti, infine, resta all’Hellas in comproprietà con l’Udinese.

«Siamo soddisfatti», commenta Previdi. L’oggetto delle attenzioni principali, Leandro Greco, è passato definitivamente alla società giallorossa. «Abbiamo preferito accettare l’offerta, convincente, della Roma per evitare di rischiare alle buste una quota che avrebbe potuto non rappresentare il reale valore del giocatore. Non dimentichiamoci che Greco ha fatto una stagione da infortunato e che percepiva uno stipendio elevato». Bene così, dunque, anche perché il centrocampista non spasimava, questa la nostra impressione, per restare in gialloblù. Sul denaro arrivato non vi sono notizie: «Non quanto ne avevamo bisogno ma siamo soddisfatti», commenta Previdi, che alza il tiro raccontandoci di «un importante acquisto effettuato nella giornata di ieri». Nulla più. Pare si tratti di un talentuoso giovane su cui l’Hellas ha investito. «Lo diremo nei prossimi giorni», chiude il presidente. Non solo monetizzazione, quindi, ma anche investimenti.

FONTE: DNews.eu


- VERONESE DOC.
NICOLA CORRENT SI È FATTO CONVINCERE DAL PROGETTO DI RINNOVAMENTO PROPOSTOGLI DA PREVIDI. MANCA L'UFFICIALITÀ MA IN RITIRO VUOLE ESSERCI
«Verona, io ci sono»

- LE COMPROPRIETÀ
BRUTTA NOTIZIA PER I SOSTENITORI VERONESI. IL TALENTO ROMANO È STATO RISCATTATO DAI GIALLORORSSI. STAVOLTA NON &EGrave; RIUSCITO IL COLPACCIO
L'Hellas perde greco. Leo saluta:«Dispiaciuto per i tifosi. La città mi ha dato tantissimo. Professionalmente, però, sono soddisfatto»



- Previdi spiega la "scelta"
«Voleva più soldi e non restava volentieri»

FONTE: LArena.it


- Sorpresa: il talentuoso fantasista è stato riscattato dalla Roma, il difensore dall’Albinoleffe
L’Hellas fa cassa con Greco e Gervasoni
Doppio colpo di scena: Greco alla Roma, Gervasoni all’Albinoleffe. L’Hellas ha evitato le buste per i due giocatori in comproprietà che avevano più mercato tra i sette ancora in sospeso. Greco è stato valutato attorno ai 500mila euro, poco meno la metà di Gervasoni. Denaro fresco che servirà a rimpinguare le anemiche finanze veronesi. Rinnovata, invece, la comproprietà di Politti con l’Udinese.

Il difensore, dunque, resta a Verona. Esito scontato, invece, per Turati ed Herzan, che restano rispettivamente al Cesena e allo Spezia: l’Hellas ha messo zero euro nelle rispettive buste. L’unico a dover attendere oggi per sapere dove giocherà nella prossima stagione è Giuseppe Colucci. In questo caso il Verona e Catania non hanno trovato l’accordo. Infine, l’attaccante Foderaro resterà alla Viterbese. Dopo questo passaggio obbligato, adesso, l’Hellas attende l’apertura delle buste. Successivamente Previdi vuole accelerare per la rescissione di alcuni contratti (Morante, Morabito e Comazzi). Poi inizierà a ufficializzare i nuovi acquisti. Ieri, intanto, alcune scritte di protesta sono apparse allo stadio contro Previdi e Arvedi, subito cancellate.

FONTE: Leggo.it



- BUSTE: Tutti i risultati
Ecco tutti i risultati delle buste che risolvono le situazioni di compartecipazione in bilico (In MAIUSCOLO la squadra che si aggiudica il giocatore, in grassetto i nomi legati in qualche modo all'HELLAS passato, presente o futuro):
ABBRUSCATO Elvis - Lecce TORINO
ANACLERIO Michele - PIACENZA Bari
ANDRIANI Maycol - Sansovino CHIEVO
BALDANZEDDU Ivano - Avellino EMPOLI
BARASSO Nicola - TARANTO Genoa
BERARDI Pasquale - CATANZARO Bari
BJELANOVIC Sasa - TORINO Ascoli
BOVO Andrea - PADOVA Palermo
BRUCCINI Mirko - Castelnuovo SPEZIA
BUZZEGOLI Daniele - Empoli PISA
CACIA Daniele - Fiorentina PIACENZA
CAMPISI Luisito - Campese ATALANTA
CAPONI Manuel - Castelnuovo EMPOLI
CAROZZA Andrea - BARI Pescara
CASISA Giuseppe - Varese PISA
COLUCCI Giuseppe - CATANIA Verona
CORALLI Claudio - Cittadella EMPOLI
D'AMBROSIO Danilo - Potenza FIORENTINA
DE STEFANO Mattia - Pavia TORINO
DI FATTA Marco - Catania SANSOVINO
DIAGOURAGA Mahamet - Massese CHIEVO
FALCO Domenico - Massese ASCOLI
FOFANA Mohamed - Cittadella RAVENNA
FREDDI Gianluca - Roma GROSSETO
GOMEZ Ignacio - Bellaria TRIESTINA
GRITTI Matteo - Catania JUVE STABIA
IORIO Angelo - Cremonese PIACENZA
LORELLO Alessandro - Varese PISA
LUCI Andrea - Juventus ASCOLI
MIGNOGNA Francesco - Grosseto CELANO
MILANI Andrea - Cittadella TRIESTINA
MORO Marco - Messina TORINO
NUVOLI Giuseppe - Chievo NUORESE
N'ZE Marcus - Sansovino CHIEVO
ORLANDI Roberto - Valdisangro BRESCIA
RINALDI Michele - Udinese ATALANTA
SALGADO Mario - Avellino FOGGIA
SANTONI Nicola - Brescia SPEZIA
SCHIANNAME Claudio - Rovigo EMPOLI
SCURTO Giuseppe - Chievo TREVISO
TIBONI Christian - Udinese ATALANTA
TISSONE Fernando - Atalanta UDINESE
VANTAGGIATO Daniele - Bari RIMINI
VOLPE Alessandro - Empoli OLBIA
ZECCHIN Gianpietro - Padova GROSSETO

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


[OFFTOPIC]
EUROPEI: La SPAGNA schianta la sorpresa RUSSIA con 3 gol tutti nella ripresa; Domenica la finale contro i panzer della GERMANIA. Era già nell'aria un minuto dopo la fine del quarto di finale contro la SPAGNA ma ora è ufficiale: DONADONI lascia il posto a LIPPI! Complimenti alla FIGC per come ha trattato tutta la vicenda con smentite su contro-smentite per cercare di protegger il segreto di Pulcinella! Ma si sa, lo stile non è cosa che si apprende... Il commento amaro delle ex CT. TENNIS WIMBLEDON: NADAL la paura dura un solo set; sorprende in negativo la SHARAPOVA eliminata. MOTOMONDIALE: Nel circuito di ASSEN (OLANDA) STONER è subito davanti. CAPIROSSI cade e si frattura...
EUROPEI: La SPAGNA schianta la sorpresa RUSSIA con 3 gol tutti nella ripresa; Domenica la finale contro i panzer della GERMANIA. Era già nell'aria un minuto dopo la fine del quarto di finale contro la SPAGNA ma ora è ufficiale: DONADONI lascia il posto a LIPPI! Complimenti alla FIGC per come ha trattato tutta la vicenda con smentite su contro-smentite per cercare di protegger il segreto di Pulcinella! Ma si sa, lo stile non è cosa che si apprende... Il commento amaro delle ex CT. TENNIS WIMBLEDON: NADAL la paura dura un solo set; sorprende in negativo la SHARAPOVA eliminata. MOTOMONDIALE: Nel circuito di ASSEN (OLANDA) STONER è subito davanti. CAPIROSSI cade e si frattura...
- La Spagna vola in finale. Russia al tappeto: 3-0
A Vienna, le furie rosse di Aragones superano meritatamente la nazionale di Hiddink, trovando tutti e tre i gol nella ripresa. Xavi sblocca il risultato, poi Güiza e Silva completano la festa. Unica nota stonata l'infortunio di Villa. Domenica la finale con la Germania

- Ufficiale: l'Italia è di Lippi
La Figc annuncia il ritorno del c.t. campione del Mondo, che aveva lasciato dopo il trionfo in Germania e 29 partite con appena due sconfitte. Martedì a Roma la presentazione.

- Donadoni: "Cancellati due anni per un rigore"
Il c.t. commenta la decisione di cambiare la guida della Nazionale: "Una partita non può far dimenticare quanto di positivo è stato fatto negli ultimi due anni. I giocatori hanno dato il massimo". Sul mancato indennizzo: "Non voglio nessun riconoscimento"

- Sorpresa: Sharapova a casa
Nadal, la paura dura un set

Lo spagnolo va sotto contro il lettone Gulbis, poi vince al quarto. Donne: Maria cade nettamente alla connazionale Kudryavtseva. Bene, invece, Venus Williams. Italiani ko: fuori Galvani, Pennetta e Santangelo

- Assen, è subito Stoner. Capirossi, nuovo guaio
L'australiano (Ducati) domina la prima giornata di libere del GP d'Olanda precedendo Rossi. Caduta con ferita al braccio destro per Loris: operato, non potrà correre. Corsi e Bautista ok in 125 e 250

FONTE: Gazzetta.it
Condividi questo articolo:
Vota su WikioFav This With TechnoratiSalva su SegnaloVota su Fai InformazioneVota su DiggitaFurl this pageSegnala su ziczac
Add To Del.icio.usCondividi su MeemiMixx This

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#VeronaNapoli RÔMULO

#VeronaNapoli highlights

Wallpapers gallery